Le basi del Nosepress

Le basi del Nosepress

Stefano Udeschini, 09/10/2021

Eccoci arrivati alla manovra più richiesta, il nosepress! Cominciamo con i fondamentali per riuscire a farla bene.

Il sito su cui trovare i corsi, le uscite guidate epiche e i camp (iscrivetevi alla newsletter).

 

Commenti

  1. paolop72:

    Patrick è una forza della natura, ma perchè non gli fate montare un telescopico? ha una front da enduro che pesa come una rise, 2-3 etti in più non gli faranno granché ed è uno che in discesa va, anche meglio di molti di noi (io per primo) che hanno le full, per lui sarebbe utilissimo. La colletta più che per il casco, che visto il look "Pittoresco "ci sta, la farei per il telescopico
    Diciamo che l'allievo è tutt'altro che un principiante, ma sono convinto che Stefano riuscirebbe veramente a insegnare il nose press anche a un semiprincpiante, una lezione con lui ti "apre" la mente nella guida della mtb come penso in pochi sappiano fare (lo dico per esperienza).
    Per i giri di AM dove hai prima tutta salita e poi tutta discesa del telescopico puoi fare anche a meno: in cima abbassi la sella e poi non la tocchi piu'.

    Video godibilissimo come al solito e con un allievo di eccezione!

    PS: ma sono l'unico che spera che Patrick non cambi mai il casco?
  2. lollo72:

    Si può "barare" con pedali a clip ?
    O meglio : per chi utilizza i pedali con aggancio SPD o simile , c'è qualche accorgimento da tenere in considerazione o un differente metodo di approccio per effettuare il nosepress ?
    L'accorimento è imparare a farlo con i flat e farlo come se si avessero i flat sapendo che con gli SPD ci si può permettere di essere meno precisi. Ma anche di accartocciarsi meglio in caso di errore.