MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | [First ride] Nuovi pneumatici Pirelli Scorpion

[First ride] Nuovi pneumatici Pirelli Scorpion

[First ride] Nuovi pneumatici Pirelli Scorpion

28/02/2019
Whatsapp
28/02/2019

A metà febbraio siamo stati invitati in Sicilia, più precisamente sull’Etna, per la presentazione della nuovissima linea di gomme Pirelli Scorpion MTB. Quattro i modelli presentati e tutti caratterizzati dall’innovativa mescola SmartGRIP Compound che dovrebbe garantire ottima aderenza sia su terreni asciutti che bagnati.

–> Qui li potete acquistare online

L’idea di Pirelli è stata fin dal principio quella di creare una linea che fosse adatta per il terreno su cui principalmente usiamo la nostra MTB, ecco perché la gamma è stata resa comprensibile, chiara e semplice, infatti i 4 modelli hanno un nome auto-esplicativo ed identificato da un codice colore che permette di individuarne subito il tipo di terreno per cui sono state sviluppate.

Le Scorpion H (Hard Terrain – rosso) sono dedicate ai terreni duri, i fondi compatti e con rocce ferme.
Le Scorpion M (Mixed Terrain – giallo) sono ideali sui terreni misti, dove i cambi possono anche essere imprevedibili o repentini, dall’hard pack alla sabbia, ai sassi, alle radici.
Le Scorpion S (Soft Terrain – azzurro) danno il meglio sui fondi cedevoli e morbidi.
Le Scorpion R (Rear Specific – verde) offrono maggior trazione alla ruota posteriore e sono anch’essi dedicati ai fondi misti.

Potete vedere tutte le tassellature nel video, mentre le schede tecniche si trovano in fondo all’articolo.

Prime impressioni di guida

Durante la presentazione dei prodotti, i meccanici Pirelli hanno provveduto ad installare sulle nostre bici un treno di gomme nuovo in modo da poterlo poi usare e testare nel giro studiato ad hoc per l’occasione. Per altro, abbiamo anche scoperto che l’Etna è la location in cui Pirelli effettua gran parte dei test prodotti.

Parlando di Sicilia, tutti avrete pensato al sole e ad un clima mite anche d’inverno, invece nei 2 giorni di permanenza i nostri fedeli e costanti compagni d’avventura sono stati pioggia, neve e vento forte. Proprio per via del cattivo meteo, l’organizzazione è stata costretta a cambiare itinerario all’ultimo minuto, ripiegando su un giro dall’anima XC. Alla presentazione quello che mi ha colpito molto è stata la scelta di utilizzare una sola mescola per tutte le tipologie di terreni che dovrebbe garantire comunque un’ottima performance… Eravamo proprio curiosi di andare a vedere come si sarebbe comportata.

Il cattivo tempo mi ha permesso di poter effettuare un test in condizioni di aderenza precaria, devo dire che il grip si fa abbastanza sentire. Non trattandosi di gomme da gravity puro chiaramente hanno cercato il giusto compromesso tra scorrevolezza e aderenza. La cosa che più mi ha impressionato infatti è stata proprio l’alta scorrevolezza, nei trasferimenti su asfalto si percepiva proprio una bassissima resistenza al rotolamento.

Purtroppo le occasioni di provarle su tratti sterrati ripidi e sconnessi come piacciono a me non sono state molte, quindi non posso ancora dare un giudizio completo. Altra peculiarità è che gli ingegneri Pirelli hanno fatto un ottimo lavoro anche sulla struttura della gomma, dai test effettuati sembra che le gomme abbiano delle caratteristiche antiforatura molto elevate.

Ho inoltre avuto la fortuna di poter testare le gomme Pirelli montandole sulla nuovissima Yeti SB130 gentilmente messa a disposizione da DSBonandrini. Sono rimasto estremamente sbalordito da questo mezzo: le geometrie moderne si fanno sentire, in discesa il carro posteriore lavora in maniera eccelsa. Considerando che il tour era in pieno stile XC e l’ho percorso tutto tenendo il passo del gruppo con una bici da all-mountain/trail, posso sicuramente affermare che gode anche di un’ottima pedalabilità.

Gamma, prezzi, disponibilità e schede tecniche

Pirelli.com

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
nongio
nongio

Segnalo che il video in apertura non si vede 😉 ma ve ne sarete gia accorti 😉

glaucos
glaucos

Per favore, correggete la frase “nei 2 giorni che siamo stati giù”. Quel “che” è un pugno in un occhio! 😉

BAROLO71
BAROLO71

caspita sembrano molto interessanti , i pesi sembrano veramente bassi, ma mi danno l’idea di essere gomme piu verso l’ xc che verso l’enduro o sbaglio ?

klasse
klasse

Se sono come i pneumatici auto, mio dio, duri come il marmo.
Costassero 10€ in meno da listino e quindi scontati intorno ai 35-37, lì proverei, ma così non ci penso nemmeno.
Mi sono rotto di cambiare marca spendendo soldi e alla fine ritornare su Maxiss perché mi trovavo alle volte meglio, altre uguale ma con la differenza che Maxiss lo trovò ovunque.
50-60€ sono sempre bei soldi e montare una cosa di cui non si sa nulla, e magari toglierla e tenerla ferma in giro per casa perché non ti sei trovato, mi fa girare le palle, anche perché non lo userei mai più.

pedroflow
pedroflow

hai ragione, ho provati mille é uno, sempre tornato sui Maxxxxxxxxxis !!!!

harlock@71

Sulle auto non so, sulle moto Pirelli è la numero 1

andry-96

Non capisco molto il range di utilizzo, mi sembrano fra xc e trail giusto?
Se fosse così i pesi non sono male ma non sono sicuramente le più leggere
Le carcasse lite sono carta velina o restano utilizzabili?

Andrea#11
BAROLO71

caspita sembrano molto interessanti , i pesi sembrano veramente bassi, ma mi danno l'idea di essere gomme piu verso l' xc che verso l'enduro o sbaglio ?

Si anche il comunicato dice che non sono gomme gravity, difatti i tasselli sono piccoli e bassi.
Una giornata di park e alla fine fai il pit stop.
Peccato io le avrei provate.

Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

vitamin
vitamin

Niente misura 26″…

Valtrompia1970
Valtrompia1970

Diciamo che quelle per uso xc non mi sembrano leggerissime. Comunque sarebbero da provare se il prezzo non fosse intorno ai 50 euro. Così vado avanti con le mie.

andry-96
Valtrompia1970

Diciamo che quelle per uso xc non mi sembrano leggerissime. Comunque sarebbero da provare se il prezzo non fosse intorno ai 50 euro. Così vado avanti con le mie.

Il prezzo di listino….
Le vittoria costerebbero 65€ Schwalbe e maxxis anche di più

pcortesi
pcortesi

Maxxis Ikon 35€, non mi sembra che siano di più, e a parte un paio di casi, tutte sotto i 40€

andry-96
vitamin

Niente misura 26"…

Neanche le 2.1 se è per questo

Avete misurato la larghezza delle gomme in test?

Pietrop92
andry-96

Neanche le 2.1 se è per questo

Avete misurato la larghezza delle gomme in test?

La concorrenza parla di 56 mm (2.2) per le miste

andry-96
Pietrop92

La concorrenza parla di 56 mm (2.2) per le miste

Qualche concorrenza che ho letto tre articoli e non ho trovato nulla :°°(:

Pietrop92
andry-96

Qualche concorrenza che ho letto tre articoli e non ho trovato nulla :°°(:

Il video di MTBCult 😀 comunque sui crossmax Pro che sono strettini se non sbaglio

Valtrompia1970
Valtrompia1970
andry-96

Il prezzo di listino….
Le vittoria costerebbero 65€ Schwalbe e maxxis anche di più

Vediamo quando saranno disponibili da Lordgun, ma secondo me non si discosteranno tanto da quel prezzo.

Pietrop92
Valtrompia1970

Vediamo quando saranno disponibili da Lordgun, ma secondo me non si discosteranno tanto da quel prezzo.

Ci sono già su Lordgun a 45 euro

fitzcarraldo358

interessanti le versioni 2.4 ottimizzate per cerchio 30c

Valtrompia1970
Valtrompia1970
Pietrop92

Ci sono già su Lordgun a 45 euro

Visto ora….

Valtrompia1970
Valtrompia1970
pcortesi

Maxxis Ikon 35€, non mi sembra che siano di più, e a parte un paio di casi, tutte sotto i 40€

Io uso una Raing Ralph che costa 40 euro. Non sono i 5 euro in meno rispetto a Pirelli ma il peso dove c'è una bella differenza (570gr rispetto ai 700gr di Pirelli)

pavlinko80

vedo solo gommine da xc, peccato non hanno abbiano ancora pensato ad una gomma orientata al gravity!!!

andry-96
pavlinko80

vedo solo gommine da xc, peccato non abbiano ancora pensato a delle gomme orientate al gravity!!!

A quanto ho capito arriveranno
Comunque le Scorpion soft mi sembrano più da trail che xc
Sicuramente tutta la serie è di gomme abbastanza robuste e tassellate ma per ambito xc, mi ispira la medium all’anteriore

bikerlento

Ma si può fare un video di presentazione di un nuovo prodotto nella hall di un albergo con le voci sottofondo e la gente riflessa nello specchio?
Ma andate almeno in uno stanzino.

Messa in pratica tutta l'esperienza derivata dalle moto…. come se moto e mtb siano la stessa cosa, per il disegno dei tasselli gli sarebbe bastato copiare le gomme esistenti, 70 titoli vinti sono un dato inutile se parliamo di campionati con gomme monomarca e senza libera concorrenza.

alganet
alganet

Non mi risulta che nel mondiale Cross ed Enduro ci sia il regime di monogomma…. Ed i mondiali vinti si riferiscono solo all off road altrimenti sarebbero ben di più. Forse il tuo era solo un po’ di sano “anti patriottismo” gratuito… 😉

Hot
Hot

Patriottismo?
Temo che che siano un prodotto italiano tanto quanto i pomodori di Pechino

pavlinko80
andry-96

A quanto ho capito arriveranno
Comunque le Scorpion soft mi sembrano più da trail che xc
Sicuramente tutta la serie è di gomme abbastanza robuste e tassellate ma per ambito xc, mi ispira la medium all’anteriore

mhh. una sola mescola, delle tassessallature troppo imponenti per l xc e per nulla adatte per un utilizzo trail am, non credono nelle piu mescole quando nell mtb sta diventando una cosa fondamentale, secie per la scorrevolezze in xc e il grip laterale, mi pare moolto acerba come cosa, non hanno le idee ben chiare di cosa è la mtb, è ben piu complicata del reparto moto off road, arrivano in netto ritardo e pensano che grazie alla esperienza in moto possono far la voce grossa, che poi con tutta la concorrenza agguerrita che c e nelle coperture mtb.

85549
85549

Potresti proporti in Pirelli per gestire meglio la cosa sotto il tuo punto di vista e linea da seguire!

andry-96
pavlinko80

mhh. una sola mescola, delle tassellature troppo imponenti per l xc e per nulla adatte per un utilizzo trail am, non credono nelle piu mescole quando nell mtb sta diventando una cosa fondamentale, specie per la scorrevolezze in xc e il grip laterale, mi pare moolto acerba come cosa, non hanno le idee ben chiare di cosa è la mtb, è ben piu complicata del reparto moto off road, arrivano in netto ritardo e pensano che grazie alla esperienza in moto possono far la voce grossa, che poi con tutta la concorrenza agguerrita che c e nelle coperture mtb, che spazio piccolo gli resterà, neanche il prezzo mi pare competitivo

Di gomme ottime mono mescola ce ne sono, vedi ad esempio Continental e specialized

pavlinko80
andry-96

Di gomme ottime mono mescola ce ne sono, vedi ad esempio Continental e specialized

ottime dipende per quale utilizzo, diciamo decenti , ma non ottime, quelle ottime per me sono quelle che mi permettono un ampia scelta di mescola sullo stesso tipo di copertone, vedi schwalbe , maxxis, michelin e da poco anche kenda.poi capisco che nell xc conta solo la scorrevolezza, ma queste non mi sembrano gomme scorrevoli, in piu non si sa neanche quanti tipi di mescole utilizzano nel battistrada, spero almeno 2 . molto vaga come presentazione

andry-96
pavlinko80

ottime dipende per quale utilizzo, diciamo decenti , ma non ottime, quelle ottime per me sono quelle che mi permettono un ampia scelta di mescola sullo stesso tipo di copertone, vedi schwalbe , maxxis, michelin e da poco anche kenda.poi capisco che nell xc conta solo la scorrevolezza, ma queste non mi sembrano gomme scorrevoli, in piu non si sa neanche quanti tipi di mescole utilizzano nel battistrada, spero almeno 2 . resta comunque molto vaga come presentazione.

Se guardi la concorrenza ci sono presentazioni un po’ più complete con altri dettagli interessanti

Marco Toniolo
pavlinko80

n piu non si sa neanche quanti tipi di mescole utilizzano nel battistrada, spero almeno 2 . resta comunque molto vaga come presentazione.

Provati le Continental Baron https://www.mtb-mag.com/test-pneumatici-continental-der-baron-projekt/ o le Specialized Butcher blck dmnd https://www.mtb-mag.com/test-gomme-specialized-butcher-blck-dmnd/ e cambi idea sull'utilità della multimescola sulla stessa gomma.

pavlinko80
marco

Provati le Continental Baron https://www.mtb-mag.com/test-pneumatici-continental-der-baron-projekt/ o le Specialized Butcher blck dmnd https://www.mtb-mag.com/test-gomme-specialized-butcher-blck-dmnd/ e cambi idea sull'utilità della multimescola sulla stessa gomma.

si li ho gia visti, sono dei buoni copertoni polivalenti per un uso trail am leggerino, ma non adatti ad un utilizzo enduro specifico , io prefersico scegliere tra i vari tipi di carcassa e di mescola, tutto qua, e da pirelli mi sarei apsettato uno sforzo e un impegno maggiore nell segmento mtb

Marco Toniolo
pavlinko80

si li ho gia visti, sono dei buoni copertoni polivalenti per un uso trail am leggerino, ma non adatti ad un utilizzo enduro specifico , io prefersico scegliere tra i vari tipi di carcassa e di mescola, tutto qua, e da pirelli mi sarei apsettato uno sforzo e un impegno maggiore nell suo ingresso nel segmento mtb

ma per favore, le blck dmnd per farci trail leggerino, hahahahahahahahahahahahaha
Si vede che non hai letto

pavlinko80
marco

ma per favore, le blck dmnd per farci trail leggerino, hahahahahahahahahahahahaha
Si vede che non hai letto

ho letto , ma queste gomme dai taselli inesisteni laterali piccoli e vicini e senza tasselli di transizione non piace affatto, anche la dhf non ha tasselli di transizone ma ha dei tasselli laterali tripli di diametro rispetto a queste e per di piu con varie possibilitaà di mescola, non eà una cosa da sottovalutare per chi fa enduro. in piu una dd analoga da 2.40 2.30 da 29 sta ben al di sopra dei 1100g, opinioni personali,per me restano delle buone gomme le blck dmnd ,sicuramente saranno per primo momntaggio per le loro bici , copertoni polivalenti ma non eccellono in nulla e non specifiche per un utlizzo enduro , nessun rancore, ma siccome le pago le gomme preferisco scegliere con accuratezza

Marco Toniolo
pavlinko80

ho letto , ma queste gomme dai taselli inesisteni laterali piccoli e vicini e senza tasselli di transizione non piace affatto, anche la dhf non ha tasselli di transizone ma ha dei tasselli laterali tripli di diametro rispetto a queste e per di piu con varie possibilitaà di mescola, non eà una cosa da sottovalutare per chi fa enduro. in piu una dd analoga da 2.40 2.30 da 29 sta ben al di sopra dei 1100g, opinioni personali,per me restano delle buone gomme le blck dmnd ,sicuramente saranno per primo momntaggio per le loro bici , copertoni polivalenti ma non eccellono in nulla e non specifiche per un utlizzo enduro , nessun rancore, ma siccome le pago le gomme preferisco scegliere con accuratezza

le hai mai usate?
Le usa il team specialized alle EWS.
In due le abbiamo bucate 1 volta in 6 mesi di utilizzo. Giusto per dire.

pavlinko80
marco

le hai mai usate?
Le usa il team specialized alle EWS.
In due le abbiamo bucate 1 volta in 6 mesi di utilizzo. Giusto per dire.

se le usa il team ews specialized , non vuol dire affatto che sono le stesse gomme che compera un normale amatore come me, stessa cosa dei freni sram, i team dell ews hanno materiali diversi, molto spesso rimarchiati

kiko5
marco

ma per favore, le blck dmnd per farci trail leggerino, hahahahahahahahahahahahaha
Si vede che non hai letto

blck dmnd o Der Baron? confused

Marco Toniolo
pavlinko80

se le usa il team ews specialized , non vuol dire affatto che sono le stesse gomme che compera un normale amatore come me, stessa cosa dei freni sram, i team dell ews hanno materiali diversi, molto spesso rimarchiati, all apparenza identici, ma nell reale utilizzo molto differenti e migliorati

ma se ti dico che le proviamo da 6 mesi, che sono delle bombe e che sono da enduro, perché ti ostini a trovare qualche scusa impossibile?

rad77
pavlinko80

si li ho gia visti, sono dei buoni copertoni polivalenti per un uso trail am leggerino,

Quando non si ha la minima idea di cosa si sta parlando, si potrebbero usare forme verbali che lascino trasparire del dubbio…

romphaia
romphaia

Ma scherzi? Siamo su internet!

pavlinko80
marco

ma se ti dico che le proviamo da 6 mesi, che sono delle bombe e che sono da enduro, perché ti ostini a trovare qualche scusa impossibile?

preso dall vostro articolo:

montata in contemporanea ad una Schwalbe Hans Dampf SG soft, mentre quest’ultima è malconcia, la Butcher mostra a malapena i segni dell’usura. Al di là della validità di un simile confronto, è comunque interessante notare che i tasselli della Butcher, anche e soprattutto quelli laterali, non mostrano segni di usura alla base o tendenza a staccarsi.

ad una gomma che non presenta tasselli laterali strappati o usurati dopo un po di utilizzo, io preferisco la gomma molto piu morbida lateralmente con tasselli strappati e usurati , almeno vuol dire che per quelle poche ore, non ho la possibilità di girar tutti i giorni come voi , che mi posso permetter con la mia full enduro me lo godo in ogni terreno e situazione e ho molto piu grip e margine di errore, ora mi sono spiegato.

Marco Toniolo
pavlinko80

preso dall vostro articolo:

montata in contemporanea ad una Schwalbe Hans Dampf SG soft, mentre quest’ultima è malconcia, la Butcher mostra a malapena i segni dell’usura. Al di là della validità di un simile confronto, è comunque interessante notare che i tasselli della Butcher, anche e soprattutto quelli laterali, non mostrano segni di usura alla base o tendenza a staccarsi.

ad una gomma che non presenta tasselli laterali strappati o usurati dopo un po di utilizzo, io preferisco la gomma molto piu morbida lateralmente con tasselli strappati e usurati , almeno vuol dire che per quelle poche ore, non ho la possibilità di girar tutti i giorni come voi , che mi posso permetter con la mia full enduro me lo godo in ogni terreno e situazione e ho molto piu grip e margine di errore, ora mi sono spiegato.

e già hai forse capito che è una gomma da enduro e non "trail soft".
Secondo: i tasselli di schwalbe non sono famosi per essere resistenti.
Terzo: beato te che non pedali in salita.

andry-96
pavlinko80

preso dall vostro articolo:

montata in contemporanea ad una Schwalbe Hans Dampf SG soft, mentre quest’ultima è malconcia, la Butcher mostra a malapena i segni dell’usura. Al di là della validità di un simile confronto, è comunque interessante notare che i tasselli della Butcher, anche e soprattutto quelli laterali, non mostrano segni di usura alla base o tendenza a staccarsi.

ad una gomma che non presenta tasselli laterali strappati o usurati dopo un po di utilizzo, io preferisco la gomma molto piu morbida lateralmente con tasselli strappati e usurati , almeno vuol dire che per quelle poche ore, non ho la possibilità di girar tutti i giorni come voi , che mi posso permetter con la mia full enduro me lo godo in ogni terreno e situazione e ho molto piu grip e margine di errore, ora mi sono spiegato.

Quindi meglio pagare una gomma tanto è vedere una gomma che si distrugge per niente piuttosto che una gomma fatta bene che si consuma il giusto e va uguale?

pavlinko80

marco e già hai forse capito che è una gomma da enduro e non "trail soft". Secondo: i tasselli di schwalbe non sono famosi per essere resistenti. Terzo: beato te che non pedali in salita. solitamente uso la dhf maxxgrip che ha tasselli laterali molto morbidi, cosi come quelli di kenda hellkat rsr, non solo quelli di schwalbe mm sg, di solito uso queste tre gomme , sono da gravity e sono moolto impostate per la discesa, sono pesanti ,specie sulle 29 dove i 1200/1300g , ma dato che non sono leggero neppure io, è tutto proporzionato.se voglio pedalare ho una front am piu leggerina di gomme, ma se devo far enduro mi voglio divertire in sicurezza per le mie possibilitaà e le gomme morbide mi offrono molta fiducia andry-96 Quindi meglio pagare una gomma tanto è vedere una gomma che si distrugge per niente piuttosto che una gomma fatta bene che si consuma il giusto e va uguale? quello che è piu pesante rigido e con tasselli morbidi che si consumano prima vuol dire che offre piu grip ,che è una gomma gravity da prestazione discesistica, per chi deve solo pedalare puo sembrare un assurdità, ma chi cerca solo il divertimento e la sicurezza in discesa nei park con una full da enduro fa molta differenza una gomme del genere, ovvio che se devo pedalare molto non prendo mai la bici settata cosi, ma monto l altro set di ruote con gommine da 2,30 da am leggerine da 900g,… Read more »

rad77
andry-96

Quindi meglio pagare una gomma tanto è vedere una gomma che si distrugge per niente piuttosto che una gomma fatta bene che si consuma il giusto e va uguale?

Ma no, non va uguale, se a mozzicarla è più dura allora va peggio, se è molliccia, ha 6 mescole che durano 100km allora è da enduro…
L'evoluzione degli additivi, dei materiali amorfi e della nanotecnologia nella produzione delle mescole è un falso storico.
Le gomme sono fatte da caucciù e colorante nero… 😉

pavlinko80

comunque aspetto con curiosità se esce qualche novità da parte di pirelli per quanto riguarda copertoni am enduro.

lollo72

Sicuramente Pirelli ha molta esperienze e produce ottimi prodotti , penso che possa trovare il suo spazio anche in MTB ; per ora però non troveranno posto sulla mia endurona anche solamente per un puro fattore estetico : non mi piacciono i copertoni con i “tassellini” .
Trovo però non molto azzeccata la location del test , non tanto per l’Etna ( non ci sono mai stato , ritengo però siano posti bellissimi che meritano senz’altro una visita sia in mtb che da escursionista ) , più che altro per la tipologia di terreno presumibilmente vulcanico e comunque non molto comune , differente dalla maggior parte delle conformazioni in cui verranno utilizzati i prodotti per mtb e che i tester sono avvezzi a percorrere . Può andare per la presentazione ed il periodo ( anche se la Sfiga ci ha messo del suo , con condizioni meteo invertite tra nord e sud Italia !) ma per un giudizio più preciso e qualche paragone forse sarebbe stato meglio un’ambientazione più comune alla maggior parte dei tester di mtb ; probabilmente si potrà avere un giudizio ed un paragone quando verranno provati sui più conosciuti sentieri di “casa” .

andry-96

Per conto mio una gomma che si strappa( e su Schwalbe succede da quelle xc a quelle dh) non è un buon segno, vuol dire solo mescola non abbastanza resistente o tasselli che si muovono troppo poi se lollo72 Sicuramente Pirelli ha molta esperienze e produce ottimi prodotti , penso che possa trovare il suo spazio anche in MTB ; per ora però non troveranno posto sulla mia endurona anche solamente per un puro fattore estetico : non mi piacciono i copertoni con i "tassellini" . Trovo però non molto azzeccata la location del test , non tanto per l'Etna ( non ci sono mai stato , ritengo però siano posti bellissimi che meritano senz'altro una visita sia in mtb che da escursionista ) , più che altro per la tipologia di terreno presumibilmente vulcanico e comunque non molto comune , differente dalla maggior parte delle conformazioni in cui verranno utilizzati i prodotti per mtb e che i tester sono avvezzi a percorrere . Può andare per la presentazione ed il periodo ( anche se la Sfiga ci ha messo del suo , con condizioni meteo invertite tra nord e sud Italia !) ma per un giudizio più preciso e qualche paragone forse sarebbe stato meglio un'ambientazione più comune alla maggior parte dei tester di mtb ; probabilmente si potrà avere un giudizio ed un paragone quando verranno provati sui più conosciuti sentieri di "casa" . Concordo sui terreni Comunque informandomi un po’ di più vedo che han fatto un… Read more »

bikerlento

Sulle auto non so, sulle moto Pirelli è la numero 1

In quale ambito?

bikerlento
andry-96

Per conto mio una gomma che si strappa( e su Schwalbe succede da quelle xc a quelle dh) non è un buon segno, vuol dire solo mescola non abbastanza resistente o tasselli che si muovono troppo poi se

Guarda, io sono partito con i Maxxis*, passato per i Michelin, provato i Continental ed arrivato agli Schwalbe con gli ultimi RaRa speed e RoRo SpeedGrip, non so quali problemi avessero i modelli precedenti, ma questi per l'utilizzo prettamente XC sono azzeccati, leggeri il giusto, robusti, 1.500 km per il momento e ancora nessun segno di usura evidente, nessun tassello strappato.

*Abbandonati perchè diversi treni di gomme hanno tutte manifestato delle bolle che oltre a far sobbalzare la bici ad ogni giro di ruota, mi sembrava potessero scoppiare all'improvviso, e sinceramente ho trovato di meglio a meno costo.

lupeaq
bikerlento

In quale ambito?

Tutte le moto. Dalla pista alla stradale. Il diablo, lo scorpion nn si battono.

Sent from my EVA-L09 using MTB-Forum mobile app

bikerlento
lupeaq

Tutte le moto. Dalla pista alla stradale. Il diablo, lo scorpion nn si battono.

Dipende da cosa si cerca, personalmente tra Pirelli e Dunlop nella mia non ho notato differenze.

lupeaq
bikerlento

Dipende da cosa si cerca, personalmente tra Pirelli e Dunlop nella mia non ho notato differenze.

Io si. Tra le Bridgestone, Michelin, Dunlop e Pirelli…oramai è dal 2007 che uso solo Pirelli x le moto. Anche riprovando le altre marche sulle moto dei miei amici..x me Pirelli resta numero uno. Metzler si avvicinano. Ma xké praticamente sono cugine.

Sent from my EVA-L09 using MTB-Forum mobile app

Mauro Franzi

pavlinko80 preso dall vostro articolo: montata in contemporanea ad una Schwalbe Hans Dampf SG soft, mentre quest’ultima è malconcia, la Butcher mostra a malapena i segni dell’usura. Al di là della validità di un simile confronto, è comunque interessante notare che i tasselli della Butcher, anche e soprattutto quelli laterali, non mostrano segni di usura alla base o tendenza a staccarsi. ad una gomma che non presenta tasselli laterali strappati o usurati dopo un po di utilizzo, io preferisco la gomma molto piu morbida lateralmente con tasselli strappati e usurati , almeno vuol dire che per quelle poche ore, non ho la possibilità di girar tutti i giorni come voi , che mi posso permetter con la mia full enduro me lo godo in ogni terreno e situazione e ho molto piu grip e margine di errore, ora mi sono spiegato. Ho scritto io quelle righe, ma se tu avessi riportato anche la frase precedente forse si sarebbe capito meglio il senso: "…Valutare l’usura di una copertura montata anteriormente facendo un paragone con la copertura posteriore lascia il tempo che trova, quindi prendete la considerazione che segue con le dovute precauzioni: montata in contemporanea ad una Schwalbe Hans Dampf SG soft, mentre quest’ultima è malconcia, la Butcher mostra a malapena i segni dell’usura. Al di là della validità di un simile confronto, è comunque interessante notare che i tasselli della Butcher, anche e soprattutto quelli laterali, non mostrano segni di usura alla base o tendenza a staccarsi…" Poi leggi bene,… Read more »

tostarello
Hot


Temo che che siano un prodotto italiano tanto quanto i pomodori di Pechino

gli stabilimenti di produzione sono in tutto il mondo, Italia compresa

Hot
Hot
tostarello

gli stabilimenti di produzione sono in tutto il mondo, Italia compresa

Va bene, aspettiamo di leggere cosa ci sarà scritto sulle gomme.
In ogni caso frasi come "styled in Italy" o "designed in Italy" sono cosa ben diversa dalla produzione, comunque.

pavlinko80

muldox Ho scritto io quelle righe, ma se tu avessi riportato anche la frase precedente forse si sarebbe capito meglio il senso: "…Valutare l’usura di una copertura montata anteriormente facendo un paragone con la copertura posteriore lascia il tempo che trova, quindi prendete la considerazione che segue con le dovute precauzioni: montata in contemporanea ad una Schwalbe Hans Dampf SG soft, mentre quest’ultima è malconcia, la Butcher mostra a malapena i segni dell’usura. Al di là della validità di un simile confronto, è comunque interessante notare che i tasselli della Butcher, anche e soprattutto quelli laterali, non mostrano segni di usura alla base o tendenza a staccarsi…" Poi leggi bene, non ho parlato di usura "normale", ma di usura alla base o tendenza a staccarsi da parte dei tasselli, cosa che per una copertura non è certamente normale anche se la mescola è morbida (il riferimento era chiaramente alla Schwalbe montata al posteriore). Comunque parliamo di una copertura da 1215 g montata all'anteriore. Se a te per fare enduro non basta sarei curioso di vedere cosa fai in bici. non dovete fare un opera di convincimento, una gomma del genere non mi interessa, i miei soldi li spendo come ritengo piu giusto, per l enduro monterò sempre gomme gravity con mescole molto morbide come il maxgrip , sg o la rsr di kenda. se durano poco perchè molto mordidi di mescola e i tasselli per me non è un prpblema non devo far km km. per quel poco che durano… Read more »

latashapbn

A Giarre (CT) c’e’ il laboratorio sperimentazione e sviluppo Pirelli Moto. Testano e sviluppano tutte le soluzioni per le due ruote li, ecco il probabile motivo della location.

Mauro Franzi
pavlinko80

non dovete fare un opera di convincimento,…

Guarda, sono talmente interessato a convincerti di usare quella copertura che così terminavo l'articolo dal quale hai estrapolato le righe che hai riportato sopra:
"Tirando le somme, monterei questa copertura? Nella sezione da 2.6″ da me provata onestamente no, sia per una questione di peso che di dimensioni."

Ergo, comprati i pneumatici che più ti aggradano, ma non dire castronerie definendo una copertura da oltre 1200 g utilizzata dal team Specialized in EWS un pneumatico da "trail leggerino".

Andrea#11
Hot

Va bene, aspettiamo di leggere cosa ci sarà scritto sulle gomme.
In ogni caso frasi come "styled in Italy" o "designed in Italy" sono cosa ben diversa dalla produzione, comunque.

A 15 minuti da casa mia c’è uno stabilimento Pirelli molto attivo e le gomme le producono per davvero.
Il fatto di generalizzare invece è proprio Made in italy 100%

Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

Hot
Hot
Andrea#11

A 15 minuti da casa mia c’è uno stabilimento Pirelli molto attivo e le gomme le producono per davvero.
Il fatto di generalizzare invece è proprio Made in italy 100%

Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

Producono quelle di cui si parlava?

A proposito di generalizzare: credi che avendo un fratello che ha lavorato trent'anni per Pirelli qualche info diretta potrei anche averla?

Hot
Hot
Andrea#11

A 15 minuti da casa mia c’è uno stabilimento Pirelli molto attivo e le gomme le producono per davvero.
Il fatto di generalizzare invece è proprio Made in italy 100%

Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

Producono quelle di cui si parlava?

A proposito di generalizzare: credi che avendo un fratello che ha lavorato trent'anni per Pirelli qualche info diretta potrei anche averla?

bikerlento
Hot

Producono quelle di cui si parlava?

A proposito di generalizzare: credi che avendo un fratello che ha lavorato trent'anni per Pirelli qualche info diretta potrei anche averla?

Cosa vuoi che ne sappia il fratello che ha lavorato in Pirelli, mia è tuo CuGGGGino.

Andrea#11
Hot

Producono quelle di cui si parlava?

A proposito di generalizzare: credi che avendo un fratello che ha lavorato trent'anni per Pirelli qualche info diretta potrei anche averla?

Si probabilmente, ma li se non facevano gomme, cosa fanno? I big babol?

Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

Hot
Hot
bikerlento

Cosa vuoi che ne sappia il fratello che ha lavorato in Pirelli, mia è tuo CuGGGGino.

Purtroppo non posso chiedere a lui altri dettagli. Non più
Ma ricordo bene che ne avevamo parlato.
La gran parte della produzione è fatta all'estero. Solo alcuni modelli sono prodotti in Italia

Hot
Hot
Andrea#11

Si probabilmente, ma li se non facevano gomme, cosa fanno? I big babol?

Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

No comment

Andrea#11
Hot

No comment

Guarda a me sinceramente non importa che siano prodotte all’estero, e anche se lo fossero la qualità è sempre alta.
Il Made in italy non ha più quell’esclusiva di una volta, il mondo è cambiato.

Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

BAROLO71
BAROLO71

la rear comunque sembra molto interessante anche per uso all mountain spinto….però bisognerà vedere la tessellatura bassa quanto dura !

BAROLO71
BAROLO71

tra l’altro la posteriore ha un disegno mooolto simile all’Agressor di Maxxis.

Colgo l’occasione per spezzare una lancia in favore di WTB…gomme veramente fantastiche che invito a provare…la Vigilante mi ha sorpreso per tenuta in ogni situazione e longevità, Trail boss ottima la posteriore , tenuta super ma mi durata un po’ poco

leonisa
BAROLO71

tra l'altro la posteriore ha un disegno mooolto simile all'Agressor di Maxxis.

Colgo l'occasione per spezzare una lancia in favore di WTB…gomme veramente fantastiche che invito a provare…la Vigilante mi ha sorpreso per tenuta in ogni situazione e longevità, Trail boss ottima la posteriore , tenuta super ma mi durata un po' poco

Magari avevi la high grip al posteriore? Ci va la fast rolling.

BAROLO71
BAROLO71

no no avevo le fast rolling, veramente buona ma mi e’ durata un’estate

karimyann1973

Ciao,qualcuno le sta provando queste nuove gomme Pirelli? Sembrano interessanti

stefano86
stefano86

Paragonate a Maxxis a parità di sezione dichiarata sono più grandi o piccole?
Attualmente utilizzo come front il dhr 2 da 2,3 e come sezione mi piace non è ne troppo ne poco, ma dato che queste le fanno 2,2 o 2,4 mi piacerebbe sapere come sono

Giuseppe CT

Buongiorno a tutti,
qualcuno del voi li ha già usati in accoppiata S anteriore e R posteriore?