2015: 5ª stagione del circuito Ultraenduro

2015: 5ª stagione del circuito Ultraenduro

Francesco Mazza, 04/01/2015
Whatsapp
Francesco Mazza, 04/01/2015

[Comunicato stampa]

Aria di festa, spirito goliardico e tappe alla portata di tutti, accompagneranno i bikers più e meno esperti lungo un 2015 all’insegna della MTB. Liguria, Emilia e Toscana ospiteranno le 7 tappe del circuito, attraverso un susseguirsi di scenari e fondi differenti.

Web

Le gare seguiranno la  formula “tutto in un giorno” , dislivelli e distanze saranno alla portata di tutti ed i ristori allevieranno le fatiche dei partecipanti.

Il costo resterà invariato per il 5° anno consecutivo, 30€ a tappa, ad eccezione di Santo Stefano d’Aveto che sarà 35€ in quanto la formula di gara prevederà alcune risalite con seggiovia.

Web

Il campionato punta sullo sviluppo delle ASD, è importante incentivare e far crescere chi organizza ogni evento in modo che nel proseguo dell’anno riesca a mantenere i sentieri e di conseguenza mantenere viva la MTB sul proprio territorio.

Web

Ci piace definirci “romantici”, un campionato dove è bello partecipare per il gusto di andare in MTB senza viverlo con l’ansia da prestazione e senza stress, il cronometro è l’anello di giunzione tra il divertimento ed il “menaggio “ post gara, perchè ci piace passare la settimana a prenderci in giro su WhatsApp su Facebook o sui forum, aspettando la prossima occasione per la rivincita tra un ristoro e l’altro.

Web

Potrete leggere tutte le info ed aggiornamenti qui sul sito o sulla pagina Facebook ufficiale: ULTRAENDURO

ed il sito www.ultraenduro.it