Buona la prima a Cervo per l’apertura del circuito Urban DownAlley

Buona la prima a Cervo per l’apertura del circuito Urban DownAlley

05/04/2017
Whatsapp
05/04/2017

[ad3]

Buona la prima a Cervo in occasione della prima tappa del circuito Urban DownAlley.

Nonostante un meteo avverso il borgo medievale di Cervo ha fatto da splendida cornice agli oltre 150 partecipanti che si sono presentati domenica mattina ai nastri di partenza.

Un plauso alla società organizzatrice della tappa Ode20 e agli Apache Trail’s Builders che hanno lavorato sodo per costruire il percorso e metterlo in completa sicurezza.

Il sabato era dedicato alle prove libere mentre la domenica mattina il programma di gara prevedeva le qualifiche e a seguire 1° e 2° manche.

Domenica mattina causa pioggia la partenza dellle qualifiche è stata spostata di qualche ora e un pizzico di fortuna ha fatto sì che smettesse di piovere e tutti i rider potessero effettuare la prova nelle stesse condizioni.

Una volta effettuata la qualifica alle 13.15 è partita regolarmente la 1° manche che vedeva in testa Tommaso Francardo con soli 18 centesimi di distacco da Carlo Gambirasio e 44 dal francese Cedric Martin.

A quel punto le previsioni meteo in netto peggioramento dal tardo pomeriggio vedevano la direzione di gara costretta ad annullare la 2° manche per questioni di sicurezza.

Si conclude quindi con il risultato della prima e unica manche la tappa di Cervo.

Importante evidenziare la massiccia presenza di ragazzini under 12 a dimostrazione del crescente movimento giovanile che per la prima volta si può affacciare alle competizioni gravity. Non dimentichiamo anche le quote rosa in crescita gara dopo gara.

A questo punto l’attenzione si trasferisce all’Isola d’Elba e più precisamente a Rio nell’Elba dove i ragazzi di Elba Gravity Park stanno già lavorando per la loro prima tappa all’interno del circo Urban DownAlley.

Per chi volesse affinare la propria tecnica in vista delle prossime tappe vi ricordiamo la partnership con i Gamby Camp di Carlo Gambirasio http://www.carlogambirasio.com/gamby-camp/

Foto e classifiche complete e iscrizioni www.urbandownalley.it

Stay tuned

Partners ufficiali Urban DownAlley:
Giant Bikes, Rose Bikes, Effetto Mariposa, Michelin, Taya Chain , Northwave, Sixpack racing

[ad12]

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Notificami