MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | [Video] What if con Rob J

[Video] What if con Rob J

[Video] What if con Rob J

13/08/2013
Whatsapp
13/08/2013

[VIDEO=3878]WHAT IF[/VIDEO]

 

Questo non è un film sulla mountain bike. Insomma, non come ve lo aspettereste. E anche se è fatta da Alan Watts, un filosofo, la domanda che fa è piuttosto semplice. Cosa succederebbe se non avessi paura, paura di lasciare il lavoro che odi, paura di partire per un posto migliore. Cosa succederebbe se sognassi tutta la tua vita in una notte e facessi i cambiamenti le notti successive. Saresti la stessa persona quando ti svegli? Può un semplice sogno cambiare la tua vita di tutti i giorni?

ROB HAWAII W S

“Mi domando, mi domando, cosa faresti se avessi la possibilità di sognare, di notte, il sogno che desideri volessi fare. E chiaramente saresti in grado di alterare la tua percezione del tempo, e contrarre settantacinque anni di tempo soggettivo in otto ore di sonno. Immagino che cominceresti con l’avverare tutti i tuoi desideri. Potresti disegnare per te quella che sarebbe la vita più estatica. E dopo un paio di mesi  di questo tipo di esperienza a settantacinque anni a notte, cominceresti a desiderare qualcosa di diverso, e ti sposteresti verso una dimensione più avventurosa, in cui sono previsti alcuni pericoli ed il brivido di confrontarsi con essi. E dopo aver fatto anche questo per un po’, cercheresti un’idea, un modo per dimenticarti che fosse solo un sogno, e pensare che fosse tutto reale” Alan Watts.

“Libera la mente ed il resto verrà da sè”. Più facile a dirsi che a farsi, ma vale la pena pensarci qualche volta. Sei bravo come me a rimandare all’ultimo momento? Nella vita vera, la tua vita, quel momento potrebbe essere troppo tardi per concludere qualcosa di epico.

Di Alan Watts guardatevi anche What if money was no object
WHAT IF PREVIEW

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Notificami