I risultati della Matadown 2014

[Comunicato Stampa] Matadown – Natural Born Bikers

Si è svolta domenica scorsa sulle pendici del Monte Matajur, in provincia di Udine, al confine con la Slovenia, la seconda edizione della Matadown. La Matadown è una marathon downhill in stille megavalanche, con partenza collettiva, che si svolge su uno dei sentieri più belli d’Europa. L’evento, è stato organizzato in collaborazione tra l’associazione Vallimpiadi e l’Enduro Trophy Nord Est.

Schermata 2014-07-29 alle 11.51.14
Purtroppo, il maltempo che ha persistito sulla zona per tutta la giornata antecedente la manifestazione, ha reso il tracciato molto scivoloso e difficile, allo stesso tempo però ha innalzato la soddisfazione di chi ha concluso la manifestazione.

Schermata 2014-07-29 alle 11.52.39
La manifestazione ha visto atleti da Italia, Slovenia e Croazia. Il tempo migliore è stato fatto segnare da Maurizio Micheluz, pluricampione di Moto Enduro che ha chiuso gli 11 km di sentiero e 1550mt di dislivello in 33 min e 03 secondi, circa 5 minuti in più del record fatto segnare su asciutto  da Stefano Zanuttigh nel 2013, arrivato terzo quest’anno.

Schermata 2014-07-29 alle 11.50.50 Schermata 2014-07-29 alle 11.48.05
Classifiche:
Over 18:
1)Micheluz maurizio
2)Legiza Tomaz
3)Zanuttigh Stefano

Under 18:
1)Gonzati Lorenzo
2)Andriolo Edoardo
3)Piovesan Luca

Femminile
1)Druzeta Dubravka
2)Behrens Freya
3)Bombace Cristina

altre foto sui profili Facebook “vallimpiadi“, “endurotrophynordest

 

 

Storia precedente

Enduro, quo vadis? Che direzione sta prendendo il mondo delle bici da enduro?

Storia successiva

EWS Winter Park: il diario di Justin Leov

Gli ultimi articoli in Race Corner