Bianchi abbandona le competizioni offroad

Bianchi abbandona le competizioni offroad

14/07/2019
Whatsapp
14/07/2019

Bianchi ha annunciato di abbandonare le gare di MTB e ciclocross a partire dalla stagione 2020. Il team Bianchi Countervail chiude i battenti, mentre rimane quello di bici da corsa Jumbo Visma.

Di conseguenza Stéphane Tempier, Nadir Colledani e Chiara Teocchi si devono cercare una nuova squadra per il 2020.

Questo il comunicato ufficiale:

“F.I.V. E. Bianchi spa rende nota la decisione di concludere la propria presenza ufficiale nel mondo off-road (MTB e Cross) racing, a seguito di una nuova direzione strategica che coinvolge il Reparto Corse Bianchi.
A datare dal 31 dicembre 2019, il Team Bianchi ufficiale MTB, oggi denominato Team Bianchi Countervail, cesserà formalmente ogni attività, concludendo una lunga esperienza ricca di soddisfazioni che ha lasciato un’impronta importante nel settore della MTB italiana e internazionale. Una storia contraddistinta da un palmares unico nel settore: due ori alle Olimpiadi (uno ad Atene 2004, l’altro ai Giochi giovanili di Nanchino 2014), 13 titoli Mondiali, 13 titoli Europei, 6 Coppe del Mondo (4 XCO e 2 XCM) e 65 Campionati nazionali (45 italiani, 20 esteri).

Ai campioni del passato, gli atleti di oggi, al management e allo staff e ai partner del Team Bianchi Countervail, Bianchi rivolge un sincero ringraziamento per i tanti significativi successi conseguiti grazie al prezioso contributo di quanti, a vario titolo e in diverse fasi temporali, hanno condiviso una emozionante storia sportiva e non solo.”