MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | Bici della settimana #182: la Cannondale Jekyll di Novi83

Bici della settimana #182: la Cannondale Jekyll di Novi83

Bici della settimana #182: la Cannondale Jekyll di Novi83

09/08/2016
Whatsapp
09/08/2016

[ad3]

Un pezzo di storia di Cannondale, con ruote da 26, alla vigilia della presentazione della nuova enduro.

164cc0eed7a0441b843ecea3c6bf389a

Montaggio

Telaio: Cannondale jekyll carbon2 26
Ammortizzatore: fox dyad con idraulica custom
Forcella: rockshox pike rtc3 160 soloair con parafango homemade
Ruote: mavic crossmax st
Pneumatici: ant/post maxxis highroller II exo 2.4 (latticizzate anche se non tr)
Manubrio: CB iodine carbon 760mm
Manopole: sixpack k-trix
Stem: truvative Hussefelt 40mm
Sella: fabric scoop radius elite
Reggisella: rockshox reverb 125mm
Pedali: time atac mx2
Gruppo: come montaggio di serie (manettini x9, guarnitura sram in carbonio, deragliatore anteriore x7 e posteriore x9) ma con cassetta e catena shimano xt
Freni: avid elixir 7 carbon di serie ma con dischi shimano sm-rt66 anteriore 203mm e posteriore 180mm

>>> Come partecipare al concorso bici della settimana

fdf4bd56fc2040efa84f61ce27e89fdf fdb6f86222ce4351a4b76033c5ccab00 ee6f1831407f4b78bdb84a0a15cc49a9 e0ebb16216174ad7a085ca6647ee3f07 c7e7627b69cd4077a6e3b5028eb5bf5e 0897b1f64fcf43acb1d163fe167b005f 00cb78a866354714aea3a937e99daa5f

[ad12]

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
Waugh
Waugh

Ti prego spiegami il dyad custom perchè sono troppo curioso.

Ivan7
Ivan7

Fantastico il campanello originale Cannondale sul manubrio…….

_PM_
_PM_

Sicuramente per customizzare la compressione già che il dyad ha solo il registro per il ritorno e con l’aria si è un po’ limitati per una regolazione ad hoc.

animacquatica
animacquatica

Certamente: visto che il dyad aveva bisogno del tagliando l’ho portato da una persona che sa il fatto suo e che oltre alla revisione completa ha modificato l’idraulica interna; ora in salita è tutta un’altra vita e più avuto problemi di nessun tipo…

romphaia
romphaia

Interessante, ha modificato il comportamento solo insalita (immagino abbia frenato ulteriormente la compressione) o anche in discesa?

ruzeno62
ruzeno62

Scusa, ma io ho buttato un telaio di una genius lt, perché dopo una settimana dal tagliando fatto da dtswiss ero punto e a capo. Ora tu affermi che c’è un fenomeno che oltre a fare il tuning riesce a risolvere il problema di questi ammo e non gli fai pubblicità? Molti vorrebbero sapere chi è!

animacquatica
animacquatica

Non ho nessun problema a dirti chi è, se guardi le foto dell’ammo c’è anche l’adesivo, si chiama Renato di http://www.fluidworkssuspension.com, anzi mi fa piacere fargli pubblicità perchè chi lavora bene se lo merita sempre!!! L’ammo è migliorato tantissimo in salita ma anche in discesa dopo il tagliando, è diventato molto più progressivo tanto che si abbina perfettamente alla pike con 3 token con le pressioni settate per rider da 70kg ed io peso 86kg… Fai tu… Non ha più nemmeno perso olio… Dimenticavo che Renato è autorizzato a lavorarci direttamente cannondale/fox e pure marzocchi, ohlins, cc, rockshox ecc, spero di non aver domenticato nessuno…

animacquatica
animacquatica

Grazie Marco Toniolo per la bella intro!!! Speriamo che la nuova sia vincente come lo era questa 26 e che JC la riporti in alto come merita… La jekyll è una grandissima bici, anche se molti non ne sono convinti per via del dyad, in salita va alla grande (il problema siamo io e le mie gambe) mentre in discesa non è certo facilissima ma regala tante emozioni!!! Grazie

rimirkus1975
rimirkus1975

Non c’è che dire, veramente un bel mezzo ; ma visto che è molto curato anche nella grafica, la borraccia dell’Isostad è un pugno in un occhio (a meno che lo abbia fatto apposta , per esaltare maggiormente il mezzo ? ) .
Fa piacere vedere ancora una bella 26 vincere il concorso di bici della settimana.

Mesk1983
Mesk1983

Noooo la borraccia isostad è un must-have!

animacquatica
animacquatica

È l’unica che qualcuno ha avuto l’intelligenza di creare col coperchio apri/chiudi che per quanto fango ci va sopra bevi sempre sul beccuccio pulito!!! Ce l’ho da quando ho iniziato a dare mtb a 12 anni e ora ne ho 33… Purtroppo è andata al giro dopo delle foto assieme alla leva del freno anteriore… Che volo!!!

wile59
wile59

Quando due anni fa ho deciso di prendere una endurona, anche se la Jekyll mi piaceva molto, alla fine l’ho scartata proprio per il dyad.
Comunque mi è venuto il magone rivedendo i panorami di Punta Ala.
Poggio alla guardia e forse Scarlino ?

animacquatica
animacquatica

Scarlino, poggio sentinella e poggio la guardia corretti tutti e tre; ho fatto li le ultime 2 settimane di luglio e mi son fatto le bandite in lungo e largo… Ero in appartamento con la famiglia a case di scarlino, alle 14 il bimbo andava a letto e io partivo in bike: da li su per scarlino, fortezza e su per cesse fino al tre dita o 301 e poi carbonai, poi giù per i poggi sentinella o la guardia e ritorno… Il girno delle foto ho fatto 45km di pomeriggio ecco spiegata anche la borraccia…

francescoMTB1
francescoMTB1

Le 26″ resistono e non mollano terreno………..;-)
Bella bici,… la Borraccia pero’ a menun piace……;-)

scnia
scnia

I freni seppur “datati” son sempre pronti e corposi, ce li ho li uso e vanno bene.

GAVAROTTI
GAVAROTTI

Gran bella bici! Mi sembra di averla gia vista in giro…. 😉

animacquatica
animacquatica

A dirti la verità sarebbero la prossima cosa che cambierei; inizi una discesa e già dopo un paio di frenate cambiano il punto di attacco e comunque almeno una volta all’anno uno dei due mi lascia a piedi con l’olio bollito o che ci entra aria…