Bici della settimana #112: la Specialized Enduro 29 di SuperDuilio

Bici della settimana #112: la Specialized Enduro 29 di SuperDuilio

23/01/2015
Whatsapp
23/01/2015

Una Specialized Enduro 29 S-Works con forcella a doppia piastra non si vede tutti i giorni.

Enduro 29 SW Dorado 4

Montaggio

Enduro 29 S-Works 2014
Telaio: Enduro 29″ SW taglia “L”
Ammortizzatore: Cane Creek Double Barrel CS
Forcella: Manitou Dorado 29er esc. 175mm
Freni: Sram X0 trail a doppio pistoncino
Dischi: Hope 203/180mm
Reggisella: KS LEV Integra 150mm
Manubrio: Race Face Atlas flat 787
Attacco Manubrio: Easton Havoc Bolt-on Direct mount
Gruppo completo: Sram XX1 con corona 32t
Cerchi: Roval Traverse SL carbon
Gomme: Schwalbe ant. Magic Mary e post Hans Dampf entrambe da 2.35
Manopole: Race Face
Pedali: Crank Brothers Mallet DH neri
Peso: 14.3 kg (con pedali e gomme latticizzate, 100ml per gomma)

>>> Come partecipare al concorso bici della settimana

Enduro 29 SW Dorado  8 Enduro 29 SW Dorado 1 Enduro 29 SW Dorado 2 (1) Enduro 29 SW Dorado 2 Enduro 29 SW Dorado 3 (1) Enduro 29 SW Dorado 3 Enduro 29 SW Dorado 4 (1) Enduro 29 SW Dorado 5 Enduro 29 SW Dorado 6 Enduro 29 SW Dorado 9

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
Tracbac88
Tracbac88

In questa bici vedo il futuro.
STUPENDA

Mitzkal
Mitzkal

Il futuro è 650B.

FabioAT
FabioAT

il futuro è nelle mani di Dio

Definito

Chapeau e complimenti, mi si è slogata la mandibola, buongustaio!

strasbuli
strasbuli

MAMMA MIA CHE SPETTACOLO! bella bella! Complimenti! Ci fai prevalentemente enduro o ti spingi anche in qualcosa di più estremo?

SuperDuilio
SuperDuilio

Grazie!
Enduro strizzando l’occhio al gravity 😉

Carlettorusso
Carlettorusso

[email protected], altro che bici della settimana, per me è già bici dell’ anno 2015, sbavo

Andre27
Andre27

Grandissima bici!!

filbike
filbike

Macchina da guerraaaa !!!!

Marikutee
Marikutee

Le 29er, esteticamente parlando, non mi hanno mai stregato. Ma questa è una delle bici più belle che abbia mai visto! Perdonatemi la bestemmia ma, parlo solo di sensazione nel guardarla, mi ha fatto venire in mente è la fusione tra il mondo xc, enduro e dh: ruote 29 dal mondo xc, telaio enduro e forcella doppia piastra dal dh… Complimenti bellissima bici!!

gioskunk
gioskunk

Veramente uno strano mezzo!
Molto personale!

Devastazione
Devastazione

E sti caxxi si puo’ dire ??!! Mezzo inutile,gli ostacoli si intimidiscono e si appiattiscono..

m@rco_sport

bici del secolo!!!
complimenti!

Vinc3
Vinc3

Spettacolo la Manitou Dorado. Bici stupenda…

Kava81
Kava81

la dorado ce l’ho sulla biga da dh, è una grandissima forka, la adoro!!!
solo una curiosità… ma per montarla con ruote da 29 c’è una versione apposita o hai solo accorciato la corsa? voglio dire…. i foderi sono più lunghi di quella da 26″ o è la stessa forca adattata?

SuperDuilio
SuperDuilio

Versione apposita (sesta foto…)

crab
crab

Mah non saprei dire se mi piace, particolare lo è di sicuro. Forse è il manubrio troppo dritto che mi lascia perplesso.

rinaldo1987
rinaldo1987

sfido io! con quella forcella e le 29 direi che davanti è già alta di suo.. se poi ci metti pure un rise!

SuperDuilio
SuperDuilio

Esatto!

Collasso
Collasso

Che spettacolo! Una bici da sogno un connubio perfetto di insieme di xc enduro e DH! UN MOSTRO SCHIACCIATUTTO!! Complimenti a superduilio!

Grizzly73
Grizzly73

sinceramente?? non mi piace..
la forcella doppia piastra su una 29 e con “solo” 175 mm di escursione, mi pare proprio una cosa inutile

rinaldo1987
rinaldo1987

anche io non capisco tale scelta sinceramente!.. comunque la corsa l’ha dovuta accorciare se no in compressione le ruote da 29 andavano a battere sulla piastra inferiore della forcella

SuperDuilio
SuperDuilio

No è nativa 29″ 😉

rinaldo1987
rinaldo1987

Ah adesso ho visto la decal della forcella.. mi rimangio tutto allora

SuperDuilio
SuperDuilio

Tranquillo 😉
Non sarebbe accaduto neanche con la Dorado con esc. da 200, sulla sua scheda tecnica si legge che può ospitare tutti e tre i formati ruota.

SuperDuilio
SuperDuilio

Peso 84kg ignudo per 1,87m ed ho una guida abbastanza aggressiva……non è inutile credimi.

@ndrew
@ndrew

Veramente bella.Complimenti!!

fitzcarraldo358
fitzcarraldo358

S U P E R !

qazed
qazed

come si fa a commentare un’opera d’arte così ? Il non-plus-ultra delle mtb, complimenti veramente.

1es
1es

Sarà’ la prossima vincitrice bici della settimana 2015 !!! complimenti ancora
Ma per mettere la doppia piastra hai dovuto fare degli adattamenti alla manitou

SuperDuilio
SuperDuilio

Grazie ancora
No è nativa così 🙂

DoubleT
DoubleT

strana è strana. bella non so… da metabolizzare.

sempre a gamba tesa
sempre a gamba tesa

Vorrei sapere che trail ci guida con questa bici. I classici singletracks stile enduro stretti e tortuosi li vedo duri da fare con una 29er e doppia piastra.

SuperDuilio
SuperDuilio

Se posso dire la mia: guidare questa bike con doppia nei tratti più guidati e tortuosi non ha costiutito alcun impiccio.

Carissimo
Carissimo

forse perchè non sei ancora venuto a finale ligure 😉 ti dico solo pianarella (ps1 ews quest’anno).. meghalitic (ps3 ews quest’anno), campo rotondo (ps 3 superenduro di 3 anni fa) e la famosa caprazoppa 🙂

SuperDuilio
SuperDuilio

Magaaaaari potessi! 😀

Lacustre81
Lacustre81

mammrocarminebell

#mainagioia
#mainagioia

Poco pìù di un anno e mezzo fa una wfo con dorado veniva bollata da “qualcuno”come “non la prenderei neanche se me la regalassero”.. Ora, oltre a tanti commenti di perplessità, ci sono molti commenti come se questa sia la miglior bici in circolazione..
Come cambiano in fretta le cose… 😉

fitzcarraldo358
fitzcarraldo358

Nonostante la WFO non mi sia mai piaciuta, quella montata con la Dorado mi aveva proprio affascinato.

Mauro Franzi
Mauro Franzi

@lionmark Non so se ti riferisci alla WFO di HK (i riferimenti temporali non tornano), ma in quel caso la bici pesava quasi 17 Kg per 140 mm di escursione posteriore. Abbastanza comprensibile che molti (me compreso) non l’avrebbero voluta neanche in regalo.

#mainagioia
#mainagioia

In effetti Son passati tre anni… In effetti son 3kg in meno… In effetti sono almeno 3k euro in più di questa S-works… Quanta acqua è passata sotto i ponti in 3 anni… Sia come componentistica, che come mentalitá dell’utenza…
In effetti, se mi metto nei panni di uno che non puó permettersi una bici, e mi regalassero quella wfo da 17kg, ci farei pure le gare xc dalla felicitá…

Mauro Franzi
Mauro Franzi

@lionmarck Le alternative ben più leggere c’erano anche tre anni fa (sono pure indicate nel topic in questione), avevano il solo “difetto” delle ruote da 26″. Rileggendo il topic mi sa che i quasi 17 Kg erano pure senza telescopico…

EDIT: e forse c’era pure di mezzo la forcella da tenere giù con una cinghia per renderla pedalabile?

#mainagioia
#mainagioia

Il 26 non era un difetto, non era contemplato affatto visto che si trattava di un progetto da 29 in una nicchia (che tale resta) ancora non esplorata. Certo mancavano ruote carbon (forse c’erano le enve da 2k euro), monocorona (o almeno leggasi pignone 42), e pneumatici decenti come questi schwalbe, leggeri e robusti. E mancavano anche (come spesso accade alla gente comune) i soldi per “osare di più”… E mancava un telaio carbon.
A spanne questa S-works costa sui 6,5k euro (listino ne fa 8?) più i 1k della Dorado. Quella di cui si parlava sopra direi fossimo sui 3,5k…
Mi fa piacere vedere quella vecchia “pazzia” rinata in ottica piú evoluta e raffinata… Certo che certe cifre sono davvero importanti a vederle così…

#mainagioia
#mainagioia

Ps: è sempre lionmarck non lionmark.. Come tre anni fa… 😉

Marco Toniolo
Marco Toniolo

@lionmarck
È in vendita da non so quanto tempo, puoi comprarla se vuoi http://mercatino.mtb-forum.it/p-291282-Niner-WFO

#mainagioia
#mainagioia

Faccio parte di quelli che “se gliela regalassero”… Perchè non c’ho li soldi… 😉

Happykiller
Happykiller

1. Ho comprato la WFO come “bici di passaggio”. Non era la bici che volevo, ma fino a poco tempo fa non c’erano alternative valide. Quindi volendo una 29 robusta, avevo preso quella, sperando di venderla e sostituirla non appena fosse comparsa una bici più simile alla mia vecchia innamorata Sx-Trail.
Bici belle sono molte, ma in taglia grande non c’è quasi mai una test bike da provare, quindi sono costretto ad apprezzare solamente ciò che mi è consentito di provare e come la mia vecchia amica non ho trovato nulla, quindi aspettavo una bici simile, ma con le ruote grosse.

2. Mi sono affezionato alla WFO, perché è una gran bici, nonostante fosse solo “di passaggio”, quindi non ho mai avuto intenzione di svenderla.

3. Con la DORADO era in vendita e nessuno la prendeva perché “una 29 pollici con la doppia pistra?!?!?” invendibile qualche anno fa.
Ho venduto mio malgrado la Dorado (stupenda per andare forte, limitativa nel trialistico) e ho preso una Reba. Una merda. Ma appena l’ho venduta mi hanno contattato per comprarmi la bici, cazz. Mi arriva la Pike nuova! Gli dico. Lui – no, troppo. La volevo con la Reba. Mavaff.
L’idea di 29″ cattiva è un concetto recente e tutti tendono a dimenticare quanto fossero ostili a queste cose fino a poco tempo fa. Amen.

Non ho mai avuto intenzione di svendere una bici che va bene e mi piace. Ora ho addosso una scimmia più combattiva e il discorso è diverso.

Happykiller
Happykiller

La mia WFO non aveva il telescopico, ma aveva l’Hammerschmidt, notoriamente una piuma, e pesava 16,3kg così montata con la Dorado e ruote da freeride.

140mm dietro un problema? Su una 29?
Mai desiderato un millimetro di più per fare enduro.
Magari io vado piano…
Magari vado solo su sentieri lisci. 😉

E chi usa la front??? Muore?

Con 140mm e il DHX Air che, grazie alle regolazioni più determinanti dell’ammo di serie, riesce ad offrire una curva di compressione corretta rispetto a quella originale (secondo me pessima), la ruota posteriore è sempre ben incollata al suolo e l’escursione è più che sufficiente per non stancare le gambe anche dopo taaanta discesa.

Non è una bici per fare grandi drop con pessimi atterraggi. O almeno… io non l’ho mai usata così.

Della Specy Enduro mi è piaciuto il carro corto e la plushosità della curva di compressione “naturale”, senza bisogno di correzioni (ma era una bici test già settata da Yoda, che l’aveva già tarata sul nostro peso). La reattività e il peso piuma della Enduro erano un portento, ma pagando pegno sulla robustezza e rigidità delle ruote.
Dell’Enduro Expert cambierei tutti i componenti originali. Ma tutti, eh. Della S-Works terrei l’ammo.
La Pike è l’altra cosa che terrei, se non avessi i soldi per una 36.

Mauro Franzi
Mauro Franzi

@Happykiller Happy, io non intendo e non ho alcun diritto di sindacare sul perchè tu abbia deciso di farti una bici del genere. Le cifre ed i fatti però parlano chiaro, e nel caso della tua WFO dicevano questo:
_oltre 16.8 kg di peso (il dato l’avevi dichiarato tu) senza telescopico per 140 mm di travel post
_forcella da abbassare con una cinghia in salita
_costo dell’insieme presumo piuttosto elevato (se non sbaglio non avevi scritto quanto ti era costata)

Nessuno dice che 140 mm non siano sufficienti per scendere ovunque o per divertirsi, ma l’escursione è anche da rapportare al peso ed alla tipologia di bici. Una enduro con quel peso/escursione, a meno che non si tratti di un modello ultraeconomico, non la vuole nessuno. Il fatto che a distanza di tempo sia ancora in vendita ne è la dimostrazione pratica.

DoubleT
DoubleT

se la forca va pacco e se il tubo sterzo tocca la ruota… sai che volo

mboschet
mboschet

La dorado la fanno anche in versione 29 doppia piastra….tra l’altro vista montata su una bici nukeproof scalp montata al top ma con gomme slick… il tipo faceva discesa su asfalto…..mah….

Worldbike Formia

L’idea di una forcella doppia piastra su una MTB da Enduro si é già vista e devo dire che ha sempre prodotto ottimi risultati estetici (nella prativa, poi, é tutto da verificare)….. Però su una Enduro 29 é una grossa novità!!
Tutto sommato me gusta… Ma ho la sensazione che sia un puro virtuosismo stilistico….

Lava
Lava

Quote geometriche e impressioni di guida si possono avere?

markxxx79
markxxx79

esteticamente fà anche la sua figura , ed è molto bella, ma non mi convincono un paio di cose….( sono impressioni , magari mi sbaglio non ho mai provato una bike del genere…..) e cioè :

– il mov.centr. si sarà alzato , perdendo tutte quelle doti di pedalabilità e stabilità in curva e velocità che erano apprezzabili nella enduro sworks dà 29
-in salita nonostante un allestimento top e un gran telaio , non sarà una capretta arrampicatrice , complice anche il notevole aumento di peso….
– 2 cm di differenza di escursione frà la forca e il carro ,, obbligheranno ad usare sag e comportamento diverso frà anteriore e posteriore , con conseguente modifica e attenzione nella guida…

….non sò , una cosa del genere l’avrei capita su una enduro evo dà 27,5 , su questa bike nò !!!

fitzcarraldo358
fitzcarraldo358

La Dorado NON è più alta di una Pike 160mm…

Worldbike Formia

Ne sei sicuro? Perché a giudicare dalle foto sembra bella “impennata”…
Sicuramente l’angolo sterzo non é più quello originale, e se é così, allora sono cambiate anche altre misure, come l’altezza del movimento centrale, l’angolo tubo sella, ecc.

Comunque ripeto che dal puro punto di vista estetico mi piace abbastanza…. Se non fosse per quella sella così alta che fa tanto XC e poco Enduro….

fitzcarraldo358
fitzcarraldo358

Certo, basta guardare i dati dichiarati… Pike 160 è 571mm atc, Dorado è 567mm minimo e 591mm massimo (la piastra può scorrere sui foderi)

Giorgio941
Giorgio941

Difatti, in una delle foto si vedono i foderi sfilati di un 3 cm almeno sulla piastra superiore… Mai visti i tappi dei foderi ad altezza superiore alla piega…. 😉

fitzcarraldo358
fitzcarraldo358

Poi quoto l’altezza sella… purtroppo per noi alti (a vedere in foto direi che la sella è almeno 80cm dal mc, che è come pedalo anche io, se non di più) i telescopici dovrebbero avere più escursione… e questo è 150mm… io aspetto il Vecnum da 200

ozzap73
ozzap73

Non mi pace neanke un po,allestimento inutile

tonymask
tonymask

no no no e ancora no

simo89
simo89

È una maxi fusione come ha già detto qualcuno…certo a guardarla fa impressione ma non ho idea di come si potrà comportare usandola…sarebbe interessante avere due numeri di geometrie….

Marco Toniolo
Marco Toniolo

Forse bisogna notificare @SuperDuilio

mountaindoctor
mountaindoctor

@SuperDuilio, direi che non ti sei fatto mancare niente 😉 . Mi piace assai, inoltre ho in mente due-tre discese che con le ultime pioggie sono diventate quasi impraticabili, dove la proverei moooolto volentieri 🙂

SuperDuilio
SuperDuilio

Mi sa che ti divertiresti moltissimo!

mountaindoctor
mountaindoctor

Mettiamola così: la Enduro 29 non la fanno in taglia S quindi non me ne faccio una uguale alla tua 🙂 🙂 🙂

The leg
The leg

Libidine… anzi, con la doppia piastra, doppia libidine.
Spedirei le foto alla Specialized; magari ci scappa una citazione sul loro sito
Anche per questo, imho, meritava foto e ambientazione più curate.

freeride1
freeride1

domanda…Specialized garantisce il telaio se abbinato alla doppia piastra? Diverse case specificano tale esclusione!

francescoMTB1
francescoMTB1

A me sembra da quanto ricordo e ne sappia che Specialized nello specifico indichi la massima escursione per la forcella da utilizzare e non invece limiti la configurazione alla monopiastra invece di una doppia piastra limitandone poi la garanzia ,su alcuni telai addirittura vi e’ posto l’adesivo di Specialized che limiti ad una massima escursione all’anteriore.

Tupi 60
Tupi 60

con i commenti già arrivati in men che non si dica sarebbe curioso ora sentire qualche impressione e commento del proprietario. Se questo tuning è stato solo un “esercizio di stile” oppure la scelta è stata studiata e se è stata studiata perchè cosi.
Dulcis in fundo, visto lo spot delle foto vuol dire che la bike viene usata andando giu in maniera pesante… ???
Attendiamo risposte!!!!

pescerosso
pescerosso

Questa doppia piastra è studiata non per rendere più aggressiva la forcella, ma per irrigidirla, essendo una USD, una doppia piastra non fa una forcella una forcella da DH

valeduke
valeduke

Ciò che di più bello ho mai visto nelle bici !!!!!
Complimenti davvero !!!!!!!!!!

demach
demach

Perché?

l.j.silver
l.j.silver

bella bici ecc.ecc. ma con la doppia piastra non mi piace proprio, poi son scelte personali, ma personalmente non ne capisco il senso…..

#mainagioia
#mainagioia

Penso che la cosa che interessi di più, da una modifica di questo tipo, sia il discorso pedalabilitá, intesa come posizione di angolo sella: il centrale basso smorza un attimo la forcella più alta, ma poi c’é il rischio di trovarsi coi piedi molto avanti rispetto al sedere mentre si pedala.
Molti diranno che questo non è un allestimento per essere pedalato, ma con 14kg finita, direi che ci si possa fare anche molto pedalando…
A me piace il concetto, aspetto la review!

fitzcarraldo358
fitzcarraldo358

La Dorado non è più alta di una Pike 160, quindi le geometrie originali dovrebero essere rispettate…

#mainagioia
#mainagioia

Bella storia! Bellissima storia!

newtonheron97
newtonheron97

Mi unisco alla frangia dei perplessi… Apprezzo ogni singolo componente di questa belva ma non l’avrei mai assemblata così.
Complimenti per l’audacia, attendo un tuo commento sulle prestazioni dinamiche!

vagabondo73
vagabondo73

perche siete perplessi la doppia piastra conferisce sicuramente una maggiore rigidità alla forca il che non guasta, poi gli steli rovesciati sono una figata

Giorgio941
Giorgio941

Non sono così sicuro che la Dorado sia più rigida di una Pike… Sarà che le forcelle a doppia piastra a steli rovesciati che ho avuto, come rigiditá lasciavano un pò a desiderare….

Mauro Franzi
Mauro Franzi

@Tutankamon

Dorado: doppia piastra – quasi 3 kg di peso e steli da 36 mm
Pike: single crown – meno di 2 kg di peso e steli da 35 mm

Difficile ipotizzare che la Pike possa competere in quanto a rigidità. Che doppia piastra hai avuto?

Dimenticavo (EDIT):
Dorado: perno passante da 20 mm fissato con quattro bulloni
Pike: perno da 15 mm con Maxle Lite

SuperDuilio
SuperDuilio

Giusto Mauro, rigidità impressionante della Dorado specie se confrontata con una monopiastra.
Dove la Dorado perde è nel confronto con forche da Dh a foderi “normali” e sappiamo tutti i motivi….infatti sulla mia Session ho una 888 con steli da 38.
Come già scritto (anche a causa del mio metro e ottantasette x 84kg) con l’Enduro ci vado giù abbastanza pesante per cui ho preferito mettere una doppia che mi dà molta più sicurezza sullo scassato e nel gravity.

Happykiller
Happykiller

La Dorado rigida? no. La Dorado torce come una banderuola. In staccata tira tutto a destra, perché il disco spinge avanti la pinza quindi lo stelo sinistro. Guidando però compensi questo difetto senza accorgertene molto, perché automaticamente si è portati a compensare qualsiasi irregolarità del terreno e reazione della bici. Quando si affrontano tratti più trialistici e sassosi, la Dorado è terribile. Torce vergognosamente. Ma una forca da DH nel trialistico va male come la maionese sullo strudel. C’è da aspettarselo. Però è una forca stupenda! Insieme al ruotone, mangia tutto. Dà una sensazione di potenza e arroganza che fa quasi paura. Non c’è ostacolo che possa seriamente mettere dubbi sulla traiettoria da scegliere. Un portento. Torce molto, ma è più rigida flessionalmente. Probabilmente quella in carbonio è più rigida. Se avesse un perno da 25mm, col mozzo Specy, sarebbe il top, riguadagnando rigidezza torsionale. Altro che forcelline con perni da 15… La Pike flette molto di più (singlecrown e steli da 35mm), ma è più rigida torsionalmente, come tutte le forche a steli dritti. La doppia piastra permette di avere la corona inferiore molto più sottile, quindi si recuperano importanti mm da regalare all’escursione, senza alzare lo sterzo. La Dorado in salita non mi ha mai dato problemi. Mi veniva mal di schiena invece con la Reba, troppo caricato in avanti. Mi risulta che la Dorado rimanga la forca più lunga da 29″, quindi per pedalare è più adatta a chi ha le gambe lunghe, sella alta e non… Read more »

Giorgio941
Giorgio941

Bergmann DC e Bionicon Specialagent 200 che mi pare di ricordare avesse steli da 40 e perno proprietario da 25mm, quella montata sulla Ironwood te la ricordi? Certo non recenti ma sulle doppie a steli rovesciati qualche dubbio ce l’ho… Per via dell’archetto che manca, naturalmente…

SuperDuilio
SuperDuilio

Si me la ricordo 😉
Però ti ricordo che questa doppia la uso per un enduro spinto e non per farci dh e regge alla grande. Nessuna torsione.

menollix
menollix

L’unica valutazione che posso fare senza provarla è solo di carattere estetico… e devo dire che da questo punto di vista è eccezzionale!!
Complimenti al proprietario!

barbasma
barbasma

Prima di tutto… bellissima!

Pensavo che con l’avvento della pike e della nuova fox36 una dorado non sarebbe piu’ stata necessaria… la enduro di suo e’ un mostro… ma questa in discesa deve essere uno schiacciasassi…

SuperDuilio
SuperDuilio

Lo è veramente! Proprio ieri l’ho portata su un trail a me conosciuto ed ho avuto la netta impessione di star divorando tutto ciò che passava sotto le gomme.
A proprosito di gomme, come già fatto notare ai compagni di uscite che la 26″ avuta fino a qualche settimana prima graffiava il terreno (stessa marca di gomme) provocando un rumore più acuto mentre con questa bike si ha l’impressione di sentire una jeep che scorre sullo sterrato emettendo un sound più basso.

GIUIO10
GIUIO10

Esatto! La ’36×29″ è la morte sua.
La Dorado però è bella ed esclusiva… 🙂

gotto
gotto

Anche se nella linea in generale è davvero apprezzabile a me non mi garbano certi dettagli. Personalmente amo il manubrio con un certo rise, detesto i telai con i passaggi cavi sotto il mc e non mi garbano le forche con gli steli sottosopra….ma sono sicuro che Duilio ne è stracontento e strafelice, e questo è l’ importante e allora goditela! E non ho dubbi 😉

gizzeria
gizzeria

Grande Duilio!!! gran bel mezzo!!! bici dell’anno 2015!!!

nebbia94
nebbia94

E’ stupenda!!

Sei appassionato di S-works con la dorado vero? (se non erro questa è la seconda)

SuperDuilio
SuperDuilio

Esatto! 😉

SuperDuilio
SuperDuilio

Ciao a tutti e grazie per i complimenti! Un grazie particolare al mio amico e compagno di uscite @Clax81per il book fotografico degno di un professionista 😉 Ragazzi lo so che sono di parte ma vi giuro che dal vivo è una belva mangia bikers! Parlando con un altro amico compagno di mille avventure @niknik71 sembrava di stare al cospetto di Tyson….ed è nata lei: TY Inizio a rispondere ad un po’ di domande: – la Dorado in questione è nata per 29er con corsa ridotta a 175mm (la sesta foto ne porta la sigla) per cui nessuna limitazione, la forca è progressiva come piace a me ed è possibile maltrattarla in tutti i modi consentiti da un utilizzo enduro anche molto gravity ed è per questo che l’ho scelta…..e con molta soddisfazione; – ci faccio del gravity? certo! ed il pistino sul quale è stata portata per le foto, proprietà di un allevatore il quale ha permesso al gruppo di bikers di cui faccio parte di poterlo sfruttare a nostro piacimento, si trova ad un km da casa mia e ci vado anche negli stacchi dal lavoro! – provengo da una Enduro SW 26″ ed ho molto fresche le differenze fra i due formati: con la 29″ Enduro nel guidato in discesa e con curve ripetute devi avere una guida (a mio parere) “più pronta” ovvero non devi assolutamente rilassarti e lasciar fare alla bici altrimenti vai largo. Non devi assecondarla ma guidarla attivamente ed a quel punto lei… Read more »

Happykiller
Happykiller

Pike 29 160mm: Axle-to-crown: 575mm
Manitou Dorado: 567 / 591mm (min da 29″ 570mm)

Ed è incredibile come cambi la bici lo sfilamento di un millimetro dei foderi. La doppia piastra dà veramente una libertà di setting che non avevo mai pensato.
😉

gotto
gotto

🙂

clax81
clax81

@SuperDuilio compare caro, grazie per la citazione, per me é stato un piacere veder nascere e fotografare il tuo “ferro vecchio” come mi piace chiamare affettuosamente la tua enduro, o meglio superenduro! Come dico sempre te la meriti una bici così perché sei un grande biker oltre a un grandissimo amico. Ora però vado a nanna che tra meno di 5 ore saliamo sul pistino a costruire un’altra rampa.

Buskers73
Buskers73

Una sola parola:”magnifica”.

Kinesis82
Kinesis82

Complimenti Duilio…spero di vederla presto dal vivo.

francescoMTB1
francescoMTB1

@SuperDuilio
Complimenti , gran bella bici , i commenti belli e brutti ci sono sempre in quanto ognuno esprime il suo parere personale ed e’ giusto che sia cosi’, molti ho letto che disapprovano la tua scelta ma con molta probabilita’ in alcuni casi e’ dovuto forse anche all’impatto visivo di una bici destinata ad una persona alta ma basterebbe immaginarsene una copia identica in versione 26 e l’effetto sarebbe diverso a dire la mia .
La tua scelta nella doppia piastra specifica nelle caratteristiche di quella montata non credo sia a caso in quanto penso sia frutto di un tuo ragionato progetto escludendone il solo fatto estetico in quanto avrebbe solo invalidato un progetto ,il risultato finale per me da te raggiunto penso sia rispettando le geometrie ottenere una rigidita’ superiore all’anteriore ottenendo una polivalenza nel tuo utilizzo ,ottimo direi.
Permettimi una nota , in maniera un po’ indicativa in quanto al momento non ne ricordo i particolari….precisi,ricordo che all’inizio del 2014 era stata presentata una versione della enduro evo utilizzata in una gara da un famoso pilota di DH e montava all’anteriore forcella rock shox boxer custom 170 o 180mm…… bhe’ a sto’ punto credo che se fu adottata da un pro l’idea di questa configurazione non vedo per quale motivo non debba poi essere valida la tua scelta.
Stammi a sentire ………vattela a godere la tua creazione……………;)

SuperDuilio
SuperDuilio

I commenti ci devono essere eccome ;-)…..mi fa un piacere immenso, che poi siano belli o brutti va bene uguale anzi quando sono costruttivi è un piacere imparare altro.
Al momento ti dico che la bici entra bene in curva ed ha una tenuta superba, rispetto alla 26″ ho l’impressione di essere più “nella” e non “sulla” bici cosa questa che mi da ancor più sicurezza a dare gas e staccare le ruote da terra!
A parità di ruote in carbonio (presenti anche sul modello 26″ che avevo prima) la reattività sotto la spinta dei pedali sembra uguale solo nella primissima parte della pedalata subito dopo le ruotone si fanno sentire ed accelerano con meno prontezza per poi dare quel maggiore “effetto volano” che mantiene la velocità costante.

mattiamana
mattiamana

Sicuro che i dischi in foto siano 203 e 185? O.o!? Quello dietro sembra molto più piccolo! Cmq gran bel mezzo compliementi.

SuperDuilio
SuperDuilio

Sicurissimo….grazie!

Frenky.71
Frenky.71

Mi unisco ai complimenti, bici totale, unica, come piacciono a me e quella doppia davanti le da quella variante aggressiva come non poche.
Una sola nota @superduilio , ma quell’attacco direct così alto, sapendo che è già abbastanza alta come avantreno, non la inibisce meno per la discesa a favore della pedalabilita ? Domanda curiosa che tu l’avrai provata in entrambe le versioni.
Grazie complimenti 😉

SuperDuilio
SuperDuilio

Grazie Frenky.71
L’attacco è a 0° 😉

BoccaS
BoccaS

Davvero una bella bici!
L’impressione che da è di essere abbastanza impacciata sul tortuoso tipico di molti sentieri alpini (taglia L, ruote da 29 e doppia piastra) ma una vera schiacciasassi sul veloce e scassato.
Diciamo che è un enduro + ?

panzer division
panzer division

bella bellissima.
ma bellissima, ai miei occhi, è soprattutto l’idea, la voglia di sperimentare, e di costruirisi una bici a propria misura d’uso, secondo le proprie preferenze, optando per scelte ardite ed inconsuete.
in questa bici modernissima ci vedo un po dello spirito pionieristico dei vecchi tempi….ed in questo la bici ai miei occhi appare come una meraviglia. girare con una bici davvero unica e particolare sotto al proprio sedere è una soddisfazione davvero unica.
e controllando cosi a spanne geometrie, peso, e componentistica, secondo me non deve essere affatto un problema portarla in cima, per poi goderne a 1000 in discesa, dove un mezzo simile immagino sia quanto di più godurioso si possa provare in ambito 29″ (sono un fan delle 29″ aggressive , ma le mie escursioni si fermano a 140mm…. questa con 175 all’ant deve essere incredibile)
complimenti al propietario.

ferrilamiere
ferrilamiere

quoto al 100% oggi con le case che dettano legge su tutto
mettere insieme una bici seguendo le proprie idee è una super soddisfazione

SuperDuilio
SuperDuilio

Tu ne sai qualcosa……

SuperDuilio
SuperDuilio

Stessa filosofia: assemblare una bici con le proprie idee e per le proprie necessità, studiate ed assimilate in decenni di mtb è una cosa fantastica 🙂
In salita è fantastica….ma la discesa crea dipendenza!

Happykiller
Happykiller

Già.
Come cambiano i tempi.

http://www.mtb-forum.it/community/forum/showthread.php?t=293638

http://www.mtb-forum.it/community/forum/showthread.php?t=161103&page=119

http://fotoalbum.mtb-forum.it/viewphoto.php?id=994746

Pensa che anni fa era andato di moda un accrocchio pesantissimo al posto della doppia e nessuno sfotteva chi aveva quel gioiello della tecnologia moderna. Adesso che la monocorona va per la maggiore, perfino usare la doppia classica è da poveracci. Figuriamo usare l’Hammerschmidt!
Insomma… i tempi cambiano in fretta.
Non usiamo due pesi e due misure. 🙂

Zak55
Zak55

scusate ragazzi ma a me non piace proprio…… penso sia un bel modo per rovinare una bici, mi spiego meglio : la doppia piastra è più pesante e quella è una bici da enduro con la quale si dovrebbe pedale. Avevo una lefty e ho apprezzato l’idraulica rovesciata ma in questo caso per me non ci siamo

clax81
clax81

Che non ti piaccia ok, son gusti personali, ma se mi dici che rovini una bici perchè gli metti una doppia piastra è un eresia, soprattutto se pensi che non sia pedalabile o è difficile portarla in cima. Con le ruote in carbonio (1.5 kg più o meno) e quel telaio è un piacere salire, la dorado poi è un valore aggiunto che ti spinge ancora più veloce in discesa. Poi capisco che a vedere una bici così muscolosa possa fare impressione, ma quando monti in sella è tutta un’altra cosa ti da una sensazione è magnifica.

SuperDuilio
SuperDuilio

Cosa ti fa pensare che io non la pedali? 🙂
Non ho scritto che la uso per fare Dh, per quella ho la Session.
Mi piace giocarci lungo gli sterrati di ogni genere e la porto su un nostro pistino con wall, doppi, pedane e rampe per migliorare la tecnica di guida in curva e sul gravity (che con la 29″ è un po’ diversa) ma di salite ne faccio tante.

Happykiller
Happykiller

come bilanciamento sulle ruote com’è messa?
essendo tutta così leggera, una forca che pesa un kg più della Pike non sbilancia un po’ in avanti la bici?
Dico questo perché la Enduro Expert provata mi era parsa molto ben bilanciata, con carro in alu e pike. Con carro carbon e Dorado, i pesi in teoria dovrebbero percepirsi più avanzati. È così?

alex_bodom
alex_bodom

Nella foto frontale sembra di vedere una moto cross, manca giusto il parafango .. haha 😀 Sarei curiosissimo di provarla, sembra divertente!

ferrilamiere
ferrilamiere

nel fare i complimenti al mio amico duilio
tranquillizzo tutti che a portarla su problemi non ce ne sono
e soprattutto non ne ha duilio 😀

Bro17
Bro17

Bravo!!!! L’hai “pensata” e realizzata. Complimenti!!!!

Una domandina (non all’altezza del contesto): il guidacatena è integrato con la guarnitura? Sembra uno di quei guidacatena adattabili…

SuperDuilio
SuperDuilio

Grazie, guidacatena originale che montano le Enduro SW ed EX. Attacco ISCG05 😉

Lutrave
Lutrave

Una Enduro da 29 con doppia piastra…sei ufficialmente il mio idolo!
Grandissimo!

Uno spettacolo la tua bici…uno spettacolo!

SuperDuilio
SuperDuilio

Ahahahah grazie mille!

ymarti
ymarti

A me piace. Anche per il fatto che è unica! ha ragione panzer….rappresenta un ritorno alle origini, quando si sperimentava per avere una bici con cui sentirsi come i froriders!

Velocity
Velocity

La bici piu bella vista qui, secondo me, viste le caratteristiche fisiche e di guida del proprietario la doppia piastra ci sta eccome e comunque il peso finale è contenuto….Complimenti davvero

SuperDuilio
SuperDuilio

;-)!!!

wally73
wally73

Bici non c’è che dire molto particolare… Di sicuro posso dire che si si specialized fa brutte bici!!

The_Misfit
The_Misfit

IMHO:
molto bella esteticamente ma mi crea dei dubbi l’escursione posteriore inferiore all’anteriore, se fosse una EVO 650b la troverei molto più appetibile (anche perché a me le ruote da 29 proprio non piacciono).

Worldbike Formia

La EVO 650b con la Boxxer c’é già (http://www.specialized.com/us/en/bikes/mountain/enduro/enduro-expert-evo-650b), peccato però che non la vendano in Italia…

SuperDuilio
SuperDuilio

Sai cosa risolve il problema che tu giustamente sottolinei? Il Doble Barrel. Uno volta trovato il giusto sag e dopo aver smanettato con l’idraulica (Hsc-Hsr; Lsc-Lsr) che son più complicate da leggere che da assimilare, la ruota posteriore NON è più un problema. Giuro!
Sembra di avere solo l’anteriore ed effettivamente è così, devi pensare SOLO alla ruota anteriore.
Ovviamente parlo perché vissuto sulla mia pelle 😉

The_Misfit
The_Misfit

Non mi resta che crederti sulla parola 😉
L’importante è comunque che ti ci trovi tu.

jledenham
jledenham

la bici è bella e magari va anche bene, ma secondo me così è rovinata.
non capisco però una cosa, qua nel forum c’è gente che rompe i coglioni per:
-angolo di sterzo
-interasse
-altezza bb
-lunghezza chainstays
-angolo sella
poi arriva uno che caccia su una forca da dh su una enduro da 29 che sballa tutto, e dio solo sa quanto avete rotto le palle che davanti è alta, non è agile, è lunga, ecc.. ed è la bici del futuro? mah..
IMHO

Carlettorusso
Carlettorusso

come detto la forca non stravolge le geometrie “classiche” data la poca lunghezza, l’unica cosa che ha di diverso a livello geometrico è l’offset maggiore della media, che però aiuta proprio a darle maneggevolezza. Poi lacosa importante è che l’utente si trovi bene. Per come la vedo io l’unica nota dolente di questa forca è il peso elevato, ma se l’utente non rileva sbilanciamenti a bici in aria………meglio ancora, è stupenda e si mangia tutto.

DoubleT
DoubleT

una volta li chiamavano “corridori” poi sono diventati “riders”, oggi si parla di piloti. cambiano i tempi e cambiano le definizioni, ma che i ciclisti siano diventati “utenti” di biciclette… cos’altro?

jledenham
jledenham

intanto sono 15 mm di travel in più.. ma va bene, il fatto è che non vedo moltissime bici così, quindi ho il sospetto che forse sia una cosa azzardata.. ma va bene a ognuno il suo.

SuperDuilio
SuperDuilio

Come già scritto in precedenza il travel è aumentato è vero ma ho sfilato i foderi di un cm e montando un attacco a 0° ed un flat da 787 mm 🙂

jledenham
jledenham

ma tu fai bene, se ti piace, a farti la bici come vuoi e ho letto come l’hai montata.. però boh rimango scettico.. bella è molto bella, però viviamo in un mondo di gente che dice che la bici in discesa è nervosa perchè pesa mezzo chilo in meno della media, dunque il mio pensiero è quello espresso sopra.

Poi vabbè molti fenomeni, ma meglio non aprire certe discussioni nel forum tecnico.. 😉
pace

Paolino79
Paolino79

La metto senza ombra di dubbio, come mtb dei sogni, difficile desiderare di meglio. Ti faccio i complimenti per la scelta delle componenti, forcella in primis, su un telaio come quello, sembra fatta apposta. Non trovo alcuna nota stonata, freni a parte, quando vedo avid rabbrividisco, anche dei semplici slx sarebbero stati meglio.
Non capisco le perplessità di molti biker, questa è una mtb da enduro, sai che cosa gli frega di fare xc! Questa è una trita-discesa! Complimenti!

SuperDuilio
SuperDuilio

Ahahahah hai ragione di Avid assurdi (i primi Code mi obbligavano ad uno spurgo al mese!) ne ho avuti diversi, questi X0 trail però sono davvero ottimi freni. Mi piace la loro modulabilità.

galva
galva

penso che sia l’unica bici che adesso sarei veramente curioso di provare, bella veramente

Revolver
Revolver

io sono perplesso…

SuperDuilio
SuperDuilio

Cosa non ti convince? 🙂
Giuro che non mi offendo ahahahah!

Revolver
Revolver

la bici è favolosa e particolarissima… solo che trovo inutile montare una doppia piastra su di una bici leggerissima e già divertente in discesa per guadagnare, se non sbaglio 1,5 cm di escursione! il la volevo montare sulla claymore una doppia piastra, ma è già un’altro tipo di mtb.

SuperDuilio
SuperDuilio

Già risposto in precedenza a questa tua domanda 🙂 il mio peso ed il mio modo di guidare su tratti scassati e molto guidati mi ha fatto pensare ad una forca granitica per avere l’assoluta certezza di mettere l’anteriore esattamente nei punti in cui voglio.

Definito

Chapeau e complimenti, mi si è slogata la mandibola, buongustaio!

SuperDuilio
SuperDuilio

Grazie Snowing! Avevo già notato in settimana il tuo commento 😀

Anto62
Anto62

Biga fatta con la materia dei sogni.
Sta lì il genio: credere, o meglio, sapere quali sogni possano diventar realtà.
Complimenti

Riki174
Riki174

@SuperDuilio i miei coplimenti, veramente bella e “diversa”.
Mi piace questa idea di tentare nuove strade.
Forse anche tu apprezzerai allora l’originalità di quest’altra “inedita” che ho trovato sul mercatino
http://mercatino.mtb-forum.it/p-281505-High-end-Fatbike-full-carbon-XX1-Lefty-Supermax-2014
🙂

SuperDuilio
SuperDuilio

wowwww che figata! A me ste cose fanno impazzire!

Riki174
Riki174

Ci avrei scommesso!!! 😉

pirpa
pirpa

Non fatela vedere a @Happykiller

SuperDuilio
SuperDuilio

Ahahahahahah!!!!!

barbasma
barbasma

Ci ho pensato io taggandolo su fb
Risposta “mi vuoi far morire”
Hahahah

Mix1
Mix1

certo SuperDuilio che con sta biga hai smosso il mondo del forum!!!
a me piace un casino… tutta nera e bianca!!! Bella Bella Bella.
Mi piacerebbe provarla!!! Ma il magic Mary è SE??? e come ti trovi rispetto al Butcher di Specialized??

SuperDuilio
SuperDuilio

Sono contentissimo di averlo fatto.
La mia opinione personalissima è che spesso ci adeguiamo agli standard, fra l’altro ottimi, che sempre più aziende offrono ma senza pensare a cosa vogliamo veramente.
Fortunatamente le offerte sono vastissime e si può personalizzare il mezzo in base alle proprie esigenze 😉

Forse intendevi Supergravity ma il MM che monto è Snakeskin trailstar

SuperDuilio
SuperDuilio

Il Butcher è una gomma prevalentemente da asciutto, non va per niente bene sul viscido/bagnato. Il MM proprio grazie ai suoi tasselli sfodera una tenuta impressionante anche in quelle condizioni.
Sullo stesso percorso che faccio anche con la Dh che monta un Dhf rispetto a quest’ultima comunica un pelino più in ritardo il momento in cui inizia a perdere aderenza però la si riprende subito.

Happykiller
Happykiller

è stupenda.
è ciò che più si avvicina alla mia bici ideale da molti anni.
Ora tecnicamente siamo arrivati a questo sogno. Ora aspetto che le mie tasche vadano nella stessa direzione.

SuperDuilio
SuperDuilio

Grazie HK, se non erro la tua stazza è ancora più imponente per cui ne avresti tutte le ragioni….e se non ricordo male (ho visto qualche foto) anche il modo in cui te la cavi egregiamente in discesa l’apprezzerebbe 😉

carlocomi
carlocomi

Hai dovuto cambiare il mozzo anteriore o era già trasformabile per il perno 20 mm? Ciao

SuperDuilio
SuperDuilio

Ti ho risposto in MP 😉

GIUIO10
GIUIO10

Kikko, solo due “non mi piace” a questo commento???!!
Oh, sveglia terzo, te lo sei perso, questo?

barbasma
barbasma

chicco… le mie di tasche vanno nella direzione opposta da qualche anno, manco riesco più ad usare il KTM… comunque per le mie capacità sarebbe come comprare la moto di CAIROLI per andarci a fare la spesa.

Happykiller
Happykiller

io ho venduto anche le tasche, tanto non avevo nulla da metterci dentro! 😛

Happykiller
Happykiller

Chi non apprezza una Dorado&29 in discesa è perché proprio non sa cosa significhi.
Io stesso prima di provarla non potevo neanche immaginarlo.
L’ingordigia.

Il primo sentiero che ho fatto con quella forcella appena montata è stato il 601 dei Riva del Garda, noto per la sua estrema liscezza. 🙂
Ero turbato. Mi chiedevo “ma devo fare qualcosa io o fa tutto lei?” mi sembrava di poter guardare il panorama mentre lei divorava il sentiero.
ihih

SuperDuilio
SuperDuilio

…e pensa che c’è qualche frustrato che anziché intervenire con motivazioni tecniche sta continuando a metterti meno. Per la serie: ” ‘ndo cojio cojio”.
Povero cojione!

#mainagioia
#mainagioia

È sempre così: gli ignoranti quando hanno finito i pochi (e superficiali) argomenti a loro disposizione iniziano a distribuire “offese”…

SuperDuilio
SuperDuilio

Grande forca, molto sensibile alle variazioni dei click di compression e ritorno.
Inoltre bastano 10psi in più o in meno e la prima parte dell’escursione cambia molto.

Happykiller
Happykiller

i miei commenti sono inutili come quelli degli altri.
L’importante è peendere tutto ciò che passa sul forum con il giusto spirito, quindi non prendersela MAI.
Io che ho provato la Dorado da 29″ e la Specy Enduro 29″ potrei credermi il più titolato per dare giudizi, rispetto a molti “ignoranti” che sparano sentenze senza pensarci due volte.
Eppure devo ammettere che io ho provato ciò che c’è di più simile a questa bella bici, ho tanta esperienza in sella, ma mi ritengo un ignorante in termini di comparative, perché ho avuto modo di provare veramente poche bici nella mia carriera, essendo così alto.

Insomma, se ciascuno fosse un po’ più umile e portasse la propria esperienza a supporto dei pareri sommari che si esprimono, forse saremmo tutti più arricchiti.

Non prendetevela MAI e fate largo uso di ironia. È un forum! parliamo di biciclette!
Smile!

Happykiller
Happykiller

@Muldox
la bici pesava 16,8 con la Dissent DH da 1,4kg, che era l’unica gomma aggressiva dual ply sul mercato.
Poi ho tolto l’Hammerschmidt, messo gomme più leggere, ma sempre solide…
insomma… avevo speso una follia e avevo faticato molto per trovare i componenti da montare.
Nessuno si ricorda che fino a pochissimo tempo fa per le 29″ c’erano solo cose da XC?
bisogna ammettere che in pochissimo tempo c’è stata un’evoluzione incredibile e un’offerta vertiginosamente crescente della componentistica.

Ora la mia bici pesa molto meno, semplicemente cambiando alcune cose.

Parlare di 29″ di pochi anni fa e di 29″ attuali è come confrontare i droni del 2012 con quelli del 2015.
Per passare dalla lancia all’arco ci sono voluti 200’000 anni di evoluzione. Per passare dalla catapulta ai mortai 500 anni, dai mortai ai missili teleguidati 10 anni, ecc.
Quello che voglio dire è che più si va avanti e più l’evoluzione tecnologica è veloce e i paragoni tra bici così innovative vanno fatti con la giusta memoria del contesto.

La Pike c’è da un anno. Prima l’enduro da 160 era un’utopia. Non dimentichiamolo.

Mauro Franzi
Mauro Franzi

@Happykiller Tutto vero, e probabilmente avevi fatto il massimo che ai tempi era ragionevolmente possibile fare (ragionevolmente perchè qualcuno ad esempio limava gli archetti delle forche da 26″, cosa che personalmente non avrei mai fatto).
Però non l’avevo mica scritto io che la tua bici sfatava il tabù 29/enduro! Io mi ero limitato a contestare questa affermazione, facendo notare che c’erano in circolazione 26″ da 190 mm di travel da meno di 14 kg. Ora le cose stanno diversamente, anche se in fin dei conti le bici da enduro con ruote da 29″ sono ancora pochine (e continuano a non attirarmi, ma questa è solamente una preferenza personale).

Happykiller
Happykiller

Le bici da enduro da 29″ sono già state messe da parte dalle 27.5″! Eheh. Troppe persone erano scettiche nel fare il salto da 26″ a 29″, per cui immagino che le Case abbiano puntato molto sul formato intermedio, rendendo obsolete tutte le 26″ e parcheggiando le 29″. Ma non mi importa più. 🙂 Adesso finalmente ci sono tutti gli ingredienti per scegliere cosa comprare, mentre prima era molto difficile trovare cose adatte. _ Con tutti gli upgrade che ho potuto fare alla mia bici, ora pesa poco più di 14kg e, se non la vendo, sto pensando di montare i cerchi in carbonio, anche se queste ruote mi danno una tale tranquillità e precisione, che temo di peggiorare il risultato finale. _ Superdulio ha fatto un’opera d’arte. Io non ho nessun dubbio sulla comodità anche in salita e sulle prestazioni discesistiche. Personalmente, per l’uso prevalente che ne faccio, avrei montato una Fox 36, con un settaggio fatto da TFTuning o da qualcuno che possa far lavorare la forca ai massimi livelli, in modo da non rimpiangere la Dorado. Non so se sia possibile. I mm in più servono quando lo scassato veloce diventa un tormento infinito come in certe piste da DH della Val d’Adige o mulattiere delle Canarie. Per quanto sia ben settata una forca, per compensare la stanchezza i mm in eccesso diventano utili. Idem per il carro: poca escursione è più che sufficiente quando si ha una guida ben attiva; mentre quando l’acido lattico ha preso… Read more »

DoubleT
DoubleT

dalla val d’adige alle canarie… dal manzanarre al reno, dalle alpi alle piramidi. ammazza napoleone un baffo ti fà!

Mottalini
Mottalini

posso farti una domanda? che bici avevi prima di passare a questa? o meglio.. che percorso hai fatto prima di arrivare a questa scelta?

grazie
ciao

SuperDuilio
SuperDuilio

Enduro 2008 poi Enduro SW sempre 26″ 2013 anche se già all’epoca avrei voluto optare per la 29er ma era maggio e la Expert 29 non sarebbe arrivata prima di settembre così decisi di prendere la 26″ con la quale mi ci sono trovato davvero benissimo ma il pensiero delle ruote grandi non è passato per cui eccomi qua 🙂
Più la guido e più mi dico: “non tornerei più indietro!”.

MAXI285
MAXI285

Complimenti all’estro calabro del proprietario della bike!!! HAI FATTO UN BEL CAPOLAVORO.
Lasciando da parte la componente estetica della bici che indipendentemente piaccia o no, si sa a gusto non c’è prezzo!!! L’unico dubbio che mi sorge con una doppia piastra è sulla capacità di poter curvare nello stretto(es sinlge track stretti e poco guidati) si è ridotta? Infine uno scivolamento delle canne della forcella verso l’alto quindi un off set più chiuso ha reso la bici più caricata davanti nel ripido? oppure la maggiore escursione riesce a compensare? CIAO !!!!!

SuperDuilio
SuperDuilio

Grazie Maxi 😉
L’unico limite è nello stretto trialistico….però lì me la cavo un po’ col nose, in tutti gli altri frangenti guidati non ho riscontrato alcun problema, la velocità è tale da non imporre alcuna manovra particolarmente impegnativa.
Geometricamente non è cambiato nulla, ho sfilato i foderi in modo da non variare nulla 😉
Flat ed attacco a 0° hanno fatto il resto.

tanguyx
tanguyx

Una volta si diceva che le bici native con la monopiastra non potessero montare la doppia piastra. È cambiato qualcosa? Si rischia di inficiare la garanzia?
Ps. Bellissima!

SuperDuilio
SuperDuilio

Ho chiesto al sivende ad ancora attendo una risposta….spero di no 😉

tanguyx
tanguyx

Hai per caso chiesto? Nel passato ricordo che c’erano state diverse discussioni al riguardo perchè la sollecitazione trasmessa alla zona sterzo da una doppia piastra era diversa dalla singola piastra.
Tecnicamente si rischiava di far lavorare male il telaio … e col carbonio forse si rischia ancor di più!
Coomunque complimenti … è bellissima e per questa cambierei la mia!

SuperDuilio
SuperDuilio

Riguardo il diverso modo di lavorare a cui ti riferisci dice che non è così in quanto mono e doppia stressano allo stesso modo la serie sterzo. Il discorso di far lavorare male il telaio accade se vari troppo le geometrie della bici alzandola molto davanti (angolo sterzo, altezza mov.centr.) mentre sulla garanzia pensa che potrebbero far problemi qualora si verificasse un danno proprio nella zona serie sterzo…sgratt sgratt!

Grazie ancora per i complimenti 😉

tanguyx
tanguyx

concordo sul darsi una bella grattata … ma se sei uno che la bici la usa (e aggiungo bene per quanto capisco o ho visto in più occasioni) ti consiglio di approfondire l’argomento. La risposta che ti hanno dato mi lascia delle perplessità: non sono affatto certo che le azioni di Momento e Taglio siano uguali (anche se ammetto la mia non ferrea preparazione al riguardo).
Proverei a chiedere alla Specy direttamente.
Scusami, spero che apprezzerai mia la franchezza …

tanguyx
tanguyx

Ps. Concordo con happy killer sulla grande utilita dei mm in piu in caso di stanchezza. Alle canarie ne ho fatto uso smodato! 🙂

SuperDuilio
SuperDuilio

mm in più? Una vera goduria!
Sul pistino creato assieme ad altri riders va che è una meraviglia…https://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=rT6Duc7Hjdo

tiziwind
tiziwind

Bellissima….e per me la numero uno….vorrei fare anche sulla mia haibike da 27,5 la trasformazione e mettere una doppia piastra…solo che ho,trovato solo la 200 e la mia ha 150… Il,salto mi sembra esagerato…che dite la dorado per le 29 con 175 andrebbe bene sulla mia?

SuperDuilio
SuperDuilio

La 29er da 175mm andrebbe benissimo, occhio a fare in modo che l’altezza manubrio (ed attacco) siano tali da non alzare troppo la bike all’anteriore e cerca di sfilare gli steli quel tanto da non variare eccessivamente l’angolo di sterzo.

Miki59
Miki59

Complimenti, la Dorado è sempre stat il mio sogno, chissà se posso montarla sul mio Tallboy LTc…cmq, visto lo svettamento del tubosella, adesso ti manca solo questo: https://shop.vecnum.com/absenkbare-sattelstuetze/13-moveloc-200.html
🙂

SuperDuilio
SuperDuilio

Grazie! La Dorado è non solo bellissima ma molto bella da guidare se ti piace avere una forca progressiva 😉 Unico neo da ciò che mi hanno detto alcuni forumendoli che avrebbero voluto acquistare la versione 29er….non si riesce a trovare 🙁

Ottimo consiglio grazie mille per l’anticipazione! Appena faranno la versione “stealth” l’acquisterò di sicuro, il reggi telescopico da 200mm per noi alti è una vera manna!