MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | [Video] Bis tricolore

[Video] Bis tricolore

[Video] Bis tricolore

17/06/2014
Whatsapp
17/06/2014

Per me il Campionato Italiano era l’appuntamento più importante della stagione…sapevo che sarei dovuto arrivare bello in forma per questa gara e tutto è andato come volevo!!!

La gara purtroppo è stata caratterizzata da varie polemiche; prima per i sentieri, che a detta di alcuni erano poco enduristici, poi perché non c’è stato nulla di fettucciato e segnalato bene fino al venerdì e infine perché ci sono stati problemi il giorno di gara con cavalli e gente sul percorso……

Io comunque ero concentrato sulla mia gara, i sentieri mi piacevano, c’era molto pedalato in ps e anche se non c’erano passaggi particolarmente tecnici la gara era insidiosa perché il terreno secchissimo creava molti problemi nella guida con la bici che non stava mai dritta….. c’era da dargliene e divertirsi per me!!!!

La gara si articolava con un prologo cittadino il sabato e 4 ps la domenica, una da ripetere due volte!!!

In settimana abbiamo girato parecchio sui sentieri con mio fratello, Fagia, Vitto e Alex Zampieri divertendoci un mondo e questo penso che abbia aiutato ad arrivare alla gara sereno e carico!!! Per di più il venerdì sono arrivati anche i miei genitori con Chiara quindi era tutto perfetto…..

Sempre venerdì poi sono arrivati anche il Press e il Mago che con Simon di Marzocchi mi hanno messo la bici a puntino e quindi sabato sera era tutto pronto!!!

Il prologo era un percorso cittadino tutto in discesa con parecchie insidie, passaggi stretti, scalinate e non si poteva provare in bici ma solo a piedi……

Era circa 1 minuto di discesa e quindi non potevano ballare troppi secondi così ho deciso di non prendermi nessun rischio e di fare una discesa pulita….

Tutto va come voglio e anche se sono 9 assoluto è tutto ok perché sono a 2 sec da Bruno Zanchi che vince con quasi 1 sec di vantaggio sul secondo….

Bob non molto bene è 21 a più di 4 sec…

La domenica mattina si parte alle 8.30 e sarà una giornata davvero calda!!!

PS1… Pinzata e Canada…

è la ps più lunga, con un tratto iniziale in single track tutto da guidare abbastanza lento con le curve che non tengono nulla da quanto si scivola, poi arriva il pedalato!!! Sara più di 1 min e mezzo con la prima parte in pianura e poi circa 300m di salita tutto in strada bianca… finita la salita bisogna continuare a pedalare per mantenere la velocità ed entrare in un boschetto veloce…. altro pezzo pedalato e di nuovo a guidare fino al traguardo!!!!

Ho la ps bene in testa, so quello che devo fare e so che non bisogna esagerare subito nel primo pedalato…. faccio tutto il primo pezzo bene senza mai sforzare troppo, nel pedalato faccio come avevo in testa, mi tengo e a metà salita do tutto…. quando scollino ne ho ancora per rilanciare ed entrare veloce in discesa…. poi la stanchezza inizia a farsi un po’ sentire e il finale di ps cerco di farlo pulito e do due pedalate dove necessita ma scendo seduto sulla sella, consapevole di aver comunque fatto una gran ps e taglio il traguardo!!!!

Vedo Vitto che partiva davanti a me che quando taglio il traguardo è vicino ai cronometristi e mi fa segno di si….. ottimo….

Aspetto che scenda ancora qualcuno e sono primooooo!!!!

7 min e mezzo di speciale e ho dato 11 sec a Sottocornola che è secondo e 13 a Vitto che è terzo…

Bob non benissimo, accusa ancora un po’ di stanchezza dalla Scozia ed è solo 6 a 20 sec!

PS2…. è quella che temo di più perché al di fuori di uno strappetto in salita è tutta discesa, molto veloce e anche qui il terreno non tiene nulla, gran traversi ovunque!!!!!

Anche qui però faccio un’ottima ps guidando sempre pulitissimo, trovo solo un signore che mi attraversa la strada fregandosene della gara, ma quando taglio il traguardo c’è ancora Vitto che mi dice “grande Alex, complimenti”!!!!!

IMG_0980

Wow, ancora primo e con 5 sec di vantaggio su Sottocornola che è ancora secondo e 9 su Francesco Colombo che è terzo!!!!

Bob qui finisce 4 a 10 sec da me!!!!

Al C.O. sono quindi primo con15 sec di vantaggio su Sottocornola e 25 su Gambirasio che è terzo!!! Bob è 5!!!!

Partiamo per ps3, Lycra…

si parte con due strappetti in salita, poi una prima parte tutta da guidare con dei sali e scendi molto duri e un finale di nuovo veloce….

Quando arriviamo in partenza ci viene comunicato che ps4, che era la ripetizione di ps1, sarà annullata perché gente fuori dalla gara ha minacciato i marshall e strappato le fettuccie!!!! No comment per queste persone!!!!!

Quindi per quanto riguarda la gara a me resta solo che scendere più tranquillo che posso senza commettere alcun errore…..

Eeeeeee…. vinco anche questa ps con quasi 3 sec di vantaggio su Milivinti e 8 su Sottocornola!!!! Bob 4 a 9 sec….

E sono quindi di nuovo Campione Italianoooooo!!!!!! Fantastico per il mio risultato ma peccato per tutto quello che è accaduto!!!!

Per fortuna almeno nelle prime posizioni assolute non è successo nulla cha abbia fatto perdere secondi ai miei avversari da far sballare la classifica!!!!

Sono contentissimo della mia forma e del risultato, era quello a cui puntavo e ho centrato in pieno l’obiettivo!!!!! Campione Italiano Enduro per la seconda volta consecutiva!!!! Non era mai successo nell’Enduro!!!! 🙂 ROCKKK!!!

Alle mie spalle in seconda posizione a 24 sec Sottocornola e chiude il podio Milivinti staccato di quasi 40 sec!!!

Bob è 5 assoluto e primo Under23…. però purtroppo non viene assegnata la maglia tricolore agli Under!!!!! Peccato per la giornata un po’ no per lui perché sarebbe potuto arrivare a podio, infatti è a soli 3 sec dal gradino più basso!!! Tutta esperienza!!!!

Peccato anche per il Fagia che perde la maglia di campione Italiano cat. master Sport per soli 2 sec!!!! Grande comunque è secondo!!!!

image

Volevo ringraziare ovviamente il Press e la mia squadra per quello che fanno per noi, FRM e i ragazzi che sono fantastici, tutti quanti i miei sponsor, la mia famiglia che mi segue e sostiene, mio fratello che mi ha aiutato davvero molto e ci diamo coraggio nelle giornate più dure di allenamenti, la mia morosa che mi ha seguito fino a Roma, il Mago, Simon, Marco Tagliaferri che dopo Punta Ala è riuscito a sistemarmi le caviglie doloranti, Maurino che mi aiuta con gli allenamenti, Danilo che ci ha messo a disposizione un appartamento per i primi giorni a Roma e ovviamente tutti quelli che tifano per me e mi hanno aiutato a riconfermarmi!!!!!!!! GRAZIE A TUTTIIIII!!!!

Ora un po’ di doverosi festeggiamenti e poi si torna in scena settimana prossima in Francia per il round 3 dell’Enduro World Series!!!

Ciauuuuuuuuuuu

Alex

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Notificami