EWS Valberg: Sam Hill porta a casa la sua prima vittoria

EWS Valberg: Sam Hill porta a casa la sua prima vittoria

Marco Toniolo, 18/09/2016
Whatsapp
Marco Toniolo, 18/09/2016

[ad3]

Sam Hill, leggenda della DH, ha vinto la sua prima gara di Enduro World Series a Valberg, in Francia, davanti ad un’altra leggenda: Nico Vouilloz. Fra le donne la Ravanel porta a casa il trofeo EWS 2016 con una gara di anticipo, vincendo anche in Francia e diventando così la campionessa enduro di questa stagione. Richie Rude chiude nella top ten e pensa già a come vincere il secondo titolo EWS consecutivo, da cui si trova ormai ad un passo (classifica generale qui).

DSC_7837

Top 3 donne

1 Cecile Ravanel
2 Isabeau Courdurier
3 Ines Thoma

Top 3 uomini

1 Sam Hill
2 Nico Vouilloz
3 Jesse Melamed

COP_1847

Il meteo si è rivelato essere meglio delle previsioni

COP_1857

Diciamo pure che al mattino non c’era una nuvola

DSC_7713

Andre Bretas, Brasile

COP_1874

Anka Martin, moglie del fotografo Sven

COP_2095

Isabeu Courdurier si addentra in un bosco di enormi conifere

COP_1888

Stagione da dimenticare per Jared Graves.

COP_1970

Francois Bailly-Maitre

COP_1932

Mark Scott

DSC_7728

Sam Hill, l’unico a vincere una EWS con i flat

COP_2003

Richie Rude ragioniere per vincere la classifica generale EWS 2016.

COP_2247

Sulla salita per PS7 si potevano vedere scorci di Valberg.

COP_2021

In mezzo a boschi e ancora boschi

COP_1956

Il vincitore della prima speciale della giornata, Martin Maes.

COP_2065

Mati Lehikoinen

COP_2222

Nico Lau finirà quinto

COP_2246

Richie Rude è andato più forte nella seconda giornata rispetto alla prima

DSC_7744

Florian Nicolai

COP_2232

Jerome Clementz, zitto zitto, rimane in terza posizione dell’assoluta 2016

DSC_7735

Josh Carlson

COP_2152

9.22 secondi separano Vouilloz da Sam Hill dopo 7 PS

COP_2115

Nicolas Vouilloz

COP_2303

Jerome Clementz controlla i risultati prima di partire per l’ultima PS

COP_2300

Mentre i meccanici controllano le bici

COP_2406

Yoann Barelli

COP_2373

Cecilie Ravanel, dominatrice assoluta di questa stagione, vince il titolo 2016 con una gara di anticipo

DSC_7748

Damien Oton

COP_2395

Rene Wildhaber ha avuto un curioso incidente: in una caduta ha rotto i pantaloni e ha continuato la gara con l’intimo in lycra che aveva sotto

COP_2469

Jerome Clementz acclamato dal pubblico francese

DSC_7751

Jesse Melamed e Sebastien Calquen

COP_2491

Un soddisfatto (e dimagrito) Sam Hill

DSC_7875

Fabien Barel si congratula con Hill

DSC_7767

Podio U21: Sebastien Claquin, Adrien Dailly e Elliot Trabac. 

DSC_7798

Isabeau Courdurier, Cecile Ravanel e Ines Thoma.

DSC_7776

La bandiera francese sventolata da Isabeau Courdurier

DSC_7837

Nicolas Vouilloz, Sam Hill e Jesse Relamed

Prossimo appuntamento: Finale Ligure.

[pdf-embedder url=”http://www.mtb-mag.com/wp-content/uploads/2016/09/Results_Valberg-Guillaumes-EWS-Enduro-final.pdf”]

[ad45]