Gare del weekend 17-18 settembre 2011

Gare del weekend 17-18 settembre 2011

15/09/2011
Whatsapp
15/09/2011

Consueto sguardo ai principali appuntamenti agonistici del prossimo weekend.
In Francia l’epilogo del circuito europeo iXS Downhill, SuperEnduro Pro sulla costa maremmana, una marathon in Estonia, l’affascinante Adamello Bike in Valcamonica e tante altre granfondo e prove Cross Country.


Domenica 18 settembre 2011

[IMG]http://www.mtb-forum.it/community/forum/picture.php?albumid=8033&pictureid=84767[/IMG]
Sesto e ultimo appuntamento con la iXS European Downhill Cup in Francia, a Châtel, nel comprensorio chiamato “Portes du Soleil”. Assegnato il titolo femminile all’elvetica Miriam Ruchti, vincitrice a Pila (AO), resta in palio l’ambita corona maschile. La graduatoria vede al comando con 559 punti l’australiano Joshua Button (Team SC-Intense), seguito a 525 punti dall’austriaco Markus Pekoll (Team MS Evil Racing). Terzo con 373 punti il neozelandese Brook MacDonald (Team MS Evil Racing), meno accreditato per la vittoria finale ma pur sempre aritmeticamente in gioco.
Tutte le info sul sito ufficiale www.ixsdownhillcup.com.

[IMG]http://www.mtb-forum.it/community/forum/picture.php?albumid=8033&pictureid=84770[/IMG]
Enduristi chiamati al quarto appuntamento della serie Pro del circuito SuperEnduro, che pianterà le tende nella splendida località balneare di Punta Ala (GR). Gli scenari delle quattro Prove Speciali sono i divertenti, tecnici, affascinanti, mai pericolosi single-track del Parco delle Bandite di Scarlino, tra il Monte Alma e il Monte Muro, per un totale di 49 km cronometrati.
Info sul sito www.superenduromtb.com.

[IMG]http://www.mtb-forum.it/community/forum/picture.php?albumid=8033&pictureid=84768[/IMG]
Numerose e molto importanti le marathon e le granfondo domenicali.
La più attesa è senza dubbio l’Adamello Bike Marathon, che a Ponte di Legno (BS) spegnerà la sua settima candelina. Il percorso marathon, 65 km con 2.250 metri di dislivello, è uno dei più completi, divertenti e impegnativi tra quelli dedicati alla bici da montagna. Il percorso classic, 40 km con 1.380 mdsl, è solo meno faticoso ma ugualmente affascinante. Organizzazione impeccabile, tutti i servizi sono al top, docce incluse. La gara fa parte del nuovo circuito UCI MTB Marathon Series, oltre che del Marathon Tour FCI, della Coppa Lombardia Overland e della Gran Combinata Ciclismo. Tanti i big internazionali e nazionali al via. Sicuri l’austriaco Alban Lakata, campione mondiale marathon 2010, e lo svizzero Urs Huber, vincitore della Bike Transalp 2011 e di altre importanti marathon. Il tricolore sarà portato in gara dai nostri soliti agguerritissimi interpreti, tra i quali spicca ancora una volta il sempiterno Marzio Deho, testimonial dell’Adamello Bike Arena, consulente nella tracciatura dei percorsi locali e visto in gran spolvero nelle gare dell’ultimo periodo.
La Redazione di MTB-Forum seguirà per intero questa marathon, pedalando il percorso lungo e realizzando report, foto e video della manifestazione.
Per info: www.adamellobike.com.

Altra gara impegnativa sarà la Tremosine No Limits Bike, 54 km per 1.800 metri di dislivello, con scollinamento in cima al Passo Tremalzo. Simile per 2/3 alla celebre Bike Extreme, dalla quale differisce per la porzione discesistica seguente a Passo Nota.
Info sul sito www.mtbconcadoro.com.

[IMG]http://www.mtb-forum.it/community/forum/picture.php?albumid=8033&pictureid=84771[/IMG]
In Estonia la Tartu Rattamaraton vedrà in griglia anche il professionista lituano Tomas Vaitkus, che si cimenterà nel percorso di 89 km con 1.650 metri di dislivello. E’ previsto anche un percorso breve di 40 km con 800 metri di dislivello.
Tutte le info sul sito ufficiale www.tartumaraton.ee oppure sul sito del referente italiano Bike & More www.bikeandmore.it.

[IMG]http://www.mtb-forum.it/community/forum/picture.php?albumid=8033&pictureid=84773[/IMG]
A Camerano (AN) la Rampiconero popone un tracciato agonistico di 42 km con 1.140 metri di dislivello e uno cicloturistico di 20 km con 600 mdsl. Ambientazione meravigliosa, i sentieri del Monte Conero a picco sul mare regalano emozioni indimenticabili. Le salite di questa gara non sono lunghissime, ma i tratti ripidi non mancano affatto, l’impegno fisico sarà consistente. Quattro gli importanti circuiti di cui fa parte: Tour 3 Regioni FRW, IMA Scapin, Mare & Monti Marche, Centro Italia Bike Tour.
Per info: www.rampiconero.org.

[IMG]http://www.mtb-forum.it/community/forum/picture.php?albumid=8033&pictureid=84774[/IMG]
Coppa Piemonte MTBike a Condove (TO) per la Collombardo Superbike, che propone addirittura tre percorsi. La granfondo di 45 km con 1.500 metri di dislivello, la mediofondo di 30 km con 1.100 mdsl e la cicloturistica di 22 km con 800 mdsl. Due le importanti, lunghe salite. La prima scremerà i ranghi, la seconda sceglierà i vincitori.
Tutte le info sul sito www.collombardomtb.it.

Altre granfondo in programma domenica sono la Gajalonga di Galliate (NO), la Sasso MTB Race di Sasso Marconi (BO) e l’abruzzese GF Costa dei Trabocchi di Lanciano (CH), valida per il Trofeo dei Parchi Naturali.

[IMG]http://www.mtb-forum.it/community/forum/picture.php?albumid=8033&pictureid=84772[/IMG]
Più che una granfondo, la KronplatzBike è una cronoscalata di 30 km con 1.490 metri di dislivello. Iscrizione aperta a tutti, anche ai non tesserati, tracciato chiuso al traffico e possibilità di correrla con qualsiasi tipo di bicicletta, mtb o specialissima stradale.
Info sul sito www.kronplatzrun.com.

[IMG]http://www.mtb-forum.it/community/forum/picture.php?albumid=8033&pictureid=84779[/IMG]
Parecchie anche le prove Cross Country, delle quali segnaliamo le più importanti.
Il Veneto la fa da padrone, come spesso è accaduto in questa stagione agonistica. A Turri di Montegrotto (PD) il Circuito delle Molle prosegue la striscia positiva del seguitissimo Blubike Superchallenge, mentre a Castelnuovo del Garda (VR) si svolgerà l’omonimo trofeo cittadino, inserito nel circuito XC Verona. Nel trevigiano, a Dosson di Casier, la quarta prova del Trofeo d’Autunno.
Passando in Lombardia, a Carpenedolo (BS) andrà in scena il Trofeo Magri Gomme, valido per il circuito Oglio-Chiese Challenge.