EWS Finale, 4 bici dei pro

EWS Finale, 4 bici dei pro

Alex Boyce, 29/09/2016
Whatsapp
Alex Boyce, 29/09/2016

[ad3]

Questo giovedì coincideva con l’inizio delle prove ufficiali dei percorsi dell’EWS di Finale Ligure, motivo per cui è stata dura trovare qualcuno ai paddock. Non poteva mancare la Bronson di Steve Peat, trascinato in Liguria da evidenti obblighi contrattuali. Il britannico si rifiuta di provare le speciali, quindi la sua bici era in bella mostra sul lungo mare, di fronte al paddock Santa Cruz.

IM2_0388

State attenti se lo incrociate in gara, l’ultima volta ci stava quasi tirando sotto, ben dopo il traguardo di una PS.

IM2_0389

Insomma, i paddock Santa Cruz erano quasi gli unici dove c’era qualcosa da vedere.

IM2_0392

Il meccanico Marshy alla ricerca di una vite del Di2, cadutagli di mano.

IMG_0383

Altra cosa a cui fare attenzione: il parcheggio di Finale Ligure sul lungo mare. Basta sgarrare di qualche minuto e i vigili son lì a far cassa.

IMG_0386

I fratelli Lupato sono tornati presto ai paddock. Qui Alex con la sua nuova Trek Slash 29.

IMG_0394

La bici di Denny Lupato.

IMG_0395

Lo stand Cannondale con la nuova evoluzione della Jekyll (si chiamerà così?).

IMG_0396-2

Nuovo, rispetto alle ultime EWS, è il link, in carbonio.

[ad12]