29 pigliatutto?

29 pigliatutto?

#DH

16/04/2017
Whatsapp
16/04/2017

[ad3]

Preparatevi, perché fra due settimane, a Lourdes, il mondo della mountain bike potrebbe smettere di essere quello che è sempre stato, ovvero le ruotone da 29 pollici avranno terminato il loro percorso di conquista di ogni disciplina.

In questo video del 2012 Jeff Steber, il patrono di Intense, parlava della 2951, un prototipo da 29 della bici da DH del marchio americano. Ai tempi sembravano favole, e lo sembrano tutt’ora, non fosse che voci piuttosto insistenti dicono che squadre come il Syndicate di Santa Cruz, Intense stessa e Trek abbiano testato le ruote da 29 sulle bici che debutteranno nella stagione di coppa del mondo 2017.

Se nell’enduro non è più un’eresia usare una 29 – vedere la Trek Slash o la madre di tutte le 29 da enduro, la Specialized Enduro 29, senza parlare di voci su nuovi mezzi di Santa Cruz – nella DH farebbe molto strato vedere i ruotoni, ma soprattutto c’è da chiedersi come abbiano fatto gli ingegneri ad evitare che delle bici già lunghe nel formato da 27.5 non diventino degli autotreni.

O forse sono proprio degli autotreni che vanno bene solo nelle piste veloci e senza curve strette? Un esempio di DH da 29 è la Alutech Sennes, che vi abbiamo presentato qui.

Qui sopra potete vedere il tracciato di Lourdes: tecnico, con tante rocce su cui far scorrere la bici, e con poche curve strette. Le 29 saranno un vantaggio?

In ogni caso, ci interesserebbe sapere da voi cosa ne pensate, ma soprattutto:
1) come hanno fatto i progettisti a mettere le ruote da 29 su delle bici da DH senza far perdere loro tutta l’agilità?
2) Questa mossa influenzerà i vostri prossimi acquisti di bici?

Buona Pasqua!

[ad12]

#DH