pastiglie freni

[Test] Più potenza con dischi e pastiglie Galfer?

402

Spesso ci viene chiesto come rendere più potente l’impianto frenante. Ho provato dischi e pastiglie Galfer in combinazione con dei freni Shimano XTR a quattro pistoncini. Le pastiglie viola sono pensate per le Ebike, ma le userei senza problemi anche su una bici.



.

 

Commenti

  1. gargasecca:

    Fortuna che le porto sempre con me...indovinate oggi le Galfer Viola al posteriore cosa hanno deciso?
    Di frenare sulla piastrina...completamente finite, infatti sentivo il posteriore un pochino strano, frenava ma il rumore non mi piaceva.
    Arrivato in fondo, verdetto, completamente finita quella esterna, un pelino ancora la interna.
    Mi sono fermato, smontato la pinza, tolte ste Galfer e mandato a pacco i pistoni e messe delle EBC di scorta già usate al 50%...in tanti anni che vado in giro non mi era MAI successo... :il-saggi:
    Adesso voglio vedere quanto dislivello hanno fatto...le ho pure appena ricomprare ma se durano poco...uhmm...tocca trovare altro...:roll:
    Non mi stupisco della durata delle Galfer viola perché anche a me (a "occhiometro") sono durate poco rispetto alle originali D03S in resina (che reputo superiori alle Galfer) e ad altre marche, quello che mi stupisce è che uno famoso per essere preciso e meticoloso come te non abbia buttato un occhio dentro la pinza per vedere in che stato fossero ed evitare di arrivare al ferro.
    O ti hanno mollato di colpo?
  2. vitamin:

    Come avevo già scritto prima anche a me le Galfer viola sono durate niente, ora monto delle Discobrakes copper free e non c'è paragone
    Eccomi....ecco il verdetto: secondo i miei calcoli, dal file .xls si evince questo:
    13 uscite
    419km
    16040mt di dislivello

    Montate al posteriore, freni Shimano 4 pistoni, peso non indifferente, ovvero 1quintale il pilota, 10kg di zaino e 16kg di Rallon...:sumo:
    Devo dire che a parte la prima uscita dove fumavano e puzzavano, si sono comportate costanti dall' inizio fino ieri al ferro...stavo facendo una discesa tecnica su roccia, fortuna è breve, sarà 1,5km...ma tutta roccia fissa e smosso, gradoni ecc...il problema è che in via del tutto eccezionale ero solo, i miei soci sono in vacanza, quindi fortuna che con me porto quasi tutto... :il-saggi:
    AlfreDoss:

    Non mi stupisco della durata delle Galfer viola perché anche a me (a "occhiometro") sono durate poco rispetto alle originali D03S in resina (che reputo superiori alle Galfer) e ad altre marche, quello che mi stupisce è che uno famoso per essere preciso e meticoloso come te non abbia buttato un occhio dentro la pinza per vedere in che stato fossero ed evitare di arrivare al ferro.
    O ti hanno mollato di colpo?
    Hai ragione, sia sul "famoso" che sul "meticoloso"...:-|
    Ti spiego come è andata...siccome mia moglie aveva la sveglia alle 05:30...mi sono alzato pure io e alle 06:00 mi sono deciso al volo in quanto non mi andava di annoiarmi a casa o fare 1h di spinning.
    Quindi ho messo il perno alla macchina, sono andato dall' orefice a fare la spesa, cornetti alle ragazze, quando sono tornato mi sono fatto coraggio, gonfiato le gomme, caricata sacca idrica e mi sono vestito.
    Non esco MAI da solo, soprattutto per non far stare in pensiero mia moglie, quindi ho scelto percorso che conosco a memoria e in caso posso tagliare, ma ha 2 discese tecniche appunto, la prima il Pecora, su roccia come dicevo...e la seconda Morra Ferogna dove sono 700mt di dislivello..alla fine mi sono sparato quasi 7h (soste comprese) per 35km e 1400mt...:prost:
  3. gargasecca:

    Quindi ho messo il perno alla macchina, sono andato dall' orefice a fare la spesa, cornetti alle ragazze...
    Cioè tu metti il gancio di traino per andare dall'orefice? Sei proprio pieno di soldi allora :smile:
    Scherzi a parte a spanne ti sono durate ancora meno che a me, ma anch'io confermo che sono sempre state costanti durante la loro vita.
Storia precedente

[Video] La spaventosa caduta di Gee Atherton

Storia successiva

[Test] Maglie in lana merino Mons Royale Redwood Enduro VT

Gli ultimi articoli in Test