[Video] EWS #3, l’azione nuda e cruda

[Video] EWS #3, l’azione nuda e cruda


Ecco quanto è stata impegnativa la terza prova delle Enduro World Series 2018, a Olargues, in Francia. Se Sam Hill e Cecile Ravanel piantano delle mine, vuol dire che non si scherza! I voli iniziano dal minuto 4:10.

Risultati qui.

48
Leave a Reply

  Subscribe  
più recente più vecchio più votato
Notificami di
motobimbo

babba bia, certi pezzi sono impestati per davvero!

bikerciuc

naaa….aha haha hah a…. poi il fondo era gripposissimo….1

PaolinoWRC
PaolinoWRC

il passaggio da 4.12 in avanti ha fatto danni

vitamin
vitamin

Quando vedi questi marziani ti viene voglia di appendere la bici al chiodo…

Alonsobike
Alonsobike

…….allora chi fa gare amatoriale in moto? Che fa quando vede i vari Márquez , Rossi e company?
Se ragioni cosi vuol dire che non credi molti in te stesso ! Quei passaggi si ponno fare , certo un po più a bassa velocità e con una tecnica più grezza….volore e potere

FOF
FOF

Ma il fenomeno con la giacca azzurra che ad ogni passaggio alza o allunga la mano?!? Li mortacci…

Koroviev
FOF

Ma il fenomeno con la giacca azzurra che ad ogni passaggio alza o allunga la mano?!? Li mortacci…

Non sono io :yeah!:

janno
janno

incredibile il passaggio al min 5.20

Jolly Roger
Jolly Roger

Molto bravissimo!!

Jolly Roger
Jolly Roger

Non credo molto al “conservativo” a detta di Sam…

Elandur
Elandur

Minuto 5:44, uno sfortunato spettatore torna a casa con una borraccia di ricordo…

delobo
delobo

Freeride…….. hehehehe

Mauro Franzi

Disapprovo totalmente ciò che sono diventate le ews: l’enduro è polivalenza e non bisogna farsi male, quindi non dovrebbero esserci tutti quei pericolosi sassi lungo le ps ed i tratti in salita (meglio se non troppo tecnica) dovrebbero per regolamento rappresentare almeno il 40% delle ps. Finchè le cose staranno così non lamentiamoci se vincono i discesisti anzichè gli stradisti! Vergogna!

darionollie_
darionollie_

hahaha!

yayayaya
yayayaya

sull’ultimo passaggio le donne si sono decimate e i maschi quasi. Il bello che con certi passaggi neanche due gomitiere. Se questo enduro, io sono tornato a fare xc marathon e non me ne sono accorto

BAILARò
BAILARò

infatti pensavo di aver aperto un video di DH

Mauro Franzi
darionollie_

Ma così non diventerebbe quasi xc?

Certo, perchè l'xc ormai è diventato come la DH! In xc dovrebbero per regolamento introdurre dei lunghi tratti asfaltati e privi di curve, in modo che anche chi si allena in velodromo possa dire la sua. Vergogna!

darionollie_
darionollie_

Scusa, avevo pensato per un attimo che fossi serio e ho inviato il commento 😀

motobimbo
muldox

Disapprovo totalmente ciò che sono diventate le ews: l'enduro è polivalenza e non bisogna farsi male, quindi non dovrebbero esserci tutti quei pericolosi sassi lungo le ps ed i tratti in salita (meglio se non troppo tecnica) dovrebbero per regolamento rappresentare almeno il 40% delle ps. Finchè le cose staranno così non lamentiamoci se vincono i discesisti anzichè gli stradisti! Vergogna!

muldox

Certo, perchè l'xc ormai è diventato come la DH! In xc dovrebbero per regolamento introdurre dei lunghi tratti asfaltati e privi di curve, in modo che anche chi si allena in velodromo possa dire la sua. Vergogna!

:smile::smile::smile:

ecox
ecox

La DH praticamente rispetto alle EWS sta diventando uno sport per checche!

a parte gli scherzi, io sarei sceso più a piedi che in sella.

yayayaya
yayayaya

sono caduti pure quelli a piedi!!! da matti

giuseppegiuseppe
giuseppegiuseppe

Anch’io sarei sceso più a piedi che in sella cadendo lo stesso (ma con tutte le protezioni addosso,anche un profilattico,non si sa mai)

l.j.silver
l.j.silver

dillo a teodh ……

Vietto
muldox

Disapprovo totalmente ciò che sono diventate le ews: l'enduro è polivalenza e non bisogna farsi male, quindi non dovrebbero esserci tutti quei pericolosi sassi lungo le ps ed i tratti in salita (meglio se non troppo tecnica) dovrebbero per regolamento rappresentare almeno il 40% delle ps. Finchè le cose staranno così non lamentiamoci se vincono i discesisti anzichè gli stradisti! Vergogna!

Concordo abbastanza, basterebbero anche dei tempi un po' più ristretti tra una prova e l'altra…

ecox

a parte gli scherzi, io sarei sceso più a piedi che in sella.

Su questo non ci piove… almeno avrei avuto più probabilità di arrivare in fondo intero :roll::roll::roll:

DoubleT
DoubleT

reputo le prove di enduro prove contro il tempo su percorsi di difficoltà non pari alla dh

darionollie_
darionollie_

Non vedo perchè l’enduro professionistico a livello delle EWS non debba contenere passaggi supertecnici. A differenza della DH di sicuro non ci sono salti giganteschi , ma sulle PS si trova di tutto: dagli strappetti in salita fino ai boschetti stile Val di Sole. La differenza con la dh è la velocità con la quale si affrontano questi passaggi (dovuta in gran parte al mezzo e in parte al fatto di conservarsi integri fino a fine gara)
Le gare dell’ews non sono certo le gite domenicali della maggior parte dei biker che sono convinti di fare enduro perchè hanno la bici da enduro.

gasate

Hanno provato a fare secco qualcuno.

Sent from my FEVER using MTB-Forum mobile app

@ndrew
@ndrew

Ormai l’EWS non è più roba da “amatori”.
è inutile fare delle gare nazionali per potersi qualificare e poi fanno dei percorsi così….

masao

Che figata! Lultimo passaggio che ha fatto vittime era leggermente scivoloso? 🙂
chi era quello con la maglia fox rosso bordeaux? Un missile!

muldox

Disapprovo totalmente ciò che sono diventate le ews: l'enduro è polivalenza e non bisogna farsi male, quindi non dovrebbero esserci tutti quei pericolosi sassi lungo le ps ed i tratti in salita (meglio se non troppo tecnica) dovrebbero per regolamento rappresentare almeno il 40% delle ps. Finchè le cose staranno così non lamentiamoci se vincono i discesisti anzichè gli stradisti! Vergogna!

sono indinniato!!!!

delobo
delobo

Tutto vero… passaggi veramente alla portata di pochi, ma per il mio modestissimo parere, bisogna anche contestualizzare il discorso. Non credo che alla “Polenta & Enduro” organizzata dalla pro loco di Malosco passaggi del genere siano nella norma, è tutto proporzionale alla portata dell’evento e questo vale anche per le altre discipline, XC e DH. Io stesso in passato, per mettermi alla prova, ho partecipato a delle gare al di fuori della mia portata “pisciando fuori dal vaso”, mi sono rotto e, a testa bassa facendo mea culpa, me ne son tornato a casa!!! Non ho idea se c’è una definizione universalmente riconosciuta che definisca in ambito mtb la specialità dell’Enduro, ma stiamo parlando di EWS, dove ci gira gente del calibro di Hill, Graves, Rude quindi l’elite mondiale in ambito mtb, gente con capacità lontane anni luce rispetto a quelle del 100% di noi tutti. Nelle gare di DH sono quasi sempre presenti le chiken line per permettere a tutti di percorrere il tracciato abbastanza in sicurezza, un’idea potrebbe essere quella di estendere questa regola anche in ambito Enduro

Mad Hatter

veramente incredibili.io avrei consumato più la suola delle scarpe che le gomme della bici :)))::)))::))):

30x26
yayayaya

Il bello che con certi passaggi neanche due gomitiere.

su questo concordo, secondo me l'elite di qualsiasi sport pericoloso deve dare il buon esempio alla massa dei normali praticanti.
ci scherziamo ma attualmente l'enduro e' molto vicina alla dh con risalita abbordabile a pedali.

::::FLARE::::
::::FLARE::::

Ma solo io mi sono accorto alla fine di aver fatto 6 minuti e 20 colle chiappe strette?

simo-k73
simo-k73

Sono dei Pro, preparazione atletica tale per cui riescono a “cadere bene” e limitare i danni. Ho visto passaggi con delle cadute che avrebbero reso tetraplegico un biker della Domenica ( io ) mentre questi sembrano dei gatti, cascano sempre in piedi, o quasi… La differenza tra chi ha un lavoro normale e va in bici nei ritagli di tempo e chi invece sulla bici ci passa 5 ore al giorno ( altre 3 in palestra ) perchè quello è il suo mestiere.

yayayaya

Si fanno male pure loro. Quando ti rialzi a caldo non senti niente, i dolori arrivano dopo, almeno per me é così.
A vedere il video sti "gatti" danno delle belle tranvate sugli alberi e rocce e non penso che sono usciti tutti indenni.
La protezione totale non esiste facendo certi passaggi , ma due gomitiere io l'avrei messe e pure due belle scarpe da ginnastica per scendere bene a piedi[emoji3]

Sent from my LG-H870DS using MTB-Forum mobile app

vitamin
Alonsobike

…….allora chi fa gare amatoriale in moto? Che fa quando vede i vari Márquez , Rossi e company?
Se ragioni cosi vuol dire che non credi molti in te stesso ! Quei passaggi si ponno fare , certo un po più a bassa velocità e con una tecnica più grezza….volore e potere

Se ragiono così è perché conosco i miei limiti, che è la cosa più importante quando si fanno sport pericolosi (per me); fortunatamente non sono un pro e faccio un altro lavoro (che magari Sam Hill non sarebbe capace di fare)

yayayaya

Una scivolata in moto in tuta di pelle ad occhio ha meno conseguenze che scendere qui

Sent from my LG-H870DS using MTB-Forum mobile app

sembola
muldox

Disapprovo totalmente ciò che sono diventate le ews: l'enduro è polivalenza e non bisogna farsi male, quindi non dovrebbero esserci tutti quei pericolosi sassi lungo le ps ed i tratti in salita (meglio se non troppo tecnica) dovrebbero per regolamento rappresentare almeno il 40% delle ps. Finchè le cose staranno così non lamentiamoci se vincono i discesisti anzichè gli stradisti! Vergogna!

Hai letto i commenti al video ? 😉
Maraviglioso è quello che lamenta che il video è stato accelerato per farli sembrare più veloci 🙂

markxxx79
markxxx79

minkia ma quel pezzo è da incubo

gregol68
gregol68

che bello!!
proprio il video giusto per riprendere fiducia, me lo sono proprio gustato mentre sono qui con un polso in frantumi in attesa di rimuovere gesso e ferri hahahahahah!!! 😀

l.j.silver
l.j.silver

pensa che io son fermo per almeno un mese causa un problema al testicolo sx e vedergli prendere tutte quelle botte la sotto con la sella mi ha fatto cagare sotto…..

Mauro Franzi
sembola

Devi aver letto i commenti al video… 😉
Maraviglioso (sic) è quello che lamenta che il video è stato accelerato per far sembrare i rider più veloci 🙂

Beh, notevoli anche quelli che si lamentano per la rumorosità del tifo che ci sarebbe alle gare enduro in Europa. D'altro canto è risaputo che alle gare XC o DH i tifosi se ne stanno in religioso silenzio.

Vettore2480
Vettore2480

Questo filmato sta a youporn come un blel video di flow trails sta a valentina di crepax

D-Lock
muldox

Beh, notevoli anche quelli che si lamentano per la rumorosità del tifo che ci sarebbe alle gare enduro in Europa. D'altro canto è risaputo che alle gare XC o DH i tifosi se ne stanno in religioso silenzio.

Più che il rumore a me impressiona un pò la vicinanza, in certi punti erano praticamente sul tracciato…io così vicino a quelli che scendono in quel modo non ci starei.

Cuco
D-Lock

Più che il rumore a me impressiona un pò la vicinanza, in certi punti erano praticamente sul tracciato…io così vicino a quelli che scendono in quel modo non ci starei.

Sembra di stare ad una gara di rally, tanto di cappello a questi matti!

Sent from my SM-G935F using MTB-Forum mobile app

Jolly Roger

Secondo me è una figata!!!

yayayaya
D-Lock

Più che il rumore a me impressiona un pò la vicinanza, in certi punti erano praticamente sul tracciato…io così vicino a quelli che scendono in quel modo non ci starei.

tu non ci staresti…pensa loro che se poco li sfiori sono i primi a farsi

Unknown84

La botta a 4:54…

l.j.silver
l.j.silver

.

Maurett82
l.j.silver

si sa qualcosa di come sta jesse melamed?
sembra si sia fatto piuttosto male…..

Si è fratturato la clavicola