Bici della settimana #259: la Yeti SB6C 30th anniversary di Magnus6600

Bici della settimana #259: la Yeti SB6C 30th anniversary di Magnus6600


Ci sono solo 250 esemplari di questa bici, e uno è quello di Magnus6600. Un vero peccato che ci abbia mandato solo 4 foto.

Montaggio

Yeti SB6C 30th anniversario n.26 di 250 con accorgimenti per arrivare ad un peso di 12,2kg!
Telaio carbon 27.5
Manubrio Renthal FatBar carbon 35 20 740mm
Attacco manubrio Renthal Apex 35 33mm
Freni Sram RSC con metalliche, dischi Sram Centerline X 180-160
Ruote Roval Traverse SL Fattie Carbon
Gomme Butcher 2.3 e GroundControl Grid 2.3 latticizzate
Forcella Fox 36 CTD factory FIT4 Kashima
Ammortizzatore Marzocchi 053 S3C2R
Telescopico KS LEV 150
Sella WTB SL8, cambio Sram X01 11v 10-42
Guarnitura RaceFace SIXC
Corona RaceFace T32
Reggicatena Specialized
Collarino sella carbon
Manopole in spugna
Collarini freno carbon con supporto cambio modificato
Pedali HT T1
Viteria in Titanio
Tappo sterzo carbon
Catena KMC gold X11 EL
Guaina cambio e telescopico ultralight.

>>> Come partecipare al concorso bici della settimana

Like
Like x 2
  1. Grazie ragazzi!
    @pistola74 la bici montava un Fox float x evol, non era male ma sullo scassato veloce perdeva di assorbimento per via della non regolazione delle alte velocità in compressione, questo Marzocchi ha alte e basse in compressione e provandolo ho capito subito che era l’ammo per questo telaio! Assorbe egregiamente le piccole asperità in alte velocità e ha una ottima elasticità senza arrivare troppo a fine corsa! Altra chicca è il blocco TOTALE, ha addirittura la regolazione della quantità di blocco tramite brucola. Il peso poi!!!! 290gr contro i 380gr del Fox

    0
  2. @dany22 i freni originali erano 180/180 poi ho messo 200/180 ma visto che la frenata era eccezionale ho preferito per ragioni di peso (100gr recuperati) di optare per i 180/160 che poi è il minimo possibile. Ottimi i dischi abbinati a pastiglie metalliche!

    0
  3. Bici spettacolare che da fan Specy sto osservando da un po’ con ammirazione.
    Ci sono però un paio di cose che mi lasciano perplesso..
    Pneumatici Specy e tantopiù un Ground Control al posteriore.. leggerino x Enduro, io lo uso all’anteriore sulla Epic da xc..
    Ruote Roval Carbon (di casa Specy), le ho e secondo me sono ottime… ma su una Yeti a parer mio “bisticciano!”
    E x finire i rotori 160/180 su una Endurona anche solo x l’occhio “stridono!”
    Ovviamente tu ti ci trovi bene e rispetto per la tua splendida biga, essendo che la metti in vetrina dico la mia.

    0