La supremazia delle 29″

La supremazia delle 29″

Daniel Naftali, 26/05/2021

Il formato ruota da 29 pollici crea ancora molto scetticismo, ma negli ultimi anni le nuove geometrie hanno permesso alle cosiddette ruotone di colmare le lacune rispetto alle 27.5″ e di prendere addirittura il sopravvento in quasi tutte le discipline. Vediamo quali sono i vantaggi e gli svantaggi delle 29″ e quale formato predilige Daniel di Bike Lab.

In collaborazione con Bike Lab.

 

Commenti

  1. Shadow.Rider:

    Le MTB mica sono frutti stagionali. Poi non mi risulta banane e mele non si trovino tutto l'anno
    Banane e mele hai ragione... le bici invece lo sono eccome!
  2. miscia:

    Banane e mele hai ragione... le bici invece lo sono eccome!
    Beh dai... il senso è che se nessuno comprasse più banane per mesi e mesi poi sarebbe normale che i fruttivendoli non le mettano più sui banconi... il fatto che ci siano più mele è perchè se c'è più richiesta delle banane.
  3. ...a me francamente questi discorsi stucchevoli 27,5 vs 29 hanno un attimo stancato...detto ciò se devo fare un conteggio di quante 27,5 o 29 vengono vendute di sicuro non vado a farlo in park. Chi ha fatto questa statistica dovrebbe specificare l'età media delle bici conteggiate per poi confrontarle con i modelli usciti negli ultimi anni per avere un'idea più chiara di cosa si parla. Poi permettimi, fatto 100 le mtb vendute quante sono per discipline gravity? Le trail? Le xc? Boh non so quanto sia affidabile la statistica fatta da un park.
    Io potrei dire che le 27,5 stanno morendo perché i grossi produttori stanno sempre più proponendo bici da 29 rispetto 27,5, ma ripeto possiamo star qua a discutere all'infinito e non se ne viene fuori...