[Video] EWS Colombia: il fango mette KO Martin Maes

[Video] EWS Colombia: il fango mette KO Martin Maes

31/03/2018
Whatsapp
31/03/2018

Dalla polvere cilena al fango delle piantagioni di caffé della Colombia. La seconda prova delle EWS si preannuncia essere un banco di prova molto duro per riders e materiale. Martin Maes, secondo in Cile, si è lussato una spalla nel punto che vedete nel video sopra. Fortunatamente la spalla è tornata dentro subito, ma il belga dofrà fare degli accertamenti al suo ritorno a casa, intanto è fuori gioco per la gara di oggi e domani.

Maes non è stato l’unico a cadere in quel punto:

A post shared by 50to01 🚲⛏🎥 (@50to01) on

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
lucafrica
lucafrica

Un po’ di terra x fare una rametto di atterraggio no? Sti caz…

bakunin
bakunin

deve essere impossibile a causa del fango, magari se nn pioveva tanto era un passaggio difficile ma non pericoloso perché governi la velocitá d’ingresso o comunque non ti scomponi al momento dello stacco… spiace tanto per maes

bikemastertwo
bikemastertwo

io dico : sono gare o è una gara al massacro senza nessuna sicurezza o regola ? i fotografi se la ridono di gusto e si piazzano nel punto più pericoloso , infatti uno dei leader si è fatto molto male e sarà un danno per lui e gli sponsor , mah

bomba a mano
bomba a mano

Sono gare certo ma è una gara di ews, la difficoltà, in una gara del genere è estrema, e in questo giochino capita anche di farsi male, poi nella tracciatura dinun percorso, può capitare di trovare passaggi impegnativi, che piace usare, e magari non si considera che in caso di pioggia può diventare molto difficile se non proibitivo percorrerli, di sicuro questi tizi fanno questo di lavoro, farsi male in un lavoro del genere è all’ordine del giorno, di sicuro in condizioni asciutte questo diventa un passaggio quasi banale per loro

Mauro Franzi

Io invece dico: se uno non vuole rischiare di rompersi una costola o lussare una spalla può giocare a scacchi, suonare il pianoforte, scrivere poesie o fare ennemila altre attività. Il passaggio in questione è sicuramente insidioso, ma non credo sia stato messo lì volutamente per il gusto di vedere qualcuno farsi male.

D-Lock
marco

nota bene il buco alla fine del ripido. Quella non è "una difficoltà", ma una trappola. Un po' come quella a Finale del 2013 dove Sandrone si è fatto male.

Il passaggio in effetti non è il massimo, con quell'atterraggio completamente piatto. Però non si sono fatti male in cento, vuol dire che tutti gli altri sono passati indenni.

alnina
alnina

che voi sappiate esiste una diretta streaming di queste gare?

alnina
alnina

conconrdo sul fatto che in questa particolare disciplina le cadute e gli infortuni fanno parte del gioco e gli atleti ne sono pienamente consapevoli, però come giustamente detto, qui si tratta di una vera trappola, che a mio avviso gli organizzatori potrebbero sistemare (e spero lo abbiano già fatto) riempiendo quella famigerata "buca" con sabbia, rami o terra

PaolinoWRC
PaolinoWRC

che mettano una rampa in legno (con grip artificiale) ad accompagnare il dislivello almeno!! così una trappola davvero

klasse
klasse

Che stecca Maes. Dispiace per lui. Mi sarebbe piaciuto vederlo vincere, è da Punta Ala 2011 quando era uno sconosciuto che tifo per lui, uno che si presentò con gomme da DH 2ply e pedali flat mettendo dietro una sfilza di pro.
Per il buco? Cosa dire, tossico ma di certo ci saranno centinaia di passaggi simili in gare che si chiamano EWS. Non ci sono regole nelle gare enduro, non esistono sopralluoghi per la sicurezza, almeno mi pare, visto il tipo di gara e lunghezza.
Comunque a mio avviso ci sta, dico solo che se uno partecipasse ad una Mega si renderebbe conto del livello di queste gare, e dellimprovvisazione che devi avere.

cheyax
cheyax

più che altro basterebbe scavare un po’ per evitare la dunetta di terra da cui devono droppare per renderlo più fattibile in gara, facendo scendere la terra per fare la transizione tra ripido e piano

giobrik
giobrik

Sadici i tracciatori!!!

anthony
anthony

Se la spalla si e lussata ed ha meno di 25 anni, intervento sicuro ed addio gare per un po’ .
S

D-Lock
anthony

Se la spalla si e lussata ed ha meno di 25 anni, intervento sicuro ed addio gare per un po' .
S

Genuina ignoranza, cosa cambierebbe se uno fosse più vecchio?

anthony
anthony
D-Lock

Genuina ignoranza, cosa cambierebbe se uno fosse più vecchio?

Ti parlo medico anche se non ortopedico secondo le linee guida entro un certo limite di età la probabilità di nuove lussazioni e' altissima per cui per evitare nuovi episodi che danneggierebbero ulteriormente il cercine glenoideo attualmente i colleghi ortopedici preferiscono di solito operare al primo episodio. Nel paziente piu anziano invece questo non succede per cui di solito l'atteggiamento è se possibile almeno all'inizio conservativo, io ad esempio mi procurai una lussazione con frattura lo scorso anno e me la cavai con un mese di immobilizzazione e sei mesi di fisioterapia. Uno dei pochi vantaggi di avere 50 stecche….

D-Lock
anthony

Ti parlo medico anche se non ortopedico secondo le linee guida entro un certo limite di età la probabilità di nuove lussazioni e' altissima per cui per evitare nuovi episodi che danneggierebbero ulteriormente il cercine glenoideo attualmente i colleghi ortopedici preferiscono di solito operare al primo episodio. Nel paziente piu anziano invece questo non succede per cui di solito l'atteggiamento è se possibile almeno all'inizio conservativo, io ad esempio mi procurai una lussazione con frattura lo scorso anno e me la cavai con un mese di immobilizzazione e sei mesi di fisioterapia. Uno dei pochi vantaggi di avere 50 stecche….

Capito, grazie mille della spiegazione.

Fbf

un mese di immobilizzazione e sei mesi di fisioterapia

Minchia!!! Che legnata!!!

anthony
anthony
Fbf

Minchia!!! Che legnata!!!

In realtà mi sono fatto male praticamente da fermo su un ripido che ho fatto mille volte un mio socio mi chiese se gli facevo vedere come farlo ed io puntualmente gli ho fatto vedere come non farlo…
Capita a noi pro quando ci allontaniamo dall'Osteria…

Fbf

Capita a noi pro quando ci allontaniamo dall'Osteria…

:smile::smile::smile: