I vertriders presi dal flow!

I vertriders  ci hanno scritto per segnalarci la prima parte di una trilogia, in cui ci fanno conoscere una concezione un po’ inusuale di “flow”. Lasciamo le parole a loro:

I vertriders di Innsbruck sono famosi per la realizzazione di percorsi di mountain bike estremamente tecnici in ambienti alto alpini. Insomma non proprio quello che in genere ci si potrebbe aspettare da un percorso flow. Che cosa ha dunque a che fare il flow con sentieri rocciosi caratterizzati da tratti ripidi e grossi massi? Questa domanda se l’è posta il produttore tirolese Hannes Mair durante la produzione della nuova trilogia sui Vertriders. Con l’aiuto di un mikrokopter è riuscito a dar vita a dei filmati con riprese mozzafiato ambientate nel paesaggio montano unico del Tirolo. Alla fine è pure venuto a conoscenza di definizioni del tutto nuove del sentimento “flow”…

Ulteriori informazioni sulla home page: www.team-vertriders.org

Storia precedente

Misuratori di potenza in Mtb

Storia successiva

Superenduro: definito il calendario 2013

Gli ultimi articoli in News

La miniera

Le miniere di carbone del Belgio, da dove proviene Thomas Genon, il protagonista di questo video,…