MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | Kerschbaumer è il nuovo campione italiano di XC

Kerschbaumer è il nuovo campione italiano di XC

Kerschbaumer è il nuovo campione italiano di XC

22/07/2017
Whatsapp
22/07/2017

Gerhard Kerschbaumer é il nuovo campione italiano di cross country. In una gara combattuta l’altoatesino ha avuto la meglio all’ultimo giro, dove è andato a prendere i primi e li ha superati, confermando la sua ottima forma che si era visto durante le ultime prove di coppa del mondo, in particolare a Lenzerheide.

Secondo Braidot, terzo Tiberi, mentre Fontana ha rotto la catena durante il primo giro, uscendo dai giochi subito.

1 KERSCHBAUMER GERHARD | TORPADO GABOGAS 1:30:46
2 BRAIDOT LUCA | C.S. CARABINIERI + 00:29
3 TIBERI ANDREA | TEAM NOB SELLE ITALIA + 00:51
4 PORRO SAMUELE | TEAM TREK-SELLE SAN MARCO-TONELLO + 01:39
5 BRAIDOT DANIELE | C.S. CARABINIERI + 03:41
6 RABENSTEINER FABIAN | TEAM TREK-SELLE SAN MARCO-TONELLO + 04:10 1
7 TABACCHI MIRKO | C.S. CARABINIERI + 05:06
8 FUMAROLA DENIS | ASD SIXS BOSCARO + 05:56
9 FRUET MARTINO | TEAM LAPIERRE – TRENTINO – ALE’ + 08:06
10 BILLI JACOPO | TEAM GIANT-LIV + 08:34

La gara si è tenuta nell’entroterra genovese.

Fra le donne ha vinto Serena Calvetti davanti a Lisa Rabensteiner e Gaia Ravaioli, un’endurista.

1 CALVETTI SERENA | TEAM DAMIL – GT TREVISAN 1:40:50
2 RABENSTEINER LISA | FOCUS XC UCI ELITE TEAM + 01:47
3 RAVAIOLI GAIA | BIKE GARAGE SPEEDWHEELSAVONA + 02:51
4 LECHNER EVA | CENTRO SPORTIVO ESERCITO + 08:34
5 PELLIZZARO JESSICA | TEAM RUDY PROJECT – XCR + 11:37
6 PASTORE MARTA | PB CARBOBIKE O’CLOCK + 14:01
7 SCANDOLARA VALENTINA | CENTRO SPORTIVO ESERCITO + 14:42
8 TANNER JULIA F DE 21H0104 A.B.C. EGNA NEUMARKT + 17:33

Foto di Michele Mondini.

 

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
Jesse James
Jesse James

Noo… Ma Fontana lo fa apposta? :O

bikemastertwo
bikemastertwo

rompere la catena , nemmeno all’asilo

bikemastertwo
bikemastertwo

marco rossi come è arrivato ?

Ghirotto
Ghirotto

Beh dai una volta gli si blocca il cambio , una rompe la catena , aspettiamo altre sfighe dai freni poi direi : ottima pubblicità SHIMANO!
A parte gli scherzi super contento per Gerhard che dopo un periodo buio si è ripreso alla grande! Complimenti.

poulexcook
poulexcook

Ma non è CHIARA TEOCCHI la prima delle donne????

manuel0rhpositivo
manuel0rhpositivo

infatti..

poulexcook
poulexcook

Mi permetto una critica, noto da parte di chi scrive gli articoli , una certa superficialità verso il settore xco… non mi riferisco all errore che ho appena segnalato.. ma mi pare che .. non si faccia mai pubblicità ad eventi.. ma solo servizi.. un po scarni.. su quello che già è avvenuto… pure le foto mi pare siano calate vistosamente, soprattutto su appuntamenti nazionali. Mah…
Possibile che fa figo solo fare enduro??

85549
85549

certo che se Bianchi voleva rientrare alla grande ha toppato qualcosa….

bikemastertwo
bikemastertwo

se qualcuno ha info vorrei sapere se ha corso con xtr di2 cosi ho già capito

bikemastertwo
bikemastertwo

ma il percorso chi l’ha disegnato Nosferatu …. 🙂

rollotommasi
rollotommasi

@Marco, la storia dei cellulari è una balla mostruosa, chi te l’ha raccontata? Ennesima superficialità, così come dire che Gaia Ravaioli sia un’endurista. E’ arrivata quarta al campionato italiano marathon e prima al campionato del mondo 24h solo. Effettivamente seguite meglio gli eventi di enduro e DH, ma non devi prenderla come un’offesa… Al massimo come uno stimolo a migliorare.

Michele Mondini

Ciao, ti posso confermare che la copertura necessaria per inviare le immagini ai miei clienti non c’era: ho passato due giorni a tentare di inviare il materiale dalla location, ma alla fine mi sono dovuto rassegnare e scendere in città per farlo.
Enjoy!

Mic

mauro-gegegenova
mauro-gegegenova

Sul promontorio di righi ci sono piu antenne che alberi.si è sopra la città,non nell’entroterra,quindi ci si aggancia alle antenne della città. Il resto è fuffa!
Il sito ha già ospitato molte gare, poteva essere pubblicizzato meglio.
@aledipezza insegna

Michele Mondini

Se avessi saputo prima che eri così esperto, ti avrei chiesto consiglio su dove orientare il cellulare per una maggiore ricezione. 😉 Mi sarei risparmiato ore inutili di attesa.
La location è molto bella, peccato per il forte stato di degrado.
Non sono conoscenza dei vincoli imposti dalle autorità, certo è che la logistica era molto limitata e non permetteva un grande afflusso di pubblico.

mauro-gegegenova
mauro-gegegenova

Anch io per lavoro devo inviare dati e mi capita di avere poco segnale! Purtroppo non si è sempre in piazza del duomo a Milano! Dove si fanno le gare di mtb può capitare di essere in un bosco! Non è il mio mestiere organizzare un evento così, ma essendo iscritto ad un forum reputo di poter lasciare un commento soprattutto se ho conoscenza di alcuni dati.
@direttur l’organizzazione “buona” ha zappato e pulito alla grande, l’organizzazione ufFICiale…….

Cale81
Cale81

Io ho avuto problemi solo all’interno del Forte Begato, appena uscivi dal forte tutto ok

zedda

Kerchsch…. Kerrerch…. Kershcbr…. Forza Italia!!!!!

Tc70
Tc70

Comunque io a sto Martino un plauso continuo a farglielo…Fontana e la sua nuvola fontozziana e bravo il giiovane Gerhard…

bikemastertwo
bikemastertwo

11 donne 8 arrivate
una trentina di uomini poco più
… questo la dice lunga sul movimento xc italiano ovviamente questo si ripercuote (che parolona 🙂
sui risulltati internazionali , bertolini vince si ma poi fa la collezione delle maglie ma in ambito internazionale .. bo , fontana stronca la catena e in coppa sta sempre male , tiberi sta risalendo e non fa poco , abbiamo da imparare e tanto dalla francia e dalle altre nazioni … ancora

poulexcook
poulexcook

E allora come tutte le volte che di mezzo ce una organizzazione grossa, radicata… ma non articolata bene.. (perché chi dovrebbe lavorare bene, lavora male tanto.. chi mi licenzia?)
Succede quello che ho evidenziato… io pratico prettamente xc.. abito in veneto e come tutto il nord… a volerlo e poterlo.. ogni domenica ci si può infilare in una gara.. granfondo ecc… di mtb ne vedo tante di vendute… cavolo uno si aspetta un certo sostegno al settore.. e credo che verrebbe ripagato dai tanti appassionati. Bo… colpa della fci che è seduta sugli allori?.. organizzatori che hanno troppe difficoltà a creare l evento bene.. oltre a progettare il tracciato e trovare l alpino con la bandierina?…
concordiamo tutti che manca un po di appeal, ecco.
Stop.. e dopo tutto… complimenti a Gherard (bici e atleta italiani che non guasta).. a Serena.. e marika tovo!

manuel0rhpositivo
manuel0rhpositivo

alla prossima gara a Fontana gli presto io la mia catena, ci avro’ già fatto 10 gare e non ho mai rotto nulla…

bikemastertwo
bikemastertwo

ma lui cià na puuutenza… eccezziunale veramente …………

mah …..

cerbonim
cerbonim

che gli eventi vengano organizzati male puo’ essere ma che voi non facciate articoli su manifestazioni su eventi xc tipo sellarona o dolomitisuperbike (dove ho partecipato e ti posso assicurare che era bellisssima piu’ di 5000 partecipanti compresi i professionisti -elicottero- manifestazioni ecc, eppure non avete pubblicato niente.

ceceNero
ceceNero

@bikemastertwo: Con i tuoi commenti dimostri di conoscere molto bene la storia. Non credo che tu sia consapevole che offendi molta gente. Io mi vergognerei. Spero solo che per coerenza non vai in Südtirol a fare vacanza!

ecox
ecox

quando ho visto il numero di partecipanti non ci volevo credere.

Partecipazione scarsissima.

bikemastertwo
bikemastertwo

viuleeenza ……

1 giuseppe rossi
2 carmine esposito
3 carmelo de gennaro
4…
questi si che sono itagliani

Dani1000
Dani1000

Ma dai l’ hanno fatto a genova?

Credo che “l’ ufficio stampa” della federazione si sia dimenticato di comunicare qualcosa
p.s. io sono di genova e non ho visto da nessuna parte, neanche sul giornale locale una minima segnalazione dell’ evento

anet80
anet80

purtroppo quest’anno non ho partecipato agli italiani, ma vedo ogni domenica che l’XC in Italia ha almeno due facce: una faccia scarna e improvvisata di molte gare xc regionali e una più pulita, ben organizzata e in linea con l’evoluzione della disciplina di alcune (e dico alcune, non tutte) gare nazionali e di pochi eventi regionali organizzati con tutte le dovute attenzioni e consapevolezze (sono rimasto innamorato della BresciaCup, merita le centinaia di partenti che riesce a coinvolgere). Una prima mancanza della FCI credo stia nel non fornire uno standard a cui uniformarsi e un buon esempio da seguire, o meglio lo standard c’è sui regolamenti ma viene settimanalmente ignorato nelle varie gare che si disputano in giro per il Nord in molte zone, parlo per le zone che frequento, Piemonte, Lombardia, Liguria in particolare. Il mancato buon esempio sta anche nel fatto che alcune manifestazioni sono riservate solo alle categorie agonistiche, escludendo di fatto gli unici partecipanti paganti che in gare affascinanti come Courmayeur, Montichiari, la stessa Milano se dovessero rifarla e altre ancora potrebbero essere alcune centinaia con relativi soldini per gli organizzatori. Quelli bravi ci sono e fanno le cose per bene, non solo logisticamente ma anche con percorsi eccezionali e aggiornati alle nuove caratteristiche dell’XC, percorsi più brevi, nervosi, con sezioni tecniche anche artificiali ma invece si continuano a vedere molte gare con giri da 8/9 km in mezzo al niente, imboscati nella steppa con 50 partecipanti e servizi inesistenti, classifiche fatte col pallottoliere, info prossime… Read more »

Vietto

[QUOTE="Dani1000, post: 8181339, member: 96077"]Ma dai l' hanno fatto a genova?

Credo che "l' ufficio stampa" della federazione si sia dimenticato di comunicare qualcosa

p.s. io sono di genova e non ho visto da nessuna parte, neanche sul giornale locale una minima segnalazione dell' evento[/QUOTE]

Spetta, sul secolo un articolo era uscito e anche un servizio su Rai3, poi.. che non ci fosse assolutamente il giorno della gare come insegne o altro sono pienamente d'accordo.

Sul discorso cellulare… al righi come sicuramente sai, ci sono dei problemi dati dalle troppe antenne/ripetitori/etc, un tempo non funzionavano nemmeno i telecomandi delle auto, soprattutto zona osservatorio… ma… sabato ero su e ho fatto di tutto con il cellulare senza assolutamente nessun problema!

wild

Grande Gaia!!!

marco_iol
marco_iol

Ho visto la gara e sapevo che c’era perché, girando a Righi qualche giorno prima, ho “notato” che stavano preparando il percorso… Incredibile come a Genova non esistessero informazioni a riguardo – ho scoperto l’orario per caso guardando il TG3 locale. Tanto è vero che la maggior parte degli spettatori erano amici/partenti dei partecipanti.
Per quanto riguarda la rete dei cellulari, mia moglie riusciva a caricare i video su Facebook senza problemi.

SilviBike
SilviBike

Gli devo prestare la mia bestiolina a Fontana alla prossima gara , dopo 1 anno e poco più , nessun problema 😀