[Test] Fiveten Freerider XVi

[Test] Fiveten Freerider XVi

30/04/2013
Whatsapp
30/04/2013

Perché modificare una suola che è il punto di riferimento delle scarpe per i pedali flat e renderla in parte liscia?

[url=http://fotoalbum.mtb-forum.it/viewphoto.php?id=433501][img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=433501&s=576&uid=1[/img][/url]

La risposta sta nel grip. Esatto, in quel grip che hanno reso famose le scarpe Fiveten negli ultimi anni. La suola classica Fiveten, con la sua mescola Stealth e i tasselli rotondi, risultava troppo gripposa per tanti rider. Nel senso che una volta che i pin erano entrati nella gomma, era difficile cambiare la posizione del piede mentre si stava in sella. Bisognava togliere la pressione dal pedale, e per farlo si deve mettere un pedale in basso ed uno in alto, perdendo in parte il controllo della bici. Fiveten prova ad ovviare al problema offrendo una versione del Freerider con questa nuova suola, liscia là dove c’è il contatto con i pedali.

In teoria non fa una grinza, ma in pratica diventa davvero più facile spostare il piede quando si è in bici? La risposta è: in parte si, e cioè quando si è appena messo il piede sui pin del pedale. Dopo un po’ di tempo, quando i pin entrano nella gomma, il grip diventa tale quale quello della suola degli altri modelli Fiveten.

[url=http://fotoalbum.mtb-forum.it/viewphoto.php?id=433502][img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=433502&s=576&uid=1[/img][/url]

La gomma Stealth è un materiale che si deforma in due direzioni: lascia entrare i pin e, una volta che uno scende dalla bici, dopo qualche minuto riprende la forma iniziale. I tasselli aggiungono quel grip laterale che rende difficile il riposizionamento del piede sul pedale.

Fiveten ha tolto questi tasselli, nel modello Freerider XVi (negli altri la suola rimane invariata), venendo incontro a chi aveva problemi di troppo grip laterale.

Per il resto, la scarpa ha una suola piuttosto rigida e che supporta bene il piede nei colpi verticali, come possono essere drop o salti vari. La costruzione è piuttosto leggera, se la paragoniamo ad un’Impact è molto meno imbottita, cosa che la rende più gradevole quando fa caldo (le abbiamo provate con max. 26°). Anche a livello di peso, siamo sui 410 grammi per un 42 1/2. Per fare un paragone, l’Impact pesa circa 100 grammi in più, mentre un Freerider classico ha lo stesso peso del XVi.

Se pedalate tanto in salita con i pedali flat, apprezzerete la rigidità della suola, vi piacerà invece di meno il grip mancante dovuto all’assenza dei tasselli rotondi, visto che i pin, di norma, non riescono ad entrare per bene nella gomma perché il peso del biker è più sulla sella che sui pedali.

[url=http://fotoalbum.mtb-forum.it/viewphoto.php?id=433503][img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=433503&s=576&uid=1[/img][/url]

La nota dolente sta nella trazione su terreni bagnati, se uno spinge o porta la bici. Le Fiveten non hanno mai brillato da questo punto di vista. O meglio, brillano quando ci si muove su terreni rocciosi, anche sul bagnato. Su fondo boschivo umido però arrivano in fretta al loro limite, e le XVi ci arrivano prima, data la completa mancanza di tasselli proprio dove si fa pressione con il piede. Diciamo che non sono scarpe da cicloalpinismo ma, come dice il nome, da freeride. Per la DH proteggono poco il piede in caso di urti, paragonati ad altri prodotti di casa Fiveten, prime fra tutte proprio le Impact.

[url=http://fotoalbum.mtb-forum.it/viewphoto.php?id=433504][img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=433504&s=576&uid=1[/img][/url]

Non sono dotate di un fermalacci, con un doppio nodo si risolve però in fretta il problema di eventuali impigli nelle corone. Ricordiamo che Fiveten offre un servizio di risuolatura, con la suola originale.

Conclusioni

Le Freerider XVi sono pensate per chi usa pedali flat e vuole avere un po’ meno grip all’inizio della discesa, per trovare la posizione più consona in sella. Quando i pin entrano nella gomma, il grip è sempre il solito, ottimo, grip della suola Fiveten Stealth. Adatte anche alle temperature estive italiane.

Prezzo: 120 Euro
Colorazioni 

Fiveten.com

Se andate al bike festival potrete provarle sui sentieri del Garda, qui la news.