Bici della settimana #19: la Titus Fireline 29 EVO di Dynamite

Bici della settimana #19: la Titus Fireline 29 EVO di Dynamite

29/03/2013
Whatsapp
29/03/2013

Questa settimana vi presentiamo una front non esclusivamente race oriented.

[url=http://fotoalbum.mtb-forum.it/viewphoto.php?id=399786][img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=399786&s=576&uid=1834[/img][/url]

Montaggio

[Parole di Dynamite] Questa è la mia Titus FireLine 29er Evo alla seconda uscita. Sono stato attratto dalle sue geometrie “progressive” (sterzo a 67,7°) poichè l’assetto xc dell’Air9 da cui provengo mi èlimitante. La morbidezza del telaio è molto apprezzabile. Molto più comoda della Niner Air9. Progettata espressamente per forcella da 120mm con calotta inferiore esterna, l’ho montata con la Revelation da 140 con calotta inferiore esterna. Prima di montare una zero stack volevo provare questa configurazione per capire se penalizza la bici. Mi sono trovato benissimo. La bici è agilissima, non ho notato impedimenti nei punti più critici e lenti rispetto alla Air9r. Francamente non me lo aspettavo!

La FireLine emerge sul veloce: impressiona la sua stabilità e la velocità che porta a tenere! E’ proprio quello che cercavo. Sono felice di questo risultato, ci speravo, ma non osavo crederci come ci credo ora! Il telaio è ben rifinito, le saldature non hanno sbavature, le forme sinuose e pulite, unite alla finitura raw danno piacere ai miei occhi. Il tubo sterzo accoglie sia canotti dritti da 1-1/8″ che tapered. L’attacco per la pinza freno posteriore è PM, c’è l’attacco old ISGG e i fermacavi per guaina continua. Il carro posteriore ultra corto si percepisce bene in termini di trazione rispetto all’Air9. L’ho voluta con corona singola, ma monta anche deragliatori di nuova generazione dal contenuto ingombro posteriore. Prossimamente metterò il kit leonardi.

Il peso: 11.360gr, montata così come in foto. Da cambiare l’Aka anteriore: molto scorrevole su asfalto, ma non regge gli “abusi” che il resto della composizione permette. In definitiva, una front pedalabilissima, divertente e veloce, per chi non ha la fissa del xc race. Abituato a 180mm posteriori la mancanza dell’ammo si sente, ma non è traumatica, anzi. E’ un piacere guidare un mezzo così leggero, scattante, ma allo stesso tempo morbido, quasi ovattato, per nulla nervoso. Montaggio: – telaio Titus FireLine 292er Evo – forcella Revelation RCT3 Solo Air 140mm – serie sterzo on-one smoothie mixxer – attacco Raceface 60mm – manubrio 3T carbon 740mm – freni shimano XT 180-160 – comando cambio X0 10V – cambio posteriore SRAM X9 type 2 – guarnitura Aerozine X12 con corona da 22 – guidacatena Superstar XCR ST Single Ring Chainguide – sella Selle Italia SLR XC FLOW – reggisella KS Supernatural 120mm – ruote C29ssmax con mozzo posteriore SX – gomme geax AKA 2,3″ latticizzate.

>>> Come partecipare al concorso bici della settimana

[url=http://fotoalbum.mtb-forum.it/viewphoto.php?id=399789][img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=399789&s=576&uid=1834[/img][/url]

[url=http://fotoalbum.mtb-forum.it/viewphoto.php?id=402910][img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=402910&s=576&uid=1834[/img][/url]

[url=http://fotoalbum.mtb-forum.it/viewphoto.php?id=402911][img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=402911&s=576&uid=1834[/img][/url]

[url=http://fotoalbum.mtb-forum.it/viewphoto.php?id=402909][img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=402909&s=576&uid=1834[/img][/url]

[url=http://fotoalbum.mtb-forum.it/viewphoto.php?id=399793][img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=399793&s=576&uid=1834[/img][/url]