Bici della settimana #278: la Lynskey MT di Elcesco

Bici della settimana #278: la Lynskey MT di Elcesco


Telaio Lynskey in titanio con montaggio custom del proprietario. Per gli interessati, al momento si trova in offerta su CRC a 730 Euro.

Montaggio

Telaio Lynskey MT 29 tg. XL
Ruote custom: mozzi Carbon Ti X-Hub SL, nipples Sapim ottone, ant. cerchio DRC 3XL 27mm e raggi Sapim Laser, post. DRC Bighorn 25mm e raggi Sapim D-Light.
Freni Formula Cura Silver con dischi A2Z 180-160mm
Forcella Marzocchi 320 LR 2015 offset 46mm
Manubrio Thomson titanio
Stem FSA Sl-k 90mm -20°
Reggisella Thomson Elite 27.2
Sella Selle Italia XLR Ti
Cambio e manettino Sram GX 1×11
Catena KMC X11 EL
Pacco pignoni Sram X01
Guarnitura Race Face Turbine Cinch 175mm con corona Absoluteblack da 32 -PP posteriore DT Swiss
Serie sterzo FSA 44mm
Pneumatici: ant. WTB Ranger 29×2.25 High Grip, post. WTB Ranger 29×2.25 Fast Rolling
Manopole Specialized Body Geometry XC
Pedali Shimano XTR

>>> Proponi la tua bici per questa rubrica

Like
Like x 1
  1. Ciao ragazzi, vi ringrazio per i complimenti!

    Non è una piuma, il telaio in taglia XL pesa 1,8 kg. Così montata segna 10,92 kg, la forcella da 1,8 kg non aiuta (ma compensa col funzionamento, e provengo da una Sid 2017 che pesava 3 etti in meno e andava pure lei molto bene), così come non aiutano le gomme (785 ant., 730 post.).

    Il telaio l’ho preso circa un mese fa in sostituzione del mio precedente (a 170 euro in più del prezzo attuale sempre su CRC).

    In merito alla forcella e al colore degli adesivi: concordo in pieno, questa l’ho presa a 342 euro su Probikeshop ed è un fine serie 2015. Oltretutto credo sia OEM, dato che la LR 2014-2015 aftermarket usciva con grafiche rosse, mentre così l’ho vista montata solo su delle bici MDR. Ho comunque in programma di farmi fare gli adesivi con M e 320 rosso rubino e le scritte bianche Marzocchi in silver specchiato.

    Per quanto riguarda il funzionamento, nulla da eccepire; pesa, ma è granitica sia in frenata che come rigidità laterale, ho fatto fare dei lavori di modifica alle lamelle, con allargamento dei passaggi olio, e ho fatto mettere un olio 5wt al posto del 7,5wt, portandola poi a 120mm con due spessori in teflon fatti al tornio (non riesco a reperire gli originali e non erano nell’imballo). Risultato: scorrevolezza estrema, sui piccoli ostacoli è di velluto e morbidissima fino a metà corsa, per poi diventare sempre più progressiva nella seconda metà della curva.

    Perdonate il pippone 😉

    0
  2. Mi piace molto, è front, è in metallo ed in più è in titanio. Mi piace perché è rarissimo purtroppo vedere bici così in giro per i sentieri (tra l’altro e’ sempre più raro vedere bici muscolari sui sentieri;)). Il peso della bici è ottimo ed il montaggio mi piace, rude e semplice. Complimenti veri.

    0