Pedalare per dimagrire o dimagrire per pedalare?

104

Il dimagrimento è un tema molto discusso in ambito ciclistico. Alcuni vogliono pedalare per dimagrire e tornare in forma, altri invece vogliono essere nella forma perfettta per pedalare il più veloce possibile. Vediamo quali sono i fondamentali per perdere peso.

Bilancia Garmin
App MyFitness Pal

Qui trovate il sito di Gaia dove poter chiedere programmi personalizzati.
Seguiteci anche su IG.

Commenti

  1. sembola:

    Giammai. Che poi i pizzoccheri non sono neanche particolarmente dannosi, è il condimento che frega ;-)
    eh...allora si fa un doppio giro :-)

    Ecco, mi avete fatto venire voglia di un piatto di pizzoccheri!
  2. NenaGT89:

    Se sono pigri, non è una muscolare o una eBike a far la differenza, ma la testa.
    E' proprio perché come dici "la differenza la fa la testa" che una e-bike può avere dei vantaggi rispetto ad un muscolare.
    Poi ovviamente ogni testa funziona a modo suo e quindi non si può generalizzare ma trovo anche io che ci siano alcuni aspetti della e-bike che ti possono aiutare a "scollarti dal divano".
    Uno è lo sforzo: "chi me lo fa fare", "non ho voglia". La e-bike ti attira, ti dice: "dai che metti turbo e fatichi poco poco", poi una volta che sei in sella ti rendi conto che lo sforzo non è poi così mortale, invece del turbo metti "solo" la modalità "sport" e alla fin fine le tue belle calorie le hai bruciate.
    Un altro aspetto da valutare è il piacere di vedere cose interessanti, una e-bike ti promette un bel giro, non necessariamente i soliti dieci chilometri dietro casa, sai che puoi andare in quel posto che sì, è abbastanza lontano, ma tanto l'e-bike "ti porta lei" e quindi ci puoi arrivare. E intanto mai messo il culo in sella.
    Insomma l'e-bike non si presenta come uno "strumento di fatica" per l'amante dello sport ma come uno "strumento di divertimento" per il divanista, e questo in certi casi può aiutare.
  3. MagicTartaruga:

    @NenaGT89 col tempo anche l'attività fisica diventa un "droga" più ne fai, più ne vuoi, se poi (come me) non mangi carni rosse, sei astemio e non particolarmente goloso di dolci (cioccolato a parte ;-)) raggiungere il fabbisogno calorico nei giorni di massimo impegno non è cosa scontata.

    View attachment


    nota: nei giorni successivi si reintegra la quota di calorie mancanti.
    Lo vedo col mio compagno, tendeva a perdere peso e a passare dal lato opposto al mio, se non si fosse dato una regolata sarebbe andato sottopeso.
    Che sia una droga, una volta sbloccato il "mood" antitetico al pantofolaio, è vero. Ho il corpo che me lo richiede... anche il cuore, in realtà, se sto troppo ferma mi tornano le aritmie.
Storia precedente

Emil Johansson vince il Crankworx Rotorua

Storia successiva

Nuova Wolf Tooth GeoShift per variare di 2° l’angolo di sterzo

Gli ultimi articoli in Allenamento e preparazione

Bici e caffè

Se la birra è una delle bevande più amate da chi va in bici, il caffè…

Bici e alcool

Bici e alcool: quanti ciclisti riescono a resistere al fascino di una birra in compagnia appena…