MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | Chi non aspettava altro che il campionato del mondo Ebike?

Chi non aspettava altro che il campionato del mondo Ebike?

Chi non aspettava altro che il campionato del mondo Ebike?

06/03/2019
Whatsapp
06/03/2019

La domanda è volutamente retorica, ma non troppo. L’UCI si definisce “eccitata” all’annuncio del primo campionato del mondo di bici elettriche che si terrà a Mont Sante Anne dal 28 agosto 2019 (qui la news completa), qualche giorno prima del XC e DH senza motori.

Fa molto strano vedere dei mezzi a motore in un campionato del mondo di ciclismo. Soprattutto se si pensa che l’enduro ancora fa storia a parte, con l’Enduro delle Nazioni di Finale Ligure che funge da gara per l’assegnazione delle maglie iridate, ma i cui atleti non sono sottoposti a passaporto biologico e a tutte le altre regole comuni ai corridori professionisti UCI, dopo anni e anni di EWS e uno scandalo tutt’ora non chiuso.

Inoltre, chi e come si potrà controllare che motori e batterie siano a norma? Gli atleti verranno controllati anch’essi per il doping?  Ma soprattutto: che immagine si darà del ciclismo se sulla stessa pista correranno le bici elettriche e dopo qualche giorno Schurter &co? Oppure saranno proprio i XC elite che andranno a contendersi la maglia di campione Ebike visto che, se i motori saranno limitati tutti allo stesso modo, la differenza la farà di nuovo la gamba del rider?

Ed in questo caso, che senso ha una gara del genere se non calare le braghe al mercato perché i soldi adesso si fanno soprattutto con le Ebike?

Foto di copertina: Julien Absalon vince una gara francese su ebike.  ©Vélo Vert / Jean-Luc Armand

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
lembokid
lembokid

@marco: ma se commenti già tu, a noi cosa resta da dire??

jake blues
jake blues

come dici tu: il bizness ormai sono le e bike e bisogna saltare su quel carro

cianci
cianci

Ma che sbatta, ho appena preso quella nuova senza motore!

Andrea#11

Visto che i soldi, il mercato, li fa con le ebike e sarà sempre più in crescendo; mi aspetto che tra 5 anni si possa comprare una enduro tradizionale (telaio alluminio) top di gamma a 2500/3000€

Sent from my iPhone using MTB-MAG.com

emml
emml

Mi mi spiace contraddirti ma le bici muscolare tradizionali diventeranno biciclette di nicchia e te le faranno pagare sempre care 😂🤣

andreazz71
andreazz71

Alla fine il Re è nudo.

mirko_jimbho84

lo sciuro cicciotto al traguardo sulla sinistra dice tutto…. :smile::smile::smile::smile:

teoDH

io spero aprano le scommesse… al netto dell’uscita del nuovo bosch che pare avrà 100nm di coppia, ad oggi bisogna puntare sui rider Rocky Mountain, o al limite Specy, che hanno i motori con valori di coppia più alti.
Regole: 250ws e 25kmh… praticamente è come se facessero la motogp dicendoti che il regolamento ti impone solo che devi avere un motore e due ruote…
Geniali quelli dell’UCI, fanno un mondiale senza farsi venire nemmeno il dubbio che un motore abbia performance differenti l’uno dall’altro… niente limiti, nemmeno di peso (da quel che ho letto dal regolamento uno potrà costruire un prototipo che pesa 10kg e correre insieme alle normali emtb da 25kg) Niente compensazioni di rapporto coppia/peso…
Han messo come parametro i ws che sono un valore di energia, neanche di potenza…

In UCI non ce la possono fare, era meglio se liberalizzavano l’epo!!!

marcoita89
marcoita89

esiste già un campionato del mondo sullo stesso genere… si chiama Moto 2 di solito corre un ora prima della Moto GP la domenica 😀 .
sull’offroad ci sono MXGP e MX2 a motore
di UCI ci vedo ben poco

pablos
pablos

Come dici tu Marco se le bici avranno il solo limite della velocità, in effetti la differenza, diciamo che continuerà a farla la gamba.Bisogna vedere nel dettaglio il regolamento.
Personalmente imporrei come unico liminte il peso della batteria, calibrato in partenza ovviamente in base al circuito.Così diventerebbe interessante per lo sviluppo delle parti, quindi vince chi ha più efficenza, strategia di gara migliore e gambe migliori, un pò come si fa con la benzina nei vari motorsport insomma.

Castorix83
Castorix83

Concordo perfettamente!

izanola76
izanola76

A questo punto Ci sta anche una prova di salsicce e birre

Pitaro
Pitaro

Al posto dello short track per decidere la griglia di partenza

DoubleT
DoubleT

pedalando

DoubleT
DoubleT

…pedalando

pol hogan
pol hogan

e le gare di rutti in db..?? 🙂 🙂

emilio78
emilio78

prendendo in prestito una battuta del mitico Fantozzi:
il campionato del mondo EBike è una cacata pazzesca!

finchè parliamo di turismo e/o raduni.. w la EBike! xè permettono a chi non ha modo di allenarsi di godersi quanto di bello c’è nel farsi un giro in mtb.

ma se parliamo di agonismo, sono contro su tutta la linea.

SAMAX
SAMAX

Tanto con l’e-bike non fatichi e fa tutto da sola…

sembola

Intanto già si scatenano le illazioni su motori fuori regola e le reazioni piccate degli importatori . E parliamo di e-enduro, figuriamoci … 🙄

tostarello

^^^ che commento schifoso

Riki174
Riki174

La foto di copertina la dice lunga.

Josephrhink

In xc La domanda è se ai pit stop cambieranno la bici intera o solo la batteria al volo come in formula E (in linea con la sostenibilità ambientale proprio)

O forse bisognerà gestirsi la batteria e vedremo volate col turbo alla fine e lanceranno la stessa via dalla bici ai 100 dall'arrivo per togliere peso 😐

scratera

…vivi e lascia vivere :prost:

caffo59

muscolari o e-bike, sembre di MBT si parla….

Geep
Geep

Muscolari.. Che cavolata.
La vera distinzione è tra bici e moto semmai!!

vito e alloggio
vito e alloggio

certo, mai provata però, o massimo nel parcheggino davanti al negozio, nè?

Geep
Geep

Ciao.
No, mai provata, neanche nel parcheggio sotto casa.. E sono fiero di non essere ancora passato al lato oscuro della 💪 😁
A parte gli scherzi.. Dai tuoi messaggi vedo che l’argomento ti sta parecchio a cuore.. Vedi, io ho grande rispetto per quelli che, come te, sono dei veterani che, per motivi d’età o di salute sono passati alla pedalata assistita. Però a me fanno paura i neofiti a cui la e-bike ha spalancato possibilità prima inaccessibili. La mtb necessita di cultura.. e questa cultura cresce proporzionalmente con metri di dislivello e la fatica. Con le bici elettriche rendi la conquista della vetta troppo semplice, che in fondo è un po’ il problema generale della società di oggi

Fatmaniac76
Fatmaniac76

Una scorciatoia insomma… La cosa che più mi ha fatto effetto una volta, è stato vedere dei ragazzi…(ragazzi!!!avranno avuto esagero esagero…25 anni!!!) sulle Ebike….

vito e alloggio
vito e alloggio

Capisco cosa vuoi dire, me lo posi anche io il problema.

Però credo sia meno importante di come ci sembra. Anche se è più facile arrivare su, questo in discesa non vale. L’e biker inesperto, dopo due metri di trail, lo capisce subito che o non è affar suo o dovrà mangiarne di panini prima di imparare…

Trovo si possa equiparare all’avvento delle furgonate o dei bike parks, nè più, nè meno.

Non è stata poi una gran tragedia, no? Prima giravamo in sentieri da muli, con l’avvento della “massa” che è arrivata da quando le bici sono più facili da gestire, si è creato un movimento che fa sì che si possa ancora andare a fare il sentiero maturale di montagna, ma al tempo stesso andare a svampare su sentieri preparati appositamente.

Ditemi quello che volete, ma a me sembra che l’ampliamento di possibilità sia sempre un bene. E sono ben contento che le mtb non siano più quei telai da strada rinforzati a cui si accorciava pure il manubrio per girare peggio, con i cantilever (o peggio, gli u brakes) e le “corna” per impigliarsi meglio nei rami.

Nome
Nome

Ancor più che il campionato di ebike trovo davvero sgradevole che ci sarà gente che si allenerà in bici per gareggiare con le elettriche..

vito e alloggio
vito e alloggio

a me danno fastidio quelli che si allenano per giocare a tennis.

Kayma
Kayma

Quando la realtà supera la fantasia ….

Matteo Piscopo

Ma io con la Graziella distruggo tutto e l'ignoranza non ci basta orzo bimbo e fernet branca

zensan

Può essere positivo per un futuro per me spero molto lontano quando avrò bisogno di un elettro-aiutino per divertirmi, e qualche miglioria testata in gara verrà portata nelle e-bike future

Sent from my SM-A510F using MTB-Forum mobile app

Niko9

Io lo trovo interessante, un nuovo sport motoristico :prost:

tiziano73
tiziano73

penso che non ci sia da meravigliarsi per un mondiale parallelo di e-bike,temo che questo sia l’inizio della fine, fra al max 10 anni le gare di bici saranno solo elettriche.

Kayma
Kayma

Ok, allora mi tengo la mia 4.5 per l’eroica del 2029.

vito e alloggio
vito e alloggio

io mi chiedo come vi vengano in mente certe belinate.

Tc70

Sarà,quando metteranno bollo e assicurazione obbligatori…:loll:

alexh1983
alexh1983

Io mi immagino il commento di Auro Bulbarelli impazzito … invece di Ballan Ballan Ballan…

Batteria, batteria, batteria

Ma per favore.

tylerdurden71
tylerdurden71

Chissà quanti puristi della “conquista della vetta”, si fanno sverniciare in discesa dall’e-biker di turno 🙂

jeeper
jeeper

moltissimi. poi però mettili in salita con una bici tradizionale e si vede chi svernicia chi. come si dice “in discesa vanno anche i cocomeri”

bikemastertwo
bikemastertwo

che commento a bischero è ?
ovviamente molte e-bike hanno escursioni minimo 140 e gomme minimo 2,4 è chiaro che in discesa sono più veloci , però posso dirti che visto la scarsa esperienza e dimestichezza di molti e-biker si vedono delle scene pietose , e sopratutto in salita che se non hai il pelo per passare gradoni in equilibrio lo sai dove te la metti la e-bike ? quindi o ci sai andare altrimenti è sprecata ….

lazyrecon
lazyrecon

a trento si dice che “en zo i rudola anca i sasi”

GeoLor

Parlando seriamente, non ci vedo proprio nulla di strano: si fanno gare con qualunque mezzo abbia le ruote, perfino coi tosaerba!
Non mi scandalizzo, e non capisco la retorica del non vale, non è onesto, etc: saremmo ancora alla scrittura rupestre, se non avessimo inventato la carta! E' un po' come opporsi ai computer (son capaci tutti, così, di scrivere-disegnare-far di conto), agli smartphone (sempre tutti col naso nel telefono! non si comunica più di persona!), agli e-book (ah, il fruscio ed il profumo della carta!), etc. Le bici elettriche son nate come mezzo di trasporto (commuting urbano), poi sono stati applicati i motori anche alle bici "sportive" et voilà, si arriva alle gare.
Come diceva più sopra @scratera, vivi e lascia vivere!

Andrea#11
tylerdurden71

Chissà quanti puristi della "conquista della vetta", si fanno sverniciare in discesa dall'e-biker di turno 🙂

Se mai capitasse io per risverniciarlo sarei disposto a farmi male con una caduta rovinosa.
Per ora non è mai successo, sono tutti scarsoni, e ne ho incontrati ed incontro molti.

Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

vito e alloggio
vito e alloggio

allora non venire a girare a sanremo, che ti fai male…

vito e alloggio
vito e alloggio

e men che meno dalle parti dell’escarene, ancora incontri mr vouilloz, che è notoriamente una schiappa :):):):)

B.A.

Forse non aspettavano altro nell' e-mtb forum, dove forse sarebbe stato più saggio postare questa news 😉

ciccio79
ciccio79

Esatto…

mauretto

bisogna riconoscergli l'onestà che almeno loro hanno il motore visibile e non nascosto nel piantone :))):

mauretto

bisogna riconoscergli l'onestà che almeno loro hanno il motore visibile e non nascosto nel piantone :))):

B.A.
GeoLor

si fanno gare con qualunque mezzo abbia le ruote, perfino coi tosaerba!

mai visto la world cup dei tosaerba 🙂

B.A.
mauretto

bisogna riconoscergli l'onestà che almeno loro hanno il motore visibile e non nascosto nel piantone :))):

bisogna riconoscere alla UCI una gran obiettività, prima crocifiggono il doping tecnologico, ora lo legittimano :ueh:

vito e alloggio
vito e alloggio

cosa non vi è chiaro del fatto che è un’altra categoria?

l.j.silver
l.j.silver

di moto?

andrea1966

onestamente, con rispetto per tutti e senza alcun intento polemico, ritengo la bici a motore una contraddizione assurda.

davvero non riesco ad appassionarmi a questo nuovo genere di mezzi motorizzati, nè alle relative competizioni.

:medita:

Bar O

[​IMG]
chi è quello stupido che ha pensato di metterci un motore?

gammagamma

Finale Ligure…. stiamo pedalando in salita….. (con enduro normali, il termine "muscolare" non lo digerisco proprio)
Ci passa un furgone con carrello, carico carico di…… E-BIKE…!!!!!!!!!!
A voi ogni commento….

ciccio79
ciccio79

Patetici..

vito e alloggio
vito e alloggio

vero, patetici.

quindi se vado a finale con l’elettrica ed è la mia unica bici, non furgono per vedere piu sentieri possibili per non risultare patetico agli occhi del signor ciccio79.

mo me lo segno.

Geep
Geep

Scusa, ti rispondo anche qui..
Ma tra carico e scarico da l furgone, monta in furgone, aspetta gli altri e il furgone che sulle stradine di finale con rimorchio gonfio di bici non è che vada su in modalità pike’s, peak.. Non è che si fa prima con l’ebike? Sfrutti tutto e la ricarichi a pranzo, così ti risparmi pure i 50 euro. Solo per dire.. 🤔

vito e alloggio
vito e alloggio

Sono uno che sia con mtb che con e-mtb ha furgonato poco. Per due motivi: il primo è che mi piace pedalare, il secondo è che non mi piace pagare per andare in bici, mi sembra quasi di andare a putt**e.

Ogni tanto però ti da una sgrassata, in quei momenti in cui mi capita di sentirmi un po “legato” in discesa, una bella furgonata ti rimanda a casa più in palla.

Per rispondere alla tua domanda, lunedì scorso ero a sanremo. La mattina ne ho fatte tre pedalate, il pomeriggio abbiamo beccato un amico che furgonava dei francesi e ci siamo imbarcati… Ne abbiam fatte sei.

A Finale non ci posso andare tutti i giorni, tra tempo e soldi. Quando si va, meglio ottimizzare i tempi per fare più discese possibili.

Io ci vado pure in park con l’e-bike, perchè al momento quella ho. Il prima possibile, cash consentendo, cercherò di prendere anche una freeride (nonostante nessuno sappia cos’è il freeride).

simonillo
simonillo

se hai solo quella che fai a Finale? una due discese e salite e poi? Ma dai ma che ti frega pedala sereno e ognuno fa quello che vuole….

Luke_Brixia
Luke_Brixia

già trovo patetici quelli con l’enduro normale (e non la DH) che salgono col furgone…

vito e alloggio
vito e alloggio

Come scritto sopra, non amo particolarmente i furgoni, però ogni tanto è molto allenante furgonare.

Una giornata di furgone ben fatta equivale a una settimana di riding normale, belin…

millaharbison67
millaharbison67

La UCI si sentirà al limite ‘elettrizzata’

uomoscarpia

sicuramente lo aspettavano le case costruttrici, a me personalmente fotte sega

uomoscarpia

sicuramente lo aspettavano le case costruttrici, a me personalmente fotte sega

GigioPups
teoDH

io spero aprano le scommesse… al netto dell'uscita del nuovo bosch che pare avrà 100nm di coppia, ad oggi bisogna puntare sui rider Rocky Mountain, o al limite Specy, che hanno i motori con valori di coppia più alti.
Regole: 250ws e 25kmh… praticamente è come se facessero la motogp dicendoti che il regolamento ti impone solo che devi avere un motore e due ruote…
Geniali quelli dell'UCI, fanno un mondiale senza farsi venire nemmeno il dubbio che un motore abbia performance differenti l'uno dall'altro… niente limiti, nemmeno di peso (da quel che ho letto dal regolamento uno potrà costruire un prototipo che pesa 10kg e correre insieme alle normali emtb da 25kg) Niente compensazioni di rapporto coppia/peso…
Han messo come parametro i ws che sono un valore di energia, neanche di potenza…

In UCI non ce la possono fare, era meglio se liberalizzavano l'epo!!!

La nuova Haibike dovrebbe avere 120 Nm, non 100.
Sulla questione motori con performance differenti, credo che l'abbiano valutata in considerazione del fatto la batteria è una sola e che te la devi far bastare per tutta la gara …

"… le batterie aggiuntive non possono essere trasportate durante la competizione.
Come nelle gare XCO, i corridori possono ricevere assistenza nella zona dedicata al feed / assistenza tecnica sul percorso. Tuttavia, non sono consentite modifiche alla bici e alla batteria"

Quindi a meno di dosare con le varie assistenze, un 120 Nm non so quanto ti durerebbe.

teoDH

Si, il motore TQ dovrebbe avere 120nm, quindi come RM, e più dell’ultimo Brose.

Per il resto attenzione, i valori di potenza, e quindi di assorbimento elettrico, influenzaqno solo in parte la coppia.
la coppia dipende da tanti fattori, ad esempio gli attriti, oltre che la rapportatura interna, possono a parità di potenza e assorbimento generare una coppia maggiore.
quindi, indipendentemente dai watt che si andranno a chiedere al motore, avremo erogazioni più o meno sostenute, e questo dipenderà da materiali, elettronica, e furbizia…
Perchè se già oggi è facile nascondere motori nelle bici, farci il giro d’italia, drogarsi, e non farsi beccare, immaginate l’ignoranza in campo elettronico dell?UCI e le infinite possibilità di hacking che un motore elettrico gestito dall’elettronica concede… si potrebbe tranquillamente gestire l’erogazione del motore settore per settore barando come e quando si vuole.
E’ indubbio che già oggi ci siano motori che performano meglio di altri, shimano ad oggi è tra i più svantaggiati in ottica gara, e credo che alla luce di questo nuovo “settore agonistico” le case daranno una nuova strada allo sviluppo dei motori, e dell’elettronica integrata

Dandelion
Andrea#11

Visto che i soldi, il mercato, li fa con le ebike e sarà sempre più in crescendo; mi aspetto che tra 5 anni si possa comprare una enduro tradizionale (telaio alluminio) top di gamma a 2500/3000€

Sent from my iPhone using MTB-MAG.com

Guarda che finirà proprio al contrario. Per motivi di economia produttiva entro poco tempo verranno fatte dalle grandi case solo mtb a motore, e le mtb diventeranno un prodotto di nicchia, e dunque costose

Dandelion
Andrea#11

Visto che i soldi, il mercato, li fa con le ebike e sarà sempre più in crescendo; mi aspetto che tra 5 anni si possa comprare una enduro tradizionale (telaio alluminio) top di gamma a 2500/3000€

Sent from my iPhone using MTB-MAG.com

Guarda che finirà proprio al contrario. Per motivi di economia produttiva entro poco tempo verranno fatte dalle grandi case solo mtb a motore, e le mtb diventeranno un prodotto di nicchia, e dunque costose

bikemastertwo
bikemastertwo

questa me la segno (o mamma mia)

Dandelion
Andrea#11

Visto che i soldi, il mercato, li fa con le ebike e sarà sempre più in crescendo; mi aspetto che tra 5 anni si possa comprare una enduro tradizionale (telaio alluminio) top di gamma a 2500/3000€

Sent from my iPhone using MTB-MAG.com

Guarda che finirà proprio al contrario. Per motivi di economia produttiva entro poco tempo verranno fatte dalle grandi case solo mtb a motore, e le mtb diventeranno un prodotto di nicchia, e dunque costose

Pietro.68
Pietro.68
caffo59

muscolari o e-bike, sembre di MBT si parla….

sembre e soldando MBT…

Pietro.68
Pietro.68
caffo59

muscolari o e-bike, sembre di MBT si parla….

sembre e soldando MBT…

Pietro.68
Pietro.68
caffo59

muscolari o e-bike, sembre di MBT si parla….

sembre e soldando MBT…

picca
caffo59

muscolari o e-bike, sembre di MBT si parla….

Le mtb sono mtb.
Le ebike sono ebike.
Le muscolari non so cosa siano.

vito e alloggio
vito e alloggio

Santa verità.

Giusebe93

se su percosi super tecnici in salita io la vedo interessante

cocos
cocos

Da novello ebiker dico che la ebike trasforma tutto in discesa…Per salire ai 20km/h su scassato ci vuole tecnica cosa che non tutti hanno…

p84
p84

Nessuna novità. Esistono già da molto le gare di e-bike, solo che a tutti sembravano muscolari..

FOF
FOF

Prossimo step la bici a guida autonoma, collegata ad Instagram per le foto di rito, con un algoritmo che ti porta al ristorante stellato più vicino… ah faremo fatica a sederci in sella perché il didietro ci farà troppo male per altre ragioni.

Tc70
FOF

Prossimo step la bici a guida autonoma, collegata ad Instagram per le foto di rito, con un algoritmo che ti porta al ristorante stellato più vicino… ah faremo fatica a sederci in sella perché il didietro ci farà troppo male per altre ragioni.

Meglio Instagram che Strava…:mrgreen:

Tutankamon
Tutankamon

Azz! Ho finito i pop corn… 😉

klasse
klasse

Le ebike sono le uniche bici, parlando di mtb, che si vendono negli ultimi 2-3 anni per non dire 4.
Si devono premiare le aziende e chi lavora con questi mezzi.
Per me è una stronzata, è come far correre i paraplegici con carrozzine a motore alle paraolimpiadi. Con tutto il rispetto per gli atleti paraolimpici e che purtroppo sì sono ritrovati in quella situazione è che sono molto più atleti di tanti coglioni normodotati.

caffo59
picca

Le mtb sono mtb.
Le ebike sono ebike.
Le muscolari non so cosa siano.

e-bike senza motore

andy_g

Nooooooooooooooooooooooo, per quella data ho il torneo aziendale di badminton!

jo il pazzo

Io sono intervenuto come sempre con il mio sarcasmo che ad alcuni non piace ma bisogna anche avere il "coraggio" o almeno l'onestà di dire le cose come stanno: Ognuno è libero di fare ciò che vuole, l'ebike è un mezzo ecologico, che consente a molti non allenati di godere la natura e le solite cose dette e ridette, ma se parliamo di sport ci sono da mettere dei paletti. I campionati del mondo di ebike sono una cosa pietosa che non si può sentire. I campionato del mondo, evento che implica la partecipazione di una élite di atleti, con una bici a pedalata assistita, è realmente qualcosa che toglie dignità a uno sport leggendario come il ciclismo, che per sua natura trae valore dal sacrificio e dalla fatica dietro a ogni piccolo risultato. Stiamo assistendo all'ennesima forzatura del mercato dove anche lo sport diventa marketing, solo perché c'é un'esercito di deallenati (tra cui molto giovani e giovanissimi) che anziché allenarsi scoprendo lo sport deve essere convinto che una bici a pedalata assistita sia fare sport.

vito e alloggio
vito e alloggio

e i campionati di mtb allora no?
sono da femminielle, in discesa vanno da sole, i veri uomini fanno trail running senza scarpe, altrochè.

meno male che nella mia zona talebani ce n’è pochi, si gira tranquilli e ci si diverte a palla tutti insieme.

l.j.silver
l.j.silver

si, son contento per te se ti diverti, ma mica devi venire qua’ a catechizzarchi tutti sulle motorette…
a ciascuno il suo….

vito e alloggio
vito e alloggio

Guarda che in realtà io non voglio catechizzare proprio nessuno, anche perchè anche a livello ciclistico son sempre stato politeista, le ho avute tutte (tranne la 29, perchè si sa, “non girano” 😉 )

Però mi ricordate lo schivatombini integralista che la mena al mountainbiker, perchè un vero uomo tira il 53*11 e la mtb ha i rapporti così corti che in salita ci va chiunque (discorso imbecille sentito realmente).

Non credo di aver mai detto a nessuno “ehi baby, passa all’elettrica”, però dato che siamo su di un forum, se permetti, dico la mia (e se non permetti, la dico due volte).

tiziano73
tiziano73

pienamente daccordo

Hot
jo il pazzo

I campionati del mondo di ebike sono una cosa pietosa che non si può sentire. I campionato del mondo, evento che implica la partecipazione di una élite di atleti, con una bici a pedalata assistita, è realmente qualcosa che toglie dignità a uno sport leggendario come il ciclismo,

Basta chiamarlo "e-ciclismo"
E abbiamo inventato una nuova specialità sportiva.
Non capisco tante polemiche e tanti commenti assurdi.

DoubleT
DoubleT

ma siamo sicuri che non sia già il primo di aprile?

GigioPups

In un posto dove si fa fatica a dire emtb, uscirsen con frasi del genere è proprio da

DoubleT

ma siamo sicuri che non sia già il primo di aprile?

O forse un carnevale andato troppo in after …

Geep

Muscolari.. Che cavolata.
La vera distinzione è tra bici e moto semmai!!

La stessa cosa che mi son sentito dire prima di una bella salita tosta. Poi quando il tizio ha visto che gli stavo dietro (solo per rispetto) sputando sangue anche io come lui perchè non schiacciavo sul tastino turbo, un pò merda si è sentito … 😉

Geep
Geep

Se ho capito bene, tu avevi il motore e l’altro no. Lui sputava sangue e tu ovviamente no. Però gli stavi dietro per rispetto.. 🤔 Bella storia.. Cosa vorresti dimostrare?

Josephrhink

Anche se rimango sulla mia linea (ovvero che queste non sono vere competizioni ma più un gioco commerciale) sono comunque curioso di vedere dal lato televisivo cosa uscirà da queste elettro gare… Potrebbero anche uscire scene divertenti

lumerennù
lumerennù

Nel mondo c’è posto per tutti, solo i Talebani pensano che ci debbano essere solo loro.

mauretto
jo il pazzo

Io sono intervenuto come sempre con il mio sarcasmo che ad alcuni non piace ma bisogna anche avere il "coraggio" o almeno l'onestà di dire le cose come stanno: Ognuno è libero di fare ciò che vuole, l'ebike è un mezzo ecologico, che consente a molti non allenati di godere la natura e le solite cose dette e ridette, ma se parliamo di sport ci sono da mettere dei paletti. I campionati del mondo di ebike sono una cosa pietosa che non si può sentire. I campionato del mondo, evento che implica la partecipazione di una élite di atleti, con una bici a pedalata assistita, è realmente qualcosa che toglie dignità a uno sport leggendario come il ciclismo, che per sua natura trae valore dal sacrificio e dalla fatica dietro a ogni piccolo risultato. Stiamo assistendo all'ennesima forzatura del mercato dove anche lo sport diventa marketing, solo perché c'é un'esercito di deallenati (tra cui molto giovani e giovanissimi) che anziché allenarsi scoprendo lo sport deve essere convinto che una bici a pedalata assistita sia fare sport.

Giusto, anzi proporrei qualsiasi sport motoristico, roba da pappamolle. I veri sportivi usano solo le loro forze.

Niente motogp, solo bdc

vito e alloggio
vito e alloggio
Andrea#11
tylerdurden71

Chissà quanti puristi della "conquista della vetta", si fanno sverniciare in discesa dall'e-biker di turno 🙂

Se mai capitasse io per risverniciarlo sarei disposto a farmi male con una caduta rovinosa.
Per ora non è mai successo, sono tutti scarsoni, e ne ho incontrati ed incontro molti.

Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

e men che meno dalle parti dell'escarene, ancora incontri mr vouilloz, che è notoriamente una schiappa :):):):)

motobimbo

io non vedo dove sia il problema…..ci sono campionati di tutti i tipi…..chessò, di frasi più lunghe rottando….di chi mangia più hot dog a parità di tempo e così via……per quale motivo non dovrebbe esserci quello delle biciclette elettriche?

Andrea#11
mauretto

Giusto, anzi proporrei di abolire qualsiasi sport motoristico, roba da pappamolle. I veri sportivi usano solo le loro forze.

Niente motogp, solo bdc, niente motocross ma solo DH, niente trial in moto ma solo biketrial

Guarda che i piloti di MotoGP e cross sono allenatissimi e fanno anche ciclismo, certi a livelli dei pro addirittura.
L’hai detta un po’ grossa…

Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

pk71
pk71

Io sono contento, anzi strafelice! Comprate elettrico a frotte, che poi da que che so è solo una MODA europea a non statunitense e/o orientale, comunque comprare, comprate, comprate……
Almeno abbasseranno i prezzi delle MTB classiche.

GigioPups
Andrea#11

Guarda che i piloti di MotoGP e cross sono allenatissimi e fanno anche ciclismo, certi a livelli dei pro addirittura.
L’hai detta un po’ grossa…

Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

Penso che per partecipare ad una di queste gare ci sarà da fare altrettanto …

"… La serie race di e-enduro ha aperto nuovi scenari e creato una nuova categoria di bikers che a partire dal prossimo anno avranno la possibilità di competere ad un livello molto più alto con tappe speciali più lunghe su percorsi sviluppati appositamente per le bici elettriche create da località di gara che hanno creduto nel formato gara e-enduro. Raggiungere la fine di una fase speciale non sarà il merito del solo motore elettrico; saranno necessarie abilità tecniche elevate per superare i punti difficili, mentre la resistenza dovrà sconfiggere la fatica. Tutto questo accade in un ambiente divertente guidato sui sentieri di tutto il mondo …"

Quindi che male crea questa nuova categoria alle classiche già esistenti?

Andrea#11
vito e alloggio

allora non venire a girare a sanremo, che ti fai male…

Sei così pieno di te, chissà se questa sicurezza c’è l’hai anche in discesa.
Sverniciare Vouilloz mi è impossibile ma uno come te è semplicissimo 🙂

Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

vito e alloggio
vito e alloggio

Non intentevo fare il celodurista. Intendevo dire che dalle mie parti elettrici che camminano a fuoco ce n’è da vendere e in francia ancora di più, poi se volete continuare a vivere nel mondo delle favole dove chi ha una emtb è un fermone fate pure, sicuramente arriverà il giorno che ci rimarrete molto male.

Sverniciare me è sicuramente possibile, ma devi comunque saper guidare piuttosto bene. Ho iniziato quando le forcelle ammortizzate facevano 5 di escursione e l’alluminio era per i ricchi.

sembola
GigioPups

Penso che per partecipare ad una di queste gare ci sarà da fare altrettanto …

Certo, come a Massa Marittima alla gara di e-enduro del 2016, dove fu scorciato il percorso alla zittina altrimenti se no le bici del main sponsor non arrivavano in fondo alla gara. Alla faccia della "resistenza".

vito e alloggio
vito e alloggio

Le emtb funzionano diversamente, hanno un limite intrinseco che risiede nella batteria. Per questo motivo è chiaro che lo svolgersi di una gara deve per forza avere un format idoneo. Piano piano, gli organizzatori credo studieranno competizioni perfette per questo tipo di mezzo. Vedo però dell’astio e me ne dispiace. Esistono vari gusti, non sono tutti al cioccolato. Io per esempio, iniziai col xc (ai tempi non esisteva altro, a parte fare dh con le bici da xc). Ora che da anni sono passato a bici grosse, faccio fatica a capire perchè uno dovrebbe andarsene in giro con dei bastoni scorbutici da nove kg, divertenti come una malattia esantematica. E’ quello che penso su di me, non lo trovo divertente, non ci vedo un senso. Mai mi sognerei di andare a menare il belin alla gente che ama l’xc , però, come mai la menerei ad un downhiller, che per il mio modo di vedere le cose è schiavo di furgoni, seggiovie e amici ol motorino. In questo momento sono elettrificato. Lo sono mio malgrado, perchè per motivi di salute mi è sconveniente la muscolare. Conoscendo però il mezzo (davvero, non per idee preconcette così a caso) posso dirvi che avrei dovuto prenderla prima. Potessi la affiancherei a una enduro normale ed ad una dh per i park (cosa che presumibilmente farò, perchè su sponde e salti è comunque penalizzante e faticosa) però se non la provate a dovere, non potete immaginarne il potenziale. Da noi stanno iniziando a creare… Read more »

simonillo
simonillo

grazie hai evitato che scrivessi il mio di messaggio….aggiungerei solo che mi dispiace che tante persone si dovranno ricredere cosi come è accaduto in altri sport dove il progresso tecnologico ha creato altri scenari in cui farci divertire…..dh + seggiovia per esempio, ma perché non si indignano anche li? Forse perchè non li superano in salita? Mah i misteri di chi lo sport lo vive solo per dimostrare qualcosa a se stesso e sopratutto per prevalere.

sembola

@vito e alloggio @Andrea#11 avviso voi due per avvisare tutti: vediamo di evitare i flame

vito e alloggio
vito e alloggio

Sembola, per carità, rispetto e tutto quanto.

Direi che però questo post nasce per attirare flames. Lo si poteva supporre nel mentre che Marco lo stava pubblicando…

Qua siamo ai livelli di quando c’erano i talebani delle 26 e quelli delle 29.

mauretto
Andrea#11

Guarda che i piloti di MotoGP e cross sono allenatissimi e fanno anche ciclismo, certi a livelli dei pro addirittura.

Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

ma non mi dire 🙄
Davvero? E io che pensavo passassero la settimana sul divano davanti alla tv con birra e patatine per poi scendere in pista belli freschi nel weekend.

L'ironia questa sconosciuta

mauretto
pk71

Almeno abbasseranno i prezzi delle MTB classiche.

magaaaaaaari 😥

GigioPups
sembola

Certo, come a Massa Marittima alla gara di e-enduro del 2016, dove fu scorciato il percorso alla zittina altrimenti se no le bici del main sponsor non arrivavano in fondo alla gara. Alla faccia della "resistenza".

Stiamo parlando del prossimo circuito internazionale di e-Enduro che hanno appena creato o di gare fatte anni fa su circuiti nati non appositamente per le elettriche dove era ancora più evidente una sola questione commerciale?
Se hai letto il resto del mio intervento (quello che hai lasciato fuori dal tuo quote) si parla di ben altri circuiti

Pietro.68
Pietro.68

se c'è il mondiale di curling possiamo fare anche quello dell'e-bike… :spetteguless:

Carlo Gambirasio

UCI Imbarazzante

mauretto
vito e alloggio

Non intentevo fare il celodurista. Intendevo dire che dalle mie parti elettrici che camminano a fuoco ce n'è da vendere e in francia ancora di più, poi se volete continuare a vivere nel mondo delle favole dove chi ha una emtb è un fermone fate pure, sicuramente arriverà il giorno che ci rimarrete molto male.

Sverniciare me è sicuramente possibile, ma devi comunque saper guidare piuttosto bene. Ho iniziato quando le forcelle ammortizzate facevano 5 di escursione e l'alluminio era per i ricchi.

Mi sa che sono più vecchio di te, io ho iniziato con la rigida in acciaio :mrgreen:
Comunque, sono perfettamente d'accordo con quel che dici. Ci vuole del gran manico ad andare forte con una emtb così come ci vuole del gran manico per andare forte con una mtb. Solo che la gente continua a volerle mettere sullo stesso piano, quando sarebbe corretto cosnsiderarle per quello che sono, due cose diverse

mauretto
vito e alloggio

Non intentevo fare il celodurista. Intendevo dire che dalle mie parti elettrici che camminano a fuoco ce n'è da vendere e in francia ancora di più, poi se volete continuare a vivere nel mondo delle favole dove chi ha una emtb è un fermone fate pure, sicuramente arriverà il giorno che ci rimarrete molto male.

Sverniciare me è sicuramente possibile, ma devi comunque saper guidare piuttosto bene. Ho iniziato quando le forcelle ammortizzate facevano 5 di escursione e l'alluminio era per i ricchi.

Mi sa che sono più vecchio di te, io ho iniziato con la rigida in acciaio :mrgreen:
Comunque, sono perfettamente d'accordo con quel che dici. Ci vuole del gran manico ad andare forte con una emtb così come ci vuole del gran manico per andare forte con una mtb. Solo che la gente continua a volerle mettere sullo stesso piano, quando sarebbe corretto cosnsiderarle per quello che sono, due cose diverse

sembola
GigioPups

Stiamo parlando del prossimo circuito internazionale di e-Enduro che hanno appena creato o di gare fatte anni fa su circuiti nati non appositamente per le elettriche dove era ancora più evidente una sola questione commerciale?
Se hai letto il resto del mio intervento (quello che hai lasciato fuori dal tuo quote) si parla di ben altri circuiti

Il circuito di cui parliamo era nato appositamente per le elettriche.

Ma le gare sono SEMPRE una questione commerciale, non ci facciamo illusioni. A meno di voler credere che aziende che devono rispondere al mercato ed agli azionisti mantengano giovanotti (e giovanotte) per puro mecenatismo.

Vale per le bici da xc, per quelle da enduro, e di certo anche per e-mtb.

sembola
dh22

UCI Imbarazzante

Direi che è una scoperta dell'acqua calda.

Deroma
Deroma

o praculo

fafnir
scratera

…vivi e lascia vivere :prost:

Sono d'accordo, ma purtroppo non ci vogliono lasciare stare a quanto pare.

Andrea#11
vito e alloggio

Non intentevo fare il celodurista. Intendevo dire che dalle mie parti elettrici che camminano a fuoco ce n'è da vendere e in francia ancora di più, poi se volete continuare a vivere nel mondo delle favole dove chi ha una emtb è un fermone fate pure, sicuramente arriverà il giorno che ci rimarrete molto male.

Sverniciare me è sicuramente possibile, ma devi comunque saper guidare piuttosto bene. Ho iniziato quando le forcelle ammortizzate facevano 5 di escursione e l'alluminio era per i ricchi.

Io per un breve periodo ho vissuto in una località montana francese (monginevro) dove la mtb è parte integrante del territorio.
Quando vivevo lì, monginevro aveva ospitato una tappa del campionato francese di Dh (Pierron e soci) e xc quindi è stato un bel vedere ma avevo i piedi ben piantati a terra.
Ho visto tanti andare veramente forte con bici tradizionali, ho visto tante ebike ma nessuno era capace.
Allora avevo una front 26 con 90mm d’escursione…

Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

sembola
vito e alloggio

Le emtb funzionano diversamente, hanno un limite intrinseco che risiede nella batteria. Per questo motivo è chiaro che lo svolgersi di una gara deve per forza avere un format idoneo. Piano piano, gli organizzatori credo studieranno competizioni perfette per questo tipo di mezzo.

Trattandosi dell'UCI, consentimi di avere qualche dubbio. Parliamo dell'organizzazione che ha abolito il 4X ed ha inventato l'XCEliminator, per capirci.

vito e alloggio

Vedo però dell'astio e me ne dispiace….

Voi criticate, avvelenatevi, guardateci male.
Io vado a godere. 😉

Certo, a "godere" sono solo gli eletti che han capito tutto, tutti gli altri che l'elettrica non ce l'hanno e non la desiderano quando pedalano non "godono" ma si danno martellate nei coglioni. Togli "elettrica" e metti a piacere "fat" "29" "singlespeed" "rigida" ed è un dejavù clamororoso.
Della serie, fatti una domanda e datti una risposta. Un antico proverbio cinese dice: "Non c'è debito senza debitore, non c'è rancore senza ragione" :medita:

simonillo
simonillo

ti sbagli, a godere siete anche voi quando andate con la vostra bike a pedalare con la differenza che se tu sei felice di quello che fai lo sono anche io e non mi sognerei mai di romperti le palline così come fate voi con quelli che in santa pace si pedalano la loro ebike divertendosi almeno quanto gli altri . Nelle gare si corre in categorie diverse quindi quale è il problema proprio non lo capisco . Ma è possibile che non si possa convivere in santa pace boh…..

vito e alloggio
vito e alloggio

Sempre responsabile di quello che scrivo.

Non posso però prendermi l’onere di quello che hai capito tu.

Prova a rileggere e a rispondere coerentemente, per favore…

vito e alloggio
vito e alloggio

Per quanto riguarda la uci, purtroppo hai ragione… Parlavo più in generale delle gare emtb in toto…

GIUIO10
GIUIO10

Dici che ha sbagliato proverbio? 😉

simonillo
simonillo

tutto si fa anche per guadagnarci sopratutto nello sport , questo articolo posto così è veramente …..pessimo, scusa ma si presta alla solita tiritera tra ebike, muscolare non non si dice muscolare ma emtb e altre solite polemiche sempre uguali che non portano a niente di buono se non ad avere più accessi su mtbmag….ma dai siamo grandi e dovremmo remare dalla stessa parte .

Andrea#11

Poi tutta questa ecosostenibilità io non la vedo con tutta questa produzione di batterie.
Qualcuno dice che è faticosa comunque; ma se uno ha problemi di salute non dovrebbe usare neanche un ebike se è faticosa, poi ovvio dipende dai problemi.
Io penso che queste ebike sono utilizzate da persone svogliate, chi ha seri problemi di salute non va in mtb, ebike o moto.

Sent from my iPhone using MTB-MAG.com

bikerbull
bikerbull

Ma guarda io ne regalai alla mia ragazza a suo tempo. Come dici tu lei è svogliata e con la muscolare era una lagna, per cui ho dovuto cercare il compromesso. Ammetto che l’ho provata qualche volta e diciamo che se vuoi far fatica la fai, se non vuoi/puoi non ne fai. Per chi ha alcuni tipi di problemi e magari vive in posti dove il primo tratto di pianura è distante da casa, può’ essere, secondo me, un ottimo strumento riabilitativo, sicuramente meglio di una Cyclette di fronte ad una TV.

vito e alloggio
vito e alloggio

Tu puoi pensare quello che vuoi.

Io SO che con la enduro normale sono arrivato a farmi anche giri da 100 km e quasi 4000 di dislivello.
Io SO di aver fatto portages da 1000+.
Non credo di rientrare nella definizione di “svogliato”.

I miei problemi di salute non mi pongono nella condizione di fare sforzi estremi, per farti capire quando devi pedalare rampe al 20% per me è un problema perchè partono i dolori e poi la bici la devo appendere al chiodo per un mese. Con l’elettrica riesco a fare (quasi) quello che facevo prima (tranne ovviamente i giri estremi, purtroppo). Per me è la cosa più bella del mondo.

A prescindere dal mio caso, però, conosco gente che non ha mai avuto voglia di pedalare e l’ha sempre visto come un prezzo da pagare per la discesa. ha preso l’elettrica. si diverte il doppio. Cosa ruba? A chi?

In ambito race, invece, è un mezzo che diversifica questo sport e che peremette specialone con massicce dosi di salita tecnica, ad esempio.

Come c’è differenza tra cosa si fa con la xc e cosa si fa con la dh, l’elettrica pure richiede un approccio differente per essere sfruttata a pieno. Sarebbe poco divertente fare dh con una bici da xc, no? Nello stesso modo, la vera marcia in più della e-bike è la ricerca di sentieri di trasferimento divertenti anche in salita e la possibilità di sfruttare quell’ora che in altro modo non avresti modo di utilizzare.

bikerbull
bikerbull

Bah, che inventino quello che vogliono, a me piace far fatica ancora. Per le gare? Beh, era solo questione di tempo, il mercato spinge da quella parte. Spero piuttosto che anche gli organizzatori delle varie granfondo prendano spunto organizzando una giornata a loro dedicata. Trovarsele (in quantità sempre maggiore) di mezzo nelle varie Marathon ecc…mi da fastidio, quello si.

Andrea#11

Io attualmente ho avuto un problema al cuore, non grave per fortuna, ed il dottore non è che mi ha detto: “in mtb no assolutamente però in ebike si”.
Devo evitare qualsiasi sport.

Sent from my iPhone using MTB-MAG.com

eliografo
eliografo

solo 100 commenti?

sembola
vito e alloggio

Sempre responsabile di quello che scrivo.

Non posso però prendermi l'onere di quello che hai capito tu.

Prova a rileggere e a rispondere coerentemente, per favore…

io sono iscritto a questo forum da sedici anni.

In questi sedici anni abbiamo visto apparire diverse volte delle tipologie di bici "differenti", e in risposta alle obiezioni (più o meno sensate e pertinenti) di chi la vedeva in modo diverso alla fine arrivava sempre l'argomento "definitivo" in questione: "Io mi ci diverto tanto". Esticaxxi, ci mancherebbe pure che non ti ci divertissi, saresti un bel coglione 🙄

Però il messaggio che passa, spero inconsapevolmente, è appunto "io mi diverto e tu no". Non avevi questa intenzione? Ne prendo atto. Però l'argomento, guarda caso, è proprio quello. Mi perdonerai pertanto se mi baso anche sull'esperienza nel formulare un ragionamento.

vito e alloggio
vito e alloggio

Io credo di essere iscritto da sei anni, anche se lo seguo da più tempo. Ho ben presente quello che dici. Non conti però una cosa: non è chi ha l’elettrica che cerca di fare proseliti. Sono i bikers tradizionali che qua sul forum ci ritengono bestie di satana (poi magari vanno a fare il giretto sull’argine con le ginocchiere e fanno i celoduristi, ma tant’è).

Per fortuna nel mondo reale, perlomeno nella mia zona, ci si rispetta e spesso si va insieme. Molti di quelli che se lo possono permettere, hanno la doppia bici (che per come la vedo io, sarebbe il top).

lumerennù
lumerennù

Sono abbastanza su con gli anni per ricordare l’astio degli alpinisti classici contro la nuova arrampicata libera….. l’astio degli escursionisti contro le mountain bike (ovviamente muscolari)….. ed ora mi tocca a sorbire l’astio dei mountain bikers contro le e-bike!
E’ proprio vero che la storia non insegna nulla, che chi prima ha subito poi fa subire, che di Talebani intolleranti è pieno il mondo, che la madre degli idioti è sempre incinta!
Ma è così faticoso convivere in pace?

chanceprl28750

Io trovo delle somiglianze con le vecchie questioni sulle ruote da 26" e sulle corone triple.
Come sempre, auspico che il mercato offra sempre tante soluzioni diverse, per accontentare tutti.

Però, dopo essermi imbattuto in una sorta di pensiero unico a favore delle 29" col monocorona (che legittima l'estinzione delle 26" con tre corone), mi verrebbe proprio da ridere se si andasse incontro pure all'estinzione delle MTB muscolari, seguendo le stesse logiche.
Così, qualche professore talebano si renderebbe conto di cosa vuol dire NON trovare in vendita la bici che si desidera.

Scusate, ma oggi sono di pessimo umore.

fafnir

Non se ne può piu

sembola
vito e alloggio

Io SO che con la enduro normale sono arrivato a farmi anche giri da 100 km e quasi 4000 di dislivello.
Io SO di aver fatto portages da 1000+.
Non credo di rientrare nella definizione di "svogliato".

Non rientri neanche nella definizione di "biker medio", detto senza nessuna intenzione polemica ma solo come constatazione.
Come ho scritto anche ieri in altra discussione, l'autoreferenzialità, considerare il proprio ambito come concidente con l'universo mondo, è un rischio sempre dietro l'angolo :prost:

Andrea#11
vito e alloggio

Tu puoi pensare quello che vuoi.

Io SO che con la enduro normale sono arrivato a farmi anche giri da 100 km e quasi 4000 di dislivello.
Io SO di aver fatto portages da 1000+.
Non credo di rientrare nella definizione di "svogliato".

I miei problemi di salute non mi pongono nella condizione di fare sforzi estremi, per farti capire quando devi pedalare rampe al 20% per me è un problema perchè partono i dolori e poi la bici la devo appendere al chiodo per un mese. Con l'elettrica riesco a fare (quasi) quello che facevo prima (tranne ovviamente i giri estremi, purtroppo). Per me è la cosa più bella del mondo.

A prescindere dal mio caso, però, conosco gente che non ha mai avuto voglia di pedalare e l'ha sempre visto come un prezzo da pagare per la discesa. ha preso l'elettrica. si diverte il doppio. Cosa ruba? A chi?

Si diverte il doppio rispetto a chi/che cosa?
Io sono pienamente d’accordo con @sembola

Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

Andrea#11
vito e alloggio

Tu puoi pensare quello che vuoi.

Io SO che con la enduro normale sono arrivato a farmi anche giri da 100 km e quasi 4000 di dislivello.
Io SO di aver fatto portages da 1000+.
Non credo di rientrare nella definizione di "svogliato".

I miei problemi di salute non mi pongono nella condizione di fare sforzi estremi, per farti capire quando devi pedalare rampe al 20% per me è un problema perchè partono i dolori e poi la bici la devo appendere al chiodo per un mese. Con l'elettrica riesco a fare (quasi) quello che facevo prima (tranne ovviamente i giri estremi, purtroppo). Per me è la cosa più bella del mondo.

A prescindere dal mio caso, però, conosco gente che non ha mai avuto voglia di pedalare e l'ha sempre visto come un prezzo da pagare per la discesa. ha preso l'elettrica. si diverte il doppio. Cosa ruba? A chi?

Si diverte il doppio rispetto a chi/che cosa?
Io sono pienamente d’accordo con @sembola

Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

Andrea#11
vito e alloggio

Tu puoi pensare quello che vuoi.

Io SO che con la enduro normale sono arrivato a farmi anche giri da 100 km e quasi 4000 di dislivello.
Io SO di aver fatto portages da 1000+.
Non credo di rientrare nella definizione di "svogliato".

I miei problemi di salute non mi pongono nella condizione di fare sforzi estremi, per farti capire quando devi pedalare rampe al 20% per me è un problema perchè partono i dolori e poi la bici la devo appendere al chiodo per un mese. Con l'elettrica riesco a fare (quasi) quello che facevo prima (tranne ovviamente i giri estremi, purtroppo). Per me è la cosa più bella del mondo.

A prescindere dal mio caso, però, conosco gente che non ha mai avuto voglia di pedalare e l'ha sempre visto come un prezzo da pagare per la discesa. ha preso l'elettrica. si diverte il doppio. Cosa ruba? A chi?

Si diverte il doppio rispetto a chi/che cosa?
Io sono pienamente d’accordo con @sembola

Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

vito e alloggio
vito e alloggio

Rispetto a prima. Quando per sua poca voglia non apprezzava la salita (e uno può anche avere diritto di non amarla, o no?).

sembola
vito e alloggio

I…non è chi ha l'elettrica che cerca di fare proseliti. Sono i bikers tradizionali che qua sul forum ci ritengono bestie di satana…

Certamente come dice un proverbio toscano "i coglioni son sempre in due".

Il che non inficia la considerazione del mio post principale.

vito e alloggio
vito e alloggio

Ok.

mirko_jimbho84

il mio pensiero è "ben venga l'elettrica per chi: non ha tempo o voglia di allenarsi, per problemi di salute, per età (anche qui ci sono 60enni che mi sverniciano in salita e ho 34 anni mediamente allenato) ecc…" quello che non capisco è l'agonismo… detto gesto atletico si và a snaturalizzare uno sport tutto qui… il fare gare apposite è ovviamente un cavalcare l'onda lunga però non è un paragone azzeccato il dire che è come per l'avvento del monocorona o le 29… qui si tratta di un altro sport. detto ciò però non ci vedo nemmeno "le Ebike sono satana"… io, di mio, finché ce ne ho continuerò con la muscolare 1 perché mi piace anche faticare e non averla facile e 2 per il peso e la maneggevolezza.
un appunto su come comincia a pensarla la gente…alla fine di una salita (5 km alla media del 10/15%) arriviamo su (gruppo misto io e un socio muscolare e 3 amici elettrica) un gruppetto di elettrici "cavolo con la muscolare… tanto di cappello…" come se fosse una cosa rara e strana… ecco, questo non lo digerisco… il fatto di esser strani con la muscolare…

mirko_jimbho84

il mio pensiero è "ben venga l'elettrica per chi: non ha tempo o voglia di allenarsi, per problemi di salute, per età (anche qui ci sono 60enni che mi sverniciano in salita e ho 34 anni mediamente allenato) ecc…" quello che non capisco è l'agonismo… detto gesto atletico si và a snaturalizzare uno sport tutto qui… il fare gare apposite è ovviamente un cavalcare l'onda lunga però non è un paragone azzeccato il dire che è come per l'avvento del monocorona o le 29… qui si tratta di un altro sport. detto ciò però non ci vedo nemmeno "le Ebike sono satana"… io, di mio, finché ce ne ho continuerò con la muscolare 1 perché mi piace anche faticare e non averla facile e 2 per il peso e la maneggevolezza.
un appunto su come comincia a pensarla la gente…alla fine di una salita (5 km alla media del 10/15%) arriviamo su (gruppo misto io e un socio muscolare e 3 amici elettrica) un gruppetto di elettrici "cavolo con la muscolare… tanto di cappello…" come se fosse una cosa rara e strana… ecco, questo non lo digerisco… il fatto di esser strani con la muscolare…

mirko_jimbho84

il mio pensiero è "ben venga l'elettrica per chi: non ha tempo o voglia di allenarsi, per problemi di salute, per età (anche qui ci sono 60enni che mi sverniciano in salita e ho 34 anni mediamente allenato) ecc…" quello che non capisco è l'agonismo… detto gesto atletico si và a snaturalizzare uno sport tutto qui… il fare gare apposite è ovviamente un cavalcare l'onda lunga però non è un paragone azzeccato il dire che è come per l'avvento del monocorona o le 29… qui si tratta di un altro sport. detto ciò però non ci vedo nemmeno "le Ebike sono satana"… io, di mio, finché ce ne ho continuerò con la muscolare 1 perché mi piace anche faticare e non averla facile e 2 per il peso e la maneggevolezza.
un appunto su come comincia a pensarla la gente…alla fine di una salita (5 km alla media del 10/15%) arriviamo su (gruppo misto io e un socio muscolare e 3 amici elettrica) un gruppetto di elettrici "cavolo con la muscolare… tanto di cappello…" come se fosse una cosa rara e strana… ecco, questo non lo digerisco… il fatto di esser strani con la muscolare…

sembola
vito e alloggio

Rispetto a prima. Quando per sua poca voglia non apprezzava la salita (e uno può anche avere diritto di non amarla, o no?).

Se parliamo di "fare dh/fr/enduro/etc." assolutamente sì.
Se parliamo di gare (argomento del topic) direi proprio di no.

vito e alloggio
vito e alloggio

Sembola, chi fa le gare di ebike ha la gamba.

Da quando ho l’ebike, non ho ancora corso, se non ad una dh cittadina, però sono andato a provare un paio di speciali per ebike, provando a spingere un po’. C’è da darci in maniera invereconda.

In ambito amatoriale, la ebike può essere considerata ed intesa anche una bici per sfaticati (per ben pochi mdsl, però), in ambito race, come per gli ambiti race di qualunque sport, devi essere preparato al gesto atletico specifico.

sembola
mirko_jimbho84

…un appunto su come comincia a pensarla la gente…alla fine di una salita (5 km alla media del 10/15%) arriviamo su (gruppo misto io e un socio muscolare e 3 amici elettrica) un gruppetto di elettrici "cavolo con la muscolare… tanto di cappello…" come se fosse una cosa rara e strana… ecco, questo non lo digerisco… il fatto di esser strani con la muscolare…

Sarei disposto a scommettere sul fatto che non si trattava di mtbikers passati all'elettrica.

mirko_jimbho84
sembola

Sarei disposto a scommettere sul fatto che non si trattava di mtbikers passati all'elettrica.

si si può essere… ma non ha senso uguale…

sahara
sahara

Storie di vita vissuta…
Settimana scorsa stavo andando all’Alpe vicerè con la mia Specy enduro e mia moglie con la Stumpy, e ad un tratto a Brunate uscita funivia ( noi siamo saliti pedalando) ci sentiamo dire da un “merenderos” ” belle stè bici, ma come vanno ? ” Al momento non capisco e dico “bene” e penso ” ma perchè me lo chiede?”
Dopo il giro in fuoristrada finiamo nel puttanaio di auto e merenderos dell’Alpe ed un ragazzino mi dice ” Bella! ah… ma… non è elettrica? ” Allora ho capito anche il senso della richiesta precedente.
Cominciamo ad essere strani ad andare senza batteria… mi sono sentito come una cabina del telefono che guarda sconsolato un “aìfono”

mirko_jimbho84
sahara

Storie di vita vissuta…
Settimana scorsa stavo andando all'Alpe vicerè con la mia Specy enduro e mia moglie con la Stumpy, e ad un tratto a Brunate uscita funivia ( noi siamo saliti pedalando) ci sentiamo dire da un "merenderos" " belle stè bici, ma come vanno ? " Al momento non capisco e dico "bene" e penso " ma perchè me lo chiede?"
Dopo il giro in fuoristrada finiamo nel puttanaio di auto e merenderos dell'Alpe ed un ragazzino mi dice " Bella! ah… ma… non è elettrica? " Allora ho capito anche il senso della richiesta precedente.
Cominciamo ad essere strani ad andare senza batteria… mi sono sentito come una cabina del telefono che guarda sconsolato un "aìfono"

più o meno quello che ho scritto sopra capitato a me… 🙂
ormai è così… poi vedi gente con la buzzetta che arrivati su con l'elettrica scendono a 4kmh per sentieri Enduro… e non mi riferisco ad altri (noi siamo gruppo misto e ho alcuni soci con l'elettrica a cui fatico a star dietro in discesa anche sul tecnico lento) come ho scritto sopra.. ma a quelli che senza un minimo di preparazione arrivano su grazie all'aiutino e poi pensano di scendere facili… la preparazione fisica serve anche (nel caso Enduro sopratutto) per la discesa…

sembola
mirko_jimbho84

si si può essere… ma non ha senso uguale…

Per chi va in bici no, non ha senso. Però chi non va in bici o non ci è mai andato non conosce, o conosce marginalmente, i termini della questione, a me capita correntemente di dover spiegare che andare in bici non è poi questa impresa epocale che credono essere…

vito e alloggio
vito e alloggio

Forse la mia fortuna è di stare in un osto dove i sentieri facili non esistono, quel tipo di disagiati me li evito 🙂

bikerbull
bikerbull
sembola

Se parliamo di "fare dh/fr/enduro/etc." assolutamente sì.
Se parliamo di gare (argomento del topic) direi proprio di no.

Cioè, uno non ha il diritto di amare una competizione E-Bike? E su che base?
Io sono d'accordo con te ma è una mia opinione, sul fatto che ci debba essere un credo esclusivo mi disturba, in qualsiasi ambito, anche perché scommetto che tra qualche anno, dopo insistenti operazioni pubblicitarie e con l'aiuto iconico di molti pro convertiti (Fontana in primis?), molti commenti saranno identici ma al contrario.

sembola
bikerbull

Cioè, uno non ha il diritto di amare una competizione E-Bike? E su che base?
Io sono d'accordo con te ma è una mia opinione, sul fatto che ci debba essere un credo esclusivo mi disturba, in qualsiasi ambito, anche perché scommetto che tra qualche anno, dopo insistenti operazioni pubblicitarie e con l'aiuto iconico di molti pro convertiti (Fontana in primis?), molti commenti saranno identici ma al contrario.

Rileggi il mio post e a cosa rispondevo, ho detto una cosa completamente differente.

iceboy
iceboy

esticazzi? Si vendono le e-bike? Bene per il mercato. Fanno del male a qualcuno? No.
Il resto sono commenti che potrebbero anche essere disabilitati per quanto valgono, cioè niente.

mirko_jimbho84
bikerbull

Cioè, uno non ha il diritto di amare una competizione E-Bike? E su che base?
Io sono d'accordo con te ma è una mia opinione, sul fatto che ci debba essere un credo esclusivo mi disturba, in qualsiasi ambito, anche perché scommetto che tra qualche anno, dopo insistenti operazioni pubblicitarie e con l'aiuto iconico di molti pro convertiti (Fontana in primis?), molti commenti saranno identici ma al contrario.

è uno sport diverso che in comune ha la discesa (riguardo Enduro,DH) mentre con l'XC non ha nulla a che vedere! ben vengano le elettriche ma non si possono equiparare in una gara XC ne tantomeno in una Enduro, sono sport differenti, non è come montare un monocorona o altro… qui si tratta di un motore elettrico che ti permette di fare (ed avere tempi) impensabili per una mtb.. quindi di altro sport si tratta. salvo per i giri tra amatori dove si sale tranquilli e si scende insieme!

vito e alloggio
vito e alloggio

Su questo sono d’accordissimo.

Trovo che gli eventi per elettriche dovrebbero essere separati da eventi xc.

Per quanto riguarda l’enduro invece, la situazione è diversa. il tipo di competizione si presta a tutti e due i tipi di mezzo, non vedo problematiche, basta dividersi in due categorie ben distinte. Diventa anche interessante fare un parallelismo di tempi, giusto per curiosità, ovviamente non ai fini della classifica.

Giusebe93
cocos

Da novello ebiker dico che la ebike trasforma tutto in discesa…Per salire ai 20km/h su scassato ci vuole tecnica cosa che non tutti hanno…

x la discesa cè la DH…le ebike hanno come scopo principale la salita..se no il motore che ce lhan messo a fare…?

cocos
cocos

Esatto

vito e alloggio
vito e alloggio

Altri due che non conoscono il mezzo, ma giudicano.

boboz79
boboz79

Io non sono contrario alle ebike, ne alle gare divise in varie categorie..

pero leggere che con le ebike si fatica uguale, è una cazzata pazzesca.. e dico proprio perchè le ho usate!

Hot
motobimbo

di chi mangia più hot

Andiamoci piano 😉

Hot
pk71

Io sono contento, anzi strafelice! Comprate elettrico a frotte, che poi da que che so è solo una MODA europea a non statunitense e/o orientale, comunque comprare, comprate, comprate……
Almeno abbasseranno i prezzi delle MTB classiche.

Forse meglio che studi un pochino di economia basic.
Parti da "domanda ed offerta"

B.A.
vito e alloggio

non è chi ha l'elettrica che cerca di fare proseliti.

ah,no ? ma dai ? non ho mai visto un mtbiker andare su emtb forum a cercare di far cambiare opinione agli ebiker, ma, purtroppo ho visto spesso il contrario …

vito e alloggio

Sono i bikers tradizionali che qua sul forum ci ritengono bestie di satana

come è stato risposto da ebiker a mtbiker su questo stesso forum, puoi/potete sempre evitare di leggere, tutto sommato siete sul forum sbagliato

vito e alloggio
vito e alloggio

Non ho mai visto un ebiker dire ad un biker che mezzo deve usare. Ho visto vari bikers trattarci come se fossimo eretici, come se rubassimo qualcosa a qualcuno.

Considerando che amo le bici, credo di essere sul forum giusto, credo anche di essere io a decidere su che forum stare infischiandomene beatamente della tua opinione.

Da ebiker, quando leggo cose che ritengo sbagliate, stupide o frutto di ignoranza in materia, ovvio che tendo a rispondere.

Lo sapevi che i forum funzionano cosi?

fafnir
B.A.

ah,no ? ma dai ? non ho mai visto un mtbiker andare su emtb forum a cercare di far cambiare opinione agli ebiker, ma, purtroppo ho visto spesso il contrario …

come è stato risposto da ebiker a mtbiker su questo stesso forum, puoi/potete sempre evitare di leggere, tutto sommato siete sul forum sbagliato

Ti voglio bene

Hot
fafnir

Non se ne può piu

Su questa frase potresti raccogliere un enorme consenso…
… da tutte e due le parti 🙂

bikerbull
bikerbull
B.A.

ah,no ? ma dai ? non ho mai visto un mtbiker andare su emtb forum a cercare di far cambiare opinione agli ebiker, ma, purtroppo ho visto spesso il contrario …

come è stato risposto da ebiker a mtbiker su questo stesso forum, puoi/potete sempre evitare di leggere, tutto sommato siete sul forum sbagliato

E' anche vero pero' che il tutto nasce da un articolo di E-Bike, per cui seguendo il tuo filo logico (che non condivido) ad essere nel posto sbagliato è l'articolo.
Ragazzi si sta parlando di biciclette, perché tecnicamente lo sono ancora, bisogna categorizzare tutto necessariamente? Ma scusate, se l'articolo parla di E-Bike è naturale che nasca un confronto tra sostenitori e non.

Minitrek

Giusto un'osservazione:
Associare le e bike alle paralimpiadi e' quantomeno di cattivo gusto.
Divertitevi come volete e prestate piu' attenzione alle sensazioni che vivete in sella, a qualsiasi cosa essa sia collegata, piuttosto che alle chiacchiere inutili

fafnir
bikerbull

E' anche vero pero' che il tutto nasce da un articolo di E-Bike, per cui seguendo il tuo filo logico (che non condivido) ad essere nel posto sbagliato è l'articolo.
Ragazzi si sta parlando di biciclette, perché tecnicamente lo sono ancora, bisogna categorizzare tutto necessariamente? Ma scusate, se l'articolo parla di E-Bike è naturale che nasca un confronto tra sostenitori e non.

Non lo vogliamo l'articolo sulle ebike, non vogliamo parlare di ebike, leggere di ebike, litigare, essere indottrinati, doverci giustificare con gli ebiker che trobano più interessante scrivere qui che nell'altro forum.
Vogliamo leggere di MTB su MTB forum, quindi capisci che dopo un po' i coglioni iniziano a girare.
Una situazione creata ad hoc che era già brutta all'inizio, adesso è grottesca.

petauro

Peccato che fantozzi sia così datato, altrimenti nessuno ci avrebbe tolto la gara aziendale di e-mtb. Ci è voluta la realtà per vederla, che supera sempre di gran lunga la fantasia.

mauretto
fafnir

Non lo vogliamo l'articolo sulle ebike, non vogliamo parlare di ebike, leggere di ebike

parli al plurale, ma ne siamo sicuri?
A questo proposito proporrei un bel referendum tra gli utenti, anche se MTB MAG non è proprietà di chi lo frequenta di un privato che, giustamente, ha tutto il diritto di inserirci gli articoli che vuole fossero anche inerenti al taglio&cucito

fafnir
mauretto

parli al plurale, ma ne siamo sicuri?
A questo proposito proporrei un bel referendum tra gli utenti, anche se MTB MAG non è proprietà di chi lo frequenta di un privato che, giustamente, ha tutto il diritto di inserirci gli articoli che vuole fossero anche inerenti al taglio&cucito

Referendum per cosa? Chiedi agli utenti se vogliono i topic dove è certo ci saranno dei flame e credi che possa vincere il no?

Se deve diventare un porcaio tipo Facebook che accada pure, e certamente i più saranno d'accordo e magari farà pure bene alle tasche di chi gestisce…fino a quando la diatriba non finirà.
Chi frequenta un forum serio come credo sia questo non è l'utonto medio di Facebook che cerca lo scontro,ma crede di trovare qualcosa di più.
Ad esempio una base tecnica valida, cosa che è evidente a te non interessa e che è del tutto incompatibile coi flame da social network.

Viva la democrazia in ogni caso.

bikerbull
bikerbull
fafnir

Non lo vogliamo l'articolo sulle ebike, non vogliamo parlare di ebike, leggere di ebike, litigare, essere indottrinati, doverci giustificare con gli ebiker che trovano più interessante scrivere qui che nell'altro forum.
Vogliamo leggere di MTB su MTB forum, quindi capisci che dopo un po' i coglioni iniziano a girare.
Una situazione creata ad hoc che era già brutta all'inizio, adesso è grottesca.

Perdonami, non me ne volere, è solo questione di punti di vista.
In questo Forum ci sono articoli di Dirt, BMX, Gravel, Freeride,DH,Fat di cui non mi frega assolutamente nulla al momento e che reputo discipline aliene tanto quanto le E-BIke. Semplicemente non le leggo e non commento . Mamma mia, non pensavo che una batteria da 250W avesse tutto questo potere facinoroso.

fafnir
bikerbull

Perdonami, non me ne volere, è solo questione di punti di vista.
In questo Forum ci sono articoli di Dirt, BMX, Gravel, Freeride,DH,Fat di cui non mi frega assolutamente nulla al momento e che reputo discipline aliene tanto quanto le E-BIke. Semplicemente non le leggo e non commento . Mamma mia, non pensavo che una batteria da 250W avesse tutto questo potere facinoroso.

Non hanno un forum loro DH, fat, BMX, sono su questo forum. Credi di poter capire la differenza?

Danixele

Brutti periodi per i Macho !

Bubba
Danixele

Brutti periodi per i Macho !

:smile:dai almeno le panze hanno qualche rivincita ogni tanto

bikerbull
bikerbull
fafnir

Non hanno un forum loro DH, fat, BMX, sono su questo forum. Credi di poter capire la differenza?

:rosik:

Antonio Piersanti

non voglio assolutamente entrare nelle polemiche ma ripeto cio' che ho gia' detto: dividere i due forum e' stata una scorciatoia per evitare problemi ma e' stata una scelta sbagliata: riuniamoli.
Spero inoltre sia chiaro che, lo si puo' urlare quanto vuole, ma non sara' mai possibile ghettizzare gli ebikers solo di la' per il semplice motivo che non si viene di qua per fare casino ma semplicemente perche' per tutto cio' che riguarda tecnicamente la propria bici: gomme, sospensioni, cambio, ruote, freni TUTTO INSOMMA eccetto batteria e motore, il materiale che serve sta quasi tutto di qua e anche per quanto riguarda le discipline sportive e' cosi' a me ad es interessa il gravity e il materiale sta qua non la…quindi qua ci devo venire per forza…
a questo si aggiunga che (come nel mio caso) in molti casi che ha ebike ha anche una o piu' muscolari…

motobimbo
Antonio Piersanti

non voglio assolutamente entrare nelle polemiche ma ripeto cio' che ho gia' detto: dividere i due forum e' stata una scorciatoia per evitare problemi ma e' stata una scelta sbagliata: riuniamoli.
Spero inoltre sia chiaro che, lo si puo' urlare quanto vuole, ma non sara' mai possibile ghettizzare gli ebikers solo di la' per il semplice motivo che non si viene di qua per fare casino ma semplicemente perche' per tutto cio' che riguarda tecnicamente la propria bici: gomme, sospensioni, cambio, ruote, freni TUTTO INSOMMA eccetto batteria e motore, il materiale che serve sta quasi tutto di qua e anche per quanto riguarda le discipline sportive e' cosi' a me ad es interessa il gravity e il materiale sta qua non la…quindi qua ci devo venire per forza…
a questo si aggiunga che (come nel mio caso) in molti casi chi ha ebike ha anche una o piu' muscolari…

fafnir
Antonio Piersanti

non voglio assolutamente entrare nelle polemiche ma ripeto cio' che ho gia' detto: dividere i due forum e' stata una scorciatoia per evitare problemi ma e' stata una scelta sbagliata: riuniamoli.
Spero inoltre sia chiaro che, lo si puo' urlare quanto vuole, ma non sara' mai possibile ghettizzare gli ebikers solo di la' per il semplice motivo che non si viene di qua per fare casino ma semplicemente perche' per tutto cio' che riguarda tecnicamente la propria bici: gomme, sospensioni, cambio, ruote, freni TUTTO INSOMMA eccetto batteria e motore, il materiale che serve sta quasi tutto di qua e anche per quanto riguarda le discipline sportive e' cosi' a me ad es interessa il gravity e il materiale sta qua non la…quindi qua ci devo venire per forza…
a questo si aggiunga che (come nel mio caso) in molti casi chi ha ebike ha anche una o piu' muscolari…

Per quanto mi riguarda il problema non è certo l'ebiker che legge o fa domande nella sezione tecnica.

vito e alloggio
vito e alloggio

Belin, ma se si va in ebike e si frequenta questo forum (come è ovvio che sia, dato che abbiamo appunto tutti i componenti in comune), si legge questo articolo e ovviamente a leggere certe castronerie, si commenta.

Cosa c’è di strano?

jo il pazzo

Vedo che molti continuano a obiettare che si tratta di un altra categoria, riportando esempi di altri sport con mezzi motorizzati. Credo che non sia passato il messaggio di base. Non si tratta di negare il diritto di esistenza a qualcosa di diverso, quì il punto è che la ebike snatura la bicicletta dal punto di vista sportivo. Non ha senso paragonare l'ebike alle moto ad esempio, perché ovviamente si tratta di qualcosa di estremamente diverso, questa diversità gli giustifica come sport distinti. Ma immaginate che da domani mettano sul mercato le scarpe da running a propulsione. Magari avranno la loro fetta di mercato e se te le compri e ne godi tutto regolare, ma non è che ci mettiamo a fare i campionati del mondo di "running a propulsione" giustificandolo come diversa categoria del running, o meglio si può fare ma è una pagliacciata come lo sono i campionati del mondo di ebike.

vito e alloggio
vito e alloggio

E’ una bici. Ha le gomme di una bici. I pezzi di una bici. Ha i freni di una bici.
Si pedala. Si guida come una bici.

C’è molta più differenza tra una bmx e una enduro che tra una e bike e una bici normale.

motobimbo
jo il pazzo

Ma immaginate che da domani mettano sul mercato le scarpe da running a propulsione.

io ho sempre trovato paperinik molto fico!

Castorix83
Castorix83

“Inoltre, chi e come si potrà controllare che motori e batterie siano a norma? ” Io lascerei libera scelta sulla potenza del motore e sulla batteria.
Basta mettere un peso massimo della bici di 15 o 18Kg.

Kayma
Kayma

BASTA!!!!!
Chiamate l’ e-sorcista.

mauretto
fafnir

Chi frequenta un forum serio come credo sia questo non è l'utonto medio di Facebook che cerca lo scontro,ma crede di trovare qualcosa di più.

Non ci metterei la mano sul fuoco.
Noto che nei tuoi interventi tendi a uniformare troppo, secondo me. la natura umana è ESTREMAMENTE varia, ovunque

Luke_Brixia
Luke_Brixia

dai che forse Marco Aurelio Fontana torna ad avere qualche speranza di salire su un podio…

lucamox
lucamox

Niente contro le e-bike.. a parte il fatto che non sono bici.
Le moto non per niente si chiamano motorbikes, e non sono bici col motore, sono un’altra cosa.
L’UCI é semplicemente ridicola, non ha ancora deciso se l’enduro é una specialitá degna di avere un campionato mondiale e si inventa questa boiata…. possiamo solo aspettarci di vedere le ebike alle prossime olimpiadi e si sará raggiunto l’apice..
Avevano semplicemente paura che nascesse una federazione delle ebike e non hanno voluto perdersi il business.
Una federazione autonoma che invece avrebbe totalmente senso, con i suoi campionati , le sue regole, e se il tempo lo confermerá una sua dignitá sportiva.
Ripeto , UCI ridicola, invece di investire per un ciclismo sempre migliore si vende totalmente al miglior offerente

gto
gto

La butto a caso ,ma sono piuttosto sicuro che tu non ne abbia mai usata una
😁

lucamox
lucamox

Boh guarda, l’ho usata e pure in una pista di xco, e sí, mi sono divertito.
Forse ho esagerato dicendo che non é una bici, ho corso anche in moto e certo, non si puó dire che sia una moto.
Possiamo dire che sia una bici con l’aiutino, nemmeno tanto ino, anzi… é tipo un doping autorizzato, quasi come se a lato dell’evento normale ci fosse la categoria “epo per tutti”… sto di nuovo esagerando?
Fino a quando ci sará qualcuno che riesce a fare senza motore quello che le ebike fanno col motore, non riesco a vederne una motivazione sportiva, solo una ricreativa, o di utilitá.
Questo non vuol dire che non ci debbano essere le gare, tutt’altro , é giusto dare a chiunque la possibilitá di farlo, ma da qui a dargli la dignitá di un campionato mondiale UCI al pari delle altre discipline sportive ce ne passa, e parecchio…
Lo so benissimo che quando vai a tutta su una ebike fai la stessa identica fatica di quando vai a tutta su una bici normale, ma visto che i pro vanno sulle normali e i pensionati (nel senso di ex-pro) andranno sulle ebike insieme a quelli che non ce la fanno a essere pro, non mi sembra proprio che si parli della stessa cosa.
Poi mi sorge un’altra domanda.. giá che sono tanto eccitati per questa trovata commerciale, perché non fanno la stessa cosa con le e-road bike? Forse perché ne hanno vendute 4, ovviamente non contiamo quelle truccate…

Tc70
iceboy

esticazzi? Si vendono le e-bike? Bene per il mercato. Fanno del male a qualcuno? No.
Il resto sono commenti che potrebbero anche essere disabilitati per quanto valgono, cioè niente.

Potrebbe essere cosi anche per il tuo…ognuno è libero di esprimersi come gli pare,fin che esiste la democrazia di parola,se non va di leggerli,basta non leggerli…;-)

m-dis

Se il motore è lo stesso x tutti la differenza la farà il ciclista e quindi tanto valeva continuare con una bici normale (pubblicità e businness a parte )
Se il motore non è uguale x tutti sarebbe una misera sottospecie di gara di motocross
Tristezza…

B.A.
mauretto

parli al plurale, ma ne siamo sicuri?
A questo proposito proporrei un bel referendum tra gli utenti

lo proporrei anche io, ma i risultati sarebbero deludenti, temo…e per entrambe le parti.
all' utonto medio non interessa affatto schierarsi contro le ebike, nessuno vuole o ha il coraggio di esporsi come fa @fafnir, ma in tanti, tantissimi qua dentro la pensano come lui, e, secondo me, anche più di un ebiker.

bikerbull

E' anche vero pero' che il tutto nasce da un articolo di E-Bike, per cui seguendo il tuo filo logico (che non condivido) ad essere nel posto sbagliato è l'articolo.
.

forse ti è sfuggito questo mio post:

B.A.

Forse non aspettavano altro nell' e-mtb forum, dove forse sarebbe stato più saggio postare questa news 😉

durden74

è tutto fuori luogo, dalla bici, all'idea di sport, al regolamento.

m-dis
vito e alloggio

Io credo una cosa: credo che la bici sia divertimento.
per qualcuno magari è solo fatica, per me no. per me la fatica è funzionale al divertimento.
Che ci crediate o no, in emtb si fatica, solo che la fatica premia il doppio in termini di godimento.

Voi criticate, avvelenatevi, guardateci male.
Io vado a godere. 😉

Esatto …ma molto spesso i motorizzati si ghettizzano da soli

Ognuno si diverte come e con cosa vuole …libertà e rispetto x tutti

Qui non si critica chi usa cosa ma si disquisisce sull utilità di un campionato XC , quindi circuito con salite e discese , in sella a motorini…:roll:

B.A.
Antonio Piersanti

per tutto cio' che riguarda tecnicamente la propria bici: gomme, sospensioni, cambio, ruote, freni TUTTO INSOMMA eccetto batteria e motore, il materiale che serve sta quasi tutto di qua

solo temporaneamente, avendo le ebike usato inizialmente componenti da mtb; già ora stanno cominciando a diversificare i prodotti, e ovviamente direi…si bada meno al peso e più alla robustezza, quindi forcelle più robuste e con idrauliche ad hoc, gomme più robuste, tramissione idem e via discorrendo 😉

Hot

Dopo 9 pagine e oltre 160 commenti vorrei dire, semplicemente e sommessamente…

CHE PALLE!!!

B.A.
Hot

Dopo 9 pagine e oltre 160 commenti vorrei dire, semplicemente e sommessamente…

MA CHE PALLE!!!

.
(cit.)

bikerbull
bikerbull
B.A.

lo proporrei anche io, ma i risultati sarebbero deludenti, temo…e per entrambe le parti.
all' utonto medio non interessa affatto schierarsi contro le ebike, nessuno vuole o ha il coraggio di esporsi come fa @fafnir, ma in tanti, tantissimi qua dentro la pensano come lui, e, secondo me, anche più di un ebiker.

forse ti è sfuggito questo mio post:

Effettivamente mi era sfuggito, chiedo scusa, anche se non condivido[emoji2] . Addirittura parlare di coraggio[emoji85] .Qua si stava solo disquisendo di biciclette.

Sent from my HUAWEI VNS-L31 using MTB-Forum mobile app

Antonio Piersanti

premetto che lo scrivero' anche di la: non ho mai avuto interesse in gare di MTB ne' muscolari ne' elettriche. seguito sempre con interesse il ciclismo su strada.

quello che mi piacerebbe parecchio vedere e ipotizzo che susciterebbero grande interesse e affluenza di pubblico sono gare di enduro miste con discese immediatamente dopo le salite (al momento non so se e' cosi). salite sempre non cronometrate ma con tempo max (non ridicolo). i motorizzati non si stancherebbero in salita e scenderebbero piu' freschi ma con una bici piu' pesante…sarebbe molto interessante da vedere.

Antonio Piersanti
B.A.

solo temporaneamente, avendo le ebike usato inizialmente componenti da mtb; già ora stanno cominciando a diversificare i prodotti, e ovviamente direi…si bada meno al peso e più alla robustezza, quindi forcelle più robuste e con idrauliche ad hoc, gomme più robuste, tramissione idem e via discorrendo 😉

a me non pare proprio a dire la verita'. dimensioni pneumatici a parte (ma cmq con ampia fascia sovrapposta) io sti gran componenti specifici non usati su entrambe non li vedo

McGrath

Maaaa… come faranno a testarle tutte?
Ci sarà il parco chiuso come nell'enduro (quello delle moto)?
Quindi moto… ops… bici punzonate?

McGrath

E… secondo me dovrebbe essere la FIM a organizzarlo, non la UCI…

gto
gto

Leggendo tutti questi commenti fatti da bikers ogni volta non riesco a non pensare, che siamo fortunati ad avere come interlocutori nel Cai e negli altri utenti della montagna gente più liberale e di ampie vedute di noi.

mauretto
Fatmaniac76

Una scorciatoia insomma… La cosa che più mi ha fatto effetto una volta, è stato vedere dei ragazzi…(ragazzi!!!avranno avuto esagero esagero…25 anni!!!) sulle Ebike….

Pensa che una volta io ho visto un bimbo (bimbo!!!! avrà avuto esagero…4anni!!!!!) su una minimoto
Cose da pazzi!!!

:))):

fafnir
Fatmaniac76

Una scorciatoia insomma… La cosa che più mi ha fatto effetto una volta, è stato vedere dei ragazzi…(ragazzi!!!avranno avuto esagero esagero…25 anni!!!) sulle Ebike….

A me ha fatto effetto la prima volta ma poi pensandoci bene la ebike è il tipo di mezzo adatto alle nuove generazioni.
Onestamente quando mai sono stati abituati al sacrificio o a guadagnarsi qualcosa con la fatica?
È del tutto coerente con le altre abitudini di vita quotidiana.

Poi abbiamo i ciclisti di vecchia data o persone completamente estranee al ciclismo in generale. Insomma un mezzo adatto a tutti e spinto da tutte le categorie/generazioni.
Un successo annunciato e inevitabile quindi, sono sicuro che più aumenteranno gli utilizzatori più saranno di conseguenza i forumendoli.
Di questi forumendoli si spera che una % possa essere tecnicamente valida/interessata e che gli argomenti tecnici inizieranno ad essere una costante anche nell'altro forum, tra l'altro saranno anche più coerenti con i mezzi a cui il forum è dedicato.

Si tratta solo di aspettare e avere pazienza.

B.A.
Antonio Piersanti

a me non pare proprio a dire la verita'. dimensioni pneumatici a parte (ma cmq con ampia fascia sovrapposta) io sti gran componenti specifici non usati su entrambe non li vedo

ci sono eccome, che poi di primo montaggio non siano ancora diffusi è palese, ma è solo questione di tempo…
https://www.bike-discount.de/it/com…ory-e-bike-160-grip2-fit-tapered-boost-753081
https://www.bike-discount.de/it/com…vo-27.5×2.80-tle-sg-addix-soft-folding-757721
https://www.bike-discount.de/it/comprare/newmen-e-lution-sl-straightpull-6-hole-boost-rw-hub-763943
https://www.bike-discount.de/it/com…pc-ex1-chain-8-speed-wear-and-tear-set-730171
https://www.bike-discount.de/it/comprare/sram-ex1-rear-derailleur-8-speed-middle-630611

…ad esempio 😉

avalonice
Hot

Forse meglio che studi un pochino di economia basic.
Parti da "domanda ed offerta"

Da un punto di vista prettamente economico i prezzi dovrebbero aumentare, è indubbio.
Ma vi sono altri elementi da considerare: l'attuale (almeno fino a qualche anno fa') mercato mtb è decisamente surriscaldato e dal punto di vista industriale una bici è un prodotto semplice e poco costoso inoltre ci sarebbe un travaso di know-how dalle e-bike elementi che potrebbero in qualche modo calmierare i prezzi; quindi non scommetterei più di tanto su una impennata dei prezzi delle MTB con la diminuzione della domanda.
Vedremo fare previsioni è sempre difficile

paverik

Ma si dai una vergogna chiamare sport tutto ciò che non è rigorosamente gestito con i muscoli puri e crudi.
Ma perché non andiamo tutti a piedi a lavorare per essere puri e in forma. La macchina questa schifezza a motore lasciamola a casa. Via il contratto enel l'energia a casa produciamola con una dinamo, che fa anche bene pedalare per allenarsi la sera. Eliminiamo il motociclismo, nel gran premio che vadano a pedali anche loro che provino cosa vuol dire essere dei duri. Alpinismo, via l'abbigliamento tecnico chi non resiste muoia di freddo le corde di canapa intrecciate a mano dalla nonna. Facciamo un bel club dove verranno ammessi solo i duri come noi e ora di finirla. Non compriamo più biciclette MBT da 9 kg (1000 euro al kg) andiamo nei nostri sentieri con le biciclette cinesi in ferro con le gomme piene che godo si fa più fatica.
ATTENZIONE NON RISPONDETE E UNO SCHERZO

caffo59
fafnir

A me ha fatto effetto la prima volta ma poi pensandoci bene la ebike è il tipo di mezzo adatto alle nuove generazioni.
Onestamente quando mai sono stati abituati al sacrificio o a guadagnarsi qualcosa con la fatica?
È del tutto coerente con le altre abitudini di vita quotidiana.

Poi abbiamo i ciclisti di vecchia data o persone completamente estranee al ciclismo in generale. Insomma un mezzo adatto a tutti e spinto da tutte le categorie/generazioni.
Un successo annunciato e inevitabile quindi, sono sicuro che più aumenteranno gli utilizzatori più saranno di conseguenza i forumendoli.
Di questi forumendoli si spera che una % possa essere tecnicamente valida/interessata e che gli argomenti tecnici inizieranno ad essere una costante anche nell'altro forum, tra l'altro saranno anche più coerenti con i mezzi a cui il forum è dedicato. A quel punto non dovrete più venire qui per trovare informazioni, ne sono certo.

Si tratta solo di aspettare e avere pazienza @Antonio Piersanti

Io possiedo MBT, E-MBT e BDC, mi piace girare, e fare fatica, con tutte e tre le tipologie di bici. Mi piace anche essere informato su tutti gli aspetti, tecnici e non, che riguardano il mondo del ciclismo. Per i motivi suddetti mi sono iscritto a questo forum e non capisco la necessità di citare luoghi comuni come quello della scarsa abitudine al sacrificio delle nuove generazioni (che peraltro non mi trova d'accordo…)

fafnir
caffo59

Io possiedo MBT, E-MBT e BDC, mi piace girare, e fare fatica, con tutte e tre le tipologie di bici. Mi piace anche essere informato su tutti gli aspetti, tecnici e non, che riguardano il mondo del ciclismo. Per i motivi suddetti mi sono iscritto a questo forum e non capisco la necessità di citare luoghi comuni come quello della scarsa abitudine al sacrificio delle nuove generazioni (che peraltro non mi trova d'accordo…)

Non c'è nessuna necessità, mi sentivo di dirlo perché è quello che penso.

giancazaza
giancazaza

ok ok … il vile denaro la fa da padrone e il mercato decide
ma io mi chiedo
con tutte le graziella che spopolavano negli anni 70 … come mai la gara del giro del quartiere con le graziella in mezzo al traffico non è mai diventata disciplina olimpica?

Antonio Piersanti
Giusebe93

x la discesa cè la DH…le ebike hanno come scopo principale la salita..se no il motore che ce lhan messo a fare…?

guarda che per molti e' esattamente il contrario.
ci sono parecchi appassionati di gravity per cui la ebike e' diventata un modo per poter fare discese non (facilmente) meccanizzabili. lo scopo quindi e' esclusivamente la discesa.

sembola
giancazaza

ok ok … il vile denaro la fa da padrone e il mercato decide
ma io mi chiedo
con tutte le graziella che spopolavano negli anni 70 … come mai la gara del giro del quartiere con le graziella in mezzo al traffico non è mai diventata disciplina olimpica?

Il BMX è disciplina olimpica :spetteguless:

Antonio Piersanti

guarda che per molti e' esattamente il contrario.
ci sono parecchi appassionati di gravity per cui la ebike e' diventata un modo per poter fare discese non (facilmente) meccanizzabili. lo scopo quindi e' esclusivamente la discesa.

Una cosa è essere "appassionati gravity", un'altra agonisti.
Una cosa è scendere per il piacere di scendere, un'altra per fare il tempo
Le gare di DH si svolgono solo in discesa, eppure i rider si allenano fisicamente tantissimo (e anche anche in salita :spetteguless:)

giancazaza
giancazaza
sembola

Il BMX è disciplina olimpica :spetteguless:

uhm … dici che la BMX è l'evoluzione della graziella?
… uhm … pensando a come usavo la graziella da giovane … potrebbe anche essere :nunsacci:

Hot
avalonice

Da un punto di vista prettamente economico i prezzi dovrebbero aumentare, è indubbio.
Ma vi sono altri elementi da considerare: l'attuale (almeno fino a qualche anno fa') mercato mtb è decisamente surriscaldato e dal punto di vista industriale una bici è un prodotto semplice e poco costoso inoltre ci sarebbe un travaso di know-how dalle e-bike elementi che potrebbero in qualche modo calmierare i prezzi; quindi non scommetterei più di tanto su una impennata dei prezzi delle MTB con la diminuzione della domanda.
Vedremo fare previsioni è sempre difficile

Guarda… se si fa un'analisi economica, uno studio di mercato, una visualizzazione dei trend tecnologici, una valutazione dello stato di vetustà degli impianti produttivi, dei costi di distribuzione, e delle preferenze dei consumatori potrebbe uscirne un quadro molto più complesso di quello che immagini, tu oppure io.
Ma non era questo l'intento del mio commento. E nemmeno mi interessa tutta questa pippa.
Ho semplicemente risposto alla faciloneria di una frase senza capo né coda
"Io sono contento, anzi strafelice! Comprate elettrico a frotte, che poi da que che so è solo una MODA europea a non statunitense e/o orientale, comunque comprare, comprate, comprate……
Almeno abbasseranno i prezzi delle MTB classiche.
"

Non colgo quindi la ragione del tuo commento.
Sicuro che volevi rispondere a me?

mauretto
sembola

Il BMX è disciplina olimpica :spetteguless:

E con tutto il diritto, direi

Hot
fafnir

Non c'è nessuna necessità, mi sentivo di dirlo perché è quello che penso.

Lo sai vero, che rispetto a chi hai citato, a me, e a tanti altri, l'esponente delle "nuove generazioni" sei tu?
🙂

powderfinger

Premetto che non ho bici elettriche e nemmeno sogno di averle.

sembola

Sarei disposto a scommettere sul fatto che non si trattava di mtbikers passati all'elettrica.

Ci sono bikers sessantacinquenni che nel periodo d'oro della mtb (la seconda metà degli anni '90) gareggiavano e che oggi preferiscono fare delle belle girate con la e-Bike. Così come ci sono gruppi di giovani che con il ciclismo agonistico niente hanno mai avuto a che fare ma che, per pura comodità, si sono comprati l'elettrica per poter andare ogni tanto a fare qualche bel giro, senza doversi allenare per poterli fare. Scrivo questo perché allacciandomi a quello scritto qui sotto:

fafnir

A me ha fatto effetto la prima volta ma poi pensandoci bene la ebike è il tipo di mezzo adatto alle nuove generazioni.

Chi è nato dalla seconda metà degli anni '00 in poi è naturale che veda la e-Bike come un comunissimo mezzo per il fuoristrada. Costoro considerano già le e-Bike come normalissime bici "assistite", nient'altro che un NORMALISSIMO mezzo per divertirsi. Una cosa normale e comoda, per non dire scontata.
Che piaccia o no, questi sono solo i tempi che stanno cambiando.
Il problema sarebbe non poter scegliere tra bike ed e-Bike, non se le e-Bike esistono o se ci sono gare a loro dedicate.

fafnir
Hot

Lo sai vero, che rispetto a chi hai citato, a me, e a tanti altri, l'esponente delle "nuove generazioni" sei tu?
[emoji2]

È proprio per quello che so di cosa parlo [emoji28]

Giusebe93
Antonio Piersanti

guarda che per molti e' esattamente il contrario.
ci sono parecchi appassionati di gravity per cui la ebike e' diventata un modo per poter fare discese non (facilmente) meccanizzabili. lo scopo quindi e' esclusivamente la discesa.

si ma io parlo a livello di gare.. al di fuori uno puo farne l utilizzo che vuole

McGrath

Come spesso accade, ci si dimentica del titolo del topic e quindi dell'argomento da trattare: "campionato del mondo di ebike".

La bici col motore ha senso?
Ma si, chissenefrega di dove la gente vuole mettere un motore, che facciano come gli pare. Basta che l'uso di questi "moped" (che dovrebbe essere il termine giusto per chiamare questi cosi) non interferisca con la disciplina classica

Ha senso un campionato del mondo di ebike?
Ma si, chissenefrega di nuovo, fanno i campionati del mondo anche di chi mangia più hamburger…

Ha senso che la UCI organizzi un campionato del mondo di ebike?
NO, NO e poi NO!
La bicicletta non deve avere alcun tipo di "assistenza"! Qualsiasi mezzo "assistito" non è competenza della UCI!

gianlucazocchi
gianlucazocchi

Volendo guardare il lato positivo della cosa speriamo che dopando i motori (succederà sicuramente) non doperanno gli atleti ….. forse !!!???

sembola
powderfinger

Premetto che non ho bici elettriche e nemmeno sogno di averle.
Ci sono bikers sessantacinquenni che…

Anche in questo caso temo che non hai letto bene il mio post e/o a quale post rispondevo, parlavo di una situazione ben precisa , vale a dire di elettrici che trovavano "incredibile" salire a pedali :spetteguless:

powderfinger

Che piaccia o no, questi sono solo i tempi che stanno cambiando.

Ne sono convinto anch'io.
Ma resta il diritto di dire che "i tempi che stanno cambiando" non piacciono, o no? 😉

McGrath
sembola
McGrath

Ecco l'Ironman del futuro:
🙂

Mi sa che prima però devono migliorare le batterie :mrgreen:

Hot
McGrath

Ha senso che la UCI organizzi un campionato del mondo di ebike?
NO, NO e poi NO!
La bicicletta non deve avere alcun tipo di "assistenza"! Qualsiasi mezzo "assistito" non è competenza della UCI!

Ma sei il nuovo presidente UCI?
Ma che te frega, in fondo?

GigioPups

McGrath Come spesso accade, ci si dimentica del titolo del topic e quindi dell'argomento da trattare: "campionato del mondo di ebike". La bici col motore ha senso? Ma si, chissenefrega di dove la gente vuole mettere un motore, che facciano come gli pare. 1 –Basta che l'uso di questi "moped" (che dovrebbe essere il termine giusto per chiamare questi cosi) non interferisca con la disciplina classica 2 – Ha senso un campionato del mondo di ebike? Ma si, chissenefrega di nuovo, fanno i campionati del mondo anche di chi mangia più hamburger… 3 – Ha senso che la UCI organizzi un campionato del mondo di ebike? NO, NO e poi NO! La bicicletta non deve avere alcun tipo di "assistenza"! Qualsiasi mezzo "assistito" non è competenza della UCI! 1 – Non sono moped ma velocipedi secondo cds. Vuoi trovargli un nome alernativo? Ad oggi vengono chiamate bici a pedalata assistita e fino a prova contraria che danno potranno mai creare ad un classico circuito di enduro? 2 – Non so se ha senso ma a quanto pare hanno valutato e lo stanno mettendo in atto 3 – Se non l'hai ancora capito la risposta è sì … ma solo per una questione puramente economica e di lucro da parte dell'UCI. E toglietevi dalla testa che sia un desiderio degli elettrificati vedere una campionato del genere … come non perdo le domeniche davanti alla tv a guardarmi Rossi o Cairoli, farò altrettanto con una roba del genere. Comunque se preferisci le… Read more »

McGrath
Hot

Ma sei il nuovo presidente UCI?
Ma che te frega, in fondo?

Ma certo, non sono certo queste le cose importanti della vita (anche se la mia bici è una cosa molto importante nella mia vita), posso tranquillamente fottermene del fatto che la UCI organizzi un mondiale di motorini. Vivrò benissimo lo stesso.
Il fatto è che mi piacerebbe un po' di coerenza da parte loro (che già ne combinano di cotte e di crude), che la bici restasse la bici e che i campioni restassero i campioni di sempre.
Poi altre organizzazioni possono organizzare anche campionati di bici volanti…

E poi c'è il fatto che "ma si, che me frega" è il nuovo stile di vita, e un po' lo adotto anch'io, però non credo sia la cosa più giusta…

Minitrek
McGrath

Ma certo, non sono certo queste le cose importanti della vita (anche se la mia bici è una cosa molto importante nella mia vita), posso tranquillamente fottermene del fatto che la UCI organizzi un mondiale di motorini. Vivrò benissimo lo stesso.
Il fatto è che mi piacerebbe un po' di coerenza da parte loro (che già ne combinano di cotte e di crude), che la bici restasse la bici e che i campioni restassero i campioni di sempre.
Poi altre organizzazioni possono organizzare anche campionati di bici volanti…

E poi c'è il fatto che "ma si, che me frega" è il nuovo stile di vita, e un po' lo adotto anch'io, però non credo sia la cosa più giusta…

La coerenza cozza sempre col denaro:
E' una regola non scritta che prima o poi devono decidersi a scrivere…

powderfinger
sembola

Ma resta il diritto di dire che "i tempi che stanno cambiando" non piacciono, o no? 😉

Si stava meglio quando si stava peggio? No, in realtà si stava meglio quando avevamo 25 anni e non 50 :mrgreen:
Battute a parte, il tempo è traditore e ingannevole, spesso non rimpiangiamo un periodo o un'epoca, ma più semplicemente i nostri 20 anni. A un biker nato nell'anno 2000 cosa vuoi che importi dei cantilever o dei Plexus Ritchey di una volta? Per lui la e-Bike esiste, è comoda, gli serve per andare a fare il giro del sabato con gli amici e buonanotte. Così è se vi (ci) pare. E se non ci pare è così e basta… 🙁

gm@computerdoctor.it
mirko_jimbho84

lo sciuro cicciotto al traguardo sulla sinistra dice tutto…. :smile::smile::smile::smile:

cattivissima…. ma vera

gm@computerdoctor.it
mirko_jimbho84

lo sciuro cicciotto al traguardo sulla sinistra dice tutto…. :smile::smile::smile::smile:

cattivissima…. ma vera

McGrath

GigioPups 1 – Non sono moped ma velocipedi secondo cds. Vuoi trovargli un nome alernativo? Ad oggi vengono chiamate bici a pedalata assistita e fino a prova contraria che danno potranno mai creare ad un classico circuito di enduro? 2 – Non so se ha senso ma a quanto pare hanno valutato e lo stanno mettendo in atto 3 – Se non l'hai ancora capito la risposta è sì … ma solo per una questione puramente economica e di lucro da parte dell'UCI. E toglietevi dalla testa che sia un desiderio degli elettrificati vedere una campionato del genere … come non perdo le domeniche davanti alla tv a guardarmi Rossi o Cairoli, farò altrettanto con roba del genere. Comunque se preferisci le mettiamo a gareggiare nel circuito FMI con Cairoli … anzi, per una questione ecologica gli tiriamo via la sua 450 SX-F e gli piazziamo una bella Husqvarna … Meglio così? Aluar (francesismo): 1. Ma nessun danno, ma ci mancherebbe. Ma che chi vuole assistenza sia assistito dove vuole! Però qualche incompatibilità c'è stata (tipo salire dove si scende), facciamo che non succeda. 2. Si sono infilati un un bel "cul de sac" (viva la Francia). Sono veramente curioso di vedere come gestiranno i motori. Come ho già detto servirebbe una punzonatura e un parco chiuso, come per l'enduro delle moto. E quindi sempre meno bici… 3. Certo che è si, c'è tanto di regolamento, data, località… ma non per questo penso sia una cosa giusta. Per quanto riguarda… Read more »

parsing
parsing

Sono completamente daccordo su questo , ma non sarebbe quantomeno decente un motore uguale per tutti invece del doping???Un saluto

Hot
McGrath

Ma certo, non sono certo queste le cose importanti della vita (anche se la mia bici è una cosa molto importante nella mia vita), posso tranquillamente fottermene del fatto che la UCI organizzi un mondiale di motorini. Vivrò benissimo lo stesso.
Il fatto è che mi piacerebbe un po' di coerenza da parte loro (che già ne combinano di cotte e di crude), che la bici restasse la bici e che i campioni restassero i campioni di sempre.
Poi altre organizzazioni possono organizzare anche campionati di bici volanti…

E poi c'è il fatto che "ma si, che me frega" è il nuovo stile di vita, e un po' lo adotto anch'io, però non credo sia la cosa più giusta…

Scusa, ma continuo a non capire…
Ma tu hai bisogno della UCI per pedalare?
Io prendo la mia bici, mi onfilo nel bosco e torno con un sorriso.
Sbaglierò io, si vede

McGrath
Hot

Scusa, ma continuo a non capire…
Ma tu hai bisogno della UCI per pedalare?
Io prendo la mia bici, mi infilo nel bosco e torno con un sorriso.
Sbaglierò io, si vede

No no, non sbagli, anche perché io faccio lo stesso!
Provo a spiegarmi meglio… qui si parla di un campionato del mondo organizzato da UCI, non di noi "normali ciclisti che pedaliamo nel bosco", e su quell'argomento ho fatto le mie rimostranze.
Ma forse hai ragione tu… non ne vale la pena

powderfinger
Pietro.68

se c'è il mondiale di curling possiamo fare anche quello dell'e-bike… :spetteguless:

Con lo spazzolone della Dyson potrebbero organizzare anche l'e-Curling :mrgreen:

[​IMG]

vito e alloggio
vito e alloggio

hai vinto tutto! 😀

fagottovolante
fagottovolante

Non sono sicuro che qualcuno avrà ancora la forza di leggere altri post, io li ho letti tutti, aggiungo solo (se non ricordo male si parlava di gare) che domenica scorsa ho partecipato ad una gara XC (crono a coppie) un trofeo divertente e particolare (trofeo Eracle), percorso interessante dall’asfalto più liscio al tecnico (non era enduro duro e puro ma neanche da fare con la ciclocross!) di circa 17km, risultati:
primo ebike (Scott spark 920) 37:14″
ultimo ebike (Scott spark 920!!!!) 41:27″
Primo assoluto muscolare 37:38″ !!!!
primo Junior 39:27″
ps io ho sia la muscolare che la ebike (gara fatta con muscolare in 56′ per chi se lo chiede), se vi aspettate di salire su una ebike e che faccia tutto da sola tipo moto beh…..poveri voi!
il mio vero dubbio è relativo alle verifiche tecniche e a ciò che consegue. Per la cronaca ho abbandonato le moto in circuito (stradali) perché ti fanno entrare in un trip pazzesco alla ricerca dell’ultimo aggiornamento tecnico nella speranza di limare un decimo al giro!! Ma anche guardando certe mtb da mille mila euro che pesano 8kg mi fa specie
Buoni giri a tutti e buon divertimento a prescindere

nongio
nongio

Caspita ragazzi quanti commenti!! Me li sono letti tutti…..ovviamente…. Inizio col dire che mi attendevo delle gare prima o poi di ebike, semplicemente perché sono ormai inserite nel mercato al 200%… ed anzi, il mercato sta spingendo sempre più in quella direzione… Da una parte non ci vedo nulla di male…dal’altra però…(c’è un però)…. Io sono a favore delle ebike, come biciclette a pedalata assistita, credo siano un perfetto strumento per quegli APPASSIONATI di MTB che per motivi fisici e di salute non possono CONTINUARE a godere del loro sport/hobby preferito su classiche MTB…… Ho evidenziato la scritta APPASSIONATI perché per spendere migliaia e migliaia di euro per una bicicletta, che sia a motore o meno, si deve essere appassionati…. E dunque, perdonatemi, se si è appassionati di questo sport lo si ama per come è…. e non è uno sport o passatempo per tutti! E’ un hobby/sport che implica degli sforzi per raggiungere le vette, per poi buttarsi in discesa! Se uno non ha voglia di pedalare se ne va al bike park, con una bici normale (oppure con una ebike sempre se non può usare una bici normale) e stop! Se uno giustamente dice “eh ma voglio farmi giri nella natura”…PEDALI se il fisico te lo permette! TI ALLENI per raggiungere certe vette, fare certi giri….non puoi farlo?? ti fai una camminata in quei posti…. oppure con la bici normale vai fin dove il tuo fisico te lo permette (SE NON HAI VOGLIA DI FATICARE)… Cioè è come… Read more »

jojo62
jojo62

basta con ste MUSCOLARI !!
si chiamano BICICLETTE e basta!

Teo66

nongio Caspita ragazzi quanti commenti!! Me li sono letti tutti…..ovviamente…. Inizio col dire che mi attendevo delle gare prima o poi di ebike, semplicemente perché sono ormai inserite nel mercato al 200%… ed anzi, il mercato sta spingendo sempre più in quella direzione… Da una parte non ci vedo nulla di male…dal'altra però…(c'è un però)…. Io sono a favore delle ebike, come biciclette a pedalata assistita, credo siano un perfetto strumento per quegli APPASSIONATI di MTB che per motivi fisici e di salute non possono CONTINUARE a godere del loro sport/hobby preferito su classiche MTB…… Ho evidenziato la scritta APPASSIONATI perché per spendere migliaia e migliaia di euro per una bicicletta, che sia a motore o meno, si deve essere appassionati…. E dunque, perdonatemi, se si è appassionati di questo sport lo si ama per come è…. e non è uno sport o passatempo per tutti! E' un hobby/sport che implica degli sforzi per raggiungere le vette, per poi buttarsi in discesa! Se uno non ha voglia di pedalare se ne va al bike park, con una bici normale (oppure con una ebike sempre se non può usare una bici normale) e stop! Se uno giustamente dice "eh ma voglio farmi giri nella natura"…PEDALI se il fisico te lo permette! TI ALLENI per raggiungere certe vette, fare certi giri….non puoi farlo?? ti fai una camminata in quei posti…. oppure con la bici normale vai fin dove il tuo fisico te lo permette (SE NON HAI VOGLIA DI FATICARE)… Cioè è… Read more »

nongio
nongio

Non intendevo certo offendere nessuno, è solo il mio punto di vista, l’importante è divertirsi ecc… però è indubbio, a livello agonistico, che la pedalata assistita snaturi la MTB classica…
Qui non è la diatriba MTB vs ebike come 26 vs 29 ecc… quella è una evoluzione che mantiene le stesse basi… la ebike va a cambiare alla base il fondamento della bicicletta…ovvero la pedalata con le proprie forze….

Se vi divertite con le ebike, bene cosi ovviamente, quello è l’importante… potrei capire la mancanza di tempo per allenarsi ok, però a mio avviso bisognerebbe accettare i propri limiti o spronarsi a migliorarsi…
Tutto qui…. e ripeto…è solo la mia opinione!

Hot
nongio

potrei capire la mancanza di tempo per allenarsi ok, però a mio avviso bisognerebbe accettare i propri limiti o spronarsi a migliorarsi…

Infatti, farsi portare su con i furgoni è allenante, ecologico e da veri ciclisti che sudano e si sacrificano per il proprio sport… migliorandosi!
Chissà se si consumano più calorie salendo in quota pedalando, seppur con l'ausilio di una assistenza che riduce in parte l'impegno fisico, o stando seduto accanto all'autista del furgone?

Sul discorso agonistico si può o meno essere d'accordo.
Ma da sempre quando una industria tira ha bisogno delle competizioni, da usare come banco di prova e di sviluppo delle tecnologie.
Le regole certamente arriveranno, mettendo gli atleti su un piano di equità.
La performance potrebbe essere valutata invece che su, poniamo, 100 km, su un percorso da 150 o 200 km.

E quando scopriremo che gli atleti verranno colti all'antidoping, si capirà che non è il motore quello truccato.
Ma la testa

vito e alloggio
vito e alloggio

Farsi portare su dai furgoni è parecchio allenante. Quando in un giorno fai dieci undici discese, la sera sei bello spaccatello.

Pietro.68
Pietro.68
powderfinger

Con lo spazzolone della Dyson potrebbero organizzare anche l'e-Curling :mrgreen:

[​IMG]

E mia moglie lo vorrà organizzare nel soggiorno…[emoji3]

scritto col cell.

Teo66

Io penso che il format dovrebbe essere centrato sulle peculiarità della ebike, quindi salite tecniche e pendenze abbinate alle comunque buone qualità discesistiche. Il tutto ben regolamentato (batteria, ecc.).
Già adesso ci sono gare cucite sulla tipologia di bike (invero è il contrario , si usa la bike per la tipologia di gara).
L'unico "vantaggio" delle e-gare sarebbe la spinta allo sviluppo, specie se alcuni limiti fossero impostati in modo particolare, tipo limitare la batteria non in wh ma in kg, batteria 2 kg e quanti wh riuscite a farci stare dipende da voi.
Poi alla fine la spettacolarità (e relativo interesse) dipende da come viene impostato il circuito (regole, percorsi).

Per rispondere alla domanda del topic: IO!
Non aspettavo le gare di ebike e non mi interesserebbero molto penso.

Sent from my STF-L09 using MTB-Forum mobile app

Moebius

Mah, magari sarà solo una mia impressione, ma ho appunto l'impressione che le gare di e-bike interessino molto ai produttori e pochissimo agli e-bikers. A me, per esempio, proprio per nulla.

Hot
marco

Esattamente. Quindi riparti da zero, cioé con o senza motore vincono gli stessi. Motivo per cui le competizioni con motore elettrico dovrebbero sollevare molti dubbi al di là delle faziosità.

Sul gesto agonistico hai certamente ragione.
Sul banco di prova tecnico e sul ritorno di immagine invece avrebbero una enorme importanza.
Motivo per cui i costruttori e gli sponsor saranno sicuramente pronti ad investire.

Ma, scusate, qualcuno può dire che è diverso per tutti gli sport motoristici (e non solo)?

Hot
marco

Non sono sicuro che sia il ritorno di immagine che le case sperano. Hai letto i commenti sotto l'annuncio dell'UCI (vedi articolo iniziale)? Secondo me la mossa di correre la gara elettrica durante i campionati del mondo MTB fa da catalizzatore per derisione e sarcasmo.
Inoltre non sono proprio convinto che al pubblico degli ebiker freghi qualcosa delle gare. Men che mai al futuro acquirente che di mtb e gare non sa nulla.

Della derisione e del sarcasmo dei talebani non me può fregare di meno. E credo che anche alla UCI o negli uffici marketing dei costruttori la pensino nello stesso modo.
Dell'interesse degli ebiker ne possiamo parlare, perche dipenderà da come la formula verrà organizzata e che copertura mediatica gli verrà garantita.
Personalmente sono sempre stato colpito di come un circo come il Giro o il Tour possano avere un pubblico… potrei usarli come sonnifero.
Più efficaci di qualsiasi farmaco

Moubik

Ieri ho beccato una persona su e-bike. Sono andato a Riva del Garda ed ho fatto diversi percorsi escursionistici in mountain bike e, mentre facevo un salita che, per me, era abbastanza semplice mentre per il mio amico (molto poco allenato in mtb… fa molte escursioni a piedi) era piuttosto difficile: è passato a tutta corsa uno con e-bike facendo la battutina del cacchio al mio amico che era in palese crisi. Giuro che mi sono messo a pedalare e l'avevo recuperato in salita ma poi ho mollato per non abbandonare il mio amico ma queste persone che usano l'e-bike e poi lanciano frecciatine verso chi magari è in difficoltà: mi fa salire il nazismo.

In ogni caso, io non ho nulla contro l'e-bike usate nel modo giusto ma arrivare a fare anche un campionato del mondo… no, non lo comprendo. Tra poco diventeranno dei motorini elettrici con pedali e ci fanno pure dei mondiali. Personalmente, se vado in bici è perché amo pedalare altrimenti mi prendo una bella moto da cross/enduro/motard e bye bye.

sembola
Hot

Infatti, farsi portare su con i furgoni è allenante, ecologico e da veri ciclisti che sudano e si sacrificano per il proprio sport… migliorandosi!
Chissà se si consumano più calorie salendo in quota pedalando, seppur con l'ausilio di una assistenza che riduce in parte l'impegno fisico, o stando seduto accanto all'autista del furgone?

Sul discorso agonistico si può o meno essere d'accordo.
Ma da sempre quando una industria tira ha bisogno delle competizioni, da usare come banco di prova e di sviluppo delle tecnologie.
Le regole quindi certamente arriveranno, mettendo gli atleti su un piano di equità.
È nell'interesse di tutti.
La performance potrebbe essere valutata invece che su, poniamo, 100 km, su un percorso da 150 o 200 km. E alla fine gli atleti saranno fisicamente impegnati tanto quanto in una competizione tradizionale.

E quando scopriremo che gli atleti verranno colti all'antidoping, si capirà che non è il motore quello truccato.
Ma la testa

Delle risalite meccanizzati penso ancora peggio che delle ebike. È per i furgoni che son nati i divieti.

Sent from my ALE-L21 using MTB-Forum mobile app

sembola
Moebius

Mah, magari sarà solo una mia impressione, ma ho appunto l'impressione che le gare di e-bike interessino molto ai produttori e pochissimo agli e-bikers. A me, per esempio, proprio per nulla.

Talmente poco che al TES il 10% degli iscritti era su ebike. Gare enduro e non xc, certo… ma ricordiamoci che noi<>resto del mondo :spetteguless:

Sent from my ALE-L21 using MTB-Forum mobile app

Moebius
sembola

Talmente poco che al TES il 10% degli iscritti era su ebike. Gare enduro e non xc, certo… ma ricordiamoci che noi<>resto del mondo :spetteguless:

Sent from my ALE-L21 using MTB-Forum mobile app

Probabilmente tutta quella piccola parte di ebikers a cui le gare motorizzate interessano era lì. Vorrei vedere in percentuale: interessati su utenti. Zero virgola qualcosa.

Hot
marco

Se vuoi vendere devi beccare il pubblico giusto quando fai pubblicità. Altrimenti diventa un boomerang, altroché moneta.

Conosco l'argomento.

Ma davvero pensiamo che l'opinione dei talebani tradizionalisti possa fermare, o minimamente rallentare, la crescita del mercato delle e-bike?
I fatti smentiscono in ogni modo questa teoria, o speranza.
Al momento l'evoluzione appare inarrestabile. Il mercato sembra dare ragione a chi ha investito e investirà, scommettendo su questo sviluppo.
Altro che moneta… qui ci sono le palanche!

l.j.silver
l.j.silver

scusate il francesismo, ma che stro n za ta!

GigioPups
l.j.silver

scusate il francesismo, ma che stro n za ta!

Un grazie che hai tolto tutti quegli interventi riportanti il termine moto evitando i soliti battibecchi [​IMG]

l.j.silver
l.j.silver
GigioPups

Un grazie che hai tolto tutti quegli interventi riportanti il termine moto evitando i soliti battibecchi [​IMG]

esatto, non avevo voglia di battibecchi neppure io e li ho tolti, a volte si scrive di "getto"……;-)

nongio
nongio
Hot

Infatti, farsi portare su con i furgoni è allenante, ecologico e da veri ciclisti che sudano e si sacrificano per il proprio sport… migliorandosi!
Chissà se si consumano più calorie salendo in quota pedalando, seppur con l'ausilio di una assistenza che riduce in parte l'impegno fisico, o stando seduto accanto all'autista del furgone?

Ma infatti su questo sono d accordo con te….

Però ripeto… non confondiamo diatribe tipo 26 Vs 29…Boost o non boost….mono Vs doppia ecc…con questo…

La MTB, DH inclusa, prevede l ausilio delle proprie forze e basta…. la ebike è differente…. non è meglio o peggio…è diversa… e per come la vedo io, ripeto, che l UCI faccia un campionato del genere lo trovo comprensibile (marketing) ma sbagliato (se non con le regole che avevo scritto in precedenza)…

nongio
nongio
marco

Non sono sicuro che sia il ritorno di immagine che le case sperano. Hai letto i commenti sotto l'annuncio dell'UCI (vedi articolo iniziale)? Secondo me la mossa di correre la gara elettrica durante i campionati del mondo MTB fa da catalizzatore per derisione e sarcasmo.
.

Su questo personalmente sono d accordo solo in parte…
Inizialmente potrà sicuramente raccogliere pareri negativi e sarcasmo da parte di chi segue l UCI, in gran maggioranza utenti mtb ovviamente….più tradizionalisti…. ma già il fatto che se ne parli fa…e fa tanto…col tempo e con le nuove generazioni il fenomeno potrebbe prendere larghi consensi…

Hot
nongio

La MTB, DH inclusa, prevede l ausilio delle proprie forze e basta…. la ebike è differente…. non è meglio o peggio…è diversa… e per come la vedo io, ripeto, che l UCI faccia un campionato del genere lo trovo comprensibile (marketing) ma sbagliato (se non con le regole che avevo scritto in precedenza)…

Mi scuserai, ma secondo me tu confondi le competizioni con l'uso anche ludico e ricreazionale della MTB.
Se si parla di race posso seguirti, altrimenti che andare in MTB debba forzosamente essere fatto, in ogni ambito e per qualsiasi utilizzo, come dici tu è qualcosa che non sta né in cielo né in terra.
Tutti hanno diritto di cittadinanza sui sentieri e nei boschi, se ci vanno per divertimento e per pratica sportiva non agonistica, ciò che tu affermi è assurdo.
Saluti

mauretto

In questo e altri thread ho espresso il mio punto di vista, ovvero che MTB e MTB sono due cose diverse quindi non ha senso discutere per voler confrontare le due discipline. Per quanto mi riguarda ben vengano le ebike e ben vengano le competizioni di e-bike, perché no? Come molte persone che sono intervenute però mi fa strano che un campionato di emtb venga patrocinato dall'Uci (quando Questo non riconosce il circuito enduro che pure sta vivendo un momento di popolarità a livello mondiale tale che sui siti e riviste specialistiche ormai ha più risalto della coppa del mondo di dh).
Dato che comunque stringi stringi parliamo di assistenza alla pedalata motorizzata, mi sembra un controsenso

mauretto

Poi chiaramente i tempi cambiano, e se si vuol fare ricadere le ebike al 100% nella definizione di bicicletta (perché di base sono delle biciclette, c'è poco da fare) di conseguenza l'utilizzo di una e-bike ricadrà al 100% nella definizione di ciclismo, e la sua declinazione competitiva in quella di ciclismo sportivo e quindi avrebbe tutto il diritto di un patrocinio da parte dell'Uci.
Vedremo come si evolveranno le cose nel tempo

l.j.silver
l.j.silver
vito e alloggio

Guarda che in realtà io non voglio catechizzare proprio nessuno, anche perchè anche a livello ciclistico son sempre stato politeista, le ho avute tutte (tranne la 29, perchè si sa, "non girano" 😉 )

Però mi ricordate lo schivatombini integralista che la mena al mountainbiker, perchè un vero uomo tira il 53*11 e la mtb ha i rapporti così corti che in salita ci va chiunque (discorso imbecille sentito realmente).

Non credo di aver mai detto a nessuno "ehi baby, passa all'elettrica", però dato che siamo su di un forum, se permetti, dico la mia (e se non permetti, la dico due volte).

avevo tolto proprio per evitare polemiche inutili…..
ma evidentemente "qualcuno" dev'essere qua proprio per questo a quanto pare….

Inviato dal mio Mi A2 Lite utilizzando Tapatalk

vito e alloggio
vito e alloggio

Eh, ma ho risposto prima che togliessi.

Questo articolo è qui con l’intento palese di polemizzare, io mi faccio solo trovare pronto.

sembola
Moebius

Probabilmente tutta quella piccola parte di ebikers a cui le gare motorizzate interessano era lì. Vorrei vedere in percentuale: interessati su utenti. Zero virgola qualcosa.

In percentuale è probabile che sia lo zerovirgola anche chi si scanna su una PS rispetto a chi ha una bici "da enduro", se è per questo. Eppure le case investono valanghe di euro nell' agonismo.
Ma di nuovo, occhio a pensare che il proprio personale microcosmo sia rappresentativo dell'universo mondo, perchè non è quasi mai vero.

sembola
marco

scusa sembola, su una gara come arezzo il 10% equivale a 20 persone……….. https://www.endu.net/it/events/toscano-enduro-series-arezzo/results

CdP, prima gara dell' anno 2018, 400 concorrenti, 40 elettrici. Facevo il marshal e le ho contate sulla PS1 :spetteguless:

Oggi c'è la prima del 2019, vederemo se è un trend confermato o no. Fermo restando che è comunque un dato da prendere con le molle, visto che parliamo di un trofeo locale e che non lo si può prendere a modello di un intero movimento a livello nazionale e globale (vedi sopra).

sembola
vito e alloggio

Trovo si possa equiparare all'avvento delle furgonate o dei bike parks, nè più, nè meno.

Non è stata poi una gran tragedia, no?

Ah, se dimentichi l'arrivo dei divieti, no, non è questa gran tragedia.

Hot

C'è anche chi si incazza se esprimi una opinione.
I detentori della verità assoluta

sembola
vito e alloggio

Non ho mai visto un ebiker dire ad un biker che mezzo deve usare. Ho visto vari bikers trattarci come se fossimo eretici, come se rubassimo qualcosa a qualcuno.

Considerando che amo le bici, credo di essere sul forum giusto, credo anche di essere io a decidere su che forum stare infischiandomene beatamente della tua opinione.

Da ebiker, quando leggo cose che ritengo sbagliate, stupide o frutto di ignoranza in materia, ovvio che tendo a rispondere.

Lo sapevi che i forum funzionano cosi?

Che I forum funzionano così andrebbe spiegato ai numerosi elettrici che hanno inviato ripetute richieste di ban per chi esprimeva opinioni diverse dalle proprie e che di fronte ad argomenti sostanzialmente uguali ai tuoi sbraitavano contro "l'arroganza della libertà di parola".

Della serie "I coglioni sono sempre in due“ :spetteguless:

Sent from my ALE-L21 using MTB-Forum mobile app

vito e alloggio
vito e alloggio

🙂

Bannerei chi richiede i ban!
Ricorda “ce lo dico alla maestra”. Roba da sfigati senza gloria…

Teo66
sembola

Che I forum funzionano così andrebbe spiegato ai numerosi elettrici che hanno inviato ripetute richieste di ban per chi esprimeva opinioni diverse dalle proprie e che di fronte ad argomenti sostanzialmente uguali ai tuoi sbraitavano contro "l'arroganza della libertà di parola".

Della serie "I coglioni sono sempre in due“ :spetteguless:

Sent from my ALE-L21 using MTB-Forum mobile app

Quanti elettrici di preciso?
Muscolari nessuno?

Sent from my STF-L09 using MTB-Forum mobile app

l.j.silver
l.j.silver
Teo66

Quanti elettrici di preciso?
Muscolari nessuno?

Sent from my STF-L09 using MTB-Forum mobile app

piu' permalosi degli elettrici ci sono solo i vegani…..:mrgreen:

petauro

Non c'entra NULLA l'essere egoici con il valutare e criticare come patetica una gara-semi motorizzata. A me, che mi sorpassi in salita mentre muoio uno con il trial elettrico non cambia nulla, e se mi fa la battuta penso innazitutto che sia ironia, benvenga, e se non fosse ironia o fosse ironia becera affari suoi, se gode così che goda, tanto la mia salita, che tenga dietro tutti o che mi sorpassino tutti la devo fare, se mi incazzo non me la prendo con quello con la e-bike, vado a fare yoga appena scendo dalla bici perchè qualcosa che non va è in me, non in chi mi ha sorpassato. Poi è pieno di schizzati, se ne vedono molti di più in bici ora semplicemente perchè il numero è aumentato a dismisura e la percentuale di schizzati credo sia addirittura superiore in quelli con la muscolare. (ipotizzo nè!) Ma parlare di gara sfida veramente l'intelligenza. O è un ritrovo col prosciutto all'arrivo per rastrellare quattrini anche dai ciccio pasticcio della situazione (che potrei benissimo essere io) o se si parla di gara vera resta una gara contro l'intelligenza. Se come accampato dai sostenitori si fa una gran fatica perchè si arriva preparati… Allora iscriviti a una gara non motorizzata, o a quella degli over, o a quella dei senior, a seconda dell'età, insomma, se si è veramente allenati che bisogno c'è di essere motorizzati? E' come se uno andasse a fare la marathon des sables e ci andasse con le… Read more »

mauretto
petauro

, se mi incazzo non me la prendo con quello con la e-bike, vado a fare yoga appena scendo dalla bici perchè qualcosa che non va è in me, non in chi mi ha sorpassato.

La pensassero tutti così, vivremo senza dubbio in una società migliore:prost:

GigioPups

petauro A me, che mi sorpassi in salita mentre muoio uno con il trial elettrico non cambia nulla, e se mi fa la battuta penso innazitutto che sia ironia, benvenga, e se non fosse ironia o fosse ironia becera affari suoi, se gode così che goda, tanto la mia salita, che tenga dietro tutti o che mi sorpassino tutti la devo fare, se mi incazzo non me la prendo con quello con la e-bike, vado a fare yoga appena scendo dalla bici perchè qualcosa che non va è in me, non in chi mi ha sorpassato. Poi è pieno di schizzati, se ne vedono molti di più in bici ora semplicemente perchè il numero è aumentato a dismisura e la percentuale di schizzati credo sia addirittura superiore in quelli con la muscolare. (ipotizzo nè!) Un atteggiamento da premiare … complimenti 🙂 petauro Ma parlare di gara sfida veramente l'intelligenza. O è un ritrovo col prosciutto all'arrivo per rastrellare quattrini anche dai ciccio pasticcio della situazione (che potrei benissimo essere io) o se si parla di gara vera resta una gara contro l'intelligenza. Se come accampato dai sostenitori si fa una gran fatica perchè si arriva preparati… Allora iscriviti a una gara non motorizzata, o a quella degli over, o a quella dei senior, a seconda dell'età, insomma, se si è veramente allenati che bisogno c'è di essere motorizzati? E' come se uno andasse a fare la marathon des sables e ci andasse con le gambe elettricizzate, ma che senso avrebbe?… Read more »

stefano86
stefano86

Andiamo sempre peggio. L’ UCI dovrebbe vergognarsi, ma a loro in fondo interessa solo di pigliare i soldi

Teo66
l.j.silver

piu' permalosi degli elettrici ci sono solo i vegani…..:mrgreen:

Immagina un vegano in ebike [emoji16]

Sent from my STF-L09 using MTB-Forum mobile app

l.j.silver
l.j.silver
Teo66

Immagina un vegano in ebike [emoji16]

Sent from my STF-L09 using MTB-Forum mobile app

poveraccio chi ci gira assieme [emoji23]

Inviato dal mio Mi A2 Lite utilizzando Tapatalk

sembola
Teo66

Quanti elettrici di preciso?
Muscolari nessuno?

Almeno tre, e tutti elettrici.

Tanto per chiarire che lupi ed agnelli non sono rigidamente separati.

Pietro.68
Pietro.68

i vegani non vanno in mtb… non ce la fanno :spetteguless:

mauretto

Figata! Ecco questo è uno degli usi che farei io della emtb. Mi ha sempre affascinato il trial, ma non ho mai preso una moto perchè mi sarei comunque ritrovato con i problemi per iquali ho smesso di andare per boschi con la moto da enduro (rumore, gas di scarico)
E non venitemi a dire che per fare i passaggi che si vedono nel video non ci vogliono fisico, fiato e tecnica. Se qualcuno sostiene una cosa del genere vuol dire che certi passaggi non li ha mai fatti neanche in discesa!

sembola

Evitiamo ulteriori battute sui vegani, per favore. E' offtopic ed anche inutilmente provocatorio.

l.j.silver
l.j.silver
sembola

Evitiamo ulteriori battute sui vegani, per favore. E' offtopic ed anche inutilmente provocatorio.

si scherzava suvvia…..[emoji849]

Inviato dal mio Mi A2 Lite utilizzando Tapatalk

Teo66
Pietro.68

i vegani non vanno in mtb… non ce la fanno :spetteguless:

Non dirlo, mi ricordo epiche battaglie con annessi ban tempo fa sul forum… Già litighiamo tra mtb e emtb se ci ficchiamo anche i vegani…

Sent from my STF-L09 using MTB-Forum mobile app

sembola

Se fossimo in un forum popolato solo da toscani, per i quali lo scherzo (anche feroce) e la battuta (anche pesante) fanno parte del latte materno non ci sarebbero problemi 😉

Poi arriva un ebiker vegano, e a far pulizia tocca ai moderatori…

sembola
Teo66

Non dirlo, mi ricordo epiche battaglie con annessi ban tempo fa sul forum…

Esattamente… qualcuno ricorda Velocity?

Teo66
sembola

Esattamente… qualcuno ricorda Velocity?

Minchia che me lo ricordo [emoji33]

Sent from my STF-L09 using MTB-Forum mobile app

sembola
Teo66

Minchia che me lo ricordo [emoji33]

OT: ora si è dato alla bdc, ogni tanto posta sul forum gemello :spetteguless:

fafnir
sembola

Che I forum funzionano così andrebbe spiegato ai numerosi elettrici che hanno inviato ripetute richieste di ban per chi esprimeva opinioni diverse dalle proprie e che di fronte ad argomenti sostanzialmente uguali ai tuoi sbraitavano contro "l'arroganza della libertà di parola".

Della serie "I coglioni sono sempre in due“ :spetteguless:

Sent from my ALE-L21 using MTB-Forum mobile app

Lo immaginavo, non pretendo di conoscerli personalmente solo per qualche Post (cosa che invece hanno fatto loro) ma più o meno avevo capito chi mi ero messo contro.

Comunque nessun rancore, da me non avrete mai comportamenti subdoli o "sottobanco".

GigioPups

teoDH Si, il motore TQ dovrebbe avere 120nm, quindi come RM, e più dell'ultimo Brose. Per il resto attenzione, i valori di potenza, e quindi di assorbimento elettrico, influenzaqno solo in parte la coppia. la coppia dipende da tanti fattori, ad esempio gli attriti, oltre che la rapportatura interna, possono a parità di potenza e assorbimento generare una coppia maggiore. quindi, indipendentemente dai watt che si andranno a chiedere al motore, avremo erogazioni più o meno sostenute, e questo dipenderà da materiali, elettronica, e furbizia… Perchè se già oggi è facile nascondere motori nelle bici, farci il giro d'italia, drogarsi, e non farsi beccare, immaginate l'ignoranza in campo elettronico dell?UCI e le infinite possibilità di hacking che un motore elettrico gestito dall'elettronica concede… si potrebbe tranquillamente gestire l'erogazione del motore settore per settore barando come e quando si vuole. E' indubbio che già oggi ci siano motori che performano meglio di altri, shimano ad oggi è tra i più svantaggiati in ottica gara, e credo che alla luce di questo nuovo "settore agonistico" le case daranno una nuova strada allo sviluppo dei motori, e dell'elettronica integrata Rocky Mountain ha 80 Nm. Sulla coppia poi generalizzando, più coppia più potenza, e tutto questo porta ad avere batterie più capienti per coprire lo stesso dislivello di un'altra bici con meno Nm … e batterie più capienti, maggior peso. Rimango dell'idea che ad oggi, troppi Nm possano essere solo un qualcosa di negativo in ottica gara (sempre se ipotizziamo tracciati fatti per non… Read more »

Giusebe93
mauretto

Figata! Ecco questo è uno degli usi che farei io della emtb. Mi ha sempre affascinato il trial, ma non ho mai preso una moto perchè mi sarei comunque ritrovato con i problemi per iquali ho smesso di andare per boschi con la moto da enduro (rumore, gas di scarico)
E non venitemi a dire che per fare i passaggi che si vedono nel video non ci vogliono fisico, fiato e tecnica. Se qualcuno sostiene una cosa del genere vuol dire che certi passaggi non li ha mai fatti neanche in discesa!

anche secondo me l ebike va sfruttata cosi…(anche evitando la tecnica trail se uno nn è in grado)su pendenze dv la mtb nn riuscirebbe

vito e alloggio
vito e alloggio

parole santissime.

l.j.silver
l.j.silver
GigioPups

Rocky Mountain ha 80 Nm.
Sulla coppia poi generalizzando, più coppia più potenza, e tutto questo porta ad avere batterie più capienti per coprire lo stesso dislivello di un'altra bici con meno Nm … e batterie più capienti, maggior peso. Rimango dell'idea che ad oggi, troppi Nm possano essere solo un qualcosa di negativo in ottica gara (sempre se ipotizziamo tracciati fatti per non avanzare batteria).
Sulla gestione del doping elettrico, son proprio curioso di vedere che si inventeranno per i controlli

Giusebe93

anche secondo me l ebike va sfruttata cosi…(anche evitando la tecnica trail se uno nn è in grado)su pendenze dv la mtb nn riuscirebbe

basta che non sia su percorsi dove abitualmente si scende……che mi è capitato di trovare gente in ebike che saliva su da note PS, con i gravi pericoli che cio' comporta….

vito e alloggio
vito e alloggio

questo è un comportamento che va stigmatizzato con chiarezza!

GigioPups
l.j.silver

basta che non sia su percorsi dove abitualmente si scende……che mi è capitato di trovare gente in ebike che saliva su da note PS, con i gravi pericoli che cio' comporta….

In un campionato internazionale si spera che quando qualcuno sale non ci sia qualcuno che scende …. stessa cosa in complessi organizzati (bike park).
Al di fuori di queste competizioni, se dovesse capitare si fare una risalita, normalmente qualche socio sale a piedi e fa il palo…. perché è nell'interesse di tutti non far male ad altri o farsi male.
In generale comunque, visto che i sentieri di montagna possono anche essere percorsi da pedoni, animali o altro, rimane buona norma che chiunque adotti un comportamento tale da potersi fermare entro il proprio campo visivo.
E questo indipendentemente dal senso di marcia.

mauretto
GigioPups

In generale comunque, visto che i sentieri di montagna possono anche essere percorsi da pedoni, animali o altro, rimane buona norma che chiunque adotti un comportamento tale da potersi fermare entro il proprio campo visivo.
E questo indipendentemente dal senso di marcia.

Corretto. I sentieri, salvo prova contraria o manifestazioni sportive in corso, non hanno un senso unico di percorrenza.
Ergo chi scende deve prestare la stessa medesima attenzione di chi sale. Un'abitudine NON è una regola

vito e alloggio
vito e alloggio

Beh, ci sono sentieri che sono notoriamente da discesa. Vero che non è legge e blablabla, ma è un modo perfetto per farsi odiare (in questo caso a ragion veduta però).

Vero anche che chi odia tutti gli ebiker perchè trova il pirla che sale al contrario fa un ragionamento stupido come quello che odia tutti gli immigrati perchè qualcuno delinque.

Big Steak One
mauretto

Figata! Ecco questo è uno degli usi che farei io della emtb. Mi ha sempre affascinato il trial, ma non ho mai preso una moto perchè mi sarei comunque ritrovato con i problemi per iquali ho smesso di andare per boschi con la moto da enduro (rumore, gas di scarico)
E non venitemi a dire che per fare i passaggi che si vedono nel video non ci vogliono fisico, fiato e tecnica. Se qualcuno sostiene una cosa del genere vuol dire che certi passaggi non li ha mai fatti neanche in discesa!

Ma che polpacci ha questo???[emoji33]
Sarebbe salito anche in sella a un cubo di piombo di 1,5mt x 1,5mt[emoji23]

Sent from my SM-N950F using MTB-Forum mobile app

l.j.silver
l.j.silver
mauretto

Corretto. I sentieri, salvo prova contraria o manifestazioni sportive in corso, non hanno un senso unico di percorrenza.
Ergo chi scende deve prestare la stessa medesima attenzione di chi sale, anche sui sentieri che vengono percorsi abitualmente per il 99% da mtb in discesa. Un'abitudine NON è una regola

[emoji23][emoji23][emoji23]certo bisogna essere dei veri geni a salire da dove normalmente si scende.
ora mi compro una bella ebike e mi vado a fare i sentieri della base nato a finale in salita e se qualcuno mi investe mi incazzo pure ….

Inviato dal mio Mi A2 Lite utilizzando Tapatalk

fafnir
l.j.silver

[emoji23][emoji23][emoji23]certo bisogna essere dei veri geni a salire da dove normalmente si scende.
ora mi compro una bella ebike e mi vado a fare i sentieri della base nato a finale in salita e se qualcuno mi investe mi incazzo pure ….

Inviato dal mio Mi A2 Lite utilizzando Tapatalk

È un nuovo sport, il salmoning

GigioPups
l.j.silver

[​IMG][​IMG][​IMG]certo bisogna essere dei veri geni a salire da dove normalmente si scende.
ora mi compro una bella ebike e mi vado a fare i sentieri della base nato a finale in salita e se qualcuno mi investe mi incazzo pure ….

Inviato dal mio Mi A2 Lite utilizzando Tapatalk

So che questa tua risposta non era indirizzata a me, ma io spero d'aver risposto egregiamente alla tua domanda

Teo66
fafnir

È un nuovo sport, il salmoning.
Arrivati in cima possono riprodursi. [emoji1]

Però non mi pare patrocinato dall'UCI.
Io mi auguro che diventi buona regola segnalare quei sentieri "appositamente preparati" per le discese in modo da rendere attenti della probabilità di incontrare bikers che scendono.
Personalmente non vivo il problema, i sentieri che frequento sono sentieri nel vero senso della parola, non percorsi con dossi, salti, paraboliche, ecc.
Mi piacerebbe provarne uno una volta.

Sent from my STF-L09 using MTB-Forum mobile app

fafnir
Teo66

Però non mi pare patrocinato dall'UCI.
Io mi auguro che diventi buona regola segnalare quei sentieri "appositamente preparati" per le discese in modo da rendere attenti della probabilità di incontrare bikers che scendono.
Personalmente non vivo il problema, i sentieri che frequento sono sentieri nel vero senso della parola, non percorsi con dossi, salti, paraboliche, ecc.
Mi piacerebbe provarne uno una volta.

Sent from my STF-L09 using MTB-Forum mobile app

In alcuni casi di sentieri lasciati naturali sarebbe bene segnalare non il divieto ovviamente, ma il rischio.
Non credo serva su quelli lavorati, se uno vede salti drop e sponde al contrario penso che può capirlo da solo, ma comunque li incrocio lo stesso.

l.j.silver
l.j.silver
GigioPups

So che questa tua risposta non era indirizzata a me, ma io spero d'aver risposto egregiamente alla tua domanda

no infatti…
è che come in tutte le cose ci vuole buonsenso, se so che in quel posto girano in discesa come uno a caso che ho citato, non mi metto a risalire, anche se sta scritto che i sentieri hanno 2 direzioni…..
perché mi metterei e metterei altri in pericolo….
buonsenso quindi …

Inviato dal mio Mi A2 Lite utilizzando Tapatalk

mauretto
l.j.silver

[emoji23][emoji23][emoji23]certo bisogna essere dei veri geni a salire da dove normalmente si scende.
ora mi compro una bella ebike e mi vado a fare i sentieri della base nato a finale in salita e se qualcuno mi investe mi incazzo pure ….

Inviato dal mio Mi A2 Lite utilizzando Tapatalk

Normalmente de che?
Non so a Finale, ma qua in Friuli all'imbocco dei sentieri non ho mai visto un cartello con senso unico di percorrenza o ordinanze comunali in tal senso. E' usanza comune percorrerli in un senso piuttosto che in un altro? Per molti mtbikers sì, me compreso.
Ma mai mi sognerei nemmeno di arrabbiarmi se mi becco qualcuno in senso contrario. Non lo faccio con gli escursionisti (e ci mancherebbe!) e non lo farei con uno in bicicletta.
Purtroppo rispetto verso il prossimo e tolleranza sono sempre più rari

vito e alloggio
vito e alloggio

d’accordo con te per quanto riguarda sentieri naturali escursionistici, ma per i percorsi enduro conosciuti, ok che la legge non esiste, ma è un comportamento deprecabile percorrerli al contrario.

l.j.silver
l.j.silver
mauretto

Normalmente de che?
Non so a Finale, ma qua in Friuli all'imbocco dei sentieri non ho mai visto un cartello con senso unico di percorrenza o ordinanze comunali in tal senso. E' usanza comune percorrerli in un senso piuttosto che in un altro? Per molti mtbikers sì, me compreso.
Ma mai mi sognerei nemmeno di arrabbiarmi se mi becco qualcuno in senso contrario. Non lo faccio con gli escursionisti (e ci mancherebbe!) e non lo farei con uno in bicicletta.
Purtroppo rispetto verso il prossimo e tolleranza sono sempre più rari

mi sa che non hai capito, stavo parlando di percorsi noti per essere usati in discesa, come quello che ho citato o altri che sono stati usati spesso come PS per gare et simili, non dei classici sentieri montani.
poi che c'azzeccchi il rispetto e tutto il resto lo sai solo tu….

Inviato dal mio Mi A2 Lite utilizzando Tapatalk

l.j.silver
l.j.silver
mauretto

Normalmente de che?
Non so a Finale, ma qua in Friuli all'imbocco dei sentieri non ho mai visto un cartello con senso unico di percorrenza o ordinanze comunali in tal senso. E' usanza comune percorrerli in un senso piuttosto che in un altro? Per molti mtbikers sì, me compreso.
Ma mai mi sognerei nemmeno di arrabbiarmi se mi becco qualcuno in senso contrario. Non lo faccio con gli escursionisti (e ci mancherebbe!) e non lo farei con uno in bicicletta.
Purtroppo rispetto verso il prossimo e tolleranza sono sempre più rari

mi sa che non hai capito, stavo parlando di percorsi noti per essere usati in discesa, come quello che ho citato o altri che sono stati usati spesso come PS per gare et simili, non dei classici sentieri montani.
poi che c'azzeccchi il rispetto e tutto il resto lo sai solo tu….

Inviato dal mio Mi A2 Lite utilizzando Tapatalk

sembola

A Massa Marittima i sentieri sono tutti tabellati, proprio per evitare problemi del genere.

In altre località toscane so per certo che ci sono problemi anche al contrario, cioè su sentieri esplicitamente costruiti per la salita e tabellati di conseguenza c'è chi scende 🙄

mauretto
l.j.silver

mi sa che non hai capito, stavo parlando di percorsi noti per essere usati in discesa, come quello che ho citato o altri che sono stati usati spesso come PS per gare et simili, dove si sa che le gente va ad allenarsi,, potrei citare altri esempi che non sono pochi.
non i classici sentieri montani.
poi che c'azzeccchi il rispetto e tutto il resto lo sai solo tu….

Inviato dal mio Mi A2 Lite utilizzando Tapatalk

Mi sa che quello che non ha capito non sono io.
I miei sentieri "di casa" su cui giro principalmente, sono proprio sede annuale del circuito triveneto enduro ,hanno fatto parte dell'ìtaliano negli scorsi anni ,e ogni santo weekend da primavera all'autunno arriva gente fin dall'Austria e Slovenia a correrci (ovviamente in discesa) e c'è anche chi fa furgonate da mattina a sera tant'è che esiste perfino un servizio di bus navetta organizzato da chi solitamente porta in cima quelli che praticano parapendio (la zona è tappa della coppa del mondo di parapendio quasi ogni anno).
Dato che non è raro trovare escursionisti "contromano" (contromano de che, ripeto?) il buonsenso mi dice 8e non solo a me) di prestare attenzione mentre scendo e non sono in gara, perchè dietro una curva potrei trovare quello che cerca i funghi…e non sono l'unico a farlo.
Ma forse qua da me viviamo in un'isola felice, che ti devo dire. meglio così

mauretto
sembola

A Massa Marittima i sentieri sono tutti tabellati, proprio per evitare problemi del genere.

In altre località toscane so per certo che ci sono problemi anche al contrario, cioè su sentieri esplicitamente costruiti per la salita e tabellati di conseguenza c'è chi scende 🙄

Se un giorno troverò un sentiero tabellato previa ordinanza municipale con un verso di percorrenza, anche solo per le mtb e non per i pedoni, sarò il primo a rispettarlo.
E sono il primo a dire che in certi posti, vedi il mio post precedente, sarebbe auspicabile che lo facessero, compresi i sentieri che percorro abitualmente.
Ma senza un'ordinanza ufficiale nessuno ha il diritto di arrogarsi di decidere da che parte si sale e da quale si scende

sideman
l.j.silver

[emoji23][emoji23][emoji23]certo bisogna essere dei veri geni a salire da dove normalmente si scende.
ora mi compro una bella ebike e mi vado a fare i sentieri della base nato a finale in salita e se qualcuno mi investe mi incazzo pure ….

Inviato dal mio Mi A2 Lite utilizzando Tapatalk

scusami ma dove c'e scritto che solitamente si scende?
ci sono cartelli?
ci sono indicazioni?
cosa si intende per "solitamente"? che valore è? a quante discese corrisponde?

il "solitamente non esiste", posso essere un turista in bici nuovo della zona, vedere una trail e farlo, in discesa o salita che sia…senza aspettarmi il surfista locale che mi dica che quell'onda è sua e gliela devo lasciare…

sid

teoDH
GigioPups

Rocky Mountain ha 80 Nm.
Sulla coppia poi generalizzando, più coppia più potenza, e tutto questo porta ad avere batterie più capienti per coprire lo stesso dislivello di un'altra bici con meno Nm … e batterie più capienti, maggior peso. Rimango dell'idea che ad oggi, troppi Nm possano essere solo un qualcosa di negativo in ottica gara (sempre se ipotizziamo tracciati fatti per non avanzare batteria).
Sulla gestione del doping elettrico, son proprio curioso di vedere che si inventeranno per i controlli

No e no…
RM dichiara 108nm di coppia massima (http://www.bikes.com/en/technology/powerplay)

La coppia potenziale incide marginalmente con l'assorbimento, l'assorbimento viene deciso dalla potenza impiegata, la potenza è data da coppia per velocità. Quindi il fattore è sempre e solo la velocità, nel caso, la cadenza di pedalata e il rapporto impiegato.
Solo a parità di rapporto e di cadenza, la coppia assume un ruolo nel consumo (assorbimento), ma entrano in gioco, nel caso di una ebike, fattori come l'attrito, che sono molto importanti.

Considerato che chiunque abbia usato una ebike avrà notato quanto attrito c'è negli attuali motori, e considerato che il sistema powerplay ha dalla sua una profonda ricerca proprio nella riduzione degli attriti, è comprensibile quindi perchè ad oggi sembri essere tra i motori con miglior performance.
Al netto delle prossime uscite… specie di Bosch

sideman
l.j.silver

no infatti…
è che come in tutte le cose ci vuole buonsenso, se so che in quel posto girano in discesa come uno a caso che ho citato, non mi metto a risalire, anche se sta scritto che i sentieri hanno 2 direzioni…..
perché mi metterei e metterei altri in pericolo….
buonsenso quindi …

Inviato dal mio Mi A2 Lite utilizzando Tapatalk

il buonsenso in questo caso vale sia per chi sale che per chi scende

chiaro che se vengo a sapere che quello è un sentiero dove in tanti scendono, il buonsenso mi dice di non salirlo. Ma potrei non avere questa informazione dato che non sono tabellati, a quel punto il buonsenso di chi scende dovrebbe essere quello di potersi aspettare da un momento all'altro di incontrare chiunque, dal turista in MTB che sale, al cercatore di funghi a chi porta a spasso il cane…
Senza regolamentazioni, il buonsenso è di tutti nessuno escluso

sid

l.j.silver
l.j.silver

mauretto Mi sa che quello che non ha capito non sono io. I miei sentieri "di casa" su cui giro principalmente, sono proprio sede annuale del circuito triveneto enduro ,hanno fatto parte dell'ìtaliano negli scorsi anni ,e ogni santo weekend da primavera all'autunno arriva gente fin dall'Austria e Slovenia a correrci (ovviamente in discesa) e c'è anche chi fa furgonate da mattina a sera tant'è che esiste perfino un servizio di bus navetta organizzato da chi solitamente porta in cima quelli che praticano parapendio (la zona è tappa della coppa del mondo di parapendio quasi ogni anno). Dato che non è raro trovare escursionisti "contromano" (contromano de che, ripeto?) il buonsenso mi dice 8e non solo a me) di prestare attenzione mentre scendo e non sono in gara, perchè dietro una curva potrei trovare quello che cerca i funghi…e non sono l'unico a farlo. Ma forse qua da me viviamo in un'isola felice, che ti devo dire. meglio così eh si te sei l' unico fortunato che vivi in un isola felice, però nonostante questo sei polemico come pochi. io non voglio obbligare nessuno, ma se sono a conoscenza del fatto che da li si scende e ci scende parecchia gente, l' ultima cosa che mi viene in mente è di risalirlo, se invece non ne sono a conoscenza è un altro discorso. ma se lo so e lo faccio lo stesso, adducendo come motivo che i sentieri non hanno senso di marcia allora sono davvero un cretino. perdonami ma… Read more »

mauretto
l.j.silver

eh si te sei l' unico fortunato che vivi in un isola felice, però nonostante questo sei polemico come pochi.
io non voglio obbligare nessuno, ma se sono a conoscenza del fatto che da li si scende e ci scende parecchia gente, l' ultima cosa che mi viene in mente è di risalirlo, se invece non ne sono a conoscenza è un altro discorso.
ma se lo so e lo faccio lo stesso, adducendo come motivo che i sentieri non hanno senso di marcia allora sono davvero un cretino.
perdonami ma io la penso cosi e non credere che per questo giro come un matto, so sempre che dietro una curva può esserci l' imprevisto….e giro con le dovute attenzioni.

Inviato dal mio Mi A2 Lite utilizzando Tapatalk

Quindi i sentieri che vengono percorsi principalmente in un senso da una certa categoria diventano praticamente a uso esclusivo della categoria stessa. Ottimo.
EraEun concetto così semplice da capire… cretino io. Oltre che polemico

fafnir
mauretto

Quindi i sentieri che vengono percorsi principalmente in un senso da una certa categoria diventano praticamente a uso esclusivo della categoria stessa. Ottimo.
EraEun concetto così semplice da capire… cretino io. Oltre che polemico

Soliti discorsi, solite diatribe, solite conclusioni.

Se uno ha un minimo di testa e amor proprio sa dove andare e dove NON andare, il resto sono chiacchiere da forum.

GigioPups
fafnir

Soliti discorsi, solite diatribe, solite conclusioni.

Se uno ha un minimo di testa e amor proprio sa dove andare e dove NON andare, il resto sono chiacchiere da forum.

Dalle mie parti si dice che se si ha un minimo di testa, si sa come comportarsi e come non comportarsi …. non dove andare o non andare (e il perché lo si può leggere qualche post indietro)

fafnir
GigioPups

Dalle mie parti si dice che se si ha un minimo di testa, si sa come comportarsi e come non comportarsi …. non dove andare o non andare (e il perché lo si può leggere qualche post indietro)

Non me ne frega cosa dicono dalle mie parti, so quello che dico io e i rischi che mi voglio prendere.
Per quanto non abbia una ebike ho una gamba e una tecnica che mi permettono di fare salmoning in alcune "discese", tra l'altro fatte più volte tempo fa con la bici da XC.
Semplicemente dopo essermela vista molto brutta ho valutato di non farlo più, anche perché di far valere le mie ragioni al triage del pronto soccorso non me ne faccio nulla.

mauretto

Eh niente, sono io che non riesco a farmi capire pazienza

fafnir
mauretto

Eh niente, sono io che non riesco a farmi capire pazienza

Veramente si è capito benissimo e sei libero di fare e pensarla come vuoi.

Hot

Che palle sta storia dei sensi di marcia!!
Da mesi non si parla d'altro, qui e sull'altro forum.
Ma davvero non avete di meglio da fare che stare a rimestare questo pentolone?

Qual è il giusto senso?
Il BUON SENSO!!!

mauretto
fafnir

sei libero di fare e pensarla come vuoi.

Ben detta e ovviamente vale altrettanto per chi ha idee diverse dalla mia, questo è l'importante, sempre nel rispetto del prossimo 🙂

emml
emml

Mi mi spiace contraddirti ma le bici muscolare tradizionali diventeranno biciclette di nicchia e te le faranno pagare sempre care 😂🤣

sembola
mauretto

Se un giorno troverò un sentiero tabellato previa ordinanza municipale con un verso di percorrenza, anche solo per le mtb e non per i pedoni, sarò il primo a rispettarlo.
E sono il primo a dire che in certi posti, vedi il mio post precedente, sarebbe auspicabile che lo facessero, compresi i sentieri che percorro abitualmente.
Ma senza un'ordinanza ufficiale nessuno ha il diritto di arrogarsi di decidere da che parte si sale e da quale si scende

Se parliamo di sentieri "naturali" in linea di teoria posso essere d'accordo con te. In linea di teoria e distinguendo caso per caso, perchè se sali deliberatamente per un sentiero che sai essere molto frequentato in discesa, usi poco buonsenso tanto quanto chi scende a cannone.

Se parliamo di trail area le cose cambiano, invece. Chi realizza e manutiene i sentieri deve avere voce in capitolo sul loro utilizzo, perlomeno a livello generale, e questo senza scomodare comuni o forestale.

mauretto

Quindi i sentieri che vengono percorsi principalmente in un senso da una certa categoria diventano praticamente a uso esclusivo della categoria stessa. Ottimo.
EraEun concetto così semplice da capire… cretino io. Oltre che polemico

Più che polemico, fazioso, visto che nessuno impedisce di usare il sentiero ad una "categoria" :spetteguless:

Pietro.68
Pietro.68
Hot

Qual è il giusto senso?
Il BUON SENSO!!!

domenica io e gli altri del gruppo, per contingenze varie, abbiamo deciso di rifare dopo tanto tempo un sentiero in discesa che sappiamo essere frequentato da gente che lo risale a piedi.
Prima di imboccarlo ci siamo fermati e ci siamo detti: occhio a scendere con calma, che la domenica c'è gente che sale a piedi.
Credo che questo sia il modo giusto di ragionare, sia per chi scende che per chi sale.

mauretto
sembola

Chi realizza e manutiene i sentieri deve avere voce in capitolo sul loro utilizzo, perlomeno a livello generale, e questo senza scomodare comuni o forestale.

Se parliamo di aree private sono d'accordo
Se parliamo di istituire un'organo ufficiale che abbia il potere di legiferare in merito, vedi IMBA, sono daccordissimo
Se parliamo di sentieri del demanio, ognuno è libero di percorrerli nel senso che vuole. Ribadisco che sono il primo a usare il buonsenso di non risalire lungo quelle che sono le "ps" delle gare enduro e quando lo faccio (perchè sono a piedi e sto facendo un'escursione), tengo occhi ben aperti e orecchie tese per capire in tempo se sta scendendo qualcuno in bici e mettermi da parte per lasciargli strada libera. Ma allo stesso modo se sto scendendo in mtb e incrocio un escursionista, un trialista, un endurista o uno con la bici elettrica che sta risalendo non mi sogno nemmeno lontanamente di dargli del cretino irresponsabile.

Più che polemico, fazioso, visto che nessuno impedisce di usare il sentiero ad una "categoria" :spetteguless:

Di fatto ovviamente no, dato che a parole son tutti leoni (specie dietro una tastiera) poi quando ci si trova sui sentieri le cose cambiano. E' il concetto di voler far passare per legge quella che è un'usanza generale che mi da fastidio, per principio

GigioPups

Qui ha ragione Hot però…. a domanda, la prima risposta data già riassumeva quello che dovrebbe essere invece la si è snobbata dando peso solo alle mal interpretazioni di tutto quello che è venuto poi … come se l'obiettivo è veramente solo quello di far cagnara.
Peccato

l.j.silver
l.j.silver
mauretto

Se parliamo di aree private sono d'accordo
Se parliamo di istituire un'organo ufficiale che abbia il potere di legiferare in merito, vedi IMBA, sono daccordissimo
Se parliamo di sentieri del demanio, ognuno è libero di percorrerli nel senso che vuole. Ribadisco che sono il primo a usare il buonsenso di non risalire lungo quelle che sono le "ps" delle gare enduro e quando lo faccio (perchè sono a piedi e sto facendo un'escursione), tengo occhi ben aperti e orecchie tese per capire in tempo se sta scendendo qualcuno in bici e mettermi da parte per lasciargli strada libera. Ma allo stesso modo se sto scendendo in mtb e incrocio un escursionista, un trialista, un endurista o uno con la bici elettrica che sta risalendo non mi sogno nemmeno lontanamente di dargli del cretino irresponsabile.

Di fatto ovviamente no, dato che a parole son tutti leoni (specie dietro una tastiera) poi quando ci si trova sui sentieri le cose cambiano. E' il concetto di voler far passare per legge quella che è un'usanza generale che mi da fastidio, per principio

nessuno vuole far passare per legge niente, si parlava di buonsenso…
ma a ben vedere quando uno proprio non vuol capire è solo tempo sprecato…

Inviato dal mio Mi A2 Lite utilizzando Tapatalk

l.j.silver
l.j.silver
mauretto

Se parliamo di aree private sono d'accordo
Se parliamo di istituire un'organo ufficiale che abbia il potere di legiferare in merito, vedi IMBA, sono daccordissimo
Se parliamo di sentieri del demanio, ognuno è libero di percorrerli nel senso che vuole. Ribadisco che sono il primo a usare il buonsenso di non risalire lungo quelle che sono le "ps" delle gare enduro e quando lo faccio (perchè sono a piedi e sto facendo un'escursione), tengo occhi ben aperti e orecchie tese per capire in tempo se sta scendendo qualcuno in bici e mettermi da parte per lasciargli strada libera. Ma allo stesso modo se sto scendendo in mtb e incrocio un escursionista, un trialista, un endurista o uno con la bici elettrica che sta risalendo non mi sogno nemmeno lontanamente di dargli del cretino irresponsabile.

Di fatto ovviamente no, dato che a parole son tutti leoni (specie dietro una tastiera) poi quando ci si trova sui sentieri le cose cambiano. E' il concetto di voler far passare per legge quella che è un'usanza generale che mi da fastidio, per principio

nessuno vuole far passare per legge niente, si parlava di buonsenso…
ma a ben vedere quando uno proprio non vuol capire è solo tempo sprecato…

Inviato dal mio Mi A2 Lite utilizzando Tapatalk

l.j.silver
l.j.silver
mauretto

Se parliamo di aree private sono d'accordo
Se parliamo di istituire un'organo ufficiale che abbia il potere di legiferare in merito, vedi IMBA, sono daccordissimo
Se parliamo di sentieri del demanio, ognuno è libero di percorrerli nel senso che vuole. Ribadisco che sono il primo a usare il buonsenso di non risalire lungo quelle che sono le "ps" delle gare enduro e quando lo faccio (perchè sono a piedi e sto facendo un'escursione), tengo occhi ben aperti e orecchie tese per capire in tempo se sta scendendo qualcuno in bici e mettermi da parte per lasciargli strada libera. Ma allo stesso modo se sto scendendo in mtb e incrocio un escursionista, un trialista, un endurista o uno con la bici elettrica che sta risalendo non mi sogno nemmeno lontanamente di dargli del cretino irresponsabile.

Di fatto ovviamente no, dato che a parole son tutti leoni (specie dietro una tastiera) poi quando ci si trova sui sentieri le cose cambiano. E' il concetto di voler far passare per legge quella che è un'usanza generale che mi da fastidio, per principio

nessuno vuole far passare per legge niente, si parlava di buonsenso…
ma a ben vedere quando uno proprio non vuol capire è solo tempo sprecato…

Inviato dal mio Mi A2 Lite utilizzando Tapatalk

mauretto

Su questo la pensiamo allo stesso modo 🙄

petauro

Sono totalmente d'accordo nel poter usufruire di TUTTI i sentieri (non segnalati) nelle 2 direzioni, mtb, emtb, umani, cani, gatti piccioni. Sarei un idiota a lamentarmi dei divieti per le MTB per poi imporre limiti. Se voglio andare a cannone (in sicurezza) vado in un bike park o su sentieri appositamente creati per scendere e segnalati. E non parlo solo di enduro, ci sono una marea di schizzati da XC trovati a velocità assurde fare il pelo a ciclisti e umani dove non è assolutamente il caso, così come nella maggior parte dei sentieri, se li si conosce, ci si può divertire quanto vuoi avendo comunque la massima attenzione nei tratti dove non sai cosa ci sia dietro.
No perchè sembra che siano tutti Semenuk a 50 all'ora nel bosco con visibilità 0, ma dai, in un casino di video di enduro si vedono incrociare uomini e animali in senso inverso e vanno moooolto più forte di voi. Va bene, è eccessivo, ma non ditemi che nei 3/4 del giro non possiate scendere come vi pare avendo tutto sotto controllo anche se incrociate persone o animali.
Qualcuno vi rovina quella bella sponda o un bel salto? Non dico che devi fare salti di gioia, lo rifai o lo rifarai un altro giorno.

sembola
mauretto

E' il concetto di voler far passare per legge quella che è un'usanza generale che mi da fastidio, per principio

Occhio che se è riconosciuta come "usanza generale" può avere un certo valore anche a livello legale :spetteguless:

Altra cosa ovviamente se parliamo di maleducazione o menefreghsmo.

motobimbo
sembola

Occhio che se è riconosciuta come "usanza generale" può avere un certo valore anche a livello legale :spetteguless:

esatto!
ecco perchè ad esempio a Napoli le contravvenzioni per coloro che non indossano il casco sui motocicli non vengono elevate….

🙂

sideman

alla fine è tutta colpa dei …..KOM

sid

Teo66
sembola

Occhio che se è riconosciuta come "usanza generale" può avere un certo valore anche a livello legale :spetteguless:

Altra cosa ovviamente se parliamo di maleducazione o menefreghsmo.

Però parliamo di una categoria di utenti, non di tutta l'utenza.
I pedoni lo utilizzano in entrambe le direzioni, non credo che si possa definire "usanza generale" quando si riferisce ad una categoria di utenti.
In ogni caso penso che la problematica sia piuttosto ristretta, si parla di sentieri "preparati" che sono una frazione della totalità dei sentieri.
Si parla di "salmoni consapevoli" che risalgono trail percorsi "normalmente" in discesa, anche qui una frazione (alla gente non piace mettersi in pericolo solo per rompere le balle).
Anche per quel che concerne le discese a cannone, mica tutti scendono come non ci fosse un domani.

Io stigmatizzerei due tipi di comportamenti: quelli che risalgono pur sapendo perché "ho diritto e basta" e quelli che scendono a cannone sfiorando altri utenti (pedoni, bikers,…) perché "da qui si scende".
Ricordo anche che la percezione della velocità cambia a dipendenza della parte in cui si sta, se siete in auto e passate ad 1 metro da un pedone a 20 km/h vi sembrerà di andare pianissimo e in sicurezza, se siete il pedone vi sembrerà che che l'auto sia guidata da un deficiente emulo di Schumacher.
Tenetene conto (in salita,discesa e pianura) quando passate accanto a qualcuno, che a rendere antipatica un'intera categoria ci vuole un attimo.

sembola
Teo66

Però parliamo di una categoria di utenti, non di tutta l'utenza.
I pedoni lo utilizzano in entrambe le direzioni, non credo che si possa definire "usanza generale" quando si riferisce ad una categoria di utenti.

Il discorso sarebbe lungo e complicato, ma se l' "usanza" è "generale" e riconosciuta come tale può avere valore a livello legale. Dipende ovviamente dalle circostanze, la teoria è una cosa ma poi conta la pratica effettiva.

Teo66

Io stigmatizzerei due tipi di comportamenti: quelli che risalgono pur sapendo perché "ho diritto e basta" e quelli che scendono a cannone sfiorando altri utenti (pedoni, bikers,…) perché "da qui si scende".

Ovviamente. Come ho scritto in precedenza entrambi possono essere "imprudenze" nel senso legale del termine.

Teo66

Tenetene conto (in salita,discesa e pianura) quando passate accanto a qualcuno, che a rendere antipatica un'intera categoria ci vuole un attimo.

Tardi, purtroppo 🙁

sembola
sideman

alla fine è tutta colpa dei …..KOM

sid

Una parte di responsabilità ce l'ha anche l'esistenza di Strava, senza dubbio.

sideman
sembola

Il discorso sarebbe lungo e complicato, ma se l' "usanza" è "generale" e riconosciuta come tale può avere valore a livello legale. Dipende ovviamente dalle circostanze, la teoria è una cosa ma poi conta la pratica effettiva.

io sapevo:
ignorantia legis non excusat

e non

ignorantia moris non excusat

😐

sideman
sembola

Il discorso sarebbe lungo e complicato, ma se l' "usanza" è "generale" e riconosciuta come tale può avere valore a livello legale. Dipende ovviamente dalle circostanze, la teoria è una cosa ma poi conta la pratica effettiva.

io sapevo:
ignorantia legis non excusat

e non

ignorantia moris non excusat

😐

sideman
vito e alloggio

d'accordo con te per quanto riguarda sentieri naturali escursionistici, ma per i percorsi enduro conosciuti, ok che la legge non esiste, ma è un comportamento deprecabile percorrerli al contrario.

specifica il termine "conosciuti"…

fafnir
vito e alloggio

🙂

Bannerei chi richiede i ban!
Ricorda "ce lo dico alla maestra". Roba da sfigati senza gloria…

Purtroppo di bambini troppo cresciuti è pieno il forum e il mondo.

persiste

dal sole 24 ore del 14/3 : 2018 +19% crescita dell' e bike " nel settore della mtb assistiamo ad una progressiva riconversione verso le bici a pedalata assistita: i negozi si muovono verso un riassortimento che vede le mtb classiche lasciare spazio a quelle elettriche"

oggi 15/3 manifestazione globale per l'ambiente

La e bike e la e mtb saranno una spinta verso una riduzione dell'inquinamento o piuttosto diventeranno una nuova fonte di scorie (batterie?) e inquinamento ( produzione energia elettrica al posto di enrgia muscolare ) ?

McGrath

L'avevo detto io che le gare dei motorini sono roba della FIM:
https://www.pinkbike.com/news/youthstream-media-and-fim-announce-e-bike-world-cup-series.html

Ma la UCI si è un po' risentita:
https://www.pinkbike.com/news/uci-t…n-riders-who-compete-in-fim-e-mtb-series.html

Teo66
marco

cosa non si fa per i soldi

Vendesi nonna al miglior offerenteeee…

Sent from my STF-L09 using MTB-Forum mobile app

mauretto

Ma allora è vera questa cosa del campionato e-mtb della fim????? Siccome avevano rilasciato il video di presentazione il primo aprile ero convintissimo fosse un pesce

l.j.silver
l.j.silver

si arroccheranno sulle loro posizioni come un forumendolo qualsiasi….
hanno i pedali son biciclette, hanno il motore son motorette…
ai posteri l'ardua sentenza….

Inviato dal mio Mi A2 Lite utilizzando Tapatalk

McGrath
marco

cosa non si fa per i soldi

Già…
E chi segue il motocross sa chi è Peppone (Luongo), uno che per i soldi farebbe chissà cosa.

McGrath
mauretto

Ma allora è vera questa cosa del campionato e-mtb della fim????? Siccome avevano rilasciato il video di presentazione il primo aprile ero convintissimo fosse un pesce

Se si parla di soldi Peppone non scherza mai…