EWS Finale: girando fra i paddocks/1

EWS Finale: girando fra i paddocks/1


Domenica si corre l’ultima gara delle Enduro World Series 2018 in quel di Finale Ligure (qui trovate i dettagli), ed oggi si può cominciare a girare sulle quattro prove speciali. Ieri, mentre le aziende ed i team stavano allestendo i paddock, ho dato una prima sbirciata alle varie bici presenti, fra meccanici nottambuli e lampade alogene.

La Nukeproof Dìa de Muertos di Sam Hill

La GT Force di Wyn Masters

Ancillotti Scarab 29

Cube in versione notturna

La Trek Remedy di Alex Lupato versione figlio dei fiori

La Santa Cruz V10 di Loris Vergier, in esposizione.

Giacomo Dodino dopo aver ritirato il numero di partenza. Ci racconterà la sua gara lunedì nella rubrica “Race Insider”.

Downtown Finalborgo

Leave a Reply

Notificami di
Ordina per:   più recente | più vecchio | più votato
Lucky86
Lucky86

la bici di sam hill è insuperabilmente bella!
ma la bici di Lupato perchè è sempre più effemminiata tra colori viola rosa e adesso i fiorellini?

ymarti
ymarti

non è diventato papà da poco? cambia tutto 🙂 🙂

l.j.silver
l.j.silver

l’Ancillotti è splendida, ma saldature piu’ curate non ci starebbero mica male…..

lazyrecon
lazyrecon

mi piacerebbe sapere perche lupato corre con la remedy e non con la slash, marketing o scelta?

wpDiscuz