[Video] Francesco Colombo nella pubblicità Vodafone

[Video] Francesco Colombo nella pubblicità Vodafone


Francesco Colombo, campione italiano di downhill, è il protagonista della nuova pubblicità Vodafone, girata sull’Etna.

  1. Sono contento per lui e per la notorietà che di riflesso arriverà a questo sport. Colombo l’ho visto fare anni fa il sentiero hard rock sopra varazze ed ho immaginato che avrebbe fatto strada nella disciplina, perche’ andava veramente come un missile.

    0
    1. hai ragione location esageratamente bella!!!

      aggiungerei che in Italia ne abbiamo mille mila di location degne di tutti gli onori, peccato che non riusciamo a valorizzarle quanto meritano!!!
      W la Mutand baik

      0
  2. Notorietà di questo sport?
    Vediamo a gennaio dei big team nazionali quanti confermeranno la partecipazione alle gare.
    Vedremo quanti piloti passeranno resteranno, perché non ci sono motivi di fare gare di un certo livello se non aiutati dal CONI.
    Speriamo solo che wodaphone cacci fuori un sacco di moneta e faccia un team che permetta di correre…

    0
  3. sgamarco

    Ottima la visibilità per la disciplina ma a me sembra un po fake… al secondo 0.15 si vede la visiera con tutto il riflesso della luce e sul manubrio non ci sono supporti…

    se non ricordo male sull'Etna il telefono prende piuttosto male, ma qualche local potrà illuminarci

    0
  4. Ma dai…grazie, con il segnale potenziato a mille e senza nessun ostacolo…è ovvio che la trasmissione/visione sono perfette.
    Proviamo a farlo n città o addirittura in un bosco…allora si che son dolori.
    Comunque bene per la visibilità…della mtb.

    0
  5. marco

    se non ricordo male sull'Etna il telefono prende piuttosto male, ma qualche local potrà illuminarci

    Dov'è stato fatto il video non ti connetti neanche in 2g :mrgreen::mrgreen::mrgreen::mrgreen::mrgreen: sarà per questo che lo hanno girato in mezzo al niente al riparo da qualsiasi ostacolo? :mrgreen::mrgreen::mrgreen:

    0
  6. sgamarco

    Ottima la visibilità per la disciplina ma a me sembra un po fake…

    È una pubblicità, è "fake" per antonomasia.
    Pensare che sia stato fatto veramente è ancora più stupido che farlo veramente!

    Naturalmente non mi riferisco a te, ho preso spunto dal tuo scetticismo per fare un discorso in generale.
    Lo scopo di una pubblicità è esclusivamente il messaggio, più o meno esplicito (e più o meno efficace…) che vuole trasmettere. Non c'è alcun motivo per rischiare di farsi del male facendo realmente qualcosa che puoi dare l'impressione di aver fatto.
    Se non fosse fake sarebbero dei gran pirla, perché non c'è alcun plusvalore nel farlo anziché nel farlo sembrare. In ambito pubblicitario, s'intende.

    0
  7. rad77

    È una pubblicità, è "fake" per antonomasia.
    Pensare che sia stato fatto veramente è ancora più stupido che farlo veramente!

    Naturalmente non mi riferisco a te, ho preso spunto dal tuo scetticismo per fare un discorso in generale.
    Lo scopo di una pubblicità è esclusivamente il messaggio, più o meno esplicito (e più o meno efficace…) che vuole trasmettere. Non c'è alcun motivo per rischiare di farsi del male facendo realmente qualcosa che puoi dare l'impressione di aver fatto.
    Se non fosse fake sarebbero dei gran pirla, perché non c'è alcun plusvalore nel farlo anziché nel farlo sembrare. In ambito pubblicitario, s'intende.

    Beh almeno ci saranno utenti che vorranno a tutti i costi la linea Vodafone, altri che vorranno la tuta….e tutti che vorranno la sua MTB (io ad esempio[emoji7])

    Sent from my SM-N950F using MTB-Forum mobile app

    0
  8. La pubblicità è fuorviante.
    Premesso che in ogni caso non l’hanno fatto realmente, se proprio dovessimo pensare di farlo, (di trasmettere il video sul casco) per avere un buon risultato quello che serve è una bassa LATENZA, perchè di banda per un video FullHD bastano 5 Mbit/s (10 in quanto upload+download), velocità già ampiamente raggiunta dal 4G e anche se risicato dal 3G.
    Quindi stanno facendo leva in Vodafone sulla velocitò di banda, che è qualcosa che a quasi nessuno serve, e casomai se dobbiamo guardare la qualità della connessione dovremmo misurare la LATENZA

    0