[Test] Ruote DT Swiss FX 1950 Tricon

[Test] Ruote DT Swiss FX 1950 Tricon

19/04/2013
Whatsapp
19/04/2013

Abbiamo messo sotto torchio queste DT Swiss da freeride/downhill. Ecco il risultato del nostro test.

[url=http://fotoalbum.mtb-forum.it/viewphoto.php?id=422636][img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=422636&s=576&uid=1[/img][/url]

Le DT Swiss FX 1950 Tricon sono ruote pensate per il freeride e in misura minore per il downhill. Come dice il numero vicino al nome, il loro peso si aggira sui 2 Kg a seconda del perno passante posteriore e sono costruite usando la tecnologia Tricon, un brevetto di DT Swiss con mozzi, raggi e nipples dedicati. Per entrare nei dettagli del sistema Tricon cliccate qui.

Hanno 30 raggi in acciaio, mentre il cerchio è largo 30mm esternamente e 23mm internamente. Sono tubeless native e hanno mozzi DT Swiss con il ratchet system, dove è facile montare gli adattatori per le varie misure di perno passante posteriore (135mm/10mm – 142mm/12mm – 150mm/12mm).

[url=http://fotoalbum.mtb-forum.it/viewphoto.php?id=423012][img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=423012&s=576&uid=1[/img][/url]

Abbiamo ricevuto le ruote a fine giugno 2012 e le abbiamo usate fino ad ottobre 2012, per poi riprenderne l’uso ad aprile 2013. La pausa invernale è dovuta alla chiusura delle funivie, visto che le 1950 FX sono state montate su una bici da downhill, la Giant Glory 0, di cui potete leggere il test qui. Le gomme sono delle Schwalbe Muddy Mary 2.5″ da DH, con camera d’aria. Sono state usate prevalentemente sull’impegnativa pista del Monte Tamaro, con qualche giornata trascorsa anche alle Deux Alpes, durante il Crankworx Festival 2012.

[url=http://fotoalbum.mtb-forum.it/viewphoto.php?id=423008][img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=423008&s=576&uid=1[/img][/url]
@Schadrak in azione sul Monte Tamaro

Il loro utilizzo previsto non è propriamente la DH, ma più il freeride, anche se è difficile distinguere fra i due. Per non sbagliare, le abbiamo usate per fare DH, portandole al limite quando possibile. Dobbiamo ammettere di essere stati scettici all’inizio del test, perché eravamo a conoscenza del fatto che il sistema Tricon richiedeva l’assistenza di DT Swiss in caso di rottura di un raggio. Questo è anche il motivo della lunga durata del test: vedere se i raggi, e il sistema Tricon, sono delicati per un uso gravity.

[url=http://fotoalbum.mtb-forum.it/viewphoto.php?id=423015][img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=423015&s=576&uid=1[/img][/url]

Quello che vedete qui sopra è l’unico danno subito dalle ruote dopo tutto questo tempo. Si tratta di una bozzatura del cerchio posteriore, causata da un impatto poco ortodosso con una roccia. La ruota anteriore è intonsa, malgrado i diversi fine corsa con atterraggi su sassi, di cui l’ultimo proprio ieri pomeriggio. I raggi hanno tenuto la loro tensionatura e i mozzi scorrono perfettamente.

[url=http://fotoalbum.mtb-forum.it/viewphoto.php?id=423007][img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=423007&s=576&uid=1[/img][/url]

A livello di rigidità non c’è nulla da eccepire, le 1950 FX sono precise nelle traiettorie. La larghezza del cerchio, di 30mm all’esterno, fa sì che le gomme non spancino, anche considerando che le Schwalbe da 2.5″ sono molto larghe.

[url=http://fotoalbum.mtb-forum.it/viewphoto.php?id=423014][img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=423014&s=576&uid=1[/img][/url]

Conclusioni

A livello funzionale queste ruote si sono rivelate robuste e resistenti. Se si rompe un raggio va ricordato che vanno mandate in assistenza o, perlomeno, portate da un rivenditore autorizzato DT Swiss per il cambio del raggio. È necessaria infatti una chiave apposita, oltre che il raggio per il sistema Tricon. Il centro di assistenza italiano si trova a Rozzano (MI) ed è presente anche qui su MTB-Forum. Per 50 Euro + spese di spedizione vengono cambiati uno o più raggi (non tutti ovviamente) e viene fatta una revisione completa della ruota.

Peso: 965g (anteriore), 1035g (posteriore)

Prezzo: 459 Euro per l’anteriore e 559 Euro per il posteriore.

Dt Swiss

Visita a DT Swiss

[url=http://fotoalbum.mtb-forum.it/viewphoto.php?id=423011][img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=423011&s=576&uid=1[/img][/url]

[url=http://fotoalbum.mtb-forum.it/viewphoto.php?id=172552][img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=172552&s=576&uid=1[/img][/url]