Bici della settimana #285: la Transition Patrol di Belin ke biker

Bici della settimana #285: la Transition Patrol di Belin ke biker


Bella bici, bel montaggio e belle foto (anche se un po’ poche)!

Montaggio

Telaio: Transition Patrol carbon 2019 taglia M
Forcella: Fox 36 GRIP2 performance elite
Ammortizzatore: Ohlins ttx22M
Guarnitura: SRAM descendant carbon (custom decals)
Pacco pignoni: SRAM XX1 Eagle gold
Catena: SRAM XX1 Eagle gold
Freni: Formula Cura 2 con dischi Braking 180mm
Ruote: WTB Frequency team i29 con mozzi Hope pro4
Reggisella: Reverb stealth 150mm
Manubrio: Renthal Fatbar carbon 760mm
Att. manubrio: Kore repute 35mm

>>> Proponi la tua bici per questa rubrica

  1. D-Lock

    Hai scritto "ma costata come una macchina", quel "ma" suonava come fosse un difetto.

    Ma va è normale che una bicicletta costi come un’auto, d’altronde se tutti si possono permettere un’auto, di conseguenza anche una bici di egual costo.
    Poi se vai forte come Sam Hill vuoi non avere una bici da 7/8K; oppure è Sam Hill che fa andare forte le bici da 7/8K.

    Sent from my iPhone using MTB-Forum mobile app

    0
  2. Bellissima, e montaggio da favola, molto belle anche le foto anche se nn sono mai abbastanza 😉 io ho una patrol del 2016 e vorrei sapere se hai avuto modo di provarne di più vecchie rispetto al tuo modello e nel caso che differenze ci hai trovato, in particolare questa SBG funziona si sente la differenza? Devo trovare una scusa valida per comprarla 😀

    0
    1. ciao, allora ho avuto la fortuna di poter provare la patrol in tutte le sue “evoluzioni” sia alu che carbon.
      la nuova geometria la rende più stabile e son riusciti a tirare fuori una posizione in sella molto buona.
      prima di questa ho usato e corso tutto l’anno sulla versione in alluminio e mi son trovato molto molto bene, anche se più pesante delle sue rivali, perchè trovo chele nuove geometrie la rendono davvero molto molto pedalabile!

      secondo me hanno tirato fuori delle bici molto molto valide

      0
  3. Belin che bike !
    una delle più belle in assoluto che abbia mai visto, cattiva e sobria insieme e poi chissà come va con quell’accoppiata forka/ammo…..
    cambierei solo i pedali a favore di un spd con piattaforma più ampia

    bellissima, complimenti.

    0
    1. grazie mille!!! davvero!
      la bici con questa impostazione è un missile, molto reattiva ma copia davvero bene il terreno, già il fox dpx2 di serie con il telaio è molto valido ma con questo diventa davvero un missile terra aria 😉

      0
    1. grazie mille! no rimane bella ferma, prima di metterla sul tubo ho dato un giro di nastro isolante alla falsa maglia per far si che stesse bella ferma; poi ne ho dato un ulteriore giro per posizionarla ed attaccarla al tubo

      0
  4. Amerazor

    Bellissima…tanto gusto nell'estetica e nella componentistica…i CURA 2 come vanno? stavo meditando di montarli anche io sulla mia…

    ciao, mi trovo molto bene. sono molto potenti e anche in discese molto lunghe non si surriscaldano e non perdono potenza

    0