[Video] DH WC#1 Lošinj: Macdonald e la Atherton primi in qualifica

[Video] DH WC#1 Lošinj: Macdonald e la Atherton primi in qualifica

21/04/2018
Whatsapp
21/04/2018

La stagione 2018 di UCI DH World Cup entra nel vivo con la manche di qualificazione del round 1 di Lošinj in Croazia. Un tracciato particolare, il più breve della storia della Coppa del Mondo con 1.390m di sviluppo e caratteristiche insolite considerando anche il poco dislivello che implica un percorso poco pendente, molto sconnesso e ricco di pietre taglienti. In molti tratti inoltre il tracciato è delimitato da muretti a secco che aumentano la difficoltà ma soprattutto la pericolosità della gara.

Il tempo più basso in qualifica è di Brook Macdonald che pare aver tratto giovamento dal suo ritorno nel team MS Mondraker. Seconda posizione per Lucas Dean in sella alla Intense M29 che segna un ritardo di 1.169 secondi rispetto al miglior tempo di giornata. Terzo posto per il vincitore della stagione 2017, Aaron Gwin, con poco più di 2 secondi di distacco da Macdonald. Troy Brosnan chiude al quarto posto mentre in quinta posizione un altro ritorno importante nelle posizioni di testa, quello di Sam Blenkinsop. Loic Bruni ha preso il via senza concludere la manche, così da avere comunque accesso alla finale di domani qualora le condizioni del suo gomito migliorassero e gli permettessero di correre. Johannes Von Klebelsberg celebra il suo gradito ritorno alla DH con il team MS Mondraker segnando il miglior tempo tra gli italiani, con un 37° posto. Bene anche gli altri italiani, tutti qualificati per la manche finale di domani con Loris Revelli al 40° posto e Francesco Colombo 47°.

In ambito femminile è Rachel Atherton a segnare il miglior tempo in qualifica, guidando la classifica a 1 secondo e mezzo di vantaggio davanti a Tracey Hannah.

La vincitrice della stagione di UCI DH World Cup 2017, la francese Myriam Nicole, si piazza in terza posizione a 1 secondo e 8 decimi dal miglior tempo. Veronika Widmann, l’unica italiana in gara in categoria Elite Women, chiude in 13ª posizione e si qualifica per la finale di domani rientrando nel nuovo sbarramento di 15 posizioni imposto dall’UCI per la stagione 2018.

Nella categoria Junior maschile si notano gli investimenti sulle giovane leve fatti dai talent scout dei factory team. Al primo posto il britannico Kade Edwards del Trek Factory Racing. Seconda posizione con un distacco irrisorio di 89 millesimi e con 3 migliori intertempi, Thibaut Daprela del team Commençal Vallnord. In terza posizione Kye A’Hern del Canyon Factory Racing. Nessuno dei numerosi atleti italiani iscritti in questa categoria è riuscito purtroppo a rientrare nello sbarramento delle 20 posizioni che danno accesso alla finale di domani.

Classifiche complete Qualifiche Lošinj – Elite Men
Classifiche complete Qualifiche Lošinj – Elite Women
Classifiche complete Qualifiche Lošinj – Junior Men
Classifiche complete Qualifiche Lošinj – Junior Women

Domani si disputerà la manche finale con la diretta streaming su Red Bull TV: alle 12.30 le Elite Women e alle 14 gli Elite Men.

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
ymarti
ymarti

Gli Hannah sono on fire! 🤙🏼
Grande Bruni..un supereroe. Ci vuole provare
Brosnan e Gwin sempre davanti!
Italiani (Maschi) sempre indietro!
Veronika grandissima. Brava!
PonPon sempre bellissima!
Rachel un trattore!

ymarti
ymarti

Peccato avere avuto dislikes. Era un commento oggettivo! Basato sui risultati delle prove.
Forse la verità fa male?

Marco Toniolo

se vuoi essere oggettivo devi anche fare le proporzioni fra le donne. Fai due calcoli per la proporzione di un 13° posto con le poche partenti donne ed un 37° con tutti gli uomini…

ymarti
ymarti

Si devo dartene atto, guardando i risultati in senso diretto. Considerando, d’altro canto, che tutti gli anni si qualifica ed è a ridosso delle prime la visione d’insieme cambia.

D-Lock

Devo dedurre che il commento fosse relativo ai risultati degli italiani e fosse critico verso gli uomini rispetto alle donne… non sappiamo niente dei dettagli delle discese, vista la pista potrebbero esserci stati diversi "mechanical", anche solo una gomma tagliata in fondo ti fa perdere tantissimi secondi. Vergier ad esempio ieri era velocissimo e oggi è merdesimo, causa taglio gomma…

Oltretutto, qualcuno sa perchè non c'è la Farina? Ce l'ho anche sul fantasyDH di pinkbike e me ne sono accorto troppo tardi, non era segnata negli infortunati…

8mat7
8mat7

Sulla sua pagina fb o Instagram c’era una foto dove indossava un corpetto per la schiena poche settimane fa… Deduco che sia infortunata o in via di guarigione…

D-Lock
8mat7

Sulla sua pagina fb o Instagram c'era una foto dove indossava un corpetto per la schiena poche settimane fa… Deduco che sia infortunata o in via di guarigione…

Ah cavolo… Grazie per l'informazione, è ovviamente auguri di guarigione a lei.

cheyax
cheyax

quando hai messo mcdonald, dean e greenland al fantasydh su pinkbike e già pensi al tuo futuro come team manager