MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | [Visita] Crank Brothers e i sentieri di Laguna Beach

[Visita] Crank Brothers e i sentieri di Laguna Beach

[Visita] Crank Brothers e i sentieri di Laguna Beach

31/03/2018
Whatsapp
31/03/2018

In un momento di tregua dal clima invernale delle scorse settimane, ci siamo diretti verso sud a Laguna Beach, per visitare la sede di Crank Brothers. Abbiamo fatto un giro per lo stabilimento, un pranzo con alcuni pro rider ed un giro sui sentieri che ci avrebbero portati a una birra sulla spiaggia.

Da Hans Rey a Greg Minnaar, Crank Brothers supporta da decenni un sacco di nomi importanti.

Recentemente è stata aggiunta all’edificio una sezione che fa da negozio. Ci si può comprare qualunque prodotto Crank Brothers abbia a catalogo.

Considerando che Oakley si trova a due passi, non c’è da stupirsi che le due case collaborino su grafiche personalizzate sia per i Jacket che per i Radarlock.

Dettagli…

Quale dei due prototipi è in scala 1:1? Avremo dovuto mettere un riferimento vicino, ma il pedale a sinistra è quello a dimensioni normali, mentre è quello di destra a essere gigante.

Un prototipo rapido in un unico pezzo del pedale Stamp. I fondatori di CB, Carl e Frank, passano parecchio tempo in ufficio a discutere idee nuove. Avere prototipi rapidi a portata di mano aiuta a valutare e testare le nuove idee in fretta.

Al piano superiore c’è un’area ristoro che funziona ottimamente anche per qualche riunione occasionale. La sede di Crank Brothers in passato apparteneva a un’azienda di design architettonico, quindi potete immaginare che si tratti di un edificio interessante.

Più che come sala riunione, questo ambiente è ottimo per fermarsi a fine giro. A quanto pare gli impiegati di origini europee prendono molto sul serio il biliardino. Gli americani inizialmente ne erano un po’ perplessi, ma ora ne risultano delle sfide agguerrite all’interno dell’ufficio.

Recentemente Crank Brothers ha presentato il multiattrezzo F10 in edizioni personalizzate per California, Canada, New York City e Texas.

Crank Brothers supporta anche il Santa Cruz Syndicate. Non c’è da stupirsi quindi che abbia presentato anche un’edizione personalizzata del multitool F15.

Colline deserte sopra la spiaggia.

Diciamo sul serio, le due foto sopra sono state scattate solo a poche miglia di distanza una dall’altra. Questa mostra Laguna Beach.

Ci sono un sacco di giri che partono direttamente dalla sede CB. Una salita che comincia su asfalto porta al parco Top of the World, da cui parte tutta una serie di trail in tipico stile californiano. La foschia lo nasconde nella foto sopra, ma alle spalle dei biker c’è l’oceano.

La leggenda del freeride Richie Schley prova un nuovo step down sul sentiero.

Quest’anno la pioggia è arrivata un po’ tardi in California, ma nelle ultime settimane è caduta in quantità: il che significa un sacco di verde intorno ai sentieri!

George Gore Browne dell’ufficio marketing scorre lungo una sezione tortuosa del sentiero.

Il Product Director Andy Hilliard testa i frutti del suo lavoro. In questa foto sta provando un componente di cui non possiamo parlare, e che in foto non si vede.

Il lato più soleggiato della rete di sentieri di Laguna Beach è molto aperto mentre la parte dietro, come si vede in foto, è fitta di vegetazione e intricata.

L’italiano Gaspare Licata è il CEO di Crank Brothers da ben 4 anni ormai. Si è trasferito dall’Italia in California quando ha assunto questa posizione.

La pausa dopo la seconda salita è un’ottima occasione per godersi il paesaggio.

Un avvoltoio collorosso. Ha volato intorno a noi in cerchio per un po’…

Verso la parte più secca della collina, direzione spiaggia!

Richie può fare uno Schleyble dovunque.

Il Global Marketing Director Kellen Trachy tra gli ultimi raggi di luce. Se c’è un posto in tutta la California in cui la luce è sempre fantastica, è proprio Laguna Beach.

E non mancano nemmeno i punti dove sfruttarla al massimo, ad esempio per qualche silhouette.

Con questa foto, Richie vince il premio silhouette.

Le ultime curve, con il sole che cala e le birre che dalla spiaggia ci chiamano.

Niente male…

Come dicevamo, i sentieri sono a due passi dalla spiaggia e tra le ultime due foto sono passati solo pochi minuti. Eccoci infine seduti sulla sabbia baciati dagli ultimi raggi di sole. Grazie del giro, ragazzi!

www.crankbrothers.com

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
yura

Jan lo sai vero che, visto il clima inclemente di questo periodo qui da noi, pubblicando queste foto potresti rischiare di essere insultato ?
🙂
Le ultime in particolare sono fantastiche !
Beati voi !

p84
p84

Biliardino in ufficio, giri in bici tra colleghi, talenti che vengono da lontano….tutto proprio come da noi..

Pietro.68
Pietro.68

l’avvoltoio girava per vedere se qualcuno durante il giro schiattava…. 🙂

bikemastertwo
bikemastertwo

mamma miaaaaaaaaaaaaaaaa STUPENDO

D-Lock
Pietro.68

l'avvoltoio girava per vedere se qualcuno durante il giro schiattava…. 🙂

Li ho visti diverse volte nei giri che ho fatto nel grand canyon, ti guardano per capire se oggi sarai tu il pranzo. Tiè!

alegattis
alegattis

Qualcuno dovrà pur farlo questo sporco lavoro!!!

ledesma
ledesma

ho ho ho ho ho hi

consonni leonardo
consonni leonardo

Qui da noi è ugguale , oggi uscita sotto l’acqua e anche un po’ di grandine!
Però…., domani pranzo pasqualeee.
Buona pasqua a tutti

 

POTRESTI ESSERTI PERSO