DH WC #4 Val di Sole: inarrestabile Pierron

DH WC #4 Val di Sole: inarrestabile Pierron

06/07/2018
Whatsapp
06/07/2018

La quarta tappa di UCI DH World Cup entra nel vivo in Val di Sole con la manche di qualificazione che ha iniziato ad assegnare i primi punti di questo attesissimo evento, tra i più seguiti dal pubblico e tra i più apprezzati dagli atleti, grazie al temuto tracciato Black Snake, senza alcun dubbio il più impegnativo del circuito mondiale sia a livello tecnico che a livello fisico, che oggi è stato reso ancora più difficile dalla pioggia.

Amaury Pierron , che non ha alcuna intenzione di interrompere la sua incredibile serie di vittorie, non si è lasciato intimidire dalle condizioni del tracciato e ha messo a segno un primo posto anche nella manche di qualificazione di Val di Sole. Nel video seguente lo vediamo impegnato in una run delle prove cronometrate di ieri.

Lo segue a quasi 3 secondi e mezzo di distacco il canadese Finn Iles. Un giovane outsider sbucato dalle retrovie, che normalmente fatica a qualificarsi, ha ottenuto la terza posizione: si tratta del francese Hugo Frixtalon. Danny Hart conclude al quarto posto con oltre dieci secondi di distacco da Pierron e Luca Shaw ottiene la quinta posizione. Ottima prestazione di Johannes Von Klebelsberg che si piazza al 21° posto, con la definitiva conferma di quanto il suo talento fosse sprecato nelle competizioni nazionali di enduro. Loris Revelli ottiene per soli 2 centesimi l’accesso alla finale di domani, classificandosi al 60° posto.

Monika Hrastnik conquista il primo posto della categoria femminile con quasi 10 secondi di distacco da Tahnée Seagrave. Terza posizione per Emilie Siegenthaler. Molto bene Eleonora Farina e Alia Marcellini che possono festeggiare il loro rientro dopo gli infortuni che hanno tenuto entrambe a lungo lontane dalle competizion. Eleonora conclude in 8ª posizione mentre Alia ottiene la 15°, accedendo quindi alla finale di domani. Veronika Widmann, seconda ieri nelle prove cronometrate, conclude in nona posizione.

Eccellente risultato di Giacomo Masiero che ottiene la seconda posizione nella categoria Junior dietro a Thibaut Daprela. Giacomo ha segnato 4 intertempi in prima posizione perdendo infine la leadership della classifica nell’ultima sezione, evidenziando tuttavia quanto sia elevato il suo potenziale. Terza posizione di Joseph Foresta, mentre chiudendo rispettivamente al 18° e al 20° posto, ottengono l’accesso alla finale di domani Stefano Introzzi e Hannes Alber. Da segnalare che gli Junior hanno concluso la manche di qualificazione prima che iniziasse a piovere.

Sembra ormai inutile precisare che Valentina Holl abbia ottenuto il primo posto, dato che la supremazia assoluta dell’atleta austriaca nella categoria Junior femminile è più che appurata. quasi 15 secondi di vantaggio la separano dalla seconda classificata.

Classifiche complete Qualifiche Val di Sole – Elite Men
Classifiche complete Qualifiche Val di Sole – Elite Women
Classifiche complete Qualifiche Val di Sole – Junior Men
Classifiche complete Qualifiche Val di Sole – Junior Women

Domani si disputerà la manche finale con la diretta streaming su Red Bull TV: alle 12.30 le Elite Women e alle 14 gli Elite Men.

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
B
BALOOO!!90

Cos’ è successo ad Aaron Gwin?

R
rodrickmatthies

Si è fatto male al pollice in prova a causa di una caduta. Ed era lo stesso a cui si era già fatto male nella caduta che aveva avuto a Fort William da cui stava ancora cercando di guarire. Quindi non ha preso parte alle qualifiche.

B
barbasb

Va piano.
ahahahahahah

seba93
seba93

Ma per caso le run di qualifica sono state influenzata da pioggia o maltempo? perchè la Holl (che è un talento indiscusso si chiaro!) con quel tempo avrebbe la prima posizione tra le elite sganciando pure 20 secondi alla prima…mi sembra un pò troppo anche per lei! 🙂

R
rodrickmatthies

Sicuramente entrambe le categorie junior erano all’asciutto. Mentre per lo scarto di parecchi secondi tra gli elite nel gruppo dei primi, non so. Purtroppo non ho potuto vedere le qualifiche. Sicuramente le han date su Redbull TV, sul sito sicuramente trovi il video completo di elite maschile e femminile.

C
cheyax

Anche gli junior hanno dato quasi 10 secondi, da quanto ho capito gli elite sono scesi sotto la pioggia

D-Lock
BALOOO!!90

Cos' è successo ad Aaron Gwin?

Caduto stamattina in qualifica picchiando esattamente sul pollice infortunato un mese fa, dice che ha un male assurdo e vedrà domani (anche perchè ha la posizione protetta, anche senza fare il tempo in qualifica) ma pare dura che gareggi… (e a puttante il mio DH Team di pinkbike anche sta settimana se non corre)

seba93

Ma per caso le run di qualifica sono state influenzata da pioggia o maltempo? perchè la Holl (che è un talento indiscusso si chiaro!) con quel tempo avrebbe la prima posizione tra le elite sganciando pure 20 secondi alla prima…mi sembra un pò troppo anche per lei! 🙂

Boh, anche negli uomini ci sono distacchi da 10 secondi dopo i primi 3, e si scende con più di 4 minuti, l'anno scorso si facevano trenta secondi meno, però hanno modificato la pista in alcuni punti quindi non saprei.

S

Quest’anno la World Cup mi sa che la vincerà proprio Pierron…
Aaron mannaggia! La prossima settimana si va subito in Andorra e se non era riuscito a recuperare fino ad ora, figurarsi da una settimana all’altra.

Sent from my iPhone using MTB-MAG.com

A

:mrgreen:

S

Ma quindi chi ha comprato una bike in carbonio non ha capito un cazz.
Pierron continua a vincere su bike in alluminio!

Sent from my iPhone using MTB-MAG.com