XC Les Gets: grande battaglia fra Kerschbaumer e Schurter!

XC Les Gets: grande battaglia fra Kerschbaumer e Schurter!

14/07/2019
Whatsapp
14/07/2019

Ritorno amaro alla coppa del mondo per Mathieu Van der Poel, dopo la pausa di Vallnord. Quello che doveva essere l’antagonista di Nino Schurter sembra in giornata no completa, e perde da subito secondi preziosi sulla testa della corsa.

Tutto di guadagnato per un quintetto composto, oltre al solito Schurter, da Kerschbaumer, Tempier, Cink e Avancini. È il gruppetto che detta il ritmo di gara. A proposito di Cink, dopo la tachicardia di Vallnord (si era fermato quando il cuore gli andava a 230 battiti al minuto!) ha effettuato diversi controlli ospedalieri, ma i risultati sono stati tutti negativi, motivo per cui lo ritroviamo al via 7 giorni dopo.

Tempier perde il gruppo di testa durante il sesto giro, con Kerschbaumer in testa che fa il tempo. Poi tocca sia a Cink che ad Avancini, e diventa una lotta a due fra Schurter e l’Italiano.

Nino attacca durante il settimo giro, Gerry soffre ma tiene il ritmo forsennato dello Svizzero anche in discesa, chiudendo il gap e passando per primo sotto il traguardo all’inizio dell’ultimo giro.

La domanda è: quando attacca di nuovo Schurter per portare a casa la vittoria? A ruota di Kerschbaumer sembra solo aspettare il momento giusto per scattare, ed eccolo arrivare alla fine dell’ultima salita, con un’accelerazione lenta ma costante che mette alle corde l’avversario.

Non c’è niente più da fare per Kerschbaumer, che chiude secondo una gara avvincente e che fa ben sperare per la prossima tappa di coppa del mondo in Val di Sole davanti al pubblico di casa.

Fra le donne ritorno alla vittoria di Kate Courtney, che ha dominato la gara senza lasciare scampo alle concorrenti. Seconda la Neff e terza la Brandnau. Eva Lechner decima.

Risultati completi donne