Come e perché alleggerire la bici

146
YouTube video

 

Ci sono interi siti dedicati all’alleggerimento delle biciclette, nonché una sezione nel nostro forum. Spesso però non ci si pone la domanda se valga veramente la pena spendere dei soldi per togliere qualche grammo, o se piuttosto non sia meglio investire nell’affidabilità del mezzo.

In questa puntata del nostro video tech corner discutiamo in primis su quando ha veramente senso occuparsi di peso e successivamente andiamo a vedere quale logica seguire per ottenere dei buoni risultati senza svenarsi. Siamo anche curiosi di sapere le vostre esperienze in merito, postatele nei commenti.

In collaborazione con Bike Lab.

Ricordatevi di iscrivervi al nostro canale Youtube!

Commenti

  1. Io ero passato da Maxxis DH con cerchietto da 1.2 kg l'una a altre Maxxis foldable da circa 850 g ma non ho sentito tutta 'sta differenza in salita, i tempi sono rimasti gli stessi nonostante l'alleggerimento di 700 g sulle masse non sospese. Morale: sono tornato a gomme toste da una chilata l'una (Michelin), per me meglio forare poco in discesa che guadagnare due/tre minuti in salita
  2. Velocity:

    Tutto vero ma le motivazioni diciamo emotive legate alle novità durano poco, non basta la bici nuova o gli upgrade, di fondo ci vuole una determinazione incrollabile :twisted: che prescinde da ogni fattore esterno altrimenti si fa poca strada:il-saggi:
    chiaro, il ciclismo e anche la mtb sono di base sofferenza...ognuno si motiva come riesce
  3. Per me la mtb è divertimento , un giocattolo che mi fa scaricare lo stress . Detto ciò , pur senza velleità da gara , una bike più leggera, quindi piu reattiva, piu maneggevole....è una goduria . Alla fine è tutto lì...
Storia precedente

[Gallery] Red Bull Rampage: la terza vittoria di Semenuk

Storia successiva

Cavallo pazzo Lacondeguy alla Rampage

Gli ultimi articoli in Tech Corner

La mia officina

Dovreste ormai sapere che Bike Lab ha traslocato in una nuova sede e, visto che me…