[Made in Taiwan] Visita a FSA

[Made in Taiwan] Visita a FSA

19/11/2014
Whatsapp
19/11/2014

Full Speed Ahead è un produttore che ha una linea completa: tra i suoi prodotti troviamo manubri, attacchi manubrio, guarniture, ruote, reggisella, tappi serie sterzo e, spesso i più noti tra i loro prodotti, le serie sterzo. Figlia di un’azienda chiamata TH Industries e con oltre 30 anni di storia alle spalle, FSA fa prodotti fondati sull’esperienza e test basati sulla domanda del mercato. Molti dei prodotti FSA si trovano di primo montaggio sulle bici che possiamo comprare dai più importanti costruttori.

Come parte del  loro lavoro nel marketing e nella comunicazione, ci hanno invitato alle loro fabbriche taiwanesi per mostrarci i vari prodotti che fanno. Abbiamo cominciato con le strutture principali a Taichung dove viene prodotta la maggior parte dei componenti CNC e dei kit di componenti. Ci hanno anche mostrato il reparto ricerca e sviluppo ed i laboratori dove i prodotti vengono testati, così che potessimo avere uno sguardo dettagliato sul processo completo della nascita di un prodotto.

La fabbrica

IMG_8478

A Taichung siamo stati accolti in una fabbrica dall’aspetto particolarmente moderno.

IMG_8475

Molte fabbriche seguono il Feng Shui e questo significa che ci dev’essere acqua che scorre lungo l’ingresso.

IMG_8509

Le squadre FSA e TH industries ci hanno accompagnato per le strutture.

IMG_8497

L’uomo dietro TH Industries.


Produzione

FSA produce prodotti di qualità su linee di produzione allo stato dell’arte. Noi abbiamo potuto vedere diversi processi. Qualcosa ci è stato nascosto per questioni di segreti commerciali, ma tutto quello che abbiamo visto era moderno, efficiente e conforme ad alti standard di sicurezza che superano le richieste di legge. Questa
fabbrica riceve i materiali grezzi e li trasforma in quello che montiamo sulle bici.

IMG_8521

Un apparato per la scrittura laser, per stampare i loghi su oggetti di metallo.

IMG_8515

Una macchina per la elettroerosione a filo che veniva usata anche per la produzione di prototipi.

IMG_8523

Una macchina CNC che stava venendo pulita e preparata per una serie di corpetti ruota libera.

IMG_8526

Malgrado la modernità della fabbrica, c’era parecchio lavoro di rifinitura a mano e di controllo qualità.

IMG_8530

Questa macchina prendeva pedivelle grezze in carbonio e le fresava alla perfezione

IMG_8532

Attacchi manubri grezzi pronti per essere lavorati a CNC fino alla forma definitiva. Circa il 40% del materiale viene rimosso.

IMG_8536

Stem grezzi da vicino.

IMG_8538

Pedivelle sinistre che subiranno lo stesso processo.

IMG_8542

Il laboratorio della scrittura laser era ben ventilato per garantire la sicurezza dei lavoratori.

IMG_8546

Qui un reggisella su cui si sta scrivendo.

WM8J7994

Qui vengono montate le guarniture.

WM8J7996

Le corone vengono montate sulle guarniture.

WM8J8013

Queste pedivelle sono lucidate e rifinite.

WM8J8012

In alcuni casi le grafiche sono stampate sui componenti.

WM8J8010

Qui i pignoni vengono rifiniti.

WM8J8006

Ecco come attaccare velocemente 5 bulloni ad una corona.

WM8J7966

Corone quasi finite e pronte per l’assemblaggio.

WM8J7983

Un’altra parte della fabbrica era l’area CNC, con tante macchine allineate che lavoravano i componenti.

WM8J7980

Pedivelle in carbonio complete.

WM8J7992

I numeri di prodotti da fare ogni giorno.

WM8J7957

Finitura a mano di una corona.

WM8J7955

Gli spigoli sono rimossi ed arrotondati.

IMG_8567

Una macchina per l’incisione personalizzata che fa piccoli numeri di prodotti per clienti speciali.

CNC

Abbiamo dato un’occhiata più da vicino al CNC ed ai componenti che ne risultano.

WM8J7975

Fluido da taglio e precisione.

WM8J7973

Un gruppo di corpetti ruota libera.

WM8J7967

Corpetti ruota libera in posizione e pronti per essere lavorati.

WM8J7961

La maggior parte delle corone è fresata CNC piuttosto che stampata.

Controllo qualità

Negli anni, Taiwan è divenuta famosa non solo per i volumi di produzione, ma anche per la qualità. Il controllo di qualità è importante per conservare i fattori che hanno reso nota FSA. TH Industries ci ha mostrato una serie di procedure che usa per test e controllo qualità. Ogni test che viene condotto assicura che il prodotto rispetti le sollecitazioni che il nostro sport fa subire ai componenti.

WM8J7990

Qui si guardano pedivelle ai raggi X per accertarsi che il metallo sia fluito correttamente.

WM8J7978

Questa macchina testa l’integrità delle pedivelle per accertarsi che resista alle sollecitazioni previste.

IMG_8583

Manubri e pipe vengono flessi ripetutamente per verificare la resistenza alla fatica.

IMG_8580

Le pedivelle sono sottoposte a sforzi torsionali e rotazionali.

IMG_8579

Questa pedivella sta flettendo.

IMG_8577

Questo era uno dei test più impressionanti da vedere. Le pedivelle si muovevano e flettevano un sacco, ma tornavano sempre alla forma originale.

 

IMG_8559

Dopo il test, i prodotti nel contenitore a destra sono scartati, gli altri sono accettati.

IMG_8557

Questi sono esempi di prodotti che hanno fallito il test.

IMG_8574

Qui venivano testati pacchi pignoni.

IMG_8572

Test di reggisella, manubrio ed attacco manubrio.

IMG_8569

Catene e trasmissioni erano studiati con del fango speciale del costo di 20000€: è un “fango scientifico” che produce dell’usura ben determinata.

IMG_8553

La sezione di una pedivella in cui si vede la tecnologia hollow form.

IMG_8556

Questi componenti sono stati tagliati per vedere l’interno nei dettagli.

WM8J7964

Quest’uomo controlla questa macchina.

Prodotti finiti

FSA produce un  numero enorme di componenti che spedisce tutti i giorni in giro per il mondo. Abbiamo dato un’occhiata alle ultime novità.

IMG_8511

Prodotti finiti pronti per essere spediti.

IMG_8494

Pedivelle e corone per bici elettriche.

IMG_8493

Tutte le versioni possibili immaginabili di movimenti centrali e serie sterzo.

IMG_8489

Manubri da MTB.

IMG_8486

Una guarnitura 2×10.

IMG_8485

Tutti i tipi di reggisella che si possano immaginare.

IMG_8484

Così tanto da vedere! Alcuni sono prototipi, altri modelli di produzione, tutti allineati sul tavolo per noi.

IMG_8482

Il nuovo Gravity con lo standard da 35mm.

IMG_8479

Ci sono manubri in carbonio e alluminio.

WM8J7948

Una corona veramente piccola.

WM8J7987

Questa donna conosce tutti gli adesivi e quali usare quando.

Conclusione

Questa è stata una parte high-tech del nostro viaggio a Taiwan ma una delle più interessanti, visto che abbiamo potuto vedere cosa serve per produrre componenti precisi. Il nostro grazie va a FSA per l’aiuto e l’ospitalità.

www.fullspeedahead.com/