[Eurobike 2012] Liteville e la nuova 601 mk2

[Eurobike 2012] Liteville e la nuova 601 mk2

30/08/2012
Whatsapp
30/08/2012

Liteville per il 2013 propone una nuova versione della 601, la mk2.

La 601 è una bici un po particolare. 190mm per un telaio che si presta anche ad essere pedalato. A seconda del montaggio è possibile ottenere un mezzo enduro dalla lunga escursione, oppure una bici gravity ultraleggera. Un telaio molto polivalente, insomma sopratuttto per i suoi ca 2800g senza ammortizzatore.

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=212378&s=576&uid=3504[/img]

Se l’anno scorso era possibile, sostituendo l’ammortizzatore, modificare l’escursione riducendola a 165mm, quest’anno l’escursione rimarrà fissa. A detta dei tecnici di Liteville infatti la geometria dinamica in pedalata rimane la stessa nelle due configurazioni, di conseguenza la posizione in sella rimane invariata. A questo punto non ha senso rinunciare a centimetri di escursione che tornerebbero utili in discesa.

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=212383&s=576&uid=3504[/img]

Altra novità è che la bici monterà una speciale serie sterzo eccentrica realizzata appositamente da Syntace: sostituendo le calotte è possibile variare l’angolo sterzo di +o- 1,5°. Le calotte non vengono però fornite con il telaio, ma saranno in vendita a parte. Rimane inoltre la possibilità di intervenire su angolo sterzo, sella ed altezza movimento centrale tramite la slitta su cui si ancora l’ammortizzatore. Spostandola più in avanti o più indietro, si ottengono diversi assetti geometrici. Un telaio super personalizzabile insomma.

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=212382&s=576&uid=3504[/img]

Invece del DHX quest’anno verrà montato il Rock Shox Vivid con un tuning specifico per il telaio. E’ stata però rivista la biella, in modo che sia compatibile con qualsiasi tipo di ammortizzatore.

E’ stato aggiunto il foro per il reggisella Reverb Stealth, offrendo quindi la possibilità di montare il telescopico senza fastidiosi fili svolazzanti.

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=212379&s=576&uid=3504[/img]

Maniacale la cura per i dettagli, a cominciare dai passaggi cavi veramente studiati alla perfezione.

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=212381&s=576&uid=3504[/img]

Il telaio non sarà disposto di attacco ISCG, ma potrà comunque montare il suo specifico tendicatena con attacco sul fodero basso del carro.

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=212384&s=576&uid=3504[/img]

Saranno disponibili numerose taglie: la XS con ruota posteriore da 24″ per i bambini o le ragazze e poi in 26″ la S-M-L-XL-XXL. Ogni taglia ha una sua specifica lunghezza del carro posteriore, per meglio adattare la bici ai riders di diversa altezza. Saranno disponibili due colorazioni: alluminio grezzo non verniciato, sicuramente d’effetto ed a prova di graffio, ed il classico nero anodizzato.

Perno passante 142×12 con rinforzo per il cambio ed il forcellino integrato.

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=212380&s=576&uid=3504[/img]