[Test] Magped, i pedali magnetici

34
YouTube video

 

L’azienda austriaca Magped produce dei particolari pedali con un aggancio magnetico. Si va dal modello XC a quello enduro passando per il pedale stradistico, fino ad arrivare all’Ultra, minimalistico e leggero, con perno in titanio.

Nel video provo il Magped da enduro con magnete da 200N, il più potente della gamma. Il prezzo è di 149 euro, i pedali sono acquistabili sul loro sito.

 

Commenti

  1. @marco belle queste recensioni, non capisco una cosa dal video, i magneti sono su entrambi i lati del pedale? quindi si possono considerare come dei pedali a sgancio rapido con una bassissima tensione di sgancio?
  2. bel test... io uso sia flat che sgancio della CB, abbastanza indifferentemente a seconda di come mi gira o che giro faccio. Stavo pensando che questi potrebbero essere interessanti per i giri alpini, mi spiego: solitamente in giri con portage ed esposti in alta quota preferisco i flat per una pace interiore di poter mettere il piede fuori più velocemente e per camminare meglio quando non in bici. Però a volte ho sentito la mancanza dei clip, 1 se il dislivello positivo era molto e 2 per evitare di avere una presa un po' precaria nei tratti veramente scassati.

    Certo che avere un terzo tipo di pedali mi sembra un po' scomodo, soprattutto visto che andrebbero cambiate anche le tacchette ogni volta...
Storia precedente

Trova la sella perfetta come fa Nino Schurter

Storia successiva

Nepal in MTB in autosufficienza, il video

Gli ultimi articoli in Test