Nuova chiave dinamometrica Effetto Mariposa Giustaforza

81

Effetto Mariposa presenta le nuove chiavi dinamometriche Giustaforza: la 1-15 Pro e la 1-15 Pro Evo.



.

Le chiavi dinamometriche Giustaforza sono state originariamente introdotte da Effetto Mariposa nel 2007. All’epoca erano le prime chiavi dinamometriche specifiche per bicicletta ed offrivano affidabilità e funzionamento eccellente sia per appassionati che per meccanici professionisti.

Presentiamo ora i validi successori dell’originale Giustaforza 2-16: Giustaforza 1-15 Pro e Giustaforza 1-15 Pro Evo. Stessa affidabilità (incluso il servizio di ricalibrazione disponibile su tutte le Giustaforza), stessi materiali di qualità (corpo in alluminio e meccanismo interno in metallo) per durare una vita, stessa azione meccanica a scatto, ma abbiamo migliorato il progetto Giustaforza in alcuni aspetti importanti:

      • una gamma di coppia rivista, 1-15 Nm, per poter serrare tutta la viteria sensibile di una bicicletta con un’unica chiave dinamometrica;
      • alta risoluzione della scala, potendo impostare il valore di coppia desiderato con incrementi di 0,1 Nm;
      • solo per la versione Giustaforza 1-15 Pro Evo: la possibilità di operare un serraggio controllato bidirezionale (cioè in senso orario ed antiorario). Giustaforza 1-15 Pro è calibrata solo per il serraggio in senso orario.

Versioni disponibili

Giustaforza 1-15 Pro: sola chiave dinamometrica (anodizzata rossa);
Giustaforza 1-15 Pro Deluxe: chiave dinamometrica (anodizzata rossa) completa di inserti, all’interno della pratica confezione wrap-pack;
Giustaforza 1-15 Pro Evo: sola chiave dinamometrica (finitura slick oil);
Giustaforza 1-15 Pro Evo Deluxe: chiave dinamometrica (finitura slick oil) completa di inserti, all’interno di una pratica confezione wrap-pack.
Prezzi e maggiori dettagli disponibili sul sito Effetto Mariposa: Pro, Pro Evo

Commenti

  1. A.L.E 71:

    Non credo li riusciresti a svitare solo con la chiave, anche se fossero serrati a 120 Nm
    Le ruote si sono sempre smontate...
    Quella di burnout sembra più l'eccezione, forse la sua ruota aveva un problema particolare.

    Con una chiave da 30 cm, sono 40 kg di spinta.

    A.L.E 71:


    Tieni in considerazione che,una guarnitura sram,è serrata a meno della meta di 120Nm e,gia e necessaria una leva decisamente lunga
    Con la bici è diverso, perché la bici non sta ferma e tocca tenerla con una mano.
    La macchina sta ferma, puoi tirare con due mani.
  2. Sia per smontare la ruota della macchina che, per la guarnitura della mtb (bici nuova di 2 mesi),ho dovuto usare una leva aggiuntiva di una quarantina di cm e forzare con il piede
Storia precedente

Cervélo rinnova la Àspero da gravel

Storia successiva

Chi ha pedalato di più ad aprile 2024?

Gli ultimi articoli in News

Il nuovo truck di Mondraker

Benvenuti al nostro tour esclusivo dell’impressionante truck Mondraker Factory Racing! Unisciti a noi per scoprire ogni…

La vita di un trail

Cumberland ospita una delle reti di sentieri più vivaci dell’Isola di Vancouver, ma una rete di…