Perché comprare la prima bici da Decathlon

Perché comprare la prima bici da Decathlon

Staff, 16/11/2020

In queste ultime settimane la sezione Principianti, nel nostro forum, sta letteralmente esplodendo. Complice la seconda ondata  del virus e quindi del lockdown, l’unico modo per fare sport è muoversi all’aria aperta. Di conseguenza il ciclismo, insieme alla corsa, si trova in alto nella lista delle attività preferite, anche perché l’autunno del 2020 è caldo, soleggiato ed invoglia ad uscire.

Le richieste di aiuto sulla scelta della bici sono tantissime, e la maggior parte vengono poste da neofiti del mondo della mountain bike. Oltre la metà di queste hanno come oggetto Decathlon, la catena di negozi sportivi più grande d’Italia, e le relative bici. Tornate finalmente in assortimento dopo il sold out totale di inizio estate, fanno gola per i prezzi concorrenziali e i montaggi molto interessanti nella fascia di prezzo che va da 500 a 1500€.

Per dare una mano a chi si accinge ad acquistare una nuova bici, abbiamo pensato di pubblicare questo articolo in cui riassumere tutti i motivi per cui comprare (o non comprare) una Rockrider, usando le vostre esperienze in merito. Quindi, bando alle ciance, fateci sapere il vostro parere!

Rockrider 540, la discussione ufficiale
Rockrider 520, la discussione ufficiale
Rockrider 500, la discussione ufficiale
Rockrider AM 100, la discussione ufficiale

Commenti

  1. L'anno scorso il deca aveva questa emtb a catalogo, fatta in collaborazione con Lombardo e venduta a 3299 euro; ora non più disponibile.


    La E-stylus era una riedizione della Lombardo Sempione da 5700 €, aveva un montaggio meno pregiato, ma con molta probabilità condivideva telaio e molte altre componenti.



    Attualmente Lombardo ha in catalogo una entry level simile come montaggio alla E-stylus: la Sempione Race con un listino di 4259 euro
  2. Burnout111:

    L'anno scorso il deca aveva questa emtb a catalogo, fatta in collaborazione con Lombardo e venduta a 3299 euro; ora non più disponibile.


    La E-stylus era una riedizione della Lombardo Sempione da 5700 €, aveva un montaggio meno pregiato, ma con molta probabilità condivideva telaio e molte altre componenti.



    Attualmente Lombardo ha in catalogo una entry level simile come montaggio alla E-stylus: la Sempione Race con un listino di 4259 euro

    Si, a 3299€ era una E-MTB molto valida anche se ovviamente con componentistica da entry level. L'unica pecca esegeratamente economica erano le gomme Schwalbe SmartSam non tubeless ready. Magari poi davanti potevano mettere una 29" invece che una 27.5 plus.
    Spero ritornino a seguire quella strada magari mettendone qualcuna in esposizione nei negozi.