MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | Dainese Pro Pack: paraschiena con zaino integrato

Dainese Pro Pack: paraschiena con zaino integrato

Dainese Pro Pack: paraschiena con zaino integrato

31/08/2014
Whatsapp
31/08/2014

Gli zaini con paraschiena integrato, soprattutto per via della regolamentazione delle gare di Enduro voluta dalla FCI, oltre che per una questione di sicurezza personale anche fuori dall’ambito race, stanno trovando sempre più spazio nel mercato. Diversi produttori hanno proposto una loro versione, inserendo un paraschiena all’interno di uno o più zaini della propria gamma. Dainese invece ha creato qualcosa di differente, interpretando questo prodotto partendo dalla principale vocazione dell’azienda, che è quella di realizzare protezioni. Sulla base di un paraschiena ha costruito uno zaino, inventando quindi il concetto di paraschiena con zaino integrato.

IMG_2372

Gli zaini in realtà sono due nello stesso prodotto, basato sulla protezione Soft Flex. Uno consiste nella versione completa, che offre una capacità di 12 litri, con settore per la sacca idrica, portacasco integrato e staccabile sia per caschetto che per integrale e diverse tasche, tra cui una tasca antigraffio per occhiali e una tasca di facile accesso per smartphone, con custodia impermeabile dotata di schermo trasparente e capacitivo.

IMG_2373

Togliendo la parte esterna tramite una cerniera, si ottiene uno zaino minimale per stivare la sacca idrica e gli attrezzi tascabili, sempre mantenendo la possibilità di applicare il portacasco esterno.

IMG_2376

Sul fondo del paraschiena è possibile agganciare le ginocchiere o altri oggetti tramite una cinghia. La fascia addominale è removibile e settabile a proprio piacimento.

IMG_2374

Dainese

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
Robertus
Robertus

Dainese vince.

valeduke
valeduke

Mi sembra valido ….

poma
poma

Interessante ma nient’altro da parte di Dainese?

teoDH

Definirli orrendi è riduttivo…
Basta prendere la foto di un evoc, che è stato tra i primi, ma anche di tanti altri produttori che ormai cavalcano l’onda, per trovare cose decisamente più belle e pratiche.
Impossibile abbinarci un neck brace, attaccare le protezioni in fondo è stupido, in quanto se è bagnato si riempiono di fango, è troppo largo in prossimità del torace, gli spallacci non mi sembrano imbottiti, non ci sono lacci per legare casco o altre cose.
Sincermente, mi sembra uno zaino tirato fuori da uno che la bici non l’ha mai nemmeno vista, non ho dubbi che il livello di protezione sia maggiore di altri zaini con paraschiena, ma alla fine uno compra quel tipo di prodotto per unire le due cose (portarsi attrezzi o altro dietro ed essere protetto), e la parte zaino ha secondo me tanto peso quanto quella di protezione.

Francesco Mazza
Francesco Mazza

Il casco lo puoi portare in entrambe le configurazioni dello zaino, e ci sta sia il caschetto che l’integrale.

teoDH

E come lo appendi?

Francesco Mazza
Francesco Mazza

“portacasco integrato e staccabile sia per caschetto che per integrale” … “sempre mantenendo la possibilità di applicare il portacasco esterno”

In pratica si applica un telo agganciato a quelle asole che vedi in foto sulla parte esterna dello zaino, in entrambe le configurazioni, che è poi la stessa soluzione che utilizzano molti altri zaini.

Questo comunque, dalle parole dei responsabili Dainese, come ho ben evidenziato nell’articolo, non vuole essere uno zaino con paraschiena, ma un paraschiena che fa anche da zaino. Non è solo marketing, ma un modo diverso di interpretare un prodotto.

Honestlypino
Honestlypino

Ma non sarà una fornace sulla schiena avere tutta quella ”struttura”? o è studiato anche per traspirare/farci passare aria?

barbasma
barbasma

a me pare interessante, uso dainese da sempre in moto
da notare che nelle protezioni MTB è l’unico che ha anche l’omologazione moto… alcuni manco hanno omologazioni EN… ocio quando comprate protezioni… imho per me è fondamentale.
sudare… si suda con qualsiasi cosa sia appoggiata alla schiena… e se deve pararti la schiena non può non essere ben aderente…
ho uno zaino evoc FR che mi pare fatto benissimo ma risulta ben più ingombrante perchè parte dall’idea dello zaino col paraschiena e non viceversa…

Giorgioval87
Giorgioval87

Preso ieri! Devo ancora provarlo sul campo….

In configurazione race secondo me è una soluzione valida e comoda…come paraschiena mi sembra ti segua bene nei movimenti e offre una copertura più ampia di uno zaino Evoc, specie nella zona delle spalle.
In modalità “zaino” non è enorme, anche se ha parecchie tasche ben disposte.
Se uno cerca uno zaino “touring” è meglio guardare altrove…per il format delle gare di enduro (con. race) o per il giro non epico in giornata mi pare una bella soluzione.
Vedremo come si comporterà in pedalata, anche se ribadisco che la sensazione addosso è buona.

Mandi!
Chuck26

RozSpeer
RozSpeer

Ciao chuck volevo prendere lo zaino della dainese…
Mi sapresti dare qualche tua impressione?
Grazie

ENDURO X
ENDURO X

Ciao Chuck26.Mi sai dare qualche impressione sul pro pack Dainese? Io ho un Grobglockner con cui mi trovo benissimo ma questo ProPack Dainese mi incuriosisce molto.