[Test] GSG: maglia Senales e pantaloncini Deux Alpes

[Test] GSG: maglia Senales e pantaloncini Deux Alpes

Andrea Sicilia, 01/07/2018
Whatsapp
Andrea Sicilia, 01/07/2018

L’azienda Trevisana GSG che produce principalmente abbigliamento personalizzato per squadre e negozi, ci ha inviato un completo, maglia più pantaloncino, per mtb. Parliamo della maglia Senales e del bermuda Deux Alpes

Il bermuda Deux Alpes, capo di alta gamma, si compone di bermuda esterno in tessuto bi-stretch con pantaloncino interno anatomico sul modello di quelli usati per l’xc. Il fine gamba del pantaloncino interno ha un elastico siliconato mentre le bretelle sono in morbido tessuto elastico traspirante.

Internamente al pantaloncino anatomico troviamo il Legend DTX TRS2, un fondello che offre un comfort massimo grazie al tessuto Drytex, materiale bielastico, che si adatta alla anatomicità dell’atleta seguendo i i movimenti del corpo.

Il Drytex è altamente traspirante e veloce nell’asciugatura e ha un trattamento batteriostatico Sani-Foam, che previene l’insorgenza di batteri ed evita irritazioni od abrasioni. La TRS2, la spugna perforata del fondello, presenta fori da 3mm che garantiscono una migliore traspirabilità in ogni condizione.

La maglia Senales è una maglia da mountain bike realizzata in poliestere traforato in microfibra traspirante, che presenta una zip corta con cursore autobloccante, il fine manica e il fine maglia con risvolto e una tasca centrale posteriore contornata da zip riflettente.

La prova

Ho provato il completo per circa un mese e mezzo, con diverse condizioni meteo e temperature crescenti, sottoponendolo a diversi lavaggi per verificarne anche la tenuta di colori, elasticità e cuciture. Da questo punto di vista, entrambi i capi han mantenuto intatti colori e cuciture, e non han risentito dei lavaggi (sempre effettuati secondo indicazioni previste). La maglia Senales è piuttosto semplice, non aderente ed in taglia M veste mediamente come le taglie M di altri produttori.

Ben proporzionata fra spalle e fianchi, risulta sempre fresca anche con temperature elevate, traspirante e veloce nell’asciugarsi. L’unica tasca centrale posteriore con la zip presenta un interno traforato, leggero, e non molto adatto a contenere oggetti metallici tipo minitoool che lo danneggerebbero facilmente. In generale non è molto capiente da contenere cibi, chiavi, cellulari, rendendo necessario portarsi dietro uno zainetto, anche per giri brevi, specie se abbinata alla salopette Deux Alpes a sua volta sprovvista di tasche.

La salopette, sia per il colore, che per il doppio strato bermuda + pantaloncino aderente, tiene parecchio caldo nelle giornate più calde e soprattutto al sole. Diciamo che è più confortevole con temperature tra i 10 e in 20°. Le bretelle, piuttosto leggere, restano sempre ben asciutte e non danno mai quella sensazione di bagnato che col vento in discesa, a contatto con la pelle, è a volte fastidiosa. Anche qui si evidenza l’assenza di tasche laterali che sarebbero oltremodo comode. La Deux Alpes veste moltissimo, tanto che la S in test corrisponde alle M di quasi tutte le altre marche e addirittura a qualche L stretta. Il fondello Legend è ottimo, confortevole anche su giri lunghi, si adatta bene alle varie posizioni in cui si pedala e risulta ben traspirante rimanendo asciutto ed evitando sfregamenti alla lunga dolorosi.

Nel complesso due ottimi capi, forse da abbinare diversamente per le diverse temperature a cui possono adattarsi: la maglia più leggera, la salopette più calda. A quest’ultima mancano solo delle tasche che almeno per giri più brevi consentano di rinunciare allo zainetto.

Prezzo della maglia Senales: 59,00 Euro
Prezzo della salopette Deux Alpes: 99,90 Euro

Sito giessegi