[Gallery] Schurter e Neff vincono la coppa del mondo di XC

[Gallery] Schurter e Neff vincono la coppa del mondo di XC

23/08/2015
Whatsapp
23/08/2015

[ad3]

A70W8865

Trionfale finale di stagione per Nino Schurter, che per la terza volta consecutiva beffa Julien Absalon all’ultimo giro, dopo essergli stato alle calcagna per tutta la gara.

2E4B0355BM6I1728BM6I1486280-1X9A8376 282-1X9A8384278-IMG_8138

Non sono serviti a niente gli attacchi del francese, a cui Nino ha sempre risposto senza grossi problemi, sapendo che comunque aveva dalla sua parte al discesa sul tracciato del 4X in cui puntualmente superava Julien con un salto che questi non osava fare.

A70W8810252-1X9A8343

Il terzo incomodo di questa gara, se così si può dire, è stato Florian Vogel, rimasto nel terzetto di testa fino all’ultimo giro quando i due soliti sospetti hanno cominciato a giocarsi la vittoria fra di loro.

246-1X9A8320 218-1X9A8244 180-1X9A8148

 

Quarto Kuhlavy e quinto Marotte. Miglior risultato della stagione per Marco Aurelio Fontana, giunto ottavo, mentre Tiberi (qui la sua bici) è arrivato 11°. 12° Manuel Fumic, che non è sembrato così in forma come a Windham.

A70W9005 234-IMG_7984 235-IMG_7985 213-1X9A8228BM6I1182182-1X9A8159183-1X9A8170189-1X9A8179190-1X9A8180192-1X9A8197200-IMG_7772199-IMG_7756201-IMG_7780174-1X9A8100211-IMG_7891232-IMG_7952245-1X9A8318238-1X9A8299248-1X9A8329260-IMG_8030269-IMG_8080273-IMG_8125284-1X9A8401285-1X9A8405288-IMG_8183

Fra le donne Jolanda Neff si porta a casa la coppa del mondo, finendo secondo dietro ad una sorpresa: la danese Annika Langvad, che solo una settimana fa aveva vinto la lunghissima Leadville 100 (Colorado) con un tempo record. Miracoli dell’allenamento….

A70W7599

074-1X9A7814 075-1X9A7821 081-1X9A7853 089-IMG_7180 092-IMG_7212 098-IMG_7294 107-1X9A7893 108-1X9A7901 110-1X9A7920 121-1X9A7969 122-1X9A7970 124-1X9A7973 131-IMG_7403 134-IMG_7438 147-IMG_7498 148-IMG_7536A70W8271151-IMG_7547 155-1X9A8008 157-IMG_7565 164-1X9A8032 166-IMG_7608

 

[ad12]

 

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
I
Ilgattone

Gara fantastica, Schurter si conferma il migliore davanti al grandissimo campione Absalon. Grazie per le emozioni.

C

AbsaLon e shurter un livello sopra tutti, shurter mi ha impressionato nell’ultimo giro quando era prima non rinunciava a dare spettacolo nei salti x i tifosi e si stava giocando semplicemente un mondiale!

G
gaios73

Secondo me anche alla fine lo faceva per assicurare il vantaggio.

L
Luca Asti

Grande MAF

Deroma
Deroma

Premesso che quei 2 la davanti sono mostri e al momento una spanna avanti agli altri, ma per Julien visto il manico di Nino in discesa non sarebbe più utile qualche mm in più vero al posteriore invece del semirigido?

E
ecox

vista su bike channel. Che dire, ignoranza a palate!

Io mi chiedo ma pure uno che ha corso in coppa del mondo non sa niente, non conosco gli atleti, non sanno nulla di tecnica, nulla della stagione in corso.

Ma la professionalità che fine ha fatto?

alcos
alcos

concordo…e non ti dico nella gara di DH!
Da togliere l’audio!

CANCELLONEDISUMANO
CANCELLONEDISUMANO

Assolutamente daccordo, un incompetenza mai sentita non conoscevano gli atleti, nomi pronunciati come venivano, Bramati che ha corso e che dovrebbe sapere tutto sulla coppa del mondo non sapeva nulla, e lo salvo in confronto all’altro che gli stava vicino che era a dir poco imbarazzante.

F
frullix

Apprezzo molto che Bike Channel si sta dando da fare per trasmettere in diretta diverse gare, tra cui la coppa del mondo di xc.
Quindi, almeno per questo, si meritano un riconoscimento. Bramati penso che le cose le sappia, almeno in parte, ma che magari non si è potuto pronunciare per via degli sponsor (??). Ho avuto più volte l’ impressione che volesse dire la marca del prodotto, o altre cose ad esso relative, ma che si è poi frenato rimanendo sul ” vago “.
L’ altro invece sembrava piazzato li per caso, così… tanto per fare due chiacchiere. Magari il tutto è stato dovuto alla prima diretta riguardante la mtb, però rivedrei attentamente la qualità dei commentatori. La questione delle gomme da 2.6 mi ha stupito, incredulo infatti che potessero correre con tale larghezza. Conoscenza sui corridori abbastanza scadente, così come la pronuncia del cognome del campione del mondo, pronunciata ” Shushter “.
Rimango comunque contento di aver visto le gare in diretta, per la prima volta in tv

Bald
Bald

Riconoscimento? E perché mai? Se vuoi trasmettere una gara di XC (o di qualsiasi altra cosa) lo fai bene o non lo fai, si potrà poi disquisire sui dettagli, ci sta, ma il “prodotto” deve essere SUBITO professionale. Se non lo è, via tutti. Fallimento.

Basta con le giustificazioni ai mediocri!

G
gaios73

Scusate, ma perché non lo guardate su RedBullTV..?

Se bisogna sentire sfondoni e un commento avvilente, tanto vale capire una cosa ogni dieci, sensata, in inglese… e si fa pure pratica di lingua parlata 😉 .

Unico problema, almeno per me, è che a volte lagga qualcosa.

The leg
The leg

Sempre e solo RedBullTV senza la quale tanti eventi MTB arriverebbero in Italia con il piccione viaggiatore.
Sapete chi sono i commentatori per l’XCO?

L
Luca Asti

[email protected] dire che montano gomme da 2.40 e addirittura2.60………..che Absalon ha il deragliatore anteriore,che “Vogel e Shurter hanno una full della stessa marca”e che il doppio era più di 7 metri di lunghezza mi pare quanto meno azzardato.

E
ecox

Per non parlare dei commenti sulle bici delle ragazze!
al 99% sono tutte front….3….2…..1….scusate ho visto due full.

I commenti sulle sospensioni poi, il salto doppio da 7 metri che stava per diventare un salto da rampage!

Il monocorona non sapeva manco cosa fosse.

E ultimo ma non meno importante….la morte dell’Italiano e l’incapacità a tradurre una parola di inglese.

Schifezza totale.

menollix
menollix

Vista oggi dal vivo e devo dire che sono impressionanti. I primi 3, ed anche Kulhavy fin quando ha tenuto, avevano un altro passo. Fontana è partito a manetta ed è un pò calato verso la fine comunque meglio di come me l’aspettassi. Mi ha deluso un pò Fumic che non ha mai ingranato.
Il tracciato era invece fantastico, il pezzo dentro la pista 4x veramente spettacolare. Poi c’erano alcuni passaggi nel bosco veramente tecnici. Oltre poi a dare spettacolo in gara, gli atleti sono tutti spettacolari anche fuori. Veramente disponibili a foto, autografi e a scambiare 2 parole anche a gara finita da poco!
L’anno prossimo ci ritorno x il mondiale 😉

S
Stefano Buizza

Questi eventi sono sempre più che spettacolari,l’unico problema è che torni a casa gasatissimo e con ancora la vena chiusa il giorno dopo provi a imitarli…con terribili conseguenze.Che fortuna domani si torna al lavoro , ferie finite!Tracciato molto bello che anche grazie al meteo era in condizioni di gara perfette non come nel 2013 che era un caldo porco.A me personalmente sarebbe piaciuto qualcosa di un po’ più tecnico , anche viste le puntate precedenti del mondiale da salti sul divano…comunque alla fine sempre quei due se la sarebbero giocata , fanno un altro sport!

E
EnduroMatt

Schrter che salta come un capretto su ogni drop passando sopra la testa di absalon che lo guarda sconsolato…. mi sa che il prossimo anno vengo a vedermeli anche io in valdisole

E
EnduroMatt

Oppss, mi sono smarrito la lettera u di schurter

gasate
gasate

tanti enduristi dicono male dell’xc non sapendo neanche di cosa stanno parlando. li vorrei vedere ad una gara per 7 giri fuorisoglia, poi a loro la parola.

D
demach

Vero anche che, questa non è una gara normalmente intesa come Xc, soprattutto in italia dove l’80% dei partecipanti di una manifestazione di crosss country sarebbe sceso a fare i rock garden e il 40% degli enduristi italiani medi con bici da n.mila€ non non avrebbero fatto il doppio che hanno fatto questi con la sella alta.
Bisognerebbe magari capire che molti, non per colpa loro, non sono semplicemente portati per fare questo sport.
Credo che sia inutile e controproducente adeguarsi ad uno standard basso per far felice la massa, questa gara credo ne sia la prova.

Riki174
Riki174

Occhio che tanti il giorno dopo la gara vanno a lavorare…e io penso che non si possa rischiare di spaccarsi qualcosa per la gara di paese…quindi per me ci sta che se uno non è sicuro decida di spingere. Non sarà il massimo della gloria, non si impara e progredisce nella tecnica…ma si arriva a casa interi.
Io sono il primo dei codardi, nel dubbio giù il piede -specie se c’è fango- eh…pur con la tentazione forte di provarci.

kji
kji

spettacolo allo stato puro…ma come nella dh anche qua il padrone è solo uno…ossia Nino! da rimanere a bocca aperta come sverniciava saltando dove gli altri passavano mestamente a lato…oltre alle gambe e alla testa ci va una buona dose di tecnica e coraggio in discesa e Nino ne ha da vendere, per me tremendamente superiore anche al povero Absalon che lo guardava esterefatto. Ora non ci rimane che vedere su un tracciato a metà tra Dh e Xc chi vincerebbe tra Nino e Gwin!

G
Gianni_RR540

La butto li, come provocazione:
La prossima volta che vorranno fare una telecronaca, che contattino @Marco Toniolo.

Maratalex
Maratalex

Anch’io mi allineo agli utenti che l’hanno vista su bikechannel…..che dire quando per un’ora e mezza di gara l’atleta più conosciuto e più forte del circuito è stato tal Nino SHUSTER!!? Meglio continuare con lo streaming in inglese su RedBullTV piuttosto che mal informare i neofiti che si vorrebbero avvicinare a questa disciplina!!

F
FabioTS

la telecronaca di bike channel è stata una cosa penosa, il culmine quando è stata descritta la forcella jekill ?? invece che lefty…..per non parlare di altre decine di strafalcioni, dai nomi degli atleti storpiati a considerazioni tecniche imbarazzanti e il povero Brambati che cercava di metterci una pezza ma inutilmente !
Unica nota positiva è che hanno trasmesso per intero la gara sia maschile che quella femminile

Deroma
Deroma

Sante parole

B
bike60

beh non è la prima volta che fanno una “diretta” di una gara di xc, hanno già trasmesso olimpiadi e mondiali sulla rai (e con il ciclocross i risultati sono gli stessi) e la telecronaca era ancora più scandalosa. Non vi accorgete che ancora dappertutto c’è la stessa considerazione per la mtb che si ha per un gioco di un bambino? …ma si sono bravi, gli piace giocare nel fango ma poi quando cresceranno andranno a correre su strada… questa è la filosofia!
Io non rinuncio agli “AMBELIVEBOL” della telecronaca RedBull, almeno finchè non ci sarà qualcuno in grado di fare una cronaca vera…che poi se anche guardiamo le telecronache delle partite di calcio in tele non è che i cronisti siano dei mostri, dicono sempre le stesse cose.
Poi io resto dell’idea che ci sono tante full nelle gare di coppa solo perchè ormai il mercato delle front è saturo, quelli farebbero le stesse cose anche con la rigida.

G
gaios73

Beh, almeno durante una partita di calcio nessuno si sognerebbe di sbagliare il nome di Ibrahimovic.

O
Osirico

Però una foto del nostro miglior atleta della stagione la potevate mettere!!!!!