[Test] Scarpe invernali Shimano SH-MW81

[Test] Scarpe invernali Shimano SH-MW81

Marco Toniolo, 16/01/2015
Whatsapp
Marco Toniolo, 16/01/2015

F75R1803

Con l’arrivo dell’inverno e del freddo tanti biker tirano i remi in barca o semplicemente cambiano attrezzi in garage, passando a sci e snowboard. Non tutti amano le basse temperature. C’è però un detto nord europeo che vale la pena di ricordare: “Non esiste il cattivo tempo, ma solo cattivo equipaggiamento”.

In bici, il fattore critico è dato dalle estremità: mani e piedi, una volta diventati freddi, sono molto difficili da riscaldare in inverno. Sopratutto i piedi, fermi sui pedali, diventano una vera tortura quando si raffreddano. Ecco perché un paio di buone scarpe fanno la differenza fra un bel giro in ambiente invernale o un paio d’ore di tortura.

Analisi

Le SH-MW81 sono le scarpe invernali della linea Shimano, pensate per chi usa gli sganci rapidi. Sono impermeabili, grazie ad una membrana Goretex che avvolge per bene il piede e arriva fino alla caviglia dove si trova una chiusura a velcro. Lo spiffero proveniente dai buchi per agganciare i cleats viene fermato da una soletta felpata, mentre la chiusura della scarpa è gestita da tre attacchi in velcro. La suola è in poliammide rinforzato con la fibra di vetro con la possibilità di montare dei tacchetti che facciano presa sul terreno morbido.  Sul retro e sui lati sono presenti dei riflettori.

F75R1805

Le taglie sono abbastanza piccole, e ci è stato consigliato dalla stessa Shimano Italia (si, avete letto bene, ora Shimano è presente con una struttura tutta sua anche da noi!) di prendere un numero in più rispetto a quello che il tester indossa di solito, soprattutto per farci stare eventuali calze più spesse. La forma della scarpa è piuttosto stretta, quindi consigliamo di provarle a chi dovesse avere una pianta del piede larga. Lo spazio per le dita dei piedi è generoso, per lasciare libera la circolazione del sangue e dunque evitare raffreddamenti.

Sul campo

F75R1807

Le SH-MW81 sono in uso da circa un mese, con una ventina di uscite all’attivo. Inizialmente sono state provate in condizioni di bagnato – molto bagnato, su sentieri praticamente inondati d’acqua. In quell’occasione abbiamo potuto apprezzare la loro grande impermeabilità. Fattore, questo, molto critico d’inverno, perché se il piede si bagna in combinazione con il freddo, si ha un problema piuttosto grosso. Stiamo parlando di schizzi d’acqua alzati dalla ruota anteriore e di qualche guado. La membrana Goretex copre anche i fori per l’aggancio del cleat.

F75R1808

La membrana Goretex fa la differenza. Se il prezzo di 199.95 Euro vi sembra caro, sappiate che il materiale usato è determinante per tenere il piede caldo, asciutto e allo stesso tempo farlo traspirare. Altrimenti il sudore, raffreddandosi durante le discese, gelerebbe il piede. Per farvi un esempio, durante qualche giornata mite ci siamo trovati a girare con temperature attorno ai 15 gradi e la sudorazione è rimasta nei limiti, grazie appunto alla traspirazione del materiale Goretex.

F75R1806

Il grip  è buono, anche perché la suola non é troppo rigida. Nella tabella di rigidità delle scarpe, Shimano la indica al livello 5, con le SH-XC90 (qui il nostro test) che hanno la suola più rigida (livello 11). Si possono insomma affrontare dei passaggi a spinta piuttosto lunghi senza distruggerle o sentirsi impacciati.

F75R1812

In condizioni di freddo, unite a calzini in lana merino, abbiamo potuto pedalare con i piedi caldi durante giri di 2-3 ore ed una temperatura intorno ai 2°. Diciamo che si sono raffreddate prima le mani. Non le abbiamo usate nella neve, in primis perché la neve non si é ancora vista, e secondo perché i cleats e i pedali a sgancio rapido tendono a riempirsi di grumi di neve che rendono l’aggancio impossibile. Motivo per cui, se proprio si deve girare in bici nella neve, è meglio farlo con scarpe per pedali flat.

F75R1809

Molto comode le chiusure a velcro, che permettono di regolarne la pressione sui piedi in tre punti diversi.

In pedalata la trasmissione della potenza è buona ma non a livelli di una scarpetta da XC. Diciamo che sono scarpe da allenamento o da escursionismo.

Conclusioni

Le SH-MW81 hanno salvato diverse giornate in cui, normalmente, saremmo tornati a casa con i piedi gelati. Sono calde, ben impermeabili e allo stesso tempo traspiranti, tre condizioni necessarie per poter girare bene anche d’inverno, grazie alle caratteristiche della membrana Goretex. Comode e veloci da indossare anche con una calza più spessa, insieme ad un calzino in lana merino permettono di stare fuori diverse ore con temperature attorno allo zero – e di tornare a casa con i piedi caldi. Attenzione alla taglia, è meglio prenderle di un numero più grande rispetto a quanto soliti fare. Consigliate!

Peso: 460 grammi per scarpa, con cleat Crank Brothers, in taglia 43.
Prezzo: 199,95 Euro
Shimano.com

[abx product=”84408″ template=”84358″]

F75R1811