MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | [Video] Swiss Epic Giorno 4: finalmente vittoria!

[Video] Swiss Epic Giorno 4: finalmente vittoria!

[Video] Swiss Epic Giorno 4: finalmente vittoria!

19/09/2014
Whatsapp
19/09/2014

E i nostri eroi finalmente ce la fecero: vittoria di tappa alla Swiss Epic, su un percorso di circa 1400 metri di dislivello in salita e sui 3000 in discesa. Per la prima volta il dislivello in salita dichiarato coincide con quello affrontato in bici, quindi possiamo far valere la nostra buona gamba per accumulare un buon vantaggio durante la lunga salita (circa 1000 metri di dislivello) che ci ha portato a Vispterminen.

Screen Shot 2014-09-19 at 15.12.48

Vantaggio che ci servirà tutto, per una disattenzione di chi doveva prendere il tempo alla fine della lunga discesa su singletrack (12km), terminata a Visp. Visto che eravamo la prima squadra Flow, la svegliona addetta non se ne è accorta e ci ha mandato sul percorso degli Epics (in foto, notare che lo stop era dietro di lei, bandiera con parte bassa rossa):

Screen Shot 2014-09-19 at 15.06.04

Dopo una bella pedalata a tutta ci accorgiamo di essere troppo lontani dal punto dello shuttle, vagamente spiegato ieri sera al briefing. Torniamo indietro, e ci abbuonano 10 minuti. Oggi, con calma al computer, vediamo che i minuti persi erano invece 13. Visto che ci siamo abbastanza rotti le scatole di errori del genere (vedere il cartello mancante durante la prima tappa, costatoci circa 10 minuti), lasciamo perdere i reclami con l’organizzazione che diventa incredibilmente puntigliosa quando si tratta di non correggere del tutto i propri errori. Tanto a livello di classifica generale non cambierebbe molto.

Screen Shot 2014-09-19 at 15.13.55

Resta il fatto che abbiamo messo bene sotto pressione il team dei pro Florian Golay e Phil Meier: tentando di recuperare il tempo perduto in salita con delle discese a rotta di collo (ci hanno sorpassato durante la prima, e abbiamo visto come scendono – da paura), hanno avuto un crash e una gomma bucata.

E fra poco saliamo sul gradino più alto del podio, yeah!

IMG_2737

Screen Shot 2014-09-19 at 15.17.20

partenza

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
sa77
sa77

Stavolta le maxxis ikon hanno fatto il loro dovere? niente scherzi?!

Marco Toniolo
Marco Toniolo

dietro abbiamo messo entrambi delle Ardent EXO

tOriO
tOriO

Da IKON a ARDENT: dalla padella alla BRACE!!

sa77
sa77

Incrocia le dita….una mia ardent race sulla posteriore si è perforata tra un dente laterale e quello centrale su un normale sentiero sassoso (sgratt… sgratt…) 😉

Marco Toniolo
Marco Toniolo

vi siete messi d’accordo per portar sfiga?
Non è una race ma una Exo

tOriO
tOriO

Non voglio portare sfiga, ma non sono gomme che brillano in quanto affidabilità, e lo dico per esperienza. Sono stato anchio vittima del maxxis coolness factor, ce le avevo dappertutto, compresi questi due modelli EXO da 29 ma ultimamente ho rivalutato altre marche. Saluti e buona fortuna per le ultime tappe.

Vincenzo2001
Vincenzo2001

@tOriO modelli?
Io pure sto valutando un copertone per il posteriore e l’ardent è quello che mi ispira di più…

tOriO
tOriO

I due in questione appunto: l’ikon e l’ardent. L’ikon tutto sommato è una buona gomma, tranne sul bagnato ovviamente. L’ardent non mi ha entusiasmato, fa tutto abbastanza bene ma niente veramente bene, e il peso è un po altino.

clax81
clax81

Direi che vi conviene fare una bella grattatina;-) Complimenti per la vittoria di tappa.

sa77
sa77
sa77
sa77

Boh? Nel post inspiegabilmente vuoto, Avevo scritto che non intendo portare sfiga, anzi, fagli il cu10! In bocca al lupo.

Hendriuz
Hendriuz

Ciao Marco, il team BMC usa una trailfox per la Flow?

Marco Toniolo
Marco Toniolo

non lo so, devo guardare

Hendriuz
Hendriuz

Grazie, complimenti per la vittoria di tappa!! 😉

nicolapini
nicolapini

I “fermoni” della categoria epic, la “svegliona” addetta non se n’è accorta…
Capisco la frustrazione del momento, i cartelli spostati/coperti dalle mucche, etc… Ma basta con gli insulti!
E’ o non è la prima edizione di questa competizione? Delle falle possono anche esserci, ci si può arrabbiare ma si può anche agire in modo più costruttivo, magari dando suggerimenti per la prossima edizione…
Organizzalo te un evento del genere!
Ormai dovresti saperlo che questo “tuo” blog è pubblico.
Non fai una bella figura!

Marco Toniolo
Marco Toniolo

È una gara, con rider UCI. Quando ti trovi una che ti manda dalla parte sbagliata e per di più ti fa perdere 3 minuti in totale, ci sono poche scuse. O quando manca una segnaletica appropriata.

In quando ai “fermoni”: falla tu una gara del genere e poi vediamo se sei contento di essere sorpassato a tutta velocità in discesa o, al contrario, di sorpassare gente lenta su sentieri larghi 1 metro.

L’organizzazione ha già ricevuto il feedback, e sono intenzionati a migliorare, ma se cerchi le marchette “tutto bello tutto bene che figata” hai sbagliato testata.

IL TABO
IL TABO

Intanto complimenti per la prestazione in queste prime tappe e in bocca al lupo per il resto della gara! Volevo chiederti se secondo te in questo tipo di competizione conta più andar forte in salita o in discesa? Inoltre sarà disponibile la traccia gps dell’intero percorso? Mi piacerebbe godermi i percorsi ma senza gareggiare… 🙂

Grazie

Ciao

Marco Toniolo
Marco Toniolo

è una gara allround, quindi contano sia salita che discesa. Se sei meglio in discesa c’è il problema che per guadagnare tempo devi rischiare.

Per la traccia GPS: se le pubblichiamo ci squalificano.

nicolapini
nicolapini

Non cerco marchette, che me ne frega, sto da tutt’altra parte e non faccio parte di nessuna organizzazione di eventi… Ti ho detto che: capisco il disappunto ma non mi piace molto come lo hai esternato. non credo ci sian niente di male nel riferirtelo.

Ma sui forum, blog o altro non esistono mezzi termini.

Gli insulti non sono mai belli. Anche se ribadisco, mi sarei incavolato anche io…
Come mi sono incavolato quando ho partecipato all’italiano di enduro ai castelli romani e mi sono perso perché qualcuno ha tolto e nascosto le segnalazioni.

Dico solo che una distrazione può accadere, purtroppo capita ma offendere le persone è un’altra cosa.
Quando quella ragazza leggerà il blog non credo ne sarà contenta..
Sarà già rimasta male per l’errore commesso, credo.
Tutto qua!

spiri
spiri

ma vieni!!!

fabiomtb63
fabiomtb63

Complimenti diretteur
Mi era sfuggita la tua indole da gara
Sei forte quando hai visto lInizio di uno dei video pensavo fosse una ripresa dalla moto…..
Bravo sia per il. Passo in salita , ma soprattutto per la discesa , superare in quei tratti stretti non è da tutti…
Ancora bravo. Poi mi vado a. A vedere il sito dell’organizzazione , non conoscevo la gara
Ancora ciao

IanH
IanH

BRAVISSIMI….COMPLIMENTI !!! Poi l’incazzatura , visto che siete lì per vincere, ci sta eccome !

gabrireghe
gabrireghe

ma il checkpoint della flow indicato nel video sarebbe l’arrivo della flow?
cosa vi ha gridato la tizia dall’altra parte dei binari in crucco?
quindi tutta la strada che si vede dopo compresa la seggiovia l’avete dovuto fare anche a ritroso..?

cmq anche il tuo socio non scherza in discesa.. è pure bello agile nonostante la stazza.

P.S.
non me ne volere ma sti tornantini mi pare che li scanni un po’ tutti…

Marco Toniolo
Marco Toniolo

Ci ha gridato “Flow?” Al che noi abbiamo risposto “Flow!”. E giustamente ha capito “No!” e ci ha mandato dalla parte sbagliata.

Bastava un cartello per evitare il casino delle urla: nel video si sentono delle persone urlare “Flow!”,ma chi le sente quando viaggi a tutta e ti stai per buttare in un sottopassaggio?

Marco Toniolo
Marco Toniolo

Vero: presi tutti troppo veloci e scomposti

Dopo il check siamo tornati indietro e abbiamo perso 13 min, di cui solo 10 abbuonati

jagileo
jagileo

braviiiiiiii

iaio
iaio

Bravi complimenti! Fin’ora le discese sembrano tutte molto flow. Non avete incontrato tratti più scassati? Intendo, i passaggi “da paura” del team svizzero, erano su tratti del genere o sui flow che hai filmato? Infine, poniamo caso che tuo guggino tra un mese vada a farsi il giro completo e poi scarichi le tracce GPS…

Massinovecento
Massinovecento

La ardent e’ una gran gomma, veloce e grippa bene, mi ha stupito pure sotto il diluvio universale nel sottobosco. Non ne rimarrai deluso. Chiuso ot.
Bella discesa, i sentieri sembrano messi bene, in chiap all’orso 🙂

The leg
The leg

Bellissimo quando arrivi al traguardo e realizzi , dalle sensazioni che ti da il pubblico, che sei veramente il primo.
Sono sicuro che l’emozione provata vi darà la carica per la doppietta.
Non vedo l’ora di leggere i report relativi al test materiali che state usando.
Da sempre le competizioni sono il vero banco di prova di uomini e mezzi.
L’uomo mi sembra promosso. Aspetto notizie per i mezzi.

Waugh
Waugh

MIticissimo…Achtung!!!

Giorgio941
Giorgio941

Complimenti Direttore!! Da foto e video sembrerebbe il,paradiso del “flow”…. 😉

piepoli68
piepoli68

Grande Marco e compagno, complimenti

gotto
gotto

Complimenti ragazzi, alla fine ce l’avete fatta, devo dire che andate veramente forte. Le polemiche lasciano il tempo che trovano.

gotto
gotto

però la ragazzi, magari era anche una volontaria…….è un gioco dai !!

gotto
gotto

ragazza

gasate
gasate

l’ardent, per adesso ha resistito a 3 giorni sulle occitanie e ai monti sibillini.

alessiotro84
alessiotro84

Bravi e complimenti a tutti e due!!!!

kji
kji

gran bei posti! e gran bei manici! bravi!

Osirico
Osirico

Bravi ragazzi… Finalmente il meritato e sudato podio…

tostarello
tostarello

bravi, complimenti!