[Test] Paramani AVS Racing

[Test] Paramani AVS Racing

Marco Toniolo, 18/02/2016
Whatsapp
Marco Toniolo, 18/02/2016

[ad3]

AVS Racing è un marchio francese, fondato da Arnaud Vincent, che lancia in questi giorni in Italia un prodotto unico nell’ambito della mountain bike: il paramani. Di chiara provenienza motocrossistica, l’hand guard in questione ha la funzione di proteggere le mani dagli impatti con arbusti, alberi e rocce.

F75R7031

4Guimp, il distributore italiano, ce ne ha fatto avere un set in anteprima.

Analisi statica

L’hand guard é composto da due pezzi: il paramani vero e proprio, in plastica, e l’attacco manubrio, in alluminio. Il peso di ciascuna unità è di 59 grammi rilevati (118 grammi per destra e sinistra, dunque). Il collarino richiede di smontare la manopola per essere inserito sul manubrio, mentre il pezzo in plastica viene fissato attraverso una vite dalla testa generosa.

F75R7037

Il montaggio è più che intuitivo: basta posizionare l’attacco a ridosso della manopola, sopra il freno, ed il gioco è fatto.

F75R7039

L’attacco manubrio è disponibile in diverse colorazioni, così come gli adesivi.

Sul campo

Le mani sono fra le parti più esposte ai colpi e, se uno gira su sentieri dove la vegetazione è cresciuta a dismisura, fra le più graffiate da rovi e spine varie. Di base, dunque, questo è un accessorio che può venire utile in certe zone, ed in particolare là dove i sentieri non vengono puliti molto spesso. Non solo in discesa, ma anche  in piano o in salita, per evitare che le leve dei freni vengano tirate accidentalmente dalla vegetazione.

L’altra funzione è quella di evitare di andare a sbattere con le dita contro degli ostacoli duri, come può succedere quando si prende una curva troppo stretta. Il materiale plastico è robusto e attutisce il primo impatto, facendo il suo dovere.

F75R7035

In caso di forti impatti il mignolo può rimanere scoperto, perché l’hand guard si piega e non è sufficientemente lungo a coprire la mano. Come si vede dalla foto, anche posizionando il collarino a ridosso di una normale manopola con lock on (lunghezza standard di 13cm), il pezzo in plastica lascia scoperto proprio l’ultimo dito. L’unica soluzione sarebbe progettare un pezzo in plastica più lungo, che però aumenterebbe la larghezza del vostro manubrio e risulterebbe quindi troppo ingombrante.

Conclusioni

Se girate spesso su sentieri circondati da vegetazione in stile macchia mediterranea, questo prodotto può venirvi utile, soprattutto nei mesi estivi quando gli arbusti crescono a dismisura. Sugli impatti forti può salvarvi la mano da infortuni gravi, anche se il mignolo tende a rimanere scoperto.

Prezzo: 54,95 € nella versione base, 64,95€ nella versione con grafiche elaborate.

AVS-Racing.com

[ad45]

 

POTRESTI ESSERTI PERSO