• it
  • en
  • es

SRAM Eagle: trucco per settare la distanza del deragliatore dai pignoni

SRAM Eagle: trucco per settare la distanza del deragliatore dai pignoni

01/07/2019
Whatsapp
01/07/2019

Per far funzionare al meglio una trasmissione SRAM Eagle 1×12 è necessario anche regolare la distanza del deragliatore dal pacco pignoni. Per fare ciò SRAM mette nella confezione una dima, che vi dovrebbero dare anche quando comprate una bici montata con un gruppo Eagle (altrimenti la trovate qui). Il problema è che raramente si ha la dima quando si è in giro in bici, quindi settare la distanza non è così semplice, nel caso la cambiata non sia più precisa.

In questo video vi mostriamo come ovviare la problema con un semplice trucchetto.

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
M
mrcbzo83
Ma per shimano 11v quanto è la distanza? Esiste una dima anche per sudetto?
D
DG_MTBiker
Dal manuale Shimano XT M8000 del deragliatore post. Dicono scarica la sospensione e cerca di ottenere un gap tra le punte dei denti di 5-6mm se pignone da 42 o inferiore e di 8-9mm per 46 o inferiore. Se sei al limite con la vite B ed hai un forcellino di tipo tradizionale (non direct mount) allora considera anche l’acquisto del Wolftooth Goat Link.
V
Velocity
Non voglio essere ipercritico nei confronti delle trasmissioni Eagle…
Purtroppo ho anche gia comperato cambio catena trigger X01 12v che vorrei montare (ma forse ho cambiero’ idea)sulla mia prossima mtb se riesco a vendere la mia attuale Xc che monta una classica trasmissione doppia Shimano Xt/ Xtr 10v in uso continuativo alternato ad altre bici che posseggo (estate inverno con fango e neve o polvere) dal 2015 con svariate migliaia di Km all’attivo (almeno 8000/9000 fatti con questa trasmissione ).
Detto questo, elenco i lavori di manutenzione riparazione eseguiti in 4 anni:

1cavo cambio post 2 anni fa bloccato causa fango (5€)

1 sostituizione completa dei cavi/guaine poco tempo fa (30€ con manodopera)

1 cassetta XT (60€) a 6000km

1 catena Xtr (25€) a 6000km

2 corone 38 e 24 ( circa 100€) a 6000km

Cambio originale
Pulegge originali
Trigger originali
Deragliatore Ant originale
Lavaggi ed ingrassaggi home made a costo
quasi zero…
Nessun corpetto dedicato
1 solo standard dei componenti e del telaio
Nessuna necessità di tutorial e "zero problemi" di funzionamento in senso assoluto
Ai posteri l’ardua sentenza
Saluti e buone riflessioni

G
Goldfinger
Anche io col mio vecchio Shimano Xt con svariate migiaia di km ho cambiato solo il cavo e i pignoni per normale usura. Con il nuovo Eagle Nx 12v mi si è svitata la puleggia superiore (1000 km) con rischio di spaccare tutto. Anche la puleggia inferiore era lente . Rimontato tutto con ricca dose di frenafiletti e regolazione cambio. A proposito ho scoperto che le pulegge girano su delle semplici boccole, hanno risparmiato 1€ di cuscinetti.
emilio78
emilio78
confermo con la doppia l’XT ha sempre funzionato al top.

configurato in monocorona … è stato un pò una delusione.
nonostante i cambi di catena e di cavo & guaina effettuati a cadenza ristretta il cambio è sempre risultato poco preciso.
al minimo accenno di sporco l’imprecisione diventa una costante.

A
azetaelle
Anch’io super favorevole ai vecchi 2×10, sono più robusti, non hanno dei pignoni grandi come una pizza che costringono il cambio agli straordinari, hanno la gabbia più corta, funzionano anche se sporchi o nn perfettamente regolati, hanno una catena più robusta (cosa particolarmente utile sulle elettriche). Gli 1×12 vanno bene solo per il marketing.
alnina
alnina
ragazzi, un consiglio, ACCORCIATE I VIDEO…..
Pietro.68
Pietro.68
ma se la gente non regola la trasmissione nemmeno quando sono a casa, figurati se lo fanno quando sono sul sentiero…
Koroviev
Koroviev
Ma si potrebbe sapere a quanto ammonta in mm la distanza che va misurata con l’apposito attrezzo?
Oppure dovete per forza farci comprare il tool della sram? 🙂
Grazie

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk

15 mm.

Koroviev
Koroviev
Grazie! Facendo senza sag bisogna aumentare qualche mm corretto?

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk

Se lo fai senza sag e hai una full allora ti conviene farlo di circa 13 mm, ossia qualcosa in meno. Comunque dovresti farlo in assetto di marcia, sag regolato e biker in sella o simularne la posizione. Il 12v necessita di molta precisione purtroppo.

Koroviev
Koroviev
Grazie mille. Troppo gentile! Buona giornata

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk

Figurati, spero di non aver scritto cassate come sempre :-|

Alex99
Alex99
Potrebbe essere molto utile sulle full, regoli con un amico la distanza corretta con il sag stando seduto in sella, si scende dalla bici e si segna con il pennarello, così se si deve regolare ancora il b-gap non serve farlo con il sag…
pk71
pk71
Ragazzi negli stati Uniti per pulire il cambio hanno anche le salviette imbevute.
Mica come noi che discutiamo sempre sullo chanteclair!
Shadow.Rider
Shadow.Rider
Ragazzi negli stati Uniti per pulire il cambio hanno anche le salviette imbevute.
Mica come noi che discutiamo sempre sullo chanteclair!

Pensa che io uso uno spazzolone del WC per pulire la trasmissione tenendola montata

D
DG_MTBiker
Dal manuale Shimano XT M8000 del deragliatore post. Dicono scarica la sospensione e cerca di ottenere un gap tra le punte dei denti di 5-6mm se pignone da 42 o inferiore e di 8-9mm per 46 o inferiore. Se sei al limite con la vite B ed hai un forcellino di tipo tradizionale (non direct mount) allora considera anche l’acquisto del Wolftooth Goat Link.
Shadow.Rider
Shadow.Rider
Pensa che io uso uno spazzolone del WC per pulire la trasmissione tenendola montata