Come e perché alleggerire la bici

Come e perché alleggerire la bici

Daniel Naftali, 29/10/2019
Whatsapp
Daniel Naftali, 29/10/2019

 

Ci sono interi siti dedicati all’alleggerimento delle biciclette, nonché una sezione nel nostro forum. Spesso però non ci si pone la domanda se valga veramente la pena spendere dei soldi per togliere qualche grammo, o se piuttosto non sia meglio investire nell’affidabilità del mezzo.

In questa puntata del nostro video tech corner discutiamo in primis su quando ha veramente senso occuparsi di peso e successivamente andiamo a vedere quale logica seguire per ottenere dei buoni risultati senza svenarsi. Siamo anche curiosi di sapere le vostre esperienze in merito, postatele nei commenti.

In collaborazione con Bike Lab.

Ricordatevi di iscrivervi al nostro canale Youtube!

Commenti

  1. Tommy Rodgers:

    Guarda che mi è stato chiesto come sono cambiati i miei tempi e ho riportato i dati misurati sullo stesso giro fatto con le bici diverse, se mi chiedi una prova in doppio cieco non so come accontentarti a meno che tu non mi fornisca sponsor e soldi per paragonare una bici più pesante della mia (ma anche lì non andrebbe bene, perché la prima risalita ero freddo e la seconda ero stanco ecc ecc).
    Insomma, non vi va bene un cazzo e i dati scientifici li usate solo quando vi fanno comodo. Se non va bene come rispondo con dati oggettivi richiesti non so come accontentarvi.
    Pedalate le vostre bici da 15kg convinti che siano uguali a una che pesa 14kg.
    La differenza tra due bici che pesano diversamente c'è a chiunque che abbia un minimo di cognizione, sennò in bici da corsa pedalerebbero ancora bici in acciaio.
    Anche semplicemente nel caricarle in macchina a fine giro
    un chilo fa forse il 2% di differenza, aiuta ma non è che vai il 50% in più