Bici della settimana: la Pipedream Moxie MX3 di Matteo_m.

60

Una singlespeed in acciaio super aggressiva, con forcella da 160mm e angolo sterzo di 64°. Le taglie? Long e longer! Per chi ne volesse sapere di più, qui il sito del produttore.

Pipedream Moxie

Montaggio

Telaio: Pipedream Moxie MX3
Taglia: Longer
Forcella: Marzocchi 66 CR del 2012, corsa 160, molla titanio
Ammortizzatore: non c’è
Guarnitura: Shimano SLX, pedivelle da 170 mm
Corona (numero denti): 32
Deragliatore: non c’è
Cassetta: pignone Reverse Components da 18
Manettino: non c’è
Catena: KMC X8
Pedali: DMR V12 Mag
Reggisella: E13 Vario 150-180mm
Sella: SMP Attacco
Manubrio: Renthal lungo 31 mm
Manubrio: Renthal Fatbar carbon 31,8 mm, largo 800 mm, rise 40
Manopole: DMR Deathgrip
Freni: Hope Tech 3 E4
Dischi (diametro): 200/180
Cerchi: Stan’s Flow Mk3 27.5, canale 29 mm
Mozzi: anteriore Shimano XTR, posteriore Shimano XT
Gomme: Maxxis DHF 27.5 x 2.6 Exo TR
Peso: mai pesata, credo sia sui 13,5 kg

Proponi la tua bici per la rubrica “Bici della settimana” cliccando qui!

Commenti

  1. Bella… ma per come la vedo io montata così va bene giusto per fare le foto, nemmeno con le gambe di un professionista riesci a portare in salita una rapportatura del genere..
    Se é per fare le foto, ok..
    Altrimenti non ha senso, perché portarla sempre a spalla se con un normalissimo cambio puoi pedalarla?
    Se furgoni e basta che senso ha una front?
    Se, invece, hai gambe per fare più di un cavalcavia con una roba simile complimentissimi…
Storia precedente

Vittoria inaugura il proprio Bike Park

Storia successiva

[Video] Rampage: il dietro le quinte con Nell e Stark

Gli ultimi articoli in Bici della settimana