[Video] La spaventosa caduta di Gee Atherton

81

Circa un mese fa Gee Atherton è rimasto vittima di una caduta spaventosa mentre girava un video estremo nel nord del Galles, seguito del video Slateline, dove il campione britannico unisce le sue doti di veterano della DH e della Red Bull Rampage. Le conseguenze di questa caduta sono state piuttosto serie, tanto da necessitare l’intervento dell’elisoccorso: Gee ha riportato la frattura di femore, ulna e radio, 6 costole, naso e orbita oculare. Fortunatamente nessun danno compromettente e tutti infortuni guaribili, con calma, forza di volontà e tanta fisioterapia. A un mese di distanza, in questo video Gee, già in ottima forma considerata l’entità degli infortuni, ci racconta cosa è accaduto, mostrandoci la caduta filmata sia dal suo punto di vista che da quello del cameraman. Veramente impressionante. Forza Gee, torna presto in sella!

 

Commenti

  1. LuboZ:

    Per carità, le ossa e le vertebre sono sue e ne fa quello che vuole. Per me è solo un esempio da non imitare e niente a che vedere con la mtb, mia opinione ovviamente.
    Beh, in effetti, cosa avrà a che vedere un Atherton con la mtb non lo so!
  2. Non riesco davvero a capire perchè un professionista come Gee debba essere trattato "a pesci infaccia" solo perchè si è fatto male mentre faceva il suo lavoro. Vorrei proprio vedervi andare a criticare i vari soldati, camonisti, gente che lavora in fabbrica e tantissimi altri che fanno lavori più o meno pericolosi.
    E uno come Gee non farebbe vera mtb? Di sícuro non come la facciamo noi. Mi sembrate la volpe che non arriva all'uva, che vorebbe andare in discesa ma ha paura, che vorrebbe saltare ma se la fa nel pannolone. E allora andare forte in discesa e saltare diventa imprudente e non è fare mtb ma solo circo. Ma che tenerezza che mi fate! Di gente così, terrorizzata davanti a droppetti o doppietti ne ho incontrati a centinaia nella mia brevissima esperienza in mtb, e ogni volta che vedevano qualcuno saltare esclamavano: "ma quello è matto!" :smile:
  3. miscia:

    Quanta irresponsabilità in un solo video :smile:
    Oggettivamente lo ammette anche lui che sia stata un'idea di m****, non avendola provata in nessun modo.
    Quindi sì, in questo caso un certo coefficiente di irresponsabilità ce li metterei.
    Un conto è fare un lavoro rischioso con dei rischi calcolati (dubito che Gee si sia lanciato a rotta di collo per il dirupo senza prima averlo studiato), qui invece racconta di aver provato il "one-shot-one-try", che penso sia il riassunto di irresponsabilità.. specie a quei livelli.

    Ci è andato vicino, eh ci mancherebbe... ci sono rischi peggiori. Ma rischiare di chiudere la stagione (se non peggio) per una roba del genere provata così alla cieca, sì, personalmente lo riterrei un po' irresponsabile da parte di un atleta
Storia precedente

Gli ingegneri di Rock Shox: Jesse Jakomait

Storia successiva

[Test] Più potenza con dischi e pastiglie Galfer?

Gli ultimi articoli in News

Corona in titanio 5DEV

5DEV è una piccola divisione che si occupa di prodotti MTB all’interno dell’azienda 5thAxis di San…