Pressione gomme: in futuro si regolerà al volo?

Pressione gomme: in futuro si regolerà al volo?

19/04/2012
Whatsapp
19/04/2012

Vi ricordate quando al bar del forum – mi sa che ormai era qualche anno fa – qualcuno propose di collegare le camere pneumatiche di forcella e gomme? Così si poteva spostare l’aria tra gomme e forcella a seconda dei gusti.
Quel topic era chiaramente una buffonata, ma da questo articolo sembra che qualcosa di non molto diverso verrà presentato nientemeno che alla Sea Otter Classic.

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=114496&s=576[/img]

Si chiama Adaptrac (sul sito trovate immagini ed altre informazioni tecniche) e permette di aumentare o diminuire la pressione delle gomme senza usare una pompa, ma un serbatoio che contiene CO2 o aria fino a 11.9 bar. Dalla foto si capisce come l’aria raggiunga la gomma passando per i mozzi (con perno da 15mm davanti e 12×142 dietro), equipaggiati con guarnizioni attorno a cui chiaramente si deve poter girare con basso attrito. Sul manubrio dei manometri mostrano al biker le pressioni, che possono essere regolate indipendentemente per la gomma anteriore e posteriore.
Basta premere un tasto per abbassare la pressione di 25psi. Sempre agendo su un comando, la pressione può essere nuovamente innalzata fino a 55 psi.

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=114495&s=576[/img]

Il sistema Adaptrac aggiunge alla bici 690 g circa di peso, comprensivo di serbatoio di CO2 da 266ml.

Al momento si tratta solo di un prototipo ed è difficile credere che il sistema si diffonderà facilmente, ma è tutto da vedere!

Grazie a The_Evil per la segnalazione!